Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Max Verstappen e i detriti immaginari

Recommended Posts

In pista straordinario, fuori educato dal suo babbo, detto il violento.

Devo ammettere che a motori spenti fatico anch'io a sopportarlo, ma in pista è il boia, nel senso buono, se esiste, del termine.

A differenza dei ferraristi non lo trovo neanche scorretto, e non piu pericoloso, per i contatti in bagarre, di Vettel, ma è un po' troppo spavaldo il certe manovre.

Preferisco i piloti che in pista usano la testa oltre al.piede, come Alonso o l'Hamilton degli ultimi anni. Ma devo dire che comunque sa come si fa a scaldare i tifosi.

I prossimi dieci anni, macchine permettendo, saranno suoi.

Alonso è l'unico dei top che in un ruota a ruota lascerebbe spazio all'avversario. Forse è anche per la macchina che guida.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Antani

 

Non mi sorprenderei di un Verstappen in una brutta situazione,se continuasse cosi,anche la prox,stagione,imho

 

Quest'anno ha fatto pena

 

Bisogna anche essere onesti nella vita,e si ho preso un bel granchio,nella seconda parte di stagione è stato mostruoso,il migliore,nulla da dire.Nella prima parte invece ha commesso si degli errori,ma è stato anche sfigato in certe situazioni,per cui asino io,bravo lui.

P.S C'è anche da dire però che io nella via reale sono tranquillo e simpatico,lui invece è gradevole come una carestia(almeno per come si mostra)

Edited by antani

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

In pista straordinario, fuori educato dal suo babbo, detto il violento.

Devo ammettere che a motori spenti fatico anch'io a sopportarlo, ma in pista è il boia, nel senso buono, se esiste, del termine.

A differenza dei ferraristi non lo trovo neanche scorretto, e non piu pericoloso, per i contatti in bagarre, di Vettel, ma è un po' troppo spavaldo il certe manovre.

Preferisco i piloti che in pista usano la testa oltre al.piede, come Alonso o l'Hamilton degli ultimi anni. Ma devo dire che comunque sa come si fa a scaldare i tifosi.

I prossimi dieci anni, macchine permettendo, saranno suoi.

Alonso è l'unico dei top che in un ruota a ruota lascerebbe spazio all'avversario. Forse è anche per la macchina che guida.

 

 

 

Alonso, come qualsiasi top, sarebbe disposto a spedirti in tribuna se c'è odore di vittoria. Fidati che se domenica c'era in palio la vittoria, Alonso avrebbe mandato a margherite Hamilton, un po' come faceva in McLaren

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabile. Io pensando agli ultimi anni vedo un Vettel che se affiancato, ti accompagna fuori; un hamilton che soffre di sottosterzo; ed un verstappen che se ne fotte di tutto e di tutti.

Mentre Alonso le poche volte l ho visto lasciare quello spazio minimo all'avversario , diciamo da correttezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Alonso è l'unico dei top che in un ruota a ruota lascerebbe spazio all'avversario. Forse è anche per la macchina che guida.

 

 

 

Alonso, come qualsiasi top, sarebbe disposto a spedirti in tribuna se c'è odore di vittoria. Fidati che se domenica c'era in palio la vittoria, Alonso avrebbe mandato a margherite Hamilton, un po' come faceva in McLaren

 

 

Alonso in pista è uno dei pochi contro i quali puoi fidarti a fiondarti nella compressione a spa senza rischiare la morte. Questo glielo riconoscono i colleghi stessi, e valeva quando era in Renault, McLaren e Ferrari.

Prova a ricordare quanti incidenti in bagarre ha causato, si fa presto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche Button e Raikkonen sono cosi, tutti della vecchia guardia, un caso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente no, a mio modo di vedere. Diversa concezione dello spazio in pista. Esempio lampante che riguarda il mio pilota, anzi due: Brasile 2006 e Brasile 2012, Schumacher e Raikkonen. Pulizia estrema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo...alonso aveva la capacità, nella maggiorparte dei casi, di riuscire a tirarsi fuori da determinati ingorghi senza danneggiare l'auto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma nel 2006 l ha fatto passare dai :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspetteremmo che un auto gli finisca sulla testa...che per quanto raro abbiamo visto essere possibile...scusate l'acrimonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha talento, guida come devono fare i piloti, sta sul ca**o a 3/4 della griglia, spettacolare, fijodena impareggiabile.

Verstappen non è diverso da tanti altri piloti, attuali e non, che si sono dimostrati o fortissimi o campioni.

Ed è perfetto per questa F1, come lo era Piquet negli anni 80, Prost Senna Mansell nei 90, Schumacher , Alonso e altri nelle loro epoche.

Non capisco perché Verstappen stia molto più sulle palle di tanti altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha talento, guida come devono fare i piloti, sta sul ca**o a 3/4 della griglia, spettacolare, fijodena impareggiabile.

Verstappen non è diverso da tanti altri piloti, attuali e non, che si sono dimostrati o fortissimi o campioni.

Ed è perfetto per questa F1, come lo era Piquet negli anni 80, Prost Senna Mansell nei 90, Schumacher , Alonso e altri nelle loro epoche.

Non capisco perché Verstappen stia molto più sulle palle di tanti altri.

perché è più giovane di noi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha talento, guida come devono fare i piloti, sta sul ca**o a 3/4 della griglia, spettacolare, fijodena impareggiabile.

Verstappen non è diverso da tanti altri piloti, attuali e non, che si sono dimostrati o fortissimi o campioni.

Ed è perfetto per questa F1, come lo era Piquet negli anni 80, Prost Senna Mansell nei 90, Schumacher , Alonso e altri nelle loro epoche.

Non capisco perché Verstappen stia molto più sulle palle di tanti altri.

Perché le Ferrari gli sono andate addosso e devono dare la colpa a qualcuno di non rosso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha talento, guida come devono fare i piloti, sta sul ca**o a 3/4 della griglia, spettacolare, fijodena impareggiabile.

Verstappen non è diverso da tanti altri piloti, attuali e non, che si sono dimostrati o fortissimi o campioni.

Ed è perfetto per questa F1, come lo era Piquet negli anni 80, Prost Senna Mansell nei 90, Schumacher , Alonso e altri nelle loro epoche.

Non capisco perché Verstappen stia molto più sulle palle di tanti altri.

 

Perchè ha commesso scorrettezze per le quali non è stato punito.

Questo fatto, unito al fatto che quando ci sono casini c'è sempre lui di mezzo, ha un'ulteriore conseguenza: ora gli si dà la colpa anche quando non c'entra nulla o quasi.

 

Comunque hai ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre in mezzo ai casini ma è l'unico che ne esce illeso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre in mezzo ai casini ma è l'unico che ne esce illeso.

 

per me è pura e semplice fortuna

 

la ruota gira sempre alla fine, vedremo la sua tenuta mentale quando sarà lui a ritirarsi per forature, ale o sospensioni. Soprattutto se l'anno prossimo si giocherà il mondiale. La butto lì, ancora non abbiamo visto il lato peggiore del suo carattere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quante volte deve rompere in un anno per dimostrare che ha la tenuta mentale ? :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che il vero test sarà in caso di lotta mondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quante volte deve rompere in un anno per dimostrare che ha la tenuta mentale ? :o

Dovresti essere il primo a conoscere la differenza quando rompi un motore mentre ti giochi il mondiale, invece che quando ti giochi i titoli dei giornali il giorno dopo...

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×