Jump to content
Sign in to follow this  
ArturoM

La Pirelli ha scelto...

Recommended Posts

No io ho sentito lamentele di team che preferivano non qualificarsi al q3 per poter scegliere la mescola di partenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso ogni tanto lo diceva: meglio 11esimi ma con libertà di scelta che 10mi ma bloccati. Con ragione, in questo caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso aveva grande esperienza di 11esimi posti. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Bocciata dai team una proposta di cancellazione della regola che prevede, per i piloti qualificati al Q3, la partenza con il set utilizzato per qualificarsi in Q2.

 

Motivazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è specificata. Serviva unanimità, anche un solo voto contrario avrebbe bocciato la proposta. Tenderei a pensare che sia stato qualche team che vede raramente la Q3, volendo tenersi un piccolo vantaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che le squadre abbiano respinto l'abolizione della regola del Q2.

Secondo me sbagliando.

Sarebbe stato bello poter scegliere liberamente con quale gomme partite in gara, indipendentemente dall'accesso in Q3.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I team che (non) decidono le regole una delle porcate più grandi lasciate in eredità da Bernie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/12/2018 Alle 00:10, KimiSanton ha scritto:

Alonso ogni tanto lo diceva: meglio 11esimi ma con libertà di scelta che 10mi ma bloccati. Con ragione, in questo caso.

Sì non era l'unico a dirlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma ancora non capisco l'utilità delle gomme bloccate in Q2.

Ricordo che in uno degli ultimi gp le Force India non girarono apposta per essere eliminate e partire 11esime.

Bah!!

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/12/2018 Alle 23:32, joseki ha scritto:

I team che (non) decidono le regole una delle porcate più grandi lasciate in eredità da Bernie.

 

:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

come riconoscere le mescole ai test

formula-1-barcelona-february-t-2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè, per una volta che sarebbe servito, sarebbe stato troppo intelligente usare cinque colori diversi (che già avevano).

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

come riconoscere le mescole ai test

formula-1-barcelona-february-t-2.jpg

Mah.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

come riconoscere le mescole ai test

formula-1-barcelona-february-t-2.jpg

Sarà interessante vedere i colori durante l'anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bianco -> compound duro

Giallo -> compound medio

Rosso -> compound morbido

 

Fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

durante l'anno bastano i tre colori perché tanto sappiamo quali sono le mescole assegnate 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/1/2019 Alle 17:55, Ruberekus ha scritto:

come riconoscere le mescole ai test

formula-1-barcelona-february-t-2.jpg

 

:lnrg:

 

Sono proprio dei s(geni)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ravvivare le gare potrebbero preparare dei set di gomme con il colore sbagliato, da fornire ai team per la gara. Questi studiano una strategia con determinate gomme... e a loro insaputa ne montano altre.

 

Se ne vedrebbero finalmente delle belle. La Ferrari probabilmente avrebbe solo da guadagnare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/1/2019 Alle 20:16, KimiSanton ha scritto:

Bianco -> compound duro

Giallo -> compound medio

Rosso -> compound morbido

 

Fine.

Ah ok perfetto

 

Questa modifica non mi dispiace

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

D04yU6BWsAAt_RV?format=jpg&name=large

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×