Jump to content
Sign in to follow this  
Spa_83

La f1 del 2014! Sogni e speranze

Recommended Posts

 

Questa è la versione ufficiale, ma io non me la bevo. Secondo me la Pirelli ha portato gomme diverse già dopo Barcellona, su richiesta di un team.

 

 

lo ripeti da mesi ma senza una sola prova sono parole vane, così siam tutti bravi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè pure nel 2012 molti sospettarono che nella prima metà la Pirelli portasse gomme ad hoc per far vincere un team oppure per far rientrare tutti in pochi decimi...ma nessuno ne ha avuto le prove.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se avessi prove a sostegno della mia tesi, sarebbe già scoppiato il finimondo in F1. Semplicemente io non credo alla teoria (pure questa senza prove) che Mercedes abbia recuperato terreno improvvisamente "grazie a duro lavoro e aggiornamenti azzeccati" e che lo stesso tipo di gomme si metta ad esplodere in sequenza dopo 8 gare in cui ha solo dechappato in qualche occasione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Se avessi prove a sostegno della mia tesi, sarebbe già scoppiato il finimondo in F1. Semplicemente io non credo alla teoria (pure questa senza prove) che Mercedes abbia recuperato terreno improvvisamente "grazie a duro lavoro e aggiornamenti azzeccati" e che lo stesso tipo di gomme si metta ad esplodere in sequenza dopo 8 gare in cui ha solo dechappato in qualche occasione.

 

Se fosse così come dici, le gomme portate dalla Pirelli sarebbero state fatte su misura per la Mercedes.

 

Ma se così fosse stato, Hamilton non si sarebbe mai trovato con una gomma scoppiata a Silverstone.

 

La realtà è che la Mercedes ha cambiato le sospensioni posteriori, le prese dei freni e le parti aerodinamiche, restando competitiva sul giro secco, ma migliorando di molto la gestione delle gomme in gara.

 

Ma la perfezione assoluta non è stata ancora raggiunta, perchè al Nurburgring Hamilton e Rosberg venivano sverniciati da chiunque causa il consumo delle gomme.

E come già detto, le gomme scoppiavano anche sulla Mercedes, non solo agli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque per chi dice che non è vero che le vetture del passato erano più difficile da guidare....come mai le vetture odierne non escono mai di pista?

 

tutti geni questi super piloti?perchè nemmeno nelle retrovie escono...in passato fior di campioni sono usciti di pista!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comincio a pensare che tu sia una sorta di spam bot a tema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque per chi dice che non è vero che le vetture del passato erano più difficile da guidare....come mai le vetture odierne non escono mai di pista?

 

tutti geni questi super piloti?perchè nemmeno nelle retrovie escono...in passato fior di campioni sono usciti di pista!

 

Ho la sensazione che, da sabato scorso, vi sia stata un'impennata nella frequenza dell'utilizzo di questo termine, finora semisconosciuto... (:asd:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque per chi dice che non è vero che le vetture del passato erano più difficile da guidare....come mai le vetture odierne non escono mai di pista?

 

tutti geni questi super piloti?perchè nemmeno nelle retrovie escono...in passato fior di campioni sono usciti di pista!

 

Le auto del passato erano facili da guidare, una cazzata, Senna e Prost erano delle pippe immonde, che hanno vinto solo in virtù di accordi con la FIA, visto che si dovevano aprire i mercati di Brasile e Francia.

Chiedi anche a Lauda, che ha vinto 3 mondiali (immeritati a mio avviso, anch'io li avrei vinti, solo che dovevo ancora nascere) con le vetture del passato, mentre appena ha provato una vettura moderna si è girato come una trottola, un vero pollo.

Anche Stewart ha provato una vettura moderna (frega niente se aveva quasi 70 anni, l'importante è essere gggggiovani dentro) e diceva che non riusciva neanche lontanamente a girare, troppo difficili da portare al limite.

A mio avviso le vetture moderne sono impossibili da guidare. Guarda i mondiali 2014 e 2015 ad esempio, non li ha ancora vinti nessuno, perché al momento nessuno è in grado di poter guidare quelle vetture.

Mentre nel passato ci sono troppi mondiali vinti, segno che le vetture erano facilissime.

Maledetta quella volta che ho fatto informatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che vuoi dirmi aviatore?io ho solo fatto una domanda...come mai nessuna macchina commette errori anche nelle retrovie?

 

non è una domanda stupida la mia!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

che vuoi dirmi aviatore?io ho solo fatto una domanda...come mai nessuna macchina commette errori anche nelle retrovie?

 

non è una domanda stupida la mia!

 

Hai mai sentito parlare di "progresso tecnologico"?

 

Mi sembra ovvio che la tecnologia che c'è oggi consente bene o male a tutti di avere un mezzo che sta in strada con una certa facilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo secondo me è sbagliato!bisogna renderle più umane!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Non penso che sia sbagliato.,

Sarebbe invece sbagliato rinnegare il progresso tecnologico.

 

La F1 lo ha già fatto, abolendo le sospensioni attive e i controlli elettronici.

 

Così fra l'altro i dubbi sulla legalità delle varie monoposto aumentano ancora di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao gente non è tanto che seguo la F1 so che qualche anno fa avevano inrodotto il TC ma poi l'hanno tolto vero??? Quali sono gli aiuti o meglio dire i controlli della monoposto di oggi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisogna togliere tutti gli aiuti...più meccanica

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè sicuramente una volta ci voleva di più il "manico"...anche se qualcosa sulla sicurezza li lascerei..ma oggi che aiuti ci sono nelle monoposto attuali.. :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe le macchine di una volta non che erano più facili o difficili da guidare, sicuramente erano più lente e meno probanti per il fisico del pilota, le curva le facevano a velocità più basse e lo stesso le frenate erano più lunghe

diciamo che con queste devi sempre tirare abbastanza a canna mentre una volta potevi stare più calmo per parte della gara dove magari si trovavano piloti ognuno a 30 secondi dall'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

bhe le macchine di una volta non che erano più facili o difficili da guidare, sicuramente erano più lente e meno probanti per il fisico del pilota, le curva le facevano a velocità più basse e lo stesso le frenate erano più lunghe

diciamo che con queste devi sempre tirare abbastanza a canna mentre una volta potevi stare più calmo per parte della gara dove magari si trovavano piloti ognuno a 30 secondi dall'altro

 

Guarda che le macchine di 9/10 anni fa erano molto più veloci di quelle di oggi come medie sul giro.

Soprattutto in gara: non si correva con il pieno...

 

Le macchine di oggi sono più veloci nelle curve lente, ma solo lì.

 

In rettilineo beccano da 10 ai 30 km/h rispetto ai V10.

 

Basta vedere che molti record sul giro non sono mai cambiati dal 2004 a oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul lato umano?nel senso saranno un pelino più difficili da guidare?

Scusami, ma perche vorresti avere una f1 difficile da guidare?! perche tutta questa ossessione di questa cosa?! la F1 e' sempre evoluta negli anni dove le monoposto sono diventate sempre piu veloci e un po piu facile da guidare! e' il concetto della f1 dove innovazioni e Tecnologia sono i 2 prepulsori che sono alla base del mondo della f1!

Poi basta dire che le f1 moderne sono facili da guidare perche nn e' affatto cosi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

bhe le macchine di una volta non che erano più facili o difficili da guidare, sicuramente erano più lente e meno probanti per il fisico del pilota, le curva le facevano a velocità più basse e lo stesso le frenate erano più lunghe

diciamo che con queste devi sempre tirare abbastanza a canna mentre una volta potevi stare più calmo per parte della gara dove magari si trovavano piloti ognuno a 30 secondi dall'altro

 

Guarda che le macchine di 9/10 anni fa erano molto più veloci di quelle di oggi come medie sul giro.

Soprattutto in gara: non si correva con il pieno...

 

Le macchine di oggi sono più veloci nelle curve lente, ma solo lì.

 

In rettilineo beccano da 10 ai 30 km/h rispetto ai V10.

 

Basta vedere che molti record sul giro non sono mai cambiati dal 2004 a oggi.

 

 

Dipende cosa intenda sterla con "macchine di una volta" ;) Se si parla di 9/10 anni fa giusto, ma se intendesse 1960/1970?

Share this post


Link to post
Share on other sites

vorrei che il pilota facesse più differenza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×