Jump to content
Beyond

Ferrari SF15-T

Recommended Posts

dipende dai punti di vista: non sono moltissimi 5 decimi considerato il pulsante magico che vale solo per le qualifiche e l'handicap di andare in giro con il telaio attuale del greco con sospensioni ad innovativa tecnologia "ce le abbiamo solo noi le pullrod al giorno d'oggi chissà perchè..."

 

al 2016 la Ferrari passa al pushrod, dovrebbe avere un bel c*lo a mandolino sotto cura dimagrante, e Turrini dixit "rimarrete stupiti..."

Vediamo.

 

Ferrari-312B3-Spazzaneve-1973.jpg

 

Beh, dai... speriamo.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione Beyond. Il rimanente margine da filo del rasoio sta nel fattore psicologico del correre a pista vuota (regime qualifiche e attuale dominio-noia) rispetto a correre in battaglia con Vettel che ti fa "ciao ciao" dietro negli specchietti.

Magari vincerà ancora Hamilton ma di sicuro non in maniera così scontata e banale.

Edited by Pneumatico Usurato

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende dai punti di vista: non sono moltissimi 5 decimi considerato il pulsante magico che vale solo per le qualifiche e l'handicap di andare in giro con il telaio attuale del greco con sospensioni ad innovativa tecnologia "ce le abbiamo solo noi le pullrod al giorno d'oggi chissà perchè..."

 

al 2016 la Ferrari passa al pushrod, dovrebbe avere un bel c*lo a mandolino sotto cura dimagrante, e Turrini dixit "rimarrete stupiti..."

Vediamo.

 

Questa non la sapevo!

 

Veramente la ferrari nel 2016 passa al pushrod ? dopo non sò quanti "secoli"

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare che nel 2015 si sono arresi a metterla solo perchè c'era troppo poco tempo, non per altri motivi, e quindi hanno preferito fare un upgrade del vecchio pastume greco.

Minestra scaldata nel 2015 insomma, ma beh devo dire che l'hanno riscaldata piuttosto bene rispetto al 2014 tragicomico :asd:

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio non farsi aspettative e vedere come andrà la monoposto del prossimo anno.

Non escluderei nemmeno che partano dalla base attuali magari modificando aspetti come le sospensioni.

 

Dopotutto, questa monoposto non è poi cosi' male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando era in mezzo alle due Mercedes era più o meno sugli stessi tempi e lì i due stavano tirando, scommetto che Hamilton avrà

pianto in radio per farsi dare strada.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Question:

 

La RB ha sospensioni Push sia all'anteriore che al posteriore oppure ha le Pull dietro?

 

2nd Question:

 

Il telaio Ferrari immagino sarà molto diverso l'anno prossimo ( cambio basamento motore,sospensioni ecc) ed una cosa credo che l'abbiano fatta di sicuro cioè confrontare il telaio della Haas (che è il telaio della F 2015 con quello 2016) ....hanno quindi lavorato molto su telaio/areodinamica/sospensioni in qusti mesi contando sull'appoggio Haas libera da vincoli di ore nella galleria del vento.

Ora....essere davanti alla Mercedes è quasi impossibile....essergli attacati al c*lo ed in alcuni GP essergli davanti non è un ipotesi campata in aria....hanno lavorato tutto l'anno......quindi penso i prox 3 mesi li useranno x affinare...non estravolgre un progetto o rappezzarlo come nel 2015 (e con ottimi risultati vista la base di partenza). Inoltre nutro molte speranze sulla nuova PU 2016 visti i miglioramenti fatti quest'anno!

Edited by Sisley 4x4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando era in mezzo alle due Mercedes era più o meno sugli stessi tempi e lì i due stavano tirando, scommetto che Hamilton avrà

pianto in radio per farsi dare strada.

 

Confermo: ha pianto "amaramente" (anzi no, quello fu Simon Pietro, il pescatore di uomini...). Comunque Ham ha pianto.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione Beyond. Il rimanente margine da filo del rasoio sta nel fattore psicologico del correre a pista vuota (regime qualifiche e attuale dominio-noia) rispetto a correre in battaglia con Vettel che ti fa "ciao ciao" dietro negli specchietti.

Magari vincerà ancora Hamilton ma di sicuro non in maniera così scontata e banale.

parli come se Hamilton non abbia mai provato questa esperienza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti Hamilton ha dimostrato di andare in crisi se messo davvero sotto pressione, non so se ti ricordi lo scorso anno contro Rosberg, oppure sul finale del 2010 e del 2008.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Question:

 

La RB ha sospensioni Push sia all'anteriore che al posteriore oppure ha le Pull dietro?

 

2nd Question:

 

Il telaio Ferrari immagino sarà molto diverso l'anno prossimo ( cambio basamento motore,sospensioni ecc) ed una cosa credo che l'abbiano fatta di sicuro cioè confrontare il telaio della Haas (che è il telaio della F 2015 con quello 2016) ....hanno quindi lavorato molto su telaio/areodinamica/sospensioni in qusti mesi contando sull'appoggio Haas libera da vincoli di ore nella galleria del vento.

Ora....essere davanti alla Mercedes è quasi impossibile....essergli attacati al c*lo ed in alcuni GP essergli davanti non è un ipotesi campata in aria....hanno lavorato tutto l'anno......quindi penso i prox 3 mesi li useranno x affinare...non estravolgre un progetto o rappezzarlo come nel 2015 (e con ottimi risultati vista la base di partenza). Inoltre nutro molte speranze sulla nuova PU 2016 visti i miglioramenti fatti quest'anno!

la Rb ha pull dietro e push davanti

 

Infatti Hamilton ha dimostrato di andare in crisi se messo davvero sotto pressione, non so se ti ricordi lo scorso anno contro Rosberg, oppure sul finale del 2010 e del 2008.

basta l'Ungheria di quest'anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare che nel 2015 si sono arresi a metterla solo perchè c'era troppo poco tempo, non per altri motivi, e quindi hanno preferito fare un upgrade del vecchio pastume greco.

Minestra scaldata nel 2015 insomma, ma beh devo dire che l'hanno riscaldata piuttosto bene rispetto al 2014 tragicomico :asd:

 

E' un'area della monoposto che non risultava rappresentare un problema nella scorsa stagione, un'area su cui non era necessario investire tempo e risorse particolari

 

http://www.****/magazine/47061/f1-presentazione-ferrari-sf15-t-per-allison-la-sospensione-pull-rod-non-era-un-problema

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me la ricordo quella dichiarazione; ma penso che quella dichiarazione sia stata solo di comodo e sul filo del politically-correct misto al despistaggio dei concorrenti, visto che il famoso progetto parallelo di Allison "abbandonato" a metà strada per colpa delle guerre intestine alla gestione Ferrari nel 2014/15 probabilmente era proprio pushrod come dovrebbe esserlo il prossimo (sarà proprio quel progetto portato a termine?). E questo lascia intendere Turrini con "vedrete una macchina profondamente diversa all'anteriore" col post di 5 giorni fa, a meno che non intenda che stanno per tirare fuori un naso così strano da far impallidire l'aspirapolvere del 2014...

 

Poi se alla presentazione dell'auto, smentiscono all'ultimo minuto tutti i rumors, per carità, evidentemente sanno quello che fanno, e mi fido.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti Hamilton ha dimostrato di andare in crisi se messo davvero sotto pressione, non so se ti ricordi lo scorso anno contro Rosberg, oppure sul finale del 2010 e del 2008.

 

ma dove in crisi con rosberg l'anno scorso, dove :lol2:

 

finale del 2008 non mi pare proprio, semmai 2007 .2010 fecero puttanate tutti e 4 i piloti in lizza per il mondiale, parlate di un hamilton che non esiste più. Si in Ungheria quest'anno l'ha combinata grossa, una gara però, una.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me la ricordo quella dichiarazione; ma penso che quella dichiarazione sia stata solo di comodo e sul filo del politically-correct misto al despistaggio dei concorrenti, visto che il famoso progetto parallelo di Allison "abbandonato" a metà strada per colpa delle guerre intestine alla gestione Ferrari nel 2014/15 probabilmente era proprio pushrod come dovrebbe esserlo il prossimo (sarà proprio quel progetto portato a termine?). E questo lascia intendere Turrini con "vedrete una macchina profondamente diversa all'anteriore" col post di 5 giorni fa, a meno che non intenda che stanno per tirare fuori un naso così strano da far impallidire l'aspirapolvere del 2014...

 

Poi se alla presentazione dell'auto, smentiscono all'ultimo minuto tutti i rumors, per carità, evidentemente sanno quello che fanno, e mi fido.

 

 

 

Se il DT ha indirizzato la progettazione verso una soluzione è perché quella, numeri alla mano, era la migliore.

Non esisteva nessun progetto parallelo, per il semplice motivo che i progetti costano soldi, uomini e soprattutto tempo in galleria del vento e CFD (sono lontani i tempi in cui la Honda progettava una vettura in Giappone e una in Inghilterra).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io penso che la vettura 2016 sarà un bello stacco col passato e con le solite problematiche (poco carico, difficoltà a mandare le gomme in temperatura ecc), proprio perchè la prima del nuovo "corso".

 

A inizio stagione dissero di non aspettarsi miracoli, dato che appunto la SF15T era un rattoppo di un progetto, probabilmente, di nuovo fallimentare. Da qui il mantenimento della pull all'anteriore, visto che andava ridisegnato il telaio.

 

Quindi, per me, potremmo aspettarci qualcosa di più la prossima stagione, tenendo conto anche della poca lucidità di HAM e del muretto Mercedes una volta messi sotto pressione (Ungheria, Malesia, Monaco)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il DT ha indirizzato la progettazione verso una soluzione è perché quella, numeri alla mano, era la migliore.

Non esisteva nessun progetto parallelo, per il semplice motivo che i progetti costano soldi, uomini e soprattutto tempo in galleria del vento e CFD (sono lontani i tempi in cui la Honda progettava una vettura in Giappone e una in Inghilterra).

 

Quello che dici onestamente è sensato e penso che a rigor di logica sia stato così come dici ma che si siano concentrati su uno unico solo dopo che la frittata era fatta, nel senso che è stata una via di mezzo.

Dico questo perchè che ci siano anche momenti di controsenso logico a volte può capitare anche ai migliori; per esempio ai tempi di Windows Vista la Microsoft ha messo in atto uno sviluppo così travagliato e disordinato (tra cui abbandonare un progetto preliminare dopo anni di sviluppo e riazzerare tutto da capo),che ha portato al lancio di un sistema "non pronto" e pieno di buchi,falle e problemi, che è noto tra i più grandi flop del mondo informativo (Vista), soprattutto nei primi mesi dal lancio, prima degli aggiornamenti in arrivo che man mano lo hanno resto funzionante e stabile. Onestamente un sistema operativo che deve girare su milioni di computer è molto "complesso" in termini di lavoro/progettazione, anche se non sembra,nonchè soggetto alla responsabilità commerciale nel dover offrire assistenza/garanzia/aggiornamenti...

Se può toppare in questo modo una Microsoft guidata da un Bill Gates, con un sistema operativo dominante, progettato da palazzi di vetro pieni di ingegneri, può toppare Ferrari guidata da Montezemolo. E si parla sempre di ingegneria, pure se è del settore informatico. (oltretutto si parla anche di un colosso di wallstreet che doveva difendere il sedere in borsa e render conto agli azionisti, mentre la Ferrari ci si è buttata solo ora)

 

Detto questo il fatto dei due progetti Tombazis vs Allison-De Beer io l'ho letto da più parti non è una invenzione mia. Compreso analisi tecnica f1 che non è proprio un sito da quattro soldi (almeno sembra)

Diciamo che non mi assumo responsabilità, nel caso sia solo una leggenda metropolitana, amen, ambasciator non porta pene.

Edited by Pneumatico Usurato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari parliamo di un progetto solo su "carta". La realizzazione effettiva è stata solo sul progetto di Tombazis, poi rattoppato durante l'inverno. Ecco, le balle un pò più grossolane sono quelle di Arrivabene che chiede di bilanciare la vettura in avanti per favorire Kimi :asd: Come dimostrato dallo stesso jeremy tempo fa, sul bilanciamento dei pesi si può fare poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti Hamilton ha dimostrato di andare in crisi se messo davvero sotto pressione, non so se ti ricordi lo scorso anno contro Rosberg, oppure sul finale del 2010 e del 2008.

 

Invece nel 2007 è andato tutto liscio: a quel tempo lui "sapeva come gestirla". Io penso che tutti i piloti possono essere messi in difficoltà, sotto pressione. QUalcuno di più o più spesso ed altri meno e raramente, ma il pericolo esiste anche per i pluricampioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che più impressiona della mercedes è l'uso delle gomme. Vorrei proprio capire come cavolo fanno a farle durare così tanto con quelle prestazioni. (lasciamo perdere per un momento i famosi 1000 km che sono lontani) possibile che nessun altra squadra riesca a capire come sfruttare queste gomme. la lotus del 2013 aveva tante lacune ma le gomme le usava bene ora sembra che solo la MB ci riesca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×