Jump to content
Ffc

Ferrari F138

Recommended Posts

Ma in fondo gli vogliamo tutti bene :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Resto sempre più convinto che questa F138 sia riuscita a vincere due gare non perchè fosse in quel momento la macchina migliore, ma perchè gli altri avevano ancora dei problemi con le gomme.

Ora che Red Bull e Mercedes hanno risolto i problemi, la F138 dimostra tutti i suoi limiti.

Inoltre la Lotus ha fatto un buonissimo step nelle ultime 2 gare e ha superato la Ferrari come competitività.

 

Penso che la ferrari sia la 4^ forza del mondiale, pensare al titolo iridato è pura utopia.

 

Bisogna cambiare tutto: staff dirigenziale, staff tecnico, strutture, piloti.

Sono ormai 5 anni che si va avanti con la stessa minestra, che ha ampiamente dimostrato di essere carente e non vincente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come ieri dicevi che la monoposto era veloce e la colpa è stata dei piloti e oggi invece è la monoposto che non va?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come ieri dicevi che la monoposto era veloce e la colpa è stata dei piloti e oggi invece è la monoposto che non va?!?

Ieri era ieri, oggi è oggi, domani è un altro giorno, si vedrà :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ma come ieri dicevi che la monoposto era veloce e la colpa è stata dei piloti e oggi invece è la monoposto che non va?!?

 

Ho scritto che ieri la monoposto secondo me era da seconda fila, non da 5° posto.

Il distacco infatti era poco.

 

Ma questo non toglie che in gara non si possono prendere 30 e 50 secondi da chi vince.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari non sa (più) sviluppare e gli altri sì, non c'è da girarci troppo attorno. Non hanno la più pallida idea di come far progredire una vettura che a inizio stagione era validissima, fra le più efficaci in gara e in grado di lottare per la vittoria ad ogni GP. Gli altri hanno progredito e loro son rimasti al punto di partenza. Cadono veramente le braccia, pensando a gare come il GP di Spagna di quest'anno in cui sembrava quasi di essere tornati in piena era-Schumacher.

Edited by Schumi81

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Non vorrei sembrare noioso, ma mi ripeto: secondo me non era la Ferrari che era buona a inizio campionato.

Erano gli altri che non erano a posto per la gara.

 

Questo faceva apparire la Ferrari più forte di quanto non fosse in realtà.

 

Adesso che gli altri hanno risolto (o limitato di molto) i problemi con l'uso delle gomme, la Ferrari è tornata dove sarebbe dovuta essere anche a inizio campionato.

 

Le due vittorie in Cina e Spagna sono state "ingannevoli".

Edited by Rhobar_III

Share this post


Link to post
Share on other sites

È preoccupante come siano rimasti al palo dopo barca mentre gli altri migliorano

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma come ieri dicevi che la monoposto era veloce e la colpa è stata dei piloti e oggi invece è la monoposto che non va?!?

 

Ho scritto che ieri la monoposto secondo me era da seconda fila, non da 5° posto.

Il distacco infatti era poco.

 

Ma questo non toglie che in gara non si possono prendere 30 e 50 secondi da chi vince.

 

 

Mah, il distacco è stato identico a quello del Nurburgring (quando in q2 con le soft Massa girò a 4 decimi dal miglior tempo di Hamilton in q3), tieni presente però che L'Hungaroring è più corto del Nurb.

In gara le cose sono andate peggio, distacco intorno al mezzo secondo nei confronti di Mercedes, Red Bull e Lotus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece questa volta la penso come Rhobar e lo dicevo già le prime gare.

Anche se una involuzione del genere è veramente assurda

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Mah, il distacco è stato identico a quello del Nurburgring (quando in q2 con le soft Massa girò a 4 decimi dal miglior tempo di Hamilton in q3), tieni presente però che L'Hungaroring è più corto del Nurb.

In gara le cose sono andate peggio, distacco intorno al mezzo secondo nei confronti di Mercedes, Red Bull e Lotus.

 

Sicuramente non posso che darti ragione, da questo punto di vista.

 

Però io continuo a chiedermi se è soltanto colpa della macchina, o se non dipenda anche dai piloti.

 

Insomma, siamo proprio così sicuri che quello che vediamo è proprio il limite massimo della macchina?

O sono i piloti che non la spingono come si potrebbe (soprattutto in qualifica) ?

 

Io il dubbio me lo tengo, soprattutto con Massa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè cmq la sostanza non cambia, la Ferrari da Montecarlo in poi è diventata nel complesso la terza - quarta forza del campionato. In Ungheria di sicuro la quarta.

Non vedo come si possa invertire la tendenza dopo la pausa, visto un trend così negativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

hanno detto chiaramente di aver preso una strada sbagliata. incapaci, e basta. ora devono tornare al punto dove erano a barcellona, e poi riprendere lo sviluppo. lo ha detto chiaramente domenicali. tutto questo mentrte gli altri progrediscono. direi che non c'è più scampo, perchè hai 3 monoposto davanti, e devi sperare che tutte e 3 cannino gli sviluppi. mi pare troppo

ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma più che altro io vedo, e da tanto, una cronica mancanza di idee (valide). Si riempiono tanto la bocca di "sviluppo continuo", ma poi si tratta sempre di dettagli e adattamenti alla pista in cui si corre: piccole modifiche alle prese dei freni, micro-aggiustamenti alle ali e ai deflettori, ma mai nulla di sostanziale o che ti dia l'impressione di una macchina diversa. Prendete una foto della F138 di Melbourne e una dall'Hungaroring e vedrete la stessa identica vettura. Credo sia una situazione con pochi precedenti, io ricordo annate, anche nate malissimo (sicuramente ben peggio di questa) in cui le vetture venivano letteralmente rivoltate come un calzino nella speranza di ritrovare un barlume di competitività.

Edited by Schumi81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorgio Piola non so quante novità ha mostrato su Red Bull e Mercedes nel post gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ferrari purtroppo mancano le idee, manca il genio di turno che porti in pista soluzioni prima degli altri.

Questo accade ovviamente in red bull, in mercedes e in lotus, con le varie soluzioni effetto coanda, drd, f-duct, s-duct, assetto rake, scarichi soffiati, sospensione rotantr etc

mentre in ferrari sono sempre a ricorrere le soluzioni degli altri e quando introducono per primi qualcosa è solo perchè la hanno rispolverata dal passato come le sospensioni pull-rod.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io prenderei Costa, sembra bravo.

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ma non mi sembra che la Ferrari non stia portando novità.

Le novità le portano, il problema è che le accantonano subito perchè non funzionano.

 

Venerdì Massa ha provato un diffusore completamente nuovo: è stato scartato in favore del vecchio.

In sostanza: vecchio diffusore, la vettura rimane ferma con lo sviluppo del diffusore, e non progredisce.

 

Solo le modifiche all'anteriore hanno dato qualcosa, perchè almeno in qualifica la macchina era da seconda/terza fila, non più da quarta/quinta fila.

Ma non può bastare.

 

Sono tantissimi i pezzi e gli aggiornamenti che sono stati scartati negli ultimi mesi: degli scarichi più lunghi, un diverso cofano motore, i deflettori a ponte, la soffiatura sull'ala posteriore.

Sono tutte modifiche che sono state scartate: tempo di sviluppo buttato via in soluzioni che non hanno migliorato la competitività.

 

La Ferrari a inizio mondiale era in una situazione "di vantaggio" nel senso che aveva un'ottima base con pochi problemi nella gestione delle gomme in gara.

Gli altri invece, pur essendo più veloci in qualifica (stessa situazione che c'è ancora adesso), avevano più problemi in gara, e la Ferrari "sembrava" più competitiva.

 

Ora è successo questo:

- la Ferrari non ha migliorato la propria vettura, sfornando novità che però poi sono state accantonate.

Risultato? => Macchina ferma nello sviluppo e in prestazioni

 

- gli altri top team hanno portato numerose modifiche alle loro vetture, mantenendole più efficaci in qualifica, ma al tempo stesso migliorandole molto in gara.

Risultato? => Ferrari resta indietro in qualifica, superata anche in gara.

 

Il vero problema è cercare di capire per quale ragione tutte le varie modifiche apportate non abbiano mai funzionato come si doveva.

Potrebbe dipendere da diversi motivi: vettura plafonata, con poco margine e al limite prestazionale già dalla base, oppure incapacità dei tecnici della Ferrari di svilupparla adeguatamente nel corso dell'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Un'oretta fa mi sono riguardato sulla replica di Sky alcuni giri dall'onboard di Alonso e da quello di Grosjean che lo seguiva.

 

Alonso faceva delle traiettorie larghissime nelle curve più lunghe (la curva 2, e gli ultimi due tornanti).

La vettura sembrava veramente sottosterzante, probabilmente quelle traiettorie "errate" causavano una grossa perdita di tempo.

 

Rimango convinto che non fosse un problema di trazione, ma proprio di traiettoria e percorrenza curva, anche in qualifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspetto il mega-aggiornamento per la ripresa del campionato. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×