Jump to content
Sign in to follow this  
rumpen78

Penalita' ridicole..ma che f.1 e' questa?

Recommended Posts

Ma infatti io penso che da un po' di anni la tendenza si sia invertita: è il mercato dell'auto che suggerisce soluzioni alla F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non sarebbe piu f1, che da sempre rappresenta il massimo della tecnologia disponibile, e lo faceva anche 30 anni fa.

 

 

 

sei veramente convinto che i v8 aspirati del 2006 che fanno 2 km con un litro, sospensioni meccaniche e gomme pirelli sono il massimo della tecnologia automobilistica nel 2013?

 

 

Per la maggior parte dei concetti aerodinamici credo di si, chiaro che se si lasciassero fare completamente gli ingegneri con le tecnologie attuali le auto raggiungerebbero prestazioni incontrollabili.

Il massimo viene inteso come "non esiste mezzo a quattro ruote che sia piu veloce in pista di una f1".

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora la F1 è il massimo del carico aerodinamico applicato alle automobili (automobili standard) il quale non permette duelli in pista e guida sul bagnato perciò servono drs, parco chiuso e gomme farlocche per creare spettacolo artificiale e non il massimo della tecnologia applicata all'automobile

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra l'altro trovo incredibile che non esista un gran premio di francia.non ce' piu' rispetto per questo sport....

Share this post


Link to post
Share on other sites

A coloro i quali piace l'orgia di sorpassi di oggi, chiedo: ma quanti ne ricordate di questi benedetti sorpassi? Cioè i sorpassi di un Hamilton (esempio) che con gomme fresche sorpassa un Hulkenberg, un Vergne, un Di resta (triplice esempio, non ce l'ho con loro) con gomme vecchie e di un'altra specifica sono sorpassi genuini? Credo siano avvicendamenti naturali e fisiologici (laddove la pista lo consenta, basta guardare l'Ungheria). Si finisce per vedere sorpassi veri solo a inizio gara, prima del cliff, prima dei pit stop, tra chi è nella posizione che gli si confà per potenziale umano e/o dell'auto che guida. Ciò è dovuto al fatto di aver voluto dare una scadenza artificiale alla gomma per i motivi che ben sappiamo.

 

Sulla questione della ghiaia, non vedo quanti pericoli si siano corsi nella fase 1994-2002, ovvero tra la morte di Senna e Ratzenberger e l'avvento delle vie di fuga in asfalto (origine del male: Hockenheim violentata da Tilke e Bernie). E vi prego, non dite che la macchine si capottano a causa della sabbia e dell'erba, perché sono casi sporadici. E'una questione di soldi, di interessi economici: NON VOGLIONO PIU' I RITIRI, o comunque ridurli al minimo minimo minimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ricordo più o meno lo stesso numero di sorpassi ad anno nel pre DRS e nel post, solo che prima perchè erano pochi, ora perchè quelli veri sono ugualmente pochi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A coloro i quali piace l'orgia di sorpassi di oggi, chiedo: ma quanti ne ricordate di questi benedetti sorpassi? Cioè i sorpassi di un Hamilton (esempio) che con gomme fresche sorpassa un Hulkenberg, un Vergne, un Di resta (triplice esempio, non ce l'ho con loro) con gomme vecchie e di un'altra specifica sono sorpassi genuini? Credo siano avvicendamenti naturali e fisiologici (laddove la pista lo consenta, basta guardare l'Ungheria). Si finisce per vedere sorpassi veri solo a inizio gara, prima del cliff, prima dei pit stop, tra chi è nella posizione che gli si confà per potenziale umano e/o dell'auto che guida. Ciò è dovuto al fatto di aver voluto dare una scadenza artificiale alla gomma per i motivi che ben sappiamo.

 

Sulla questione della ghiaia, non vedo quanti pericoli si siano corsi nella fase 1994-2002, ovvero tra la morte di Senna e Ratzenberger e l'avvento delle vie di fuga in asfalto (origine del male: Hockenheim violentata da Tilke e Bernie). E vi prego, non dite che la macchine si capottano a causa della sabbia e dell'erba, perché sono casi sporadici. E'una questione di soldi, di interessi economici: NON VOGLIONO PIU' I RITIRI, o comunque ridurli al minimo minimo minimo...

 

Inoltre hanno tolto un buon motivo per esultare. Che bello, quando un avversario si insabbiava o non poteva rientrare... ( :asd:)

 

 

 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

voi mi dovete spiegare che cosa succederebbe con la ghiaia...dai su a me sembra che si stia davvero prendendo un abbaglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ventimila euro di multa alla Sauber che ha dato un messaggio sbagliato a Hulkenberg, cosa che avrebbe potuto ma non ha causato un incidente per merito del pilota.

 

Della serie: multa per tutti i team di Formula Uno per aver mandato in pista due vetture ciascuno potendo causare incidenti in pericolose competizioni velocistiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè il DT a Pic prima della gara :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

quale sarebbe il messaggio sbagliato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ridicoli...andiamo avanti così...mi raccomando!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ricordo più o meno lo stesso numero di sorpassi ad anno nel pre DRS e nel post, solo che prima perchè erano pochi, ora perchè quelli veri sono ugualmente pochi.

 

Intendevo dire proprio quello: ne ricordiamo pochi del pre 2011, ne ricordiamo pochi adesso, del periodo 2011-2013. Solo che ora, come ciliegina sulla torta, ci sono le decine di sorpassi telefonati e propiziati da Drs e gomme nuove.

 

Sorpassi veri oggi? Pochi, la parità di condizioni si riscontra solo a inizio gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra l'atrlo pgm l'ultimo incidente fatale se non contiamo quella della villota è avvenuto proprio su via di fuga asfaltata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sarebbe cambiato assolutamente nulla data la velocità a cui era arrivato Senna al Tamburello. Anzi, l'asfalto permise un ultimo tentativo di frenata, che non la ghiaia o l'erba non sarebbe stato possibile. Possiamo discutere della vicinanza del muro dalla pista, ma sappiamo benissimo che quel muro non poteva essere spostato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ok...purtroppo fa parte delle corse questa eventualità!io ripeto per me il fuori pista deve essere diverso dalla pista...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi non è questo il topic sui sorpassi, torniamo in topic

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con la "patente a punti" dell'anno prossimo le cose, in fatto di penalità, andranno meglio o peggio? Voglio dire: ci sarà ancora più rigidità o un po' più di flessibilità?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che i punti sostituiranno le 3 reprimente di quest'anno. Solo che, se ho ben capito, la licenza a punti terrà conto anche di comportamenti da "cazzone" fuori dalle piste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito perchè hanno penalizzato Rosberg: è stato l'addetto al pit stop a sbagliare nel dargli il via libera, il pilota non può rendersi conto di chi arriva dietro se non quando è ripartito..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×