Jump to content

Recommended Posts

https://twitter.com/NASCAR/status/481980238230867968/photo/1

Anche se abbiamo assistito ad un completo dominio di Keseloswki in stile Johnson devo dire che mi è piaciuta. Vedere tanti side-by-side non mi può stancare, nemmeno se in testa non ci sono i miei favoriti. Non abbiamo vissuto momenti di pericolo come quello dell'anno scorso, ma per Hamlin e Larson e Almirola non deve essere stato piacevole trovarsi il pneumatico a terra proprio all'ingresso in curva per andare poi a sbattere forte contro il muretto. Dispiace in particolare per Hamlin che oltre ad essere uno di quei piloti coinvolti nell'incidente dello scorso anno stava andando pure alla grande nei primi 30 giri.

Vi dico uno di quelli che mi hanno deluso di più? per me non ci azzecchereste mai perchè in fin dei conti non ha corso male. Kurt Busch. Lo scorso anno partendo 28° era riuscito a finire sesto. Ora invece che si trova in un team decisamente più prestigioso finisce 12°. Vedendo quanto va bene Harvick viene da pensare che c'è qualcosa che non va in lui e in Stewart. Non è che vanno male, sono costanti ma a mio parere stanno facendo delle gare troppo anonime. Forse aveva ragione Chatruc a dirci che Kurt era un tantino sopravvalutato quando correva nel Forniture Row?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se avessi avuto 10 euro in tasca li avrei puntati su Kes... era gia' scritto il nome del vincitore, dalle practice, alle qualifiche e nel ritmo di gara. poco da aggiungere, onestamente non ci ho mai creduto per Kyle, bella gara costante ma i posti da prendere erano solo quelli dal secondo in giu'. Kurt non e' sopravvalutato, alla fine ha vinto un campionato e quest'anno la sua bella gara l'ha portata a casa; aggiungo che lo scorso anno e' andato fortissimo con una macchina non eccezionale, e questo non e' un punto di vista ma un dato di fatto! se vogliamo vederla in modo razionale nel team Stew-haas dopo Harwick c'e' lui, davanti sia a Danica che a Tony... o sbaglio? consideriamo che ormai non e' piu' nel fiore degli anni quindi... a volte ci si accanisce contro dei piloti solo perché non sono simpatici o perché non sono mai stati eletti paladini d'America.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Brad riesce a tenere questi ritmi anche in chase ne vedremo delle belle. Questa volta però Zodiac il Joe Gibbs era là davanti (e prima di uscire incolpevole anche Hamlin era del gruppetto di testa)! Kurt busch, sopravvalutato o no, ha un pò deluso fin'ora..

Il prossimo appuntamento è a Daytona, secondo voi vedremo qualche "underdog" prendersi un posto in chase?

Share this post


Link to post
Share on other sites

niente da dire sulle Toyota viste in Kansas, infatti quasi Kyle fa il colpaccio... pero', a differenza delle altre piste, e' stata in notturna; forse soffrono le temperature piu' alte, pero' se anche tu dici "questa volta" vuol dire che hai visto che le altre volte erano molto dietro.

nei superspeedway possono vincere quasi tutti, io punto 1 euro su Hamlin

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero solo non vincano Kenseth e Junior. Non ho nulla contro Kenseth, per quanto riguarda Junior invece non posso dire lo stesso...ah dimenticavo pure Kahne e Johnson.

 

Per tornare ai big del SHR, leggendo il tuo messaggio Zodiac sembra che gli abbia dato dell'incapace. Dico solo che dovrebbe rendere di più. Al massimo l'offesa sarebbe rivolta a Smoke che, a differenza di tanti, non avevo poi così tante aspettative. Harvick è semplicemente il migliore oltre a Johnson, poi magari si ribalta tutto nella chase. Non sorprenderebbe di certo, visto che il regolamento mira proprio a questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse aveva ragione Chatruc a dirci che Kurt era un tantino sopravvalutato quando correva nel Forniture Row?

 

Più che sopravvalutato, io dicevo che si esagerava nel dire che il team Furniture Row fosse una squadretta del piffero, visto che il materiale (cioè telaio e motore di Childress e non fatti in casa) è di prima scelta. Ciò non toglie che altre organizzazioni siano migliori (Hendrick, Gibbs, Haas) ma la base era buona e nemmeno questo significa che Busch non abbia fatto un lavoro grandioso con tale squadra, ma ricordiamoci che pure Regan Smith (se ricordo bene) aveva vinto a Darlington con loro.

 

Gara piuttosto buona a Sparta se consideriamo che si tratta di un circuito taglia burro da 1.5 miglia. Noto che Earnhardt continua a rientrare nei ranghi piazzandosi al quinto posto. In 17 gare, 12 tra i primi 10, 9 tra i primi cinque, 2 vittorie, 10.1 di media piazzamento secondo al solo Gordon con 8.5 e terzo ai punti in campionato, virtualmente secondo insieme ad altri dietro a Johnson se consideriamo l'inizio dei playoff.

 

Molto bella la passeggiata di Petty con la Belvedere GTX con la quale vinse 27 (sì, ventisette) delle 48 gare disputabili delle 49 del campionato (per forza ogni pilota correva una sola batteria di qualifica a Daytona che al tempo dava punti per il campionato) della stagione 1967 (dico stagione perchè al tempo ai fini del campionato erano valide una o più prove disputate alla fine dell'anno solare precedente. Forse il 1967 è stato l'ultimo anno con tale particolarità).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete visto che casino nelle qualifiche?

Prima fila gilliland soreson piuttosto anomala, meglio così forse, avremo una gara più movimentata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

originale il tweet del JGR https://twitter.com/JoeGibbsRacing/status/485841840139411456/photo/1

per fortuna Kyle sta bene https://twitter.com/KyleBusch/status/485858708497645568/photo/1

 

buon per Almirola. Mi sembra giusto vederlo entrare nella chase prima di piloti come Kenseth, Bowyer, Biffle e Newman. Ma va...!!!

 

non c'è niente che mi fa imbestialire di più delle gare nei superspeedways interrotte. Pagherei di tasca mia per poter vedere quei maledetti finali!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

che vuoi farci Jack... e' venuto giu' il diluvio, mezzo plotone era gia' soto la doccia dopo i due big one... vuoi annullare la gara? succede

Share this post


Link to post
Share on other sites

qua secondo me il regolamento della chase fà un fail clamoroso...

non ho idea di quali meriti abbia almirola per entrarci...

cioè solo c*lo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io li avrei fatti continuare anche a costo di aspettare il giorno seguente o quello dopo ancora (non può piovere tutta la settimana in florida). A maggior ragione se chi vince si guadagna un posto in chase. Fosse venuto a piovere un pò prima o un pò dopo sarebbe cambiato il vincitore, la casualità del meteo ha scelto il vincitore insomma. Allora anche Cassil che ha guidato qualche giro avrebbe potuto vincere con tanta facilità. Quei 48 giri mancanti erano da faree!

L'estiva a Daytona quest'anno è stata rovinata dalla pioggia e dal doppio big one nelle fasi iniziali. Gara da dimenticare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io avevo guardato le previsioni sulla CNN e dava una settimana intera di pioggia, non penso potessero fare altrimenti... gia' la gara era stata posticipata di un giorno, poi sospesa dopo dieci giri, infine quel diluvio... non e' che possono stare li ad aspettare piu' di tanto, domenica prossima devono essere tutti in un altro circuito. onestamente hanno provato fino alla fine, ma poi devi fare i conti con gli spettatori (che la domenica erano dimezzati) e le televisioni. io dico che ci puo' stare ogni tanto se le previsioni sono totalmente avverse. o li vogliamo far correre sul bagnato?

il problema e' che il regolamento e' una me..a!!!!!!! su questo sono in accordo con tutti voi! gia' fa schifo cosi', se poi dobbiamo beccarci uno che la davanti non ci sta mai e' un insulto allo sport!! chiedo a qualcuno di tenere conto e ricordarmi alla fine della regular season chi restera' fuori dalla chase per questa "vittoria" di Almirola...!! voglio dire, almeno mettano una postilla che dica che se la gara non si conclude in modo regolare non verra' tenuto conto per la Chase. o no??? a proposito... si pensa di cambiare per il prossimo anno o e' confermato ancora questo regolamento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è una delle altre cose che non sopporto. Per come la vedo io nella Coke Zero 400 si fanno 400 miglia punto. Si corre il giorno dopo e se non è possibile perchè sta finendo il mondo non la si conta. Esclusa quelle della chase che cosa cambia se si contano 24 o 23 gare al posto di 26?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se Kes si mette a posto con la testa direi che entra di diritto nella lotta a tre per il titolo insieme a Jimmie e Harwick. finalmente ho visto le Toyota risollevarsi in questa gara, era ora! adesso speriamo che duri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissime le sportellate tra Larson e Busch per la leadership. Poi ha giustamente vinto il più veloce, dopo un 2012 da campione e un 2013 da (forse meglio evitare la rima..), diciamo un pò sottotono, quest'anno Brad Keselowski è molto competitivo.

I 5 posti rimasti in chase chi se li prende secondo voi?? Io dico Kenseth, Bowyer, Khane, Larson, Newman

Share this post


Link to post
Share on other sites

Classica gara NASCAR dove pure senza una lotta per il vertice, ci si gode il resto del gruppone.

 

Come spesso è successo in F1 e motoGP, quando le regole diventano complicate, più strane sono le situazioni che si generano. Se si facesse un punteggio decente, si potrebbero considerare tutte le 36 gare come una volta e basta. Con questo sistema vedremo sempre quattro piloti in lizza per il titolo nell'ultima gara ma non saranno certamente i migliori della stagione. Basterà un botto nella seconda di Talladega per far fuori uno che ha vinto tutte le precedenti gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi ci far pensare Chat... o mi mangio il fegato!!! mi succede ogni volta che mi torna in mente l'idiozia che hanno fatto!! vi chiedo: quante volte avete guardato la classifica quest'anno? a chi l'ha fatto poi chiedo il perché!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io, ma solo per vedere chi occupa le ultime posizioni visto che sono le più interessanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete letto una delle due lettere pubblicate su Autosprint di questa settimana?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessanti notizie:

 

1) I 9 team più potenti hanno creato un'associazione, cosa storicamente bandita dalla NASCAR (ricordiamoci delle battaglie di Bill France, pronto a chiudere la stessa NASCAR se i piloti si associavano). L'idea è di ridurre i costi, vedremo cosa succederà (da segnalare che il costo di partecipazione è di circa 350k dollari a gara, esclusi stipendi di personale e pilota, e il premio gara è circa un terzo del costo, il quale viene poi diviso a metà col pilota. Di fatto lo sponsor deve coprire 5/6 delle spese più gli stipendi).

 

2) Volete sapere gli eventi sportivi più visti in TV in America nel 2014? 112.19 milioni per il Superbowl (record storico di ogni singolo programma TV nell'eternità), seguito da altri sette partite NFL. Nono posto per l'apertura delle Olimpiadi invernali (31.69 milioni) e altre tre partite NFL. Dopo c'è la finale Argentina Germania (26.5 milioni). Nessuna gara nè NASCAR nè Indy 500 tra i primi 50 posti, dove ci sono altre partite del mondiali, gare di cavalli, partite NBA ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×