Jump to content
lucaf2000

MotoGP 2013

Recommended Posts

Non credo che Lorenzo tremi o lo tema...

Share this post


Link to post
Share on other sites

MotoGP Sepang Test 2013 - Session 1

 

1 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 2:01.157 48 / 49 1:08.174

2 LORENZO, Jorge Yamaha Factory Racing 2:01.241 0.084 0.084 43 / 48 1:19.977

3 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 2:01.357 0.116 0.200 41 / 56 1:12.181

4 ROSSI, Valentino Yamaha Factory Racing 2:01.584 0.227 0.427 30 / 56 1:17.950

5 BRADL, Stefan LCR Honda MotoGP 2:01.789 0.205 0.632 43 / 59 1:15.188

6 CRUTCHLOW, Cal Monster Yamaha Tech 3 2:01.881 0.092 0.724 46 / 53 1:12.831

7 BAUTISTA, Alvaro Go & Fun Honda Gresini 2:02.237 0.356 1.080 31 / 49 1:08.481

8 AKIYOSHI, Kosuke HRC Test Team 2:02.972 0.735 1.815 46 / 60 1:21.415

9 NAKASUGA, Katsayuki Yamaha Factory 2:03.084 0.112 1.927 32 / 47 1:13.636

10 HAYDEN, Nicky Ducati Team 2:03.336 0.252 2.179 22 / 51 1:12.436

11 YOSHIKAWA, Wataru Yamaha Factory 2:03.456 0.120 2.299 14 / 46 1:11.666

12 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 2:03.460 0.004 2.303 53 / 56 1:10.044

13 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:03.535 0.075 2.378 35 / 41 2:03.810

14 ESPARGARO, Aleix Power Electronics Aspar 2:03.782 0.247 2.625 54 / 55 1:14.563

15 DE PUNIET, Randy Power Electronics Aspar 2:04.283 0.501 3.126 42 / 43 2:23.899

16 IANNONE, Andrea Energy T.I. Pramac Racing Team 2:04.786 0.503 3.629 43 / 43 2:04.786

17 SPIES, Ben Ignite Pramac Racing Team 2:05.086 0.300 3.929 19 / 21 0.000

18 TAKAHASHI, Takumi HRC Test Team 2:05.188 0.102 4.031 31 / 65 1:16.381

19 HERNANDEZ, Yonny Paul Bird Motorsport 2:05.656 0.468 4.499 39 / 45 1:17.600

20 ABRAHAM, Karel Cardion AB Motoracing 2:05.694 0.038 4.537 30 / 47 2:11.846

21 BARBERA, Hector Avintia Blusens 2:05.944 0.250 4.787 27 / 31 1:07.965

22 PETRUCCI, Danilo Came IodaRacing Project 2:06.207 0.263 5.050 12 / 12 2:06.207

23 AOYAMA, Hiroshi Avintia Blusens 2:06.378 0.171 5.221 21 / 45 2:06.848

24 CORTI, Claudio NGM Mobile Forward Racing 2:06.426 0.048 5.269 29 / 31 1:26.488

25 LAVERTY, Michael Paul Bird Motorsport 2:06.871 0.445 5.714 33 / 38 2:07.552

26 PESEK, Lukas Came IodaRacing Project 2:07.015 0.144 5.858 40 / 46 1:23.864

27 STARING, Bryan Go & Fun Honda Gresini 2:07.044 0.029 5.887 33 / 41 32:51.073

28 EDWARDS, Colin NGM Mobile Forward Racing Team 2:08.206 1.162 7.049 24 / 25 1:23.998

 

Rossi ha ritrovato feeling, me lo aspettavo a 3-4 decimi e così è stato.

Mi aspettavo Ducati a 1,5" dato che scendevano in pista con la stessa moto, e così non è stato, quando avranno finito di provare i pezzi scartati magari caleranno a quel distacco, a vederli ora c'è da mettersi le mani nei capelli, specie per Spies.

Mi aspettavo anche i fan di Rossi tornare in pompa magna e smerdare Ducati, e tutto ciò sta avvenendo, spero di trovare qui commenti da persone mature e non di fan calcistici prestati alle moto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente mi fà più impressione il tempo di Marquez che quello di Rossi

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente mi fà più impressione il tempo di Marquez che quello di Rossi

 

Sì, davvero, ci consolerà in parte dell'abbandono di Stoner, i talenti cristallini sono sempre un piacere ammirarli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo, da come guida ricorda Casey e il test di oggi conferma il suo stato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non fate paragoni con stoner, almeno per ora, la pressione di un test è pari a zero la gara no. e li marquez pagherà d'inesperienza come ha fatto pedrosa stoner lorenzo e lo stesso rossi. sopratutto nelle prime gare.

 

sulla ducati hanno dichiarato la moto dallo scorso hanno è cambiato ben poco, hanno cambiato poco niente, loro sperano avendo 4 moto migliorare pian piano durante l'anno e concentrarsi nella moto 2014 dove sarà il vero anno zero,

Share this post


Link to post
Share on other sites

MotoGP Sepang Test 2013 - Session 1

 

1 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 2:01.157 48 / 49 1:08.174

2 LORENZO, Jorge Yamaha Factory Racing 2:01.241 0.084 0.084 43 / 48 1:19.977

3 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 2:01.357 0.116 0.200 41 / 56 1:12.181

4 ROSSI, Valentino Yamaha Factory Racing 2:01.584 0.227 0.427 30 / 56 1:17.950

5 BRADL, Stefan LCR Honda MotoGP 2:01.789 0.205 0.632 43 / 59 1:15.188

6 CRUTCHLOW, Cal Monster Yamaha Tech 3 2:01.881 0.092 0.724 46 / 53 1:12.831

7 BAUTISTA, Alvaro Go & Fun Honda Gresini 2:02.237 0.356 1.080 31 / 49 1:08.481

8 AKIYOSHI, Kosuke HRC Test Team 2:02.972 0.735 1.815 46 / 60 1:21.415

9 NAKASUGA, Katsayuki Yamaha Factory 2:03.084 0.112 1.927 32 / 47 1:13.636

10 HAYDEN, Nicky Ducati Team 2:03.336 0.252 2.179 22 / 51 1:12.436

11 YOSHIKAWA, Wataru Yamaha Factory 2:03.456 0.120 2.299 14 / 46 1:11.666

12 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 2:03.460 0.004 2.303 53 / 56 1:10.044

13 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:03.535 0.075 2.378 35 / 41 2:03.810

14 ESPARGARO, Aleix Power Electronics Aspar 2:03.782 0.247 2.625 54 / 55 1:14.563

15 DE PUNIET, Randy Power Electronics Aspar 2:04.283 0.501 3.126 42 / 43 2:23.899

16 IANNONE, Andrea Energy T.I. Pramac Racing Team 2:04.786 0.503 3.629 43 / 43 2:04.786

17 SPIES, Ben Ignite Pramac Racing Team 2:05.086 0.300 3.929 19 / 21 0.000

18 TAKAHASHI, Takumi HRC Test Team 2:05.188 0.102 4.031 31 / 65 1:16.381

19 HERNANDEZ, Yonny Paul Bird Motorsport 2:05.656 0.468 4.499 39 / 45 1:17.600

20 ABRAHAM, Karel Cardion AB Motoracing 2:05.694 0.038 4.537 30 / 47 2:11.846

21 BARBERA, Hector Avintia Blusens 2:05.944 0.250 4.787 27 / 31 1:07.965

22 PETRUCCI, Danilo Came IodaRacing Project 2:06.207 0.263 5.050 12 / 12 2:06.207

23 AOYAMA, Hiroshi Avintia Blusens 2:06.378 0.171 5.221 21 / 45 2:06.848

24 CORTI, Claudio NGM Mobile Forward Racing 2:06.426 0.048 5.269 29 / 31 1:26.488

25 LAVERTY, Michael Paul Bird Motorsport 2:06.871 0.445 5.714 33 / 38 2:07.552

26 PESEK, Lukas Came IodaRacing Project 2:07.015 0.144 5.858 40 / 46 1:23.864

27 STARING, Bryan Go & Fun Honda Gresini 2:07.044 0.029 5.887 33 / 41 32:51.073

28 EDWARDS, Colin NGM Mobile Forward Racing Team 2:08.206 1.162 7.049 24 / 25 1:23.998

 

Rossi ha ritrovato feeling, me lo aspettavo a 3-4 decimi e così è stato.

Mi aspettavo Ducati a 1,5" dato che scendevano in pista con la stessa moto, e così non è stato, quando avranno finito di provare i pezzi scartati magari caleranno a quel distacco, a vederli ora c'è da mettersi le mani nei capelli, specie per Spies.

Mi aspettavo anche i fan di Rossi tornare in pompa magna e smerdare Ducati, e tutto ciò sta avvenendo, spero di trovare qui commenti da persone mature e non di fan calcistici prestati alle moto :)

 

Quotone.

 

Nota a margine: qualche giorno fa, mi pare Sabato ad una trasmissione radiofonica, ho sentito elogi per Stoner da parte di una di quelle persone che fino a 3 mesi fa dichiaravano che nel 2007 aveva vinto il mondiale perchè la Ducati era un violino.

 

C-H-E S-C-H-I-F-O

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vale molto meglio, però è pur sempre l'ultimo dei migliori. Sicuramente era il primo test, e poi conteranno le gare, ma deve cercare di mettersi dietro almeno marquez durante la stagione. Le ducati malissimo ma si sapeva, se speravano che uno come il dovi (1 vittoria in 4 anni di hrc) li risolvesse i problemi stanno freschi. Certo, è il primo giorno, ma non penso che la situazione migliorerà di molto, magari scenderanno a 1 secondo e mezzo, capirai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se la Ducati è praticamente la stessa dello scorso anno, questo inverno cos'anno fatto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se la Ducati è praticamente la stessa dello scorso anno, questo inverno cos'anno fatto?

 

Considerando che hanno sollevato Preziosi dall'incarico e il nuovo responsabile è stato inserito dai nuovi proprietari non mi sorprende che la moto sia cambiata poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbe se aspettano di risalire la china con il Dovi stanno a posto questi

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte il dovizioso ha sviluppato da solo visto pedrosa era rotto l'honda poi stoner ha vinto il mondiale e pedrosa è andato vicino lo scorso anno. è un buon collaudatore, si deve semplicemente adattare alla nuova moto passare da una moto giapponese alla ducati non è facile, è molto più semplice fare l'inverso. la ducati è il primo test serio fa con la nuova moto visto nei altri test ha sempre piovuto. le moto a differenza della f1 se non c'è un cambio di regolamento cambiano ben poco da un anno l'altro, purtroppo nessun organo d'informazione ha detto dovizioso ha girato esattamente come rossi nel primo turno di libere del gp della malesia nel 2012.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tempi della seconda giornata a Sepang.

 

Prime posizioni uguali a ieri con la sfida Pedrosa-Lorenzo e dietro Marquez e Rossi. Ducati un po' meglio ma ancora lontane

 

1 PEDROSA D.Repsol Honda Team2:00.549

2 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.019

3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.254

4 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.489

5 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.762

6 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.820

7 BAUTISTA A.Go & Fun Honda Gresini+1.180

8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.382

9 HAYDEN N.Ducati Team+1.561

10 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.830

11 AKIYOSHI K.HRC Test Team+1.977

12 NAKASUGA K.Yamaha Factory+2.152

13 SPIES B.Ignite Pramac Racing Team+2.453

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se la Ducati è praticamente la stessa dello scorso anno, questo inverno cos'anno fatto?

 

ha ritoccato la livrea :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbe se aspettano di risalire la china con il Dovi stanno a posto questi

Andrea ha guidato fior di moto belle comode e stabili senza concludere niente; figuriamoci sviluppare una D16.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Andrea ha guidato fior di moto belle comode e stabili senza concludere niente; figuriamoci sviluppare una D16.

 

Infatti capisco poco la mossa della Ducati.. Per me sar? un anno disastroso per loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma la ducati non punta essere in alto questo campionato l'ha dichiarato il responsabile, ma fare una buona moto per lottare nel campionato 2014, e quest'anno sarà un anno di transazione. vi ricordo la honda dopo rossi ci ha messo anni a ritrovare una moto vincente e guarda caso in quei anni c'era dovizioso a svilupparla quindi l'idea di ducati è ottima, senza contare dovizioso vive ancora in italia quindi può seguire lo sviluppo molto di più rispetto a rossi viveva a londra e veniva in italia solo nei giorni dei test.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rossi viveva a londra e veniva in italia solo nei giorni dei test.

 

la guardia di finanza aveva un'altra opinione :asd:

Edited by F.126ck

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa pensa la finanza non me ne frega niente, rossi la residenza ce l'ha a londra, e quando era in ducati andava al mugello o misano nei pochi giorni test privati hanno a disposizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea ha guidato fior di moto belle comode e stabili senza concludere niente; figuriamoci sviluppare una D16.

Quoto :up:

 

Sarà curioso il duello con Hayden.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×