Jump to content
Sign in to follow this  
effe

Arrivabene non rinnovato dalla Ferrari

Recommended Posts

Sintonia fine....? Questo è andato in tv a puntare il dito contro membri della squadra... o lui o loro sono di troppo oramai. Come fanno a coesistere? Tu cosa faresti al loro posto, avresti ancora stima del tuo capo? Gli altri membri della squadra, si saranno detti, oggi ha sputtanato questi qua, ma la prossima volta potrebbe capitare a noi.. secondo me si è giocato il rispetto, nessuno lavorerà volentieri con lui.

Ggr

 

Questo non lo avevo considerato perchè non ho sentito le sue dichiarazioni. Io intendevo giudicare la stagione nel sul complesso. Se invece ha sparato in pubblico contro la propria squadra, ormai deve andare via.

 

Cosa diranno i giornali che parlavano di miracoli della strategia in Australia quando in Ferrari avevano fatto la cosa più normale che ci sia, cioè fermarsi in regime di VSC?

 

Perchè criticano Vettel, che a detta di tanti era quello che aveva vinto il GP di Australia con un rientro iperveloce in corsia box?

Share this post


Link to post
Share on other sites

perché ci frega di quello che dicono i giornali ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fermata su VSC dell'Australia fu fortuna e basta non vedo cosa centra il muretto.

 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne il muretto ne tanto meno il famigerato modo di vettel di tagliare le curve. In quanto in regime di VSC conta il tempo quindi se accorci le distanze sei costretto a rallentare

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fermata su VSC dell'Australia fu fortuna e basta non vedo cosa centra il muretto.

 

Sono stati bravi (anche se non ci voleva molto) a differenziare le strategie. Restare fuouri più a lungo di Hamilton era l'unica chance per approfittare di eventuali sc e lo stop del compagno serviva a forzare la fermata di Hamilton.

Niente che non avrebbe fatto anche Mercedes chiaro, ma dobbiamo ammettere che sono stati bravi a sfruttare il due contro uno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me arrivabene sta sui maroni e la sparata durante lo spettacolo della darsena "andiamo a battere quelli li che fanno la safety car" gli è rimbalzata malamente.

è chiaro che lo sfogo sia stato fuoriluogo non perchè non ci stesse, ma doveva essere esguito in retrobox coi responsabili e non certo ai 4 venti della tv. in questo è stato molto paraculo e poco professionale.

 

da qui a dire che deve andarsene non lo so. molte volte il successo della squadra passa anche dal sorpassare episodi di questo tipo. perchè innegabilmente con lui il team è tornato ad avere una certa competitività purtroppo per loro vanificata anche da errori del pilota che è cmq uno dei migliori sulla piazza. e nella sua innata spocchia e esagerato egocentrismo cmq ha creato un certo sentimento di unità che in ferrari non si vedeva da tempo.

altrimenti si torna a fine anni 80, inizio 90 o agli anni post schumacher/alonsiani in cui saltava una testa all'anno e ci si ritrovava a dover ogni anno ricominciare daccapo. ad esempio nel 99, a mondiale perso il pomeriggio stesso non fu certo edificante vedere schumacher festeggiare come un forsennato ai box dei tuoi rivali (e comprensibilmente credo che per lui fu un bel sollievo) ma si cercò di passare oltre nonostante le innumerevoli polemiche create. non per dire che il peso di arrivabene sia tale a quello di schumacher allora, ma aziendalmente fu una cosa decisamente grave.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono due belle differenze..intanto sbatazzarsi di un pilota, è praticamente impossibile se hanno un contratto, mentre per gli arrivabene, è molto più semplice.

Secondo, schumi aveva già dimostrato ampiamente chi fosse, arrivabene no...

Per me è inadatto, anche a rappresentare la ferrari nel mondo, con quell'arroganza che per esprimere un concetto elementare, mette 3000 parole, 2000 iperbole, 50 contraddizioni, e no. Dice un ca**o tranne i soliti mantra..

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono due belle differenze..intanto sbatazzarsi di un pilota, è praticamente impossibile se hanno un contratto, mentre per gli arrivabene, è molto più semplice.

Secondo, schumi aveva già dimostrato ampiamente chi fosse, arrivabene no...

Per me è inadatto, anche a rappresentare la ferrari nel mondo, con quell'arroganza che per esprimere un concetto elementare, mette 3000 parole, 2000 iperbole, 50 contraddizioni, e no. Dice un ca**o tranne i soliti mantra..

Ggr

 

chiaro che noi abbiamo un'immagine di schumacher a fronte dei 5 titoli e delle innumerevoli vittorie che ha portato successivamente. ma ai tempi la questione era differente: aveva perso un mondiale nel 97 come sappiamo, ne aveva perso uno l'anno prima con quella partenza cannata a suzuka, poi ci fu l'incidente, ma il buon irvine con tutti i suoi limiti arrivò anche lui a sfiorare il mondiale. intendiamoci, è chiaro che senza schumacher a quel punto mai ci sarebbero arrivati alla rossa, ma l'opinione pubblica e i tifosi che già non l'avevano a genio non ne tenevano certo conto a caldo. fu un episodio spiacevole che mise parecchio in imbarazzo la ferrari. tanto è vero che si iniziò subito a vociferare di un suo passaggio in mclaren voluto fortemente dai connazionali della mercedes.

 

per dire che fare i ragionamenti a caldo non va mai bene. il momento è pessimo per la ferrari, poi entrano in ballo tutte le dietrologie secondo cui marchionne lo voleva fuori e "ah se c'era ancora lui...." etc etc (gli stessi che quando arrivò gridarono alla disfatta). tutte da dimostrare fra l'altro.

io dico che ora come ora, con una situazione in cui cmq la ferrari è tornata quasi a livello mercedes, operare un'ennesima rivoluzione sarebbe un brutto autogoal. anche perchè credo che senza arrivabene altri elementi abbandonerebbero, più o meno importanti per la ritrovata competitività. todt lo volevano fuori dalle scatole tutti e invece si decise d tenerlo coi risultati che sappiamo. calma e gesso.

 

 

Edited by mp4/18

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque alla fine la risposta giusta era "pure troppo".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto la dichiarazione di Arrivabene e non mi sembra così grave. Lui dice che sono tutti bravi e precisi, ma che eseguono meccanicamente il loro lavoro senza affidarsi, solo in poche circostanze, a istinto, nuvole o scelte dell'avversario.

Sul fatto che le sue dichiarazioni siano inutili, d'accordissimo. Todt era antipatico ma queste uscite non le faceva. Marchionne (pace all'anima sua) non era di meno all'ora di spararle. Nel suo primo anno di presidenza (2015) se la tirava per il netto miglioramento ottenuto ma era la logica conseguenza di una scelta tecnica (turbo piccolo per consentire una migliore aerodinamica) sbagliata l'anno precedente. Poi ha cominciato a dire fesserie ("ora mi aspetto delle vittorie", 2016 prima del Canada) e alla fine ha imparato a tacere prima delle gare e parlare solo a successi ottenuti.

Ecco le massime del grande timoniere Ferrari:

Testa bassa e lavorare.

C'è chi parla e c'è chi fa i fatti.

A casa loro.

Voglio toglierli quel sorriso dalle labbra.

Vedremo di battere quelli che fanno la safety car.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/giochi-di-potere-404094.html

 

se è vero quello che si dice su Arrivabene, forse un cambio è necessario

Share this post


Link to post
Share on other sites

E necessario a prescindere. Oramai dubito che abbia la stima di qualcuno ancora.

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vale la mia risposta dal topic Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/giochi-di-potere-404094.html

 

se è vero quello che si dice su Arrivabene, forse un cambio è necessario

A me paiono un mucchio di cretinate senza fonte certa, parlando di decisioni prese da una persona che non è più con noi e quindi senza prova di smentita

Quello che i tifosi inviperiti vogliono sentirsi raccontare per avere il capro espiratorio su cui riversare gli insuccessi della stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so se sono cose vere, sicuramente marchionne era quello che prendeva davvero le decisioni.

 

a me arrivabene non è mai piaciuto, anche se non posso dire che da fuori si sia avuta l'impressione che abbia fatto male.

 

tuttavia dopo la pessima gestione di questi mesi e le parole al vento di questo weekend mi sono convinto che sarebbe il caso di cambiarlo, tuttavia ora la cosa è sempre meno probabile con camilleri



arrivabene a casa insieme a quel genio che quest'anno avalla le strategie

 

lol ecco cosa scrivevo esattamente due anni fa :rotfl:

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

se è vero quello che si dice su Arrivabene, forse un cambio è necessario

A me paiono un mucchio di cretinate senza fonte certa, parlando di decisioni prese da una persona che non è più con noi e quindi senza prova di smentita

Quello che i tifosi inviperiti vogliono sentirsi raccontare per avere il capro espiratorio su cui riversare gli insuccessi della stagione

 

 

Storia troppo romanzata. Prende spunto da una cosa ovvia (Marchionne che comanda) e fa ipotesi che il protagonista (Marchionne) non può smentire. Solita bufala verosimile che i poi i fatti magari confermano, ma che bufala resta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq ripensandoci, la storia che arrivabene ora che non c'e' marchionne fa il gallo perche' decide davvero lui puo' spiegare le parole sconclusionate del weekend, in cui diceva di aver atteso troppo nel prendere decisioni ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/giochi-di-potere-404094.html

 

se è vero quello che si dice su Arrivabene, forse un cambio è necessario

sono scettico difronte a queste cose, ma qualcosa di vero probabilmente c'è

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq ripensandoci, la storia che arrivabene ora che non c'e' marchionne fa il gallo perche' decide davvero lui puo' spiegare le parole sconclusionate del weekend, in cui diceva di aver atteso troppo nel prendere decisioni ecc

Stava semplicemente cercando di pararsi il sedere..

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

se Marchionne fosse ancora vivo, dopo la dichiarazione di sabato Arrivabene non tornava più a Maranello

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×