Jump to content
Massimo

Dite la verità: quanto vi manca Stoner?

Recommended Posts

Il cuore dice Stoner, la ragione dice che Marquez non ha punti deboli, mentre l'australiano li aveva.

Non lo sapremo mai e sarebbe stato bellissimo.

L'unica cosa sicura e certificata è che Stoner è entrato nella leggenda dei piu grandi di sempre con "soli" due mondiali nella classe regina.

Marquez, a numeri, probabilmente diventerà il piu grande di sempre.

È stato un privilegio essere stato in età adulta per goderseli entrambi "in diretta", poi su chi abbia, o avesse il ciccio piu duro sono solo punti di vista che lasciano il tempo che trovano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mica vero.

 

Nel 2007 aveva moto competitiva (800cc), gomme Bridgestone che le calzavano a pennello e lui che ha dominato.

 

Il confronto con il compagno di Borgo Rivola è imbarazzante.

 

Quello che l'ha collocato nell'Olimpo dei piloti più forti di sempre, sono state le tre vittorie nel 2010 con la "motocarro"

 

I risultati di chi l'ha guidata dopo di lui, rendono palese quanto ho scritto

 

Vero,mi ero scordato delle famose gomme.Detto questo rimango dell'idea che sia più forte di Marc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amo entrambi...non posso scrivere chi dei due è il migliore

 

flat-track-1.gif

DXQoQuW.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarò di parte,ma per me tra Stoner e Marquez non c'è storia,Marc le prenderebbe malamente,forse riuscirebbe a contrastarlo ad Austin.Dai era un fenomeno,lui si che nel 2007 ha vinto il mondiale con un mezzo inferiore.

 

 

Ma non esiste dai.

E te lo dice un tifoso sfegatato di Casey.

 

Il cuore dice Stoner, la ragione dice che Marquez non ha punti deboli, mentre l'australiano li aveva.

Non lo sapremo mai e sarebbe stato bellissimo.

L'unica cosa sicura e certificata è che Stoner è entrato nella leggenda dei piu grandi di sempre con "soli" due mondiali nella classe regina.

Marquez, a numeri, probabilmente diventerà il piu grande di sempre.

È stato un privilegio essere stato in età adulta per goderseli entrambi "in diretta", poi su chi abbia, o avesse il ciccio piu duro sono solo punti di vista che lasciano il tempo che trovano.

 

Esattamente.

L'unica cosa certa è che perlomeno sarebbe stato in grado di impensierirlo, perchè francamente in questo momento Marqeuz è 2 spanne, non 1, sopra tutti gli altri non c'è proprio storia, l'unico che avrebbe potuto rendergli la vita difficile era Casey ma purtroppo ha fatto quella scelta.

Credo che comunque alla lunga Marquez avrebbe prevalso, a mio avviso è tranquillamente il più grande motociclista di tutti i tempi, quello che sta facendo è imbarazzante per gli altri.

Nemmeno il Rossi dei tempi d'oro alla lunga ce l'avrebbe fatta contro questo alieno ed era ben altro pilota rispetto a quello attuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che l'ha collocato nell'Olimpo dei piloti più forti di sempre, sono state le tre vittorie nel 2010 con la "motocarro"

 

Perché quelli del 2008? in confronto con Melandri? che fino all'anno prima era uno di quelli che se la giocava con Rossi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2008 si stava giocando un mondiale con una carriola e contro un Rossi non ancora 30 enne, magari non all'apice ma quasi....

Per certi versi le stagioni 2008-09-10 dimostrano proprio la sua grandezza perchè erano davvero delle carriole quelle moto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Quello che l'ha collocato nell'Olimpo dei piloti più forti di sempre, sono state le tre vittorie nel 2010 con la "motocarro"

 

Perché quelli del 2008? in confronto con Melandri? che fino all'anno prima era uno di quelli che se la giocava con Rossi?

 

Scrivo 2010, perché la GP10 non stava in strada nemmeno sul dritto!

Chi l'ha provata dopo di lui andava 3 secondi più piano. Per questo motivo scrivo "motocarro"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me prevarrebbe Marquez. Tutto ciò fa rabbia perché la MotoGP con Stoner, guadagnerebbe e non poco. Sarebbe una sfida molto avvincente, almeno sulla carta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che una sfida così non si è mai vista nel motomondiale, e con Stoner ancora "ragazzino" a 27 anni era tutta da vivere.

Con tutto il rispetto per i miti degli anni 80/90 (prima non li conosco proprio) ma due fenomeni come Stoner e Marquez non si sono mai visti in pista nello stesso periodo (ma anche in periodi diversi, a parte appunto loro)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stoner e Marquez...Marquez e Stoner.

Cosa pagherei per vederli in pista con la stessa moto e nello stesso gran premio.

Idoli di un mondo perfetto.

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amo entrambi...non posso scrivere chi dei due è il migliore

 

flat-track-1.gif

DXQoQuW.gif

Chiaro che alla fine sono giudizi soggettivi.Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Sarò di parte,ma per me tra Stoner e Marquez non c'è storia,Marc le prenderebbe malamente,forse riuscirebbe a contrastarlo ad Austin.Dai era un fenomeno,lui si che nel 2007 ha vinto il mondiale con un mezzo inferiore.

 

 

Ma non esiste dai.

E te lo dice un tifoso sfegatato di Casey.

 

 

 

Io non sono un grandissimo esperto,seguo solo da appassionato,chiaramente sono stato un pochino esagerato,però non so perchè ma ho la sensazione che Stoner fosse davvero un talento immenso.Comunque la scelta che ha fatto è stata coraggiosa e anche molto matura,visto la moto e i bei soldini che si ritrovava tra le mani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stoner è il Ronaldo della Moto Gp, Marquez è Pelè

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che una sfida così non si è mai vista nel motomondiale, e con Stoner ancora "ragazzino" a 27 anni era tutta da vivere.

Con tutto il rispetto per i miti degli anni 80/90 (prima non li conosco proprio) ma due fenomeni come Stoner e Marquez non si sono mai visti in pista nello stesso periodo (ma anche in periodi diversi, a parte appunto loro)

1991-hockenheim-wayne-rainey-yamaha-kevi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schwantz e Rayney che correvano contro Lawson, Gardner, Spencer e poi Doohan, conditi da Mamola...

...direi che sono stati anni d'oro come questi, nè più, nè meno.

Infatti negli anni d'oro di Rossi si diceva proprio questo, che era mancata una concentrazione di campioni come prima. Pure Doohan ne vinse cinque di fila perchè tutti i suoi rivali si fecero male o si ritirarono.

Io comunque credo che se Biaggi fosse stato meno testa di cazzzzo, sarebbe finito in HRC prima di Rossi e almeno uno o due mondiali li portava a casa. Invece sin dal primo GP in 500 ha detto "la moto Honda clienti è una mmmmerda e io vinco solo perchè sono il migliore", quindi si è giocato la carriera.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

00a12454068dd2240a543469ab295598.jpg

Edited by Massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schwantz e Rayney che correvano contro Lawson, Gardner, Spencer e poi Doohan, conditi da Mamola...

 

...direi che sono stati anni d'oro come questi, nè più, nè meno.

 

Infatti negli anni d'oro di Rossi si diceva proprio questo, che era mancata una concentrazione di campioni come prima. Pure Doohan ne vinse cinque di fila perchè tutti i suoi rivali si fecero male o si ritirarono.

 

Io comunque credo che se Biaggi fosse stato meno testa di cazzzzo, sarebbe finito in HRC prima di Rossi e almeno uno o due mondiali li portava a casa. Invece sin dal primo GP in 500 ha detto "la moto Honda clienti è una mmmmerda e io vinco solo perchè sono il migliore", quindi si è giocato la carriera.

 

 

Lo penso anche io.

Non era forte come Rossi sicuramente, ma tolto il 46 nei primi anni 2000 era qullo più forte, poteva e doveva gestire meglio la sua carriera..

Poi non ho mai capito perchè ha voluto correre tutti quei anni in 250, è arrivato nella 500 a quasi 30 anni..

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Diciamo che una sfida così non si è mai vista nel motomondiale, e con Stoner ancora "ragazzino" a 27 anni era tutta da vivere.

Con tutto il rispetto per i miti degli anni 80/90 (prima non li conosco proprio) ma due fenomeni come Stoner e Marquez non si sono mai visti in pista nello stesso periodo (ma anche in periodi diversi, a parte appunto loro)

1991-hockenheim-wayne-rainey-yamaha-kevi

massimo rispetto, ed anche qualcosa di piu.

Ma per me, opinione, Stoner e Marquez vengono da un'altro pianeta.

Probabilmente perché li ho vissuti con una consapevolezza diversa, ma per me non ce n'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no, vengono dallo stesso pianeta te lo assicuro :up:

Edited by F.126ck

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stoner era più bello da vedere, aveva una guida fantastica ed efficacissima, forse da questo punto di vista era superiore a Marc. Ma lo spagnolo ha una cattiveria agostica che Casey non aveva, disposto a tutto pur di vincere e a rischiare l'osso del collo...da questo punto di vista l'australiano era inferiore e non di poco. A mio avviso tra i due, a parità di moto, prevarrebbe Marc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×