Jump to content
Sign in to follow this  
ArturoM

La Pirelli ha scelto...

Recommended Posts

13 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ricordiamo il livello di reputazione  di cui gode la Pirelli tra gli addetti ai lavori https://twitter.com/fiftybucksss/status/1176572793133117441?s=21

 

 

:asd:

 

L'unica "giustificazione" che ha Pirelli in questi anni è che in parte ha dovuto seguire i dettami della Fia che richiedeva gomme di m***a...che poi loro siano riusciti a farle ancora più di m***a di quanto fosse richiesto è evidente. Allo stesso tempo bisognerebbe chiedersi come mai un colosso come Pirelli possa accettare di entrare in F1 e mostrare al mondo, di fatto, un prodotto che fa schifo...Non è un caso infatti che i gommisti seri abbiano rifiutato di partecipare a questa pagliacciata.

Mentre è grave che abbiano sempre assecondato un certo team.

 

Comunque chiedo a chi è più esperto o ricorda meglio...

Ma nel periodo Bridgestone/Michelin, anche li venivano imposte pressioni minime e camber? anche li c'erano problemi di temperatura degli pneumatici?

Io sinceramente lascerei libertà ai team anche su questo....se poi le gomme esplodono problemi loro. Poi capisco che in Pirelli, la cui immagine già è compromessa, non possano permettersi altre gomme che saltano in aria...

Però si ritorna al problema originale, cioè che ogni loro scelta, dato che queste gomme di m***a sono sensibili a minime variazioni, poi va ad assecondare un certo team anche quando si tratta di pressioni e camber.

 

Concludo:

Speriamo che per il 2020 mantengano la promessa che avevano già fatto per il 2019.

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ricordiamo il livello di reputazione  di cui gode la Pirelli tra gli addetti ai lavori https://twitter.com/fiftybucksss/status/1176572793133117441?s=21

 

credo tra 10 anni mi ricorderò ancora di quella conferenza.. mai riso così tanto..

2 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

:asd:

 

L'unica "giustificazione" che ha Pirelli in questi anni è che in parte ha dovuto seguire i dettami della Fia che richiedeva gomme di m***a...che poi loro siano riusciti a farle ancora più di m***a di quanto fosse richiesto è evidente. Allo stesso tempo bisognerebbe chiedersi come mai un colosso come Pirelli possa accettare di entrare in F1 e mostrare al mondo, di fatto, un prodotto che fa schifo...Non è un caso infatti che i gommisti seri abbiano rifiutato di partecipare a questa pagliacciata.

Mentre è grave che abbiano sempre assecondato un certo team.

 

Comunque chiedo a chi è più esperto o ricorda meglio...

Ma nel periodo Bridgestone/Michelin, anche li venivano imposte pressioni minime e camber? anche li c'erano problemi di temperatura degli pneumatici?

Io sinceramente lascerei libertà ai team anche su questo....se poi le gomme esplodono problemi loro. Poi capisco che in Pirelli, la cui immagine già è compromessa, non possano permettersi altre gomme che saltano in aria...

Però si ritorna al problema originale, cioè che ogni loro scelta, dato che queste gomme di m***a sono sensibili a minime variazioni, poi va ad assecondare un certo team anche quando si tratta di pressioni e camber.

 

Concludo:

Speriamo che per il 2020 mantengano la promessa che avevano già fatto per il 2019.

a memoria fino a indianapolis 2005 i cosxtruttori indicavano alle rispettive scuderie valori ideali e poi loro facevano come meglio credevano. Dopo quel granpremio la fia iniziò a stabiliere range precisi per evitare problemi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ricordiamo il livello di reputazione  di cui gode la Pirelli tra gli addetti ai lavori https://twitter.com/fiftybucksss/status/1176572793133117441?s=21

 

 

Canada 2019 conferenza post-qualifiche? Ecco perchè gli hanno rubato la vittoria il giorno dopo! E' stata una ritorsione per aver offeso la maFIA mer*edes pi*elli :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Inferno ha scritto:

a memoria fino a indianapolis 2005 i cosxtruttori indicavano alle rispettive scuderie valori ideali e poi loro facevano come meglio credevano. Dopo quel granpremio la fia iniziò a stabiliere range precisi per evitare problemi.

 

:up:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

:asd:

 

L'unica "giustificazione" che ha Pirelli in questi anni è che in parte ha dovuto seguire i dettami della Fia che richiedeva gomme di m***a...che poi loro siano riusciti a farle ancora più di m***a di quanto fosse richiesto è evidente. Allo stesso tempo bisognerebbe chiedersi come mai un colosso come Pirelli possa accettare di entrare in F1 e mostrare al mondo, di fatto, un prodotto che fa schifo...Non è un caso infatti che i gommisti seri abbiano rifiutato di partecipare a questa pagliacciata.

Mentre è grave che abbiano sempre assecondato un certo team.

 

Comunque chiedo a chi è più esperto o ricorda meglio...

Ma nel periodo Bridgestone/Michelin, anche li venivano imposte pressioni minime e camber? anche li c'erano problemi di temperatura degli pneumatici?

Io sinceramente lascerei libertà ai team anche su questo....se poi le gomme esplodono problemi loro. Poi capisco che in Pirelli, la cui immagine già è compromessa, non possano permettersi altre gomme che saltano in aria...

Però si ritorna al problema originale, cioè che ogni loro scelta, dato che queste gomme di m***a sono sensibili a minime variazioni, poi va ad assecondare un certo team anche quando si tratta di pressioni e camber.

 

Concludo:

Speriamo che per il 2020 mantengano la promessa che avevano già fatto per il 2019.

 

Macchè, a parte Michelin che ebbe problemi ad Indianapolis un anno per via della parabolica, erano gomme fatte per essere competitive, prestazionali e durature, e migliori possibili sotto ogni ambito.  Si cambiava praticamente solo perchè c'era da mettere benzina a bordo. 

Edited by Alexander

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Alexander ha scritto:

 

Macchè, a parte Michelin che ebbe problemi ad Indianapolis un anno per via della parabolica, erano gomme fatte per essere competitive, prestazionali e durature, e migliori possibili sotto ogni ambito.  Si cambiava praticamente solo perchè c'era da mettere benzina a bordo. 

 

Su questo non c'è dubbio....era tutta un'altra cosa.

Mi chiedevo solo se anche allora le pressioni minime e il camber venivano imposti dal gommista come adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/9/2019 Alle 19:52, ggr ha scritto:

Ho sentito isola. Le gomme 2020 le ha provate solo la mercedes, e Hanno detto di cambiare delle cose che non vanno bene...

A precisa domanda, ha detto che loro vorrebbero fare test con altri team, ma per ora le ha provate solo mercedes a metà settembre con ocon.

Ricordiamoci ste cose.....

E la novità dove sarebbe? Ah che lo dicono pubblicamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe interessante sapere i veri motivi che hanno spinto la bridgestone a mollare, se economici o per altro...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, White Star ha scritto:

 

Canada 2019 conferenza post-qualifiche? Ecco perchè gli hanno rubato la vittoria il giorno dopo! E' stata una ritorsione per aver offeso la maFIA mer*edes pi*elli :asd:

 

Pirro PaTrino della maFIA :sisi042:

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Su questo non c'è dubbio....era tutta un'altra cosa.

Mi chiedevo solo se anche allora le pressioni minime e il camber venivano imposti dal gommista come adesso.

 

Mai sentito prima, probabilmente i range d'utilizzo erano più ampi oltre che cmq tarati per meno teams. 

Edited by Alexander

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Si parla di 7-8 ottobre per questo test.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Isola conferma il test e annuncia la presenza dei tre top team.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel per Ferrari

Ocon per Mercedes

(Jake) Dennis per Red Bull

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto che Vettel sia presente a questi test, è un chiaro segnale, qualora ci fossero dubbi, che il tedesco sarà sicuramente alla guida della Ferrari per almeno un'altra stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, SebMat said:

Il fatto che Vettel sia presente a questi test, è un chiaro segnale, qualora ci fossero dubbi, che il tedesco sarà sicuramente alla guida della Ferrari per almeno un'altra stagione.

 

Così come Ocon per Mercedes

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, SebMat ha scritto:

Il fatto che Vettel sia presente a questi test, è un chiaro segnale, qualora ci fossero dubbi, che il tedesco sarà sicuramente alla guida della Ferrari per almeno un'altra stagione.

Infatti gli altri 2 team hanno mandato gli scarti.

Hai capito tutto 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buona cosa questo test per mescole di più facile utilizzo, poi da vedere che ca**o portano nel 2020 effettivamente e che indicazioni seguiranno..

La presenza di un pilota ufficiale ed esperto ci dice che la Ferrari vuole far contare molto questo test giustamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

sarebbe interessante sapere i veri motivi che hanno spinto la bridgestone a mollare, se economici o per altro...

 

 

Io dico altro: cioè non avevano intenzione di sottostare alle richieste folli della Fia che ha voluto gomme di m***a per fare il caos.

 

1 ora fa, KimiSanton ha scritto:

 

Si parla di 7-8 ottobre per questo test.

 

Peccato che questa cosa doveva avvenire 1 anno fa...

Vediamo se adesso finalmente rispetteranno quello che dicono....

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende tutto da come si guardano le cose: bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto

 

gli haters sentono di Vettel ai test Pirelli e dicono che lo fanno gli scarti

i suoi sostenitori dicono che alla Ferrari interessa e quindi hanno mandato il pilota di punta

 

:sisi: 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×