Jump to content
Zodiac

Nascar 2015

Recommended Posts

600 miglia senza caution e' un'utopia... spero solo non le inventino come spesso accade. tra l'altro dovrebbe essere di domenica notte, sfido chiunque ad esserci... io ci saro'!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti che speravano nella gialla sul finale e invece.. backflip !! Gara un pò strana, a tratti bellissima a tratti mi sono quasi addormentato, impressionanti Kyle e Truex, se continuano così la vittoria non è molto lontana.

Jimmie quest'anno non ha un buon feeling con la curva 4, proprio no.

Pensavo un attimo a Jeff Gordon e valutavo che per essere la sua ultima stagione completa per il momento è anche una delle peggiori come risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La 600 miglia è una delle gare che mi piace di più perchè è l'essenza della NASCAR che mi è piaciuta di più, quella degli anni '80/'90. La gara dura oltre quattro ore e la trasmissione cinque. Per questo motivo, il pregara dura sì e no 15/20 minuti mentre per le gare di 400 miglia parlano per oltre un'ora prima di partire. Inoltre, poichè la gara è lunga e non finisce più, escono soltanto le bandiere gialle necessarie, quindi il risultato è sportivo al 100 %.

Certo che come tutte le gare, nelle prime 100 miglia (67 giri) c'è un po' di spettacolo per i diversi valori rispetto alla qualifica mentre la gara vera e propria sono le ultime 200 miglia (133 giri). Quindi in mezzo rimangono 200 giri (300 miglia, cioè una gara a Phoenix) dove si "tagliano giri", cosa che avviene anche nelle 500 miglia ma poco in quelle di 400.

Di conseguenza la gara a tratti può risultare noiosa con Busch e Truex Jr. a dominare, ma i valori cambiano tantissimo durante la corsa. Edwards è passato da i primi due giri in testa a perdere terreno ed essere stabilmente tredicesimo fino ad indovinare una buona strategia ai box. Johnson è passato dal disastro della luce giorno ad aumentare la competitività fino a a sbattere. Busch ha dominato tra il tardo sole e la penombra ma con la notte ha perso lo spunto vincente. Insomma, una vera e propria gara NASCAR southern style racing per i good ol' boys.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

una curiosità: ma se non avessero finito la gara la domenica, se uno non può andare il lunedi si attacca o viene risarcito?

 

se la gara non parte viene risarcito, se la gara è partita e poi interrotta si attacca,

Share this post


Link to post
Share on other sites

10 vittorie sullo stesso circuito non sono poche, mostruoso JJ. Anche se l'ovale era solo da un miglio (e non da 1,5) a lottare davanti nel finale c'erano comunque loro due, 4 e 48, non fosse per l'attuale format del campionato si potrebbe quasi dire che il titolo è affar loro quest'anno.

Menzione d'onore per Truex, in testa per quasi metà della gara, sono sicuro che presto arriverà la vittoria anche per lui.

 

Lo scorso anno al Tricky Triangle ha fatto doppietta Junior, dite che ha qualche possibilità di replicare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bella gara. Resto dell'idea che una delle due gare di Dover dovrebbe tornare a 500 miglia, tanto gli ascolti sono sotto terra. Il pubblico, non male su varie piste, a Dover era piuttosto poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Simo rispondo io??? questo in 15 anni ha vinto 24 gare. sempre nei team migliori. ah... perché non hanno messo anche l'ingaggio??? vergogna? ahahhahaha

grande Truex!!! meritatissima vittoria. domastra ancora una volta la bontà della Chevy.

 

domanda per tutti: ma nei restart il terzo, quinto, settimo ecc sceglie dove mettersi o c'e' una regola? il primo sceglie da che parte ripartire ma gli altri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è l'ha fatta Truex! Jeff Gordon in piena crisi invece..

 

 

 

domanda per tutti: ma nei restart il terzo, quinto, settimo ecc sceglie dove mettersi o c'e' una regola? il primo sceglie da che parte ripartire ma gli altri?

 

Penso che partano all'interno chi si trova in una posizione dispari e all'esterno chi si trova in posizione pari. Il primo può scegliere, gli altri direi di no.

Poi non so se ci siano delle eccezioni, a Sonoma e al Glen forse fanno scegliere non so..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che fatica in Michigan... Speravo almeno che arrivasse l'ennesima e ultima bandiera rossa con Larson al comando, l'anno scorso dopotutto Almirola è entrato in chase così..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma anche no... già l'anno scorso almirola ha "rubato" la chase, meglio che sia stato uno a già vincere

Share this post


Link to post
Share on other sites

concordo. pero' considera che ormai nella chase entrano cani e porci... fino al 16esimo vedi tu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Torno alla vicenda di Junior. Non c'entra Johnson che corre dal 2002. Dal 2000 al 2004 era davvero forte, poi ebbe un calo insieme al team DEI. Con Hendrick andò benino il primo anno ma poi fece due anni disastrosi. Poi si riprese e ora è un pilota solido che garantisce sempre posizioni buone al traguardo pur non essendo il migliore del lotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

evvai c....!!! cosi'!!!!!

4 mesi fa gamba rotta e adesso in victory lane!!

dopo Daytona pensavo di averlo perso, come pilota; dopo il rientro mi chiedevo se fosse ancora un pilota in grado di vincere. ma ieri dopo quegli ultimi 8 giri e 7 sorpassi forse ci siamo!!

indubbiamente i due piu' veloci in pista erano il fratello Kurt e JJ. il secondo si e' meso la davanti grazie alla strategia a meta' gara, ma proprio l'intesa con i box lo ha condannato a non vincere la gara in occasione dell'ultimo pit-stop.

sicuramente la #18 non era la piu' veloce in pista, pero' si e' trovata nel posto giusto al momento giusto!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ce la farà ad entrare nella top30?

penso di sì, ha a disposizione altre dieci gare per recuperare..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo dire che è stata una gran bella gara anche se mi sono addormentato da metà gara fino agli ultimi giri. Sonoma è sempre bellissima come corsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×