Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Max Verstappen soffre il karma

Recommended Posts

Non credo che possa Hamiltonizzarsi, è una persona completamente diversa, a partire dal colore della pelle. E comunque non credo che sia una cosa negativa, l'Hamiltonizzarsi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho specificato fuori dalle piste

....

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà anche forte non lo so ieri la corsa poteva andare in modo molto diverso e lo sappiamo tutti , a me questo verstappen non piace per niente è stato bravo suo padre più come manager che come pilota......poi magari vince mille milioni di titoli ma non mi piace.saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti quello che personalmente mi ha stupito sono tutti gli altri elementi esterni alla mera strategia: quarto posto in qualifica subito dietro Ricciardo, ritmo gara ottimo e alla pari con l'australiano (che infatti non scappava), tenacia mentale alla pressione messa da Raikkonen per 15 giri a meno di un secondo. Zero errori. 18 anni. Primo weekend con questa vettura. A me sembra una cosa veramente fuori dal mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lauda lo definisce il talento del secolo.........a me piace stoffel vandoorne che ha fatto sfigurare i piloti ufficiali McLaren. È già sotto contratto,Ron dennis non sbaglia e per me ne sentiremo parlare molto presto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra una cagata spaziale , ha una strada lastricata di successi davanti a sè, dubito che a 40 anni con n titoli e k milioni di euro nel conto si volterà indietro rimpiangendo le partite di pallone all'oratorio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho specificato fuori dalle piste

....

Ggr

 

Ho capito, intendevo la stessa cosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra una cagata spaziale , ha una strada lastricata di successi davanti a sè, dubito che a 40 anni con n titoli e k milioni di euro nel conto si volterà indietro rimpiangendo le partite di pallone all'oratorio.

 

Agassi lo ha fatto, non è mai bello obbligare qualcuno a fare qualcosa... spero non sia il suo caso (a me sarebbe piaciuto ad esempio :asd: ) però il padre lo vedo molto ingombrante

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse la storia di Agassi è più una eccezione che la regola, Vettel e Hamilton hanno storie simili, non li ho mai sentiti lamentarsi, quando arrivi a quell'età e a quel successo, se la cosa ti piace e sei abbastanza intelligente, capisci che i sacrifici sono stati necessari secondo me, e non rimpiangi il passato. Poi boh, parliamo di situazioni che manco ci possiamo immaginare, di sicuro io non mi lamenterei :asd:

 

sentivo comunque che il padre si sta lentamente sganciando dalla figura iperprotettiva, titpo babbo Hamilton

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lauda lo definisce il talento del secolo.........a me piace stoffel vandoorne che ha fatto sfigurare i piloti ufficiali McLaren. È già sotto contratto,Ron dennis non sbaglia e per me ne sentiremo parlare molto presto...

 

Ho gia capito di aver trovato un nuovo amico :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E per lui sarebbe cosa buona e giusta. La figura di Jos da adesso rischia di essere un impedimento. Non è che da un giorno all'altro deve disfarsene, ma sicuramente deve allentare i rapporti "sportivi".

Share this post


Link to post
Share on other sites

solo io credo che un pilota a 18 anni sia più veloce come velocità pura dello stesso pilota a 23-24 anni?

al limite con l'età aumenta l'esperienza, la capacità di leggere una gara, di reagire a delle situazioni, ma i riflessi che si hanno a 18 anni, la reattività che si ha a 18 anni con il tempo vanno a calare (il mio prof di fisiologia affermava che il "declino" di un uomo inizia già a 20 anni)...alla fine anche Vettel e Hamilton erano più veloci secondo me qualche anno fa che ora, e se avessero esordito anche loro a 18 anni avrebbero fatto vedere tante belle cose

Edited by loveferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

non hai avuto un grande prof

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che hai a 18 anni e non hai a 30/35 è l'incoscenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

No infatti, alla fine è stato solo ringraziato pubblicamente per il suo contributo alle sue richerche da un premio Nobel per la medicina, fosse stato un grande lo avrebbe vinto lui stesso

Edited by loveferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è una regola, Lennox Lewis ha raggiunto il suo apice a 30 anni, Tyson a 19. Lorenzo è piu forte oggi di quando aveva 20 anni, Marquez magari è gia al suo massimo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito di Verstappen, pagine addietro (prima del weekend spagnolo) più d'uno si chiedeva se non vi fosse il rischio che l'olandese potesse venire bruciato dalla RBR, promuovendolo nel proprio team di punta.

 

Mi chiedevo se la paura fosse causata dal passato del padre... oppure se era alimentata da altre ragioni.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra una cagata spaziale , ha una strada lastricata di successi davanti a sè, dubito che a 40 anni con n titoli e k milioni di euro nel conto si volterà indietro rimpiangendo le partite di pallone all'oratorio.

Ma quanto sei materialista?

 

Verstappen è un essere umano e come tanti altri non deve fare l'errore di vivere per un'unica cosa. Al di là del lavoro c'è una vita e la felicità sta nel godersi i momenti di riposo dal lavoro divertendosi. Tantissime persone lavorano 14 ore al giorno tutta la vita per poi accumulare un patrimonio che non potranno mai spendere, perché sarà troppo tardi.

Se mio figlio dovesse nascere con un talento incredibile, io non lo priverei mai di viversi la sua vita. Io ricordo la mia infanzia con felicità di quando andavo dai miei amici a giocare, questo Verstappen probabilmente non l'ha mai avuto. E si sa, i soldi non fanno la felicità. Se domani ti svegli con 50milioni di euro cosa te ne fai? Vai in vacanza ? Ti compri una villa strafiga con piscina e idromassaggio e questo ti renderà felice ? O ti renderà felice essere attorniato da ragazze che sono attratte da te per il tuo portafoglio e non minimamente la persona che tu sei? Questo ti renderebbe felice?

Non credo ;)

I soldi aiutano a vivere bene, sicuro. Ma la ricchezza non fa la felicità che si prova quando una persona ti guarda negli occhi e non trova altre parole per descrivere il suo sentimento se non "ti amo".

Verstappen ha 18 anni e ha vinto un gran premio di formula 1, è una cosa incredibile. Ma a me onestamente non dà l'impressione di uno che sa come è la vita al di là delle macchine e per quanto mi riguarda questo è più importante.

Io non scambierei mai la mia vita con la sua

Edited by Froome

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×