Jump to content
Sign in to follow this  
effe

Arrivabene non rinnovato dalla Ferrari

Recommended Posts

1 ora fa, Fan F1 ha scritto:

se ci fossi io al posto della ferrari proverei a fare una chiamata a whitmarsh


Quello che avvallando la fornitura Mercedes alla Brawn gp ha praticamente privato la propria scuderia di un futuro certo, obbligandola a trovarsi un nuovo motorista e trascorrere anni praticamente a fondo griglia? 

Alla Ferrari serve una dirigenza seria con la situazione in pugno e capacità programmatica, il team principal non è il problema principale.  
Ne abbiamo cambiati 4 in 6 anni, o 2 in 5 se si preferisce escludere il 2014 e la storia non è cambiata di molto. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Ferrari io consiglio di cercare fuori dalla F1. Adamo, che dirige il team Hyundai nel Mondiale?

Se no secondo me uno con le palle giuste è Steiner. Basta però gente senza esperienze serie alle spalle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché non chiamare quel signore con gli occhiali blu..?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, PheelD ha scritto:

 

Se no secondo me uno con le palle giuste è Steiner. Basta però gente senza esperienze serie alle spalle.

 

No Steiner no, dai. 

 

E´bravo, simpatico, ma un altoatesino alla guida di un team di emiliani proprio non ce lo vedo (inoltre è anziano, ed è diventato di nuovo famoso in questi anni per la serie su Netflix; per altro il baraccone della Haas è anche merito suo). 

 

Io butto lí due nomi: Villadelprat e Ascanelli, con probabile outsider Davide Brivio dalla Suzuki. 

Edited by Asturias

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Asturias ha scritto:

 

No Steiner no, dai. 

 

E´bravo, simpatico, ma un altoatesino alla guida di un team di emiliani proprio non ce lo vedo (inoltre è anziano, ed è diventato di nuovo famoso in questi anni per la serie su Netflix; per altro il baraccone della Haas è anche merito suo). 

 

Io butto lí due nomi: Villadelprat e Ascanelli, con probabile outsider Davide Brivio dalla Suzuki. 

Non so se tu stia trollando o cosa sui nomi... Però mi hai fatto venire in mente Vasseur, da anni in Sauber, che male non è... Francese come Todt...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, PheelD ha scritto:

Non so se tu stia trollando o cosa sui nomi... Però mi hai fatto venire in mente Vasseur, da anni in Sauber, che male non è... Francese come Todt...

 

Beh sai sei anche giovane (anche se NON impreparato), magari non ricordi che Villa e Asca uscivano una volta sì e l´altra pure, negli anni d´oro pre-Todt, quando si trattava di fare nomi per segare Fiorio o l´ennesimo uomo FIAT. 

 

Vasseur bravino, ma ha già il posto in Renault al posto di quel bislacco di Abitecoso.

 

Spero solo, per Ferrari, che non si ritorni agli anni pesanti della triade ( @crucco può raccontarti certamente meglio di me). Il periodo peggiore, a livello dirigenziale, che io ricordi in Ferrari. 

 

E di fatto perdemmo Forghieri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Asturias ha scritto:

 

Beh sai sei anche giovane (anche se NON impreparato), magari non ricordi che Villa e Asca uscivano una volta sì e l´altra pure, negli anni d´oro pre-Todt, quando si trattava di fare nomi per segare Fiorio o l´ennesimo uomo FIAT. 

 

Vasseur bravino, ma ha già il posto in Renault al posto di quel bislacco di Abitecoso.

 

Spero solo, per Ferrari, che non si ritorni agli anni pesanti della triade ( @crucco può raccontarti certamente meglio di me). Il periodo peggiore, a livello dirigenziale, che io ricordi in Ferrari. 

 

E di fatto perdemmo Forghieri. 

Ascanelli è lo stesso che lavorò con Vettel in Toro Rosso? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, PheelD ha scritto:

Ascanelli è lo stesso che lavorò con Vettel in Toro Rosso? 

 

Yes sir!

 

Amico storico di Senna, lavorò appunto in Mclaren e anche già in ambiente Ferrari. 

 

Ad ogni modo il mio riferimento a Brivio della Suzuki era solo una mezza trollata. Dalla Moto Gp potrebbe ad esempio tornare Rivola...

 

E a proposito di ritorni: Domenicali?

 

 

Edited by Asturias

Share this post


Link to post
Share on other sites

a Domenicali si diceva fosse stato offerto il posto di AD ma rifiutò, del resto sta benissimo in Lamborghini, chi glielo fa fare di tornare in quel ginepraio che è la Ferrari

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ruberekus ha scritto:

a Domenicali si diceva fosse stato offerto il posto di AD ma rifiutò, del resto sta benissimo in Lamborghini, chi glielo fa fare di tornare in quel ginepraio che è la Ferrari

 

Sono d´accordo. 

 

Per altro ulteriore esempio di "signore" e manager di altissimo livello raso al suolo per volontà dei sigarettari (come accaduto con Aldo Costa). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In dirigenza Ferrari dovrebbero andare da Toto Wolff e dargli carta bianca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/7/2020 Alle 12:47, Ruberekus ha scritto:

infatti è responsabilità sua perché l'ha voluto lui quel posto 

 

però mi chiedo: sarebbe in quella posizione se Marchionne fosse ancora vivo ? e la Ferrari  sarebbe nella posizione in cui è ? 

Questa è la Ferrari che voleva Marchionne. E' lui che voleva Binotto come capo, lui che voleva subito Leclerc al posto di Raikkonen, lui che non prendeva nessuno dall'Inghilterra, lui che cacciava gente a destra e a manca senza dare il tempo di maturare risultati (Allison, Sassi, ecc.).

Share this post


Link to post
Share on other sites

 è la Ferrari di Marchionne ma senza Marchionne, dettaglio di non trascurabile importanza 

 

che Marchionne volesse a capo Binotto è da provare, visto che per tre anni e mezzo si è tenuto Arrivabene, ma in ogni anche fosse, di certo Binotto da TP non avrebbe fatto le uscite che sta facendo, o si sarebbe trovato in mezzo a una strada. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai com'è,  i colpevoli hanno nomi cognomi facce, in tutti i settori, dalla fabbrica alla pista. Però incolpare i morti, le libera tutti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/7/2020 Alle 06:29, Ruberekus ha scritto:

 è la Ferrari di Marchionne ma senza Marchionne, dettaglio di non trascurabile importanza 

 

che Marchionne volesse a capo Binotto è da provare, visto che per tre anni e mezzo si è tenuto Arrivabene, ma in ogni anche fosse, di certo Binotto da TP non avrebbe fatto le uscite che sta facendo, o si sarebbe trovato in mezzo a una strada. 

 

Assolutamente d'accordo. Di Arrivabene si possono criticare due cose:

 

A) Poca conoscenza della mondo della F1.

B) Poca capacità di parlare di fronte alle telecamere. 

 

Ma Maurizio ha sempre fatto quadrato attorno a team e piloti. Ogni qualvolta che arrivavano critiche o attacchi lui preferiva prendersi le colpe, non rispondere e lasciar cadere l'argomento. Per molti era un segnale di debolezza ma in realtà, a lungo termine, è il modo migliore per spegnere le critiche sul nascere e lasciare tranquillo chi lavora. Lasciava che fosse Marchionne, dietro le quinte, a fare le mosse.

Solo alla fine si è lasciato andare e ha fatto capire quali fossero i problemi secondo lui:

 

"È una questione di scelte, non di strategia. Io non intervengo mai nelle scelte tecniche, ma oggi sono arrabbiato. Ci sono rimasto un po' male. È vero che siamo una squadra giovane, che siamo tutti impegnati per fare del nostro meglio, ma a volte serve un po' più di esperienza e furbizia. A volte devi saper cogliere le occasioni quando si presentano, avere quel sesto senso e quello spirito 'corsaiolo' che a noi manca"
 

 

Dio bono se aveva ragione!

 

Massimo rispetto. Lo rimpiangerò per sempre.

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 12/7/2020 Alle 03:55, L.Costigan ha scritto:

Massimo rispetto. Lo rimpiangerò per sempre.

 

Mica è morto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

LooooooL arrivati a rimpiangere arrivabene :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/7/2020 Alle 21:06, Asturias ha scritto:

 

No Steiner no, dai. 

 

E´bravo, simpatico, ma un altoatesino alla guida di un team di emiliani proprio non ce lo vedo (inoltre è anziano, ed è diventato di nuovo famoso in questi anni per la serie su Netflix; per altro il baraccone della Haas è anche merito suo). 

  

Io butto lí due nomi: Villadelprat e Ascanelli, con probabile outsider Davide Brivio dalla Suzuki. 

 

li hai beccati tutti più vecchi di Steiner :asd:

Steiner 55

Villadelprat 65

Ascanelli 61

Brivio circa 57

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, jeremy.clarkson ha scritto:

 

li hai beccati tutti più vecchi di Steiner :asd:

Steiner 55

Villadelprat 65

Ascanelli 61

Brivio circa 57

 

Citato da @jeremy.clarkson in persona. La mia vita sul forum ora è completa. 

 

Hai programmi per Dicembre? Capiti per caso su queste pagine?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×