Jump to content
Beyond

Ferrari F14 T

Recommended Posts

Rosberg l'ha fatto al 19° giro, Alonso al 56°. Carichi differenti, mi chiedo se Rosberg inoltre non abbia "passeggiato" ad un certo punto della gara. Comunque non sono 2 secondi... questo è vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che al momento la Mercedes è inavvicinabile (per chiunque) e nessuno lo sta negando, il giro più veloce di Alonso è a due decimi da quello di Rosberg.

 

Rosberg ha passeggiato. Se restano in pista due Mercedes si vedranno ben altri tempi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè, pure se la Ferrari sistema la sua power unit, magari si vedranno altri tempi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè, pure se la Ferrari sistema la sua power unit, magari si vedranno altri tempi.

 

Purtroppo io ho avuto l'impressione che anche da punto di vista aerodinamico la ferrari sia un disastro.

Accelerano dopo gli altri, con i soliti vecchi problemi di trazione, scodano, correggono.

Un pò l'opposto della redbull che, motore a parte, sembra quella piu incollata a terra in curva, precisa, facile.

Temo che il motore, o meglio la mancata potenza data dalla parte elettrica, non sia l'unico problema della rossa.

Certo, risolvere quello potrebbe dare un buon boost per qualche gara, ma poi, quando piu o meno tutti saranno a posto, si tornerà a parlare di efficenza aerodinamica.

E lì, a naso, siamo alle solite: dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che al momento la Mercedes è inavvicinabile (per chiunque) e nessuno lo sta negando, il giro più veloce di Alonso è a due decimi da quello di Rosberg.

 

ma che centrano i giri più veloci scusa? valgono meno di 0, pure kartikheyan o come si chiama può fare il giro più veloce

parlo del passo gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

A effe: non a caso Domenicali ha dichiarato che la macchina deve crescere nel complesso e non solo in un'area specifica, ma per me (e non solo per me) in questo momento il ritardo maggiore deriva dalla power unit.

Edited by Schumi81

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Premesso che al momento la Mercedes è inavvicinabile (per chiunque) e nessuno lo sta negando, il giro più veloce di Alonso è a due decimi da quello di Rosberg.

 

ma che centrano i giri più veloci scusa? valgono meno di 0, pure kartikheyan o come si chiama può fare il giro più veloce

parlo del passo gara

 

 

Il passo gara di Rosberg era inavvicinabile per chiunque, i Ricciardo e i Magnussen sono arrivati a più di 20 secondi. Ma il giro più veloce lo ha fatto lui altro che Kartykeyan, e Alonso è solo due decimi dietro col terzo giro più veloce complessivo. Vogliamo dire che 'sta Ferrari è una ciofeca e non ha già più speranze di recupero? Ok, diciamolo, ma se invece avesse fatto il decimo tempo a un secondo e mezzo che dicevamo? Sto solo cercando di cogliere i piccoli segnali positivi che, pur in una prestazione nel complesso insoddisfacente, ci sono stati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

infatti rosberg girava 2 secondi al giro meglio...

In quale universo parallelo?

In quello dell'Australia :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì lo stesso in cui, ricordo umilmente a lorsignori, Alonso ha avuto chiari e conclamati problemi al sistema ERS nei primi giri di gara (non a caso quelli in cui ha faticato di più sul ritmo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

se kartikeyan avesse montato gomme morbide all'ultimo giro forse sarebbe stato lì come tempi, questo per capire quanto valgono

 

ma poi come fai a paragonare i 2 giri veloci, Rosberg aveva gomme morbide e 60 KG di benzina in più, Alonso gomme dure e serbatoio scarico ( mi sembra, correggetemi se sbaglio )

 

Nel passo gara c'erano frangenti dove Rosberg girava 2 sec. al giro circa più veloce di tutti non solo di Alonso, e nel finale andava al risparmio, io poi mi sbilancerò ma se la Mercedes si conferma nelle prossime 2 gare il mondiale è bello che finito per tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una cosa sembra buona: il sistema di partenza. Kimi mi sembra sia partito davvero bene, bello scatto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il problema della F14T non e' la power unit, ma proprio il telaio e l'aerodinamica. Sottolineo che telaio e aerodinamica sono molto simili a quelli della vettura perdente dello scorso anno.

 

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

Edited by The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

se kartikeyan avesse montato gomme morbide all'ultimo giro forse sarebbe stato lì come tempi, questo per capire quanto valgono

 

ma poi come fai a paragonare i 2 giri veloci, Rosberg aveva gomme morbide e 60 KG di benzina in più, Alonso gomme dure e serbatoio scarico ( mi sembra, correggetemi se sbaglio )

 

Nel passo gara c'erano frangenti dove Rosberg girava 2 sec. al giro circa più veloce di tutti non solo di Alonso, e nel finale andava al risparmio, io poi mi sbilancerò ma se la Mercedes si conferma nelle prossime 2 gare il mondiale è bello che finito per tutti.

 

Si sta infatti dicendo che i problemi attuali della Rossa, più ancora che la prestazione pura, sono il ritmo e la capacità di spremere più a fondo la power unit, cosa che la Mercedes sta evidentemente già facendo. Non sto negando i problemi, sto solo dicendo che vedo una situazione meno catastrofica di come la si descrive e che per me c'è ancora margine di recupero (dopo appena una gara disputata credo sia lecito pensarlo).

Edited by Schumi81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono cosi convinto che la Mercedes stia già utilizzando la power unit al 100%.

A sentire te sembra che migliorerà solo la Ferrari e che gli altri staranno fermi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la Mercedes non avrà più problemi di affidabilità il campionato è già bello e finito, ma per tutti, figurarsi per la Ferrari che ha da risolvere gravi problemi di ottimizzazione del propulsore prima di pensare allo sviluppo negli altri settori della monoposto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il problema della F14T non e' la power unit, ma proprio il telaio e l'aerodinamica. Sottolineo che telaio e aerodinamica sono molto simili a quelli della vettura perdente dello scorso anno.

 

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

 

Dire che telaio e aerodinamica sono molto simili a quelli della vettura dello scorso anno significa non aver visto entrambe le vetture.

Muso alto una, basso la seconda, alettone anteriore accorciato, niente beam wing e soprattutto niente scarichi soffianti.

Cambia completamente l'andamento dei flussi, sono su due mondi diversi.

Poi per definire il problema direi che bisognerà aspettare la Malesia, dove ci sono diverse tipologie di curve, da quelle da trazione a quelle in appoggio, lunghi rettilinei e violente frenate. Per iniziare a mettere qualcosa a posto è il circuito ideale secondo me

 

Stay tuned

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Secondo me il problema della F14T non e' la power unit, ma proprio il telaio e l'aerodinamica. Sottolineo che telaio e aerodinamica sono molto simili a quelli della vettura perdente dello scorso anno.

 

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

 

Dire che telaio e aerodinamica sono molto simili a quelli della vettura dello scorso anno significa non aver visto entrambe le vetture.

Muso alto una, basso la seconda, alettone anteriore accorciato, niente beam wing e soprattutto niente scarichi soffianti.

Cambia completamente l'andamento dei flussi, sono su due mondi diversi.

Poi per definire il problema direi che bisognerà aspettare la Malesia, dove ci sono diverse tipologie di curve, da quelle da trazione a quelle in appoggio, lunghi rettilinei e violente frenate. Per iniziare a mettere qualcosa a posto è il circuito ideale secondo me

 

Stay tuned

 

Telaio e aerodinamica sono quasi identici a quelli della monoposto perdente dello scorso anno. Che poi i flussi allo scarico siano differenti questo e' un altro paio di maniche.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

Dire che telaio e aerodinamica sono molto simili a quelli della vettura dello scorso anno significa non aver visto entrambe le vetture.

Muso alto una, basso la seconda, alettone anteriore accorciato, niente beam wing e soprattutto niente scarichi soffianti.

Cambia completamente l'andamento dei flussi, sono su due mondi diversi.

Poi per definire il problema direi che bisognerà aspettare la Malesia, dove ci sono diverse tipologie di curve, da quelle da trazione a quelle in appoggio, lunghi rettilinei e violente frenate. Per iniziare a mettere qualcosa a posto è il circuito ideale secondo me

 

Stay tuned

 

Telaio e aerodinamica sono quasi identici a quelli della monoposto perdente dello scorso anno. Che poi i flussi allo scarico siano differenti questo e' un altro paio di maniche.

 

 

 

Regards,

The frog

 

 

Mah...altezza muso completamente differente, alettone differente, pance differenti, ampi buchi per lo smaltimento del calore... tutta questa somiglianza non la vedo proprio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono cosi convinto che la Mercedes stia già utilizzando la power unit al 100%.

A sentire te sembra che migliorerà solo la Ferrari e che gli altri staranno fermi

 

Spiacente ma non ho detto nessuna delle due cose. Se però vogliamo fare il giochino dell'interpretare a capocchia, a sentire te la Ferrari è già spacciata. :sesebh5:

 

Telaio e aerodinamica sono quasi identici a quelli della monoposto perdente dello scorso anno. Che poi i flussi allo scarico siano differenti questo e' un altro paio di maniche.

 

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

 

Era un po' che non te ne uscivi con delle teorie del tutto assurde, iniziavo a preoccuparmi. :sesebh5:

Edited by Schumi81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Telaio e aerodinamica sono quasi identici a quelli della monoposto perdente dello scorso anno. Che poi i flussi allo scarico siano differenti questo e' un altro paio di maniche.

 

 

Regards,

The frog

 

 

Scusami ma come fa il telaio ad essere quasi identico a quello dello scorso anno se il passo è visibilmente più corto rispetto la vettura dello scorso anno, per non parlare del fatto che i v8 garantivano una certa rigidità strutturale al telaio, ora con i v6, più piccoli e compatti, il telaio per forza di cose deve essere diverso visto che il motore non è più un elemento strutturale così rilevante come lo era il motore v8.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×