Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Max Verstappen soffre il karma

Recommended Posts

Temo che Verstappen sia un poco più forte di Ricciardo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E questo timore è maturato sulla base di cosa?

Io penso che i bibitari siano furbi e che sappiano che oggi vale piu l'età di Verstappen che le sue capacità al volante, che per quanto visto fino ad oggi sono buone ma non molto diverse da quelle di Sainz.

Sanno che comunque vada saranno al centro dell'attenzione, cosa che non gli capita ormai da 2 stagioni, perchè quei 18 anni pesano piu di qualche podio.

Poi, se sarà anche bravo veramente, tanto meglio, ma lo vedremo solo con il tempo, non certo con una qualifica davanti ed una dietro a Sainz.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E questo timore è maturato sulla base di cosa?

Io penso che i bibitari siano furbi e che sappiano che oggi vale piu l'età di Verstappen che le sue capacità al volante, che per quanto visto fino ad oggi sono buone ma non molto diverse da quelle di Sainz.

Sanno che comunque vada saranno al centro dell'attenzione, cosa che non gli capita ormai da 2 stagioni, perchè quei 18 anni pesano piu di qualche podio.

Poi, se sarà anche bravo veramente, tanto meglio, ma lo vedremo solo con il tempo, non certo con una qualifica davanti ed una dietro a Sainz.

 

Io la penso più o meno come te su Verstappen e Sainz e non mi piace che uno venga esaltato e l'altro piuttosto ignorato. Però temo - ma solo il tempo ce lo dirà - che proprio la sfacciataggine e l'arroganza dell'olandese siano armi che possono giocare a suo favore. A me piacciono entrambi, ammetto però che nel 2015, fra Spa e Monza Verstappen fece delle gran belle manovre in sorpasso, ineccepibili e non semplici.

 

La risposta però l'avremo nel futuro prossimo, forse in parte già in questa stagione...

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, io non escludo che sia bravo veramente, anzi.

Dico solo che oggi, forse, questo è meno importante rispetto al rumore che fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io davvero non ho idea di come potranno andare le cose in RB: Ricciardo ha dimostrato di avere due palle notevoli, e Verstappen mi dà veramente l'impressione di essere un predestinato, uno "che non si può fermare". Non pronostico nessuno dei due vincente sull'altro, per me a fine anno può benissimo essere che Verstappen ridimensioni Ricciardo, o che al contrario l'australiano lo bastoni (le prime gare forse ci sarà un minimo di adattamento alla macchina per l'olandese). Di una cosa però sono convinto, la reputazione di chi perderà questa sfida uscirà piuttosto malconcia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia è una sensazione. Lo sappiamo tutti che i risultati non dicono tutto, conta anche una certa "attitudine" dimostrata. Verstappen ha fatto intravedere una fame notevolissima. Ricordo che pure Ricciardo non aveva fatto vedere cose stratosferiche in TR, il confronto col team mate non era così significativo, a parte una rimarchevole continuità nell'ultimissimo periodo TR. Poi, solo dopo l'arrivo in RBR, per molti è diventato un top driver. A me sembra che Verstappen ha già fatto intravedere doti rimarchevoli ben più di Ricciardo ai tempi. In ogni caso, al momento più che sensazioni non possiamo avere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verstappen è il marquez della f1. Tutti fin da bambino lo vedevano come un fenomeno sicuro e nettamente superiore agli altri.

Ricciardo nel confronto verrà ridimensionato ma in modo relativo perchè se piazzassi l'olandese con vettel o hamilton comunque non sfigurerebbe.

Anche Hamilton pareva avesse ridimensionato Alonso ma è un fenomeno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Addirittura il Marquez della F1....maddai sù.

 

Io invece credo che le cose possano andare in due modi: o avremo un pilota che potrà crescere e diventare uno di quelli veri nel futuro, o una grande fiammata ed a casa bruciato dal sistema Redbull.

Ed alle 2 opzioni dò il 50 e 50.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È quotato come quarto favorito per la vittoria del mondiale, con 101. Prima di Raikkonen (126)! E Ricciardo che (126) che inoltre ha più punti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

espertoni insomma chi fa le quote

Share this post


Link to post
Share on other sites

il nuovo Hamilton!!!!! :sisi:

 

 

quello vecchio si è stufato!! :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me Ricciardo è da qualcuno discretamente sottovalutato... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz è allo stesso livello di Verstappen.

I fatti dicono questo.

Sr non avessr avuto l'infinità di problemi nel 2015,era lì con l'olandese.

Ricordo la gara di Singapore dove i due erano uno dietro all'altro e sia Verstappen che Sainz sorpassarono due tre piloti che gli stavano davanti.

Mazzoni si esaltava per le manovre di Verstappen mentre quelle di Sainz le ignorava quasi.

Beh è questo che si fa. Uno viene esaltato a priori mentre l'altro no...ci sono molti casi nella vita che si possono paragonare a questa situazione.

BAH!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me sembra che a Sainz manchi la cattiveria agonistica di Verstappen, poi forse a velocità sono simili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah io l'ultimo gp ho visto verstappen sesto prima del ritiro, sainz invece pascolava fuori dai punti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, parliamo di attitudine e/o fame del campione. A me sembra che Verstappen ce l'abbia, Sainz no. Poi di predestinati ce ne sono stati tanti, da un Button che c'ha messo dieci anni a diventar campione dopo aver rischiato di venire rottamato a un Vettel che invece è esploso subito a un Kubica che non ha avuto le possibilità di esprimersi ad un Villeneuve jr che forse è stato il più sopravvalutato...per citare solo quelli che mi sono venuti in mente. Pure di Hulkenberg si diceva fosse il nuovo campione e invece non se ne è fatto di nulla. Tutto è possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, Sainz è bravo ma, al netto delle sfighe, trovo che Max sia più forte. Vanno uguali proprio no, magari lo spagnolo ha sofferto qualche sfiga lo scorso anno, ma l'olandese ne ha di più, su questo c'è poco da fare. Considerate che lo spagnolo ha qualche anno in più di esperienza sulle monoposto, Max ha praticamente lasciato i kart ieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, parliamo di attitudine e/o fame del campione. A me sembra che Verstappen ce l'abbia, Sainz no. Poi di predestinati ce ne sono stati tanti, da un Button che c'ha messo dieci anni a diventar campione dopo aver rischiato di venire rottamato a un Vettel che invece è esploso subito a un Kubica che non ha avuto le possibilità di esprimersi ad un Villeneuve jr che forse è stato il più sopravvalutato...per citare solo quelli che mi sono venuti in mente. Pure di Hulkenberg si diceva fosse il nuovo campione e invece non se ne è fatto di nulla. Tutto è possibile.

 

Per forza non ha mai guidato una macchina da mondiale. In più Perez che è riuscito a fare podi con la stessa macchina è un ottimo pilota e potenziale campione.

Bruciato come l'ultimo dei fessi da una Mclaren ridicola che infatti ora si vede dove si trova.

Proprio la storia di Button ci insegna molto e mi fa pensare ai tanti che non hanno mai avuto un'occasione nemmeno per giocarsi il podio.

Edited by biuspeed

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perez per me una nuova chance in un team importante potrebbe ancora ottenerla. Ferrari?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×