Jump to content
Sign in to follow this  
Illy

MotoGP 2015

Recommended Posts

Dichiarazioni che suonano come una grande iniezione di fiducia per i piloti attuali.

Come per dire vi dobbiamo tenere quest'anno nella speranza di arrivare a un top per il 2017 (tra Stoner o Lorenzo).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Dovizioso immagino non sia una sorpresa sapere che non viene considerato materiale "alieno".

Iannone fa quello che può e la GP15 gli ha permesso una buona seconda parte di campionato però anche lui sembra lontano dalle prestazioni dei soliti 4.

 

P.s. è dal gp d'Australia 2010 che vincono gp solo le moto HRC e Yamaha Factory. Poi ci lamentiamo del dominio RBR o Mercedes in F1...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ducati sembrava aver fatto un gran passo avanti ad inizio campionato, poi non si capisce cosa sia successo (o forse erano le deroghe).

Non vorrei poi che col problema del gruppo WW tutto sia destinato a diventare ancora più difficile per loro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante articolo, dove si vede che in queste stagioni quello che ha fatto più punti è stato proprio Rossi.

Comunque i primi 3 molto vicini, si vede che dopo loro 3 c'è il nulla, anche se per Pedrosa è da tenere in conto l'infortunio (ennesimo povero :asd:)

 

http://www.formulapassion.it/2015/11/motogp-2014-2015-rossi-piu-punti-di-tutti-ma-zero-titoli/

 

 

questa tabella sa molto di galiani. dove dice nelle ultime 5 partite abbiamo fatto più punti di tutti. o cose simili.

 

perchè non prende in considerazione pure il 2013 dove rossi è arrivato a 100 punti da marquez? semplice perchè se il giornalista lo faceva niente articolo pro rossi visto era dietro a marquez e lorenzo,

 

la somma dei punti con il 2013 è questa qui in basso.

 

marquez 938

lorenzo 923

rossi 857

pedrosa 782

 

solito giornalismo di quinta fascia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ducati sembrava aver fatto un gran passo avanti ad inizio campionato, poi non si capisce cosa sia successo (o forse erano le deroghe).

Non vorrei poi che col problema del gruppo WW tutto sia destinato a diventare ancora più difficile per loro.

 

 

il problema vw è uscito agosto settembre la ducati ha peggiorato la prestazione prima.

 

non c'entra niente le deroghe perchè quest'anno per perdere la gomma morbida dovevano per forza vincere. e con i tre podi non li perdevano lo stesso.

 

la ducati ha fatto aggiornamenti hanno permesso a venire fuori iannone ma far perdere terreno a dovizioso. quando si hanno due piloti guidano in maniera opposta purtroppo succede questo.

 

la ducati appena ha visto perdeva terreno rispetto alle prime due ha concentrato subito le risorse per la moto del 2015 progettando totalmente un nuovo motore per la nuova elettronica dove deve essere più dolce nell'erogazione e sfruttando il fattore di avere la concessione open di mandarlo già in pista in test privati e più volte in gara con pirro. quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Dovizioso immagino non sia una sorpresa sapere che non viene considerato materiale "alieno".

Iannone fa quello che può e la GP15 gli ha permesso una buona seconda parte di campionato però anche lui sembra lontano dalle prestazioni dei soliti 4.

 

P.s. è dal gp d'Australia 2010 che vincono gp solo le moto HRC e Yamaha Factory. Poi ci lamentiamo del dominio RBR o Mercedes in F1...

 

 

ma nel motomondiale è sempre stato cosi. uno massimo due marche si dividevano le vittorie per uno o più anni poi venivano fuori altre.

 

solo una è costante le honda. poi cambiavano sempre un anno suzuki poi yamaha un anno ducati ecc.

 

solo nel triennio 2006 2007 2008 c'erano tre marche a giocarsi il titolo.

 

anche se poi nel 2007 in realtà c'era solo ducati visto sia honda sia yamaha in classifica costruttori sono finite oltre ai 130 punti

 

nel 2005 per es honda vinse solo 3 gare il resto solo rossi

nel 2004 ancora lotta honda yamaha. o meglio rossi e gibernau. hanno vinto solo loro.

nel 2003 honda vince tutte le gare tranne una.

nel 2002 honda vince 14 gare yamaha 2

nel 2001 honda vince 12 gare yamaha 3 suzuki 1

nel 2000 nonostante la suzuki vince il mondiale piloti, loro vincono 4 gare 6 honda 6 yamaha

nel 1999 honda 9 gare 4 suzuki 3 yamaha

nel 1998 13 honda 1 yamaha

nel 1997 solo honda la yamha raccolse 3 terzi posti in tutta la stagione

nel 1996 13 vittorie honda 2 yamaha

1995 9 vittorie honda 2 per yamaha e suzuki

ecc ecc

 

come si vede solo yamaha e honda sono costanti anche se honda ha avuto più anni da dominatrice assoluta per il resto ogni tanto appare una suzuki nei anni 90 e nel 2000 è riuscita a vincere il mondiale con una costanza biaggi e rossi non hanno avuto e la ducati nel 2007 con stoner.

 

ma le vittorie se le sono divise solo i giapponesi compresi i titoli mondiali nei ultimi 20 anni a parte uno della suzuki e uno ducati per il resto solo honda e yamaha,

Share this post


Link to post
Share on other sites

per farvi capire la potenza di honda e yamaha

 

solo nella classe regina quindi moto gp e 500

 

honda ha vinto 263 gp

yamaha ha vinto 205 gp

mv augusta 139 (ma non partecipa da 30 anni si può dire la honda dei anni 60/80)

suzuki 90

gilera 35 (solo 500)

ducati 31 (solo moto gp)

norton 21 (solo 500)

kawasaki 2 (solo 500)

moto guzzi 3

cagiva 3

aprilia 0

 

poi ci sono marchi di piccoli costruttori parteciapavano nei anni 50/80 hanno vinto gare come ajs, linto konig rieju jawa , sansevero ecc ecc

Edited by ducati999

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimi i titoli dei giornali, "Lorenzo senza casco, Lorenzo perde un altro sponsor", quando la realtà non è proprio così.

 

 

http://www.sportmediaset.mediaset.it/motogp/motogp/motogp-160-lorenzo-resta-senza-casco_1082160-201502a.shtml

 

http://www.sportal.it/articoli/moto/motogp/lorenzo-senza-casco-lo-sponsor-rompe/1070003/

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio, visti i problemi avuti con il casco forse sarebbe stato meglio cambiarlo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti il divorzio è consensuale.

Tra l'altro dovrebbe essere l'unico a usare quella marca, ci sarà un motivo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

la macchina del fango :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me risulta lorenzo prima dell'australia ha annunciato di rescindere il contratto, con il suo fornitore ufficiale per tutti i problemi ha avuto quest'anno alla visiera.

 

nel mondiale quest'anno l'avevano lorenzo, simon, carduz

nella superbike elias

 

poi tre piloti motocross/trial.

 

poi se è un prodotto di qualità o no per noi persone normali non lo so, mai avuto questa marca.

Edited by ducati999

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimi i titoli dei giornali, "Lorenzo senza casco, Lorenzo perde un altro sponsor", quando la realtà non è proprio così.

 

 

http://www.sportmediaset.mediaset.it/motogp/motogp/motogp-160-lorenzo-resta-senza-casco_1082160-201502a.shtml

 

http://www.sportal.it/articoli/moto/motogp/lorenzo-senza-casco-lo-sponsor-rompe/1070003/

 

 

 

 

Qualsiasi stupidata va bene per spalare fango, da questo punto di vista siamo maestri :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta "infangando" il mio nome, sebbene per lui sia il cognome :asd:

 

Vorrei vederlo in Ducati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me avrebbe anche uno stimolo aggiuntivo ad andare in Ducati, cioè tentare di riuscire dove Rossi ha fallito :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

se va in ducati è per il 2017 e oggi come è la moto fallisce pure lui. secondo me serve più una guida come quella di marquez molto d'istinto simile a quella di stoner. ma in realtà dubito fortemente pure lui riesce a portarla al limite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece, pur pensando che la Ducati non sia ancora complessivamente ai livelli delle migliori, credo che alla casa di Panigale per vincere qualche gara quest'anno siano mancati solo i piloti.

Con la moto 2015 avevano la possibilità di centrare qualche vittoria, vuoi nella prima parte di campionato dive sono partiti alla grande, e vuoi poi su qualche pista amica.

Quello che non hanno è un pilota ai livelli dei migliori per cogliere l'opportunità se e quando si presenta.

Concordo che probabilmente Stoner e Marquez sono piu adatti a portare al limite una moto che, magari, dal punto di vista della ciclistica non è ancora al top, ma tendo a credere che anche con Lorenzo e Pedrosa avrebbero raccolto ben di piu gia in questa stagione.

Con tutto il rispetto per il Dovi e Iannone, ma i manici veri nel mondiale sono altri.

Dall'Igna ha fatto un gran lavoro, gli manca solo un pilota che sappia farlo fruttare.

Convincessero (ed è impossibile) Casey a tornare, la musica cambierebbe in fretta, sopratutto se riuscissero ad aprire un mondiale con la forma dimostrata quest'anno in Ducati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordiamo che Iannone ha corso tutta la stagione con problemi ad una spalla che poi si è infortunato nuovamente. La vera occasione l'ha mancata Dovizioso a inizio anno che era nel posto giusto al momento giusto.

Non so Marquez cosa farebbe sulla Ducati e nemmeno sulla Yamaha visto che non mi pare in linea con il suo stile di guida. Ecco altra cosa interessante sarà vedere come si orienterà lo sviluppo in caso Lorenzo decidesse di andare via.

Il discorso è che Rossi sarà comunque alla sua ultima stagione, quasi sicuramente, quindi Lorenzo farebbe meglio a restare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se rossi si gioca di nuovo il mondiale non sarà l'ultima stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×