Jump to content
Sign in to follow this  
Guest alexf1 fan

Il terzo pedale

Recommended Posts

 

Hunaudi?res ha scritto:

" Un'altra polemica che coinvolse al McLaren nel '98 fu il sistema che permetteva di recuperare l'energia dissipata in calore per dare pi? potenza al motore. "

 

E come avrebbe dovuto funzionare? sono curioso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il brutto di tutte queste ingiustizie subite dalla McLaren e dagli altri team inglesi ? che non vengono mai tolti i punti acquisiti con sistemi dichiarati irregolari.... sad_smile.gif

Beh guarda... io devo ancora capire perch? quella volta in austria, quando hanno trovato la centralina di Hakkinen senza un sigillo, e dopo averla controllata a fondo, senza riscontrare alcuna irregolarit? nel software siano stati tolti 10 punti construttori alla McLaren....

Poi perch? solo costruttori e non piloti?

Non era il caso di toglierli entrambi se c'era irregolarit??

misteri della vita....

 

Come i deflettori che crescono da una notte all'altra! laugh.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

I punti per la centralina sono stati tolti anche se non sono state riscontrate irregolarit? perch? aprendo suddetta centralina era possibile studiarla e capire la disposizione interna dei circuiti ed alterarne il funzionamento in futuro senza togliere i sigilli. Non credo che in quel caso l'azione fosse volontaria, per? hanno combinato un bel pasticcio, un po come i deflettori della Ferrari.

C'? un precedente riguardo alle squalifiche delle vetture e non dei piloti, + eclatante di questo direi, visto che i piloti avevano usufruito di un effettivo vantaggio. Quello della benzina irregolare della Elf che usavano i motori Renault montati da benetton e williams nel '95.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ludwig, se non sbaglio la benzina non era iregolare, era non confome a quella depositata. Quindi si decise di lasciare i punti ai piloti, in quanto correvano con macchine regolari, e di togliergli ai team per il pasticcio combinato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ludwig, se non sbaglio la benzina non era iregolare, era non confome a quella depositata. Quindi si decise di lasciare i punti ai piloti, in quanto correvano con macchine regolari, e di togliergli ai team per il pasticcio combinato.

L'irregolarit? era di tipo burocratico, per? ? logico pensare che abbiano utilizzato una benzina + performante di quella depositata. Quindi i piloti hanno usufruito di un vantaggio.

E' come cambiare le gomme sulla linea di partenza quando il tempo ? gi? scaduto. Non monti gomme irregolari, ma benefici di un vantaggio. In quel caso viene penalizzato anche il pilota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo di aver letto di un'altro caso in cui i punti furono tolti soloa lla squadra; non ricordo l'anno ma mi sembra che ch fu la McLaren (sempre lei) che aveva le gomme troppo larghe, o comunque una carregiata irregolare, e furono lasciati i punti ai piloti perch? erano in "buona fede".

 

Non potevano usare lo steso metro con le Williams e le Toyota in Canada? In fondo la colpa ? stata delle squadre, non dei piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti riferisci al Gp di spagna del '76 quando la McLaren di Hunt era stata misurata con una carreggiata + larga del consentito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti riferisci al Gp di spagna del '76 quando la McLaren di Hunt era stata misurata con una carreggiata + larga del consentito?

Credo di s?, ? stato l'uinco caso del genere, penso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La McLaren venne squalificata ma 2 mesi dopo il tribunale di appello annull? inspiegabilmente quella decisione.

Enzo Ferrari and? su tutte le furie e minacci? di ritirarsi dalle corse. Non era la prima volta infatti che i team inglesi interpretavano "disinvoltamente" i regolamenti e in futuro l'attrito aumenter? ancor di pi?, fino ad arrivare a un passo dalla spaccatura.

Nel GP di Gran Bretagna ne capiter? un'altra grossa: dopo la partenza, un contatto tra Lauda e Regazzoni cuaser? un incidente che metter? fuori causa anche Hunt. La corsa viene interrotta e Hunt si presenta alla seconda partenza col muletto, cosa allora proibita. La stessa cosa decidono allora di fare alla Ferrari per Regazzoni e alla Ligier per Lafitte. Il direttore non vuole farli partire ma deve cedere sotto le minacce del pubblico che lancia bottiglie di birra in pista.

Due mesi dopo La FIA squalificher? il vincitore Hunt, dando torto alla RAC che aveva respinto il reclamo della Ferrari e consegnando la vittoria a Lauda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×