Jump to content
joseki

Gravissimo incidente di Bianchi a Suzuka

Recommended Posts

immagino scelta coraggiosa dei familiari dopo tanti mesi terribili

 

In Francia è legale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo so crucco...anche se credo che ogni tot qualcosa del genere capita....correndo a quelle velocità non si può controllare tutto....l'unica cosa diversa e che si sono dilatati i tempi delle tragedie quello si...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non trovo le parole giuste, sono scioccato...

RIP Jules. :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

immagino scelta coraggiosa dei familiari dopo tanti mesi terribili

 

In Francia è legale?

 

 

non penso sia necessario, sai quanti casi così ci sono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quanto dicono sembra per le infezioni che si sono abbattute su un corpo già debilitato. Anche sarebbe vissuto sarebbe rimasto in precarie condizioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

immagino scelta coraggiosa dei familiari dopo tanti mesi terribili

 

In Francia è legale?

 

 

Non credo che sia un impedimento....

Anche secondo me hanno deciso così i genitori dopo mesi di inutili speranze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si piange la morte di un ragazzo troppo giovane, certe volte la vita è davvero crudele...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran dispiacere, peccato per un ragazzo di un anno più grande di me che viveva il suo sogno quotidianamente.

Però piuttosto che essere in un letto tutta la vita e magari soffrire pure, meglio così.

 

Ciao Jules

Share this post


Link to post
Share on other sites

...non credo che ci sia molto da dire..Riposa in Pace, Jules!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è cosa peggiore per un ragazzo che ama correre svegliarsi ed essere prigioniero del proprio corpo, magari non ricordando nulla di ciò che era il suo sogno stesso. Destini come quelli di Schumi sono ben peggiori. E' finita una battaglia di sofferenza, priva di speranze purtroppo, ma è finita la sua sofferenza e col tempo scemerà anche quella di chi lo ama. Meglio che resti il ricordo di una persona vitale che altro. E' meglio così.

 

Quanto male fa leggere queste cose.

Riposa Bianchi, ora puoi alzare il piede.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notizia terribile, anche se era nell'aria, dopo le news dei giorni scorsi. Anch'io sono dell'idea che si sia trattato di una decisione della famiglia, alla quale, oltre alle condoglianze, vanno comunque tutto il mio plauso e la mia ammirazione per la compostezza e il riserbo con cui si è comportata durante questi mesi. Riposa in pace, Jules.

Edited by rimatt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notizia tristissima, in particolare perchè riguarda un ragazzo così giovane e in gamba. Anche se arriva dopo 9 mesi di sofferenza, non si è mai preparati al peggio. Mi auguro sia stata una coraggiosa scelta della famiglia, sarebbe l'unico motivo di conforto.

 

Chi segue questo sport è consapevole del rischio che comporta, ma non si può accettare che queste cose accadano senza fare nulla. Prevenire non è facile, infatti spesso diciamo "si deve aspettare l'incidente per fare qualcosa", ma ciò mi mette ancora più tristezza perchè in questo caso non è stato fatto nulla nemmeno dopo l'incidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

So che potrebbe sembrare un video stupido, ma nella sua stupidità lo trovo vero e un po' commovente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Jules...riposa in pace!!

Una preghiera x te e x chi ti piange!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel video.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non ho capito ...lo hanno fatto morire?io avevo capito che è stato tutto naturale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno penso si sia espresso, ma qualsiasi sia stata la scelta o il destino, non ha importanza. Conta che le sofferenze di un ragazzo siano finite senza la disperazione di non poter più sognare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jean Alesi

“It is the first time for 21 years that an F1 driver has got killed. There has been so much work on safety with tracks and cars that we couldn't imagine this happening anymore."

http://www.motorsport.com/f1/news/bianchis-passing-mourned-by-french-f1-stars

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque... apro e chiudo leggendo i commenti su altri siti si continua a sottovalutare il pericolo di questo sport...

 

ripeto chiudo subito l'argomento!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×