Jump to content
Sign in to follow this  
Mito Ferrari

Superstars International Series 2013

  

10 members have voted

  1. 1. chi sar? il campione internazionale 2013?

    • Fabrizio Giovanardi (Petri Corse - Porsche Panamera S)
      0
    • Giovanni Berton (Team BMW Dinamic - BMW M3 E92)
      0
    • Vitantonio Liuzzi (Team Mercedes-AMG Romeo Ferraris - Mercedes C63 AMG)
      3
    • Thomas Biagi (Team Mercedes-AMG Romeo Ferraris - Mercedes C63 AMG)
      3
    • Gianni Morbidelli (Audi Sport Italia - Audi RS5)
      4
    • Francesco Sini (Solaris Motorsport - Chevrolet Camaro SS)
      0
    • Luigi Ferrara (Roma Racing Team - Mercedes C63 AMG Coup?)
      0
    • Andrea Larini (Team Ferlito - Jaguar XF SV8)
      0
    • altro
      0
  2. 2. chi sar? il campione italiano 2013?

    • Fabrizio Giovanardi (Petri Corse - Porsche Panamera S)
      0
    • Giovanni Berton (Team BMW Dinamic - BMW M3 E92)
      0
    • Vitantonio Liuzzi (Team Mercedes-AMG Romeo Ferraris - Mercedes C63 AMG)
      3
    • Thomas Biagi (Team Mercedes-AMG Romeo Ferraris - Mercedes C63 AMG)
      2
    • Gianni Morbidelli (Audi Sport Italia - Audi RS5)
      5
    • Francesco Sini (Solaris Motorsport - Chevrolet Camaro SS)
      0
    • Luigi Ferrara (Roma Racing Team - Mercedes C63 AMG Coup?)
      0
    • Andrea Larini (Team Ferlito - Jaguar XF SV8)
      0
    • altro
      0
  3. 3. chi sar? il team campione del 2013?

    • Petri Corse (Porsche Panamera S)
      0
    • Team BMW Dinamic (BMW M3 E92)
      2
    • Team Mercedes-AMG Romeo Ferraris (Mercedes C63 AMG)
      6
    • Audi Sport Italia (Audi RS5)
      2
    • Solaris Motorsport (Chevrolet Camaro SS)
      0
    • Roma Racing Team (Mercedes C63 AMG Coup?)
      0
    • Team Ferlito (Jaguar XF SV8)
      0
    • altro
      0


Recommended Posts

La Wikipedia inglese dice che gli appuntamenti validi solo per l'Internazionale saranno Slovacchia, Belgio e Gran Bretagna, ma non cita alcuna fonte a riguardo (o sono io che su Topolino non ho trovato alcuna notizia a riguardo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ca**o!!!!!L'ultimo round è a Vallelunga!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo dice Autosprint o c'è un link?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio così dai, piuttosto che Pergusa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fede ho una BELLISSIMA notizia per te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già tremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quando vuoi che questo campionato viva finalmente in pace? :asd:

 

Prepariamoci ad un altro anno di passione :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardalo come si rivende le informazioni che passo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

L’autodromo di Vallelunga conferma il Gran Finale “Race of Rome” della stagione 2013

 

Ufficializzato il gran finale di stagione sul tracciato che sorge alle porte della Capitale: la data è quella del 12 e 13 ottobre, il luogo quello dell’Autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga. Dopo tre anni di grandi successi in termini di agonismo passione e tanto spettacolo, raggiungendo record di pubblico puntualmente infranti gli anni seguenti con 24.000 spettatori nel 2010, 25.000 l’anno successivo ed infine il “boom” delle 33.000 presenze la scorsa stagione, quest’anno certamente l’evento clou “Race of Rome” punta a fare ancora meglio.

 

Nella passata stagione Giancarlo Fisichella, al debutto sulla Maserati Quattroporte, si rese protagonista proprio sulla pista di casa assieme a campioni del calibro di Vitantonio Liuzzi, Gianni Morbidelli e poi ancora il pluri-titolato Thomas Biagi ed il giovanissimo svedese Johan Kristoffersson (in seguito vincitore dei due titoli della SUPERSTARS INTERNATIONAL SERIES e del CAMPIONATO ITALIANO) dando spettacolo assieme a tante altre stelle. Un appuntamento imperdibile con tutti i protagonisti della SUPERSTARSWORLD OF RACING che pertanto si rinnova anche per il 2013.

 

“Apprendere che anche quest’anno Roma potrà nuovamente avere un evento di portata internazionale, è motivo di grande soddisfazione. - ha dichiarato Giancarlo Fisichella - Nel 2012 con la Maserati Quattroporte è stato emozionante vedere così tanta gente in autodromo, un paddock affollato e le tribune gremite di fan venuti per supportarmi, rendendomi protagonista tra i protagonisti. Per me si è trattato davvero di un’esperienza fantastica, soprattutto perché Vallelunga è la mia pista di casa, e mi piacerebbe tornare ad esserci anche quest’anno”.

 

“Sono orgoglioso di coniugare l'entusiasmo che da oltre 60 anni suscita l'autodromo di Vallelunga con l'eccellenza sportiva di una manifestazione come solo SUPERSTARSWORLD sa essere. - sono le parole di Ruggero Campi, presidente dell’Autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga - L'Arena di Roma, sono certo, si confermerà quale luogo ideale per esprimere le capacità di piloti e team e far trascorrere agli oltre 30mila spettatori attesi, una giornata diversa e di grande passione in un luogo deputato ad ospitare tutta la famiglia”.

 

“Vallelunga rappresenta uno degli appuntamenti “clou” della stagione. - ha affermato il Managing Director del SUPERSTARSWORLD OF RACING, Vincenzo Lamaro - Stiamo lavorando già da ora per rendere questo Gran Finale della “Race of Rome” 2013 indimenticabile, offrendo al numeroso pubblico di Roma e Vallelunga, la possibilità di vivere le “Best Races” della SUPERSTARSWORLD in modo unico. Ringrazio il Presidente di ACI Vallelunga, Ruggero Campi e tutta la macchina organizzativa dell’Autodromo per la loro forte collaborazione. Siamo orgogliosi di tornare nuovamente su uno degli autodromi che ha visto il pubblico sempre protagonista e, come detto da Giancarlo Fisichella, fargli vivere grandi emozioni”.

 

http://www.superstarsworld.com/Superstars-Series/News/L%E2%80%99autodromo-di-Vallelunga-conferma-il-Gran-Finale-.aspx

 

16287_477074245685695_857646875_n.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh quelle che scrivo di là sono quelle che si trovano su Internet, mica mi metto a scrivere i tuoi scoop :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marco Cassarà conferma il suo interessamento alla Superstars

 

Qualche giorno fa, vi avevamo dato notizia, in esclusiva, dell’interesse del pilota Marco Cassarà a disputare la stagione 2013 della Superstars a bordo di una delle Porsche Panamera che la Petri Corse sta allestendo nelle sue officine.

Abbiamo contattato il diretto interessato, e ai microfoni di Motorsport Rants Cassarà ha confermato l’indiscrezione:

Stiamo lavorando per mettere in piedi il programma, entro fine mese sicuramente avremo le idee più chiare.

Ma nel caso non si riuscisse a mettere insieme tutto il budget richiesto, è già previsto un piano B:

Eventualmente opteremo in alternativa al GT Sprint, sempre con la Petri Corse ma con la 997 che metterà in pista

In ogni caso, quindi, il futuro del pilota laziale è legato a doppio filo alla Petri Corse e alle serie di Flammini.

http://motorsportrants.com/superstars/marco-cassara-conferma-il-suo-interessamento-alla-superstars/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, anche sulla Panamera vedremo un pilota che non risponde certo al canone di campione, speriamo che il secondo pilota almeno sia uno più quotato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra di capire dal video che Battaglin sia intenzionato a presentarsi al via con la Chrysler...non ci vedo un senso ma tant'è :wacko:

 

Cambiando discorso, cmq, essendo un nostalgico dei "vecchi tempi" butto li un'idea e poi ditemi che ne pensate...se in superstars facessero correre assieme alle attuali vetture, anche quelle delle primissime edizioni (s.type,550, rs6) in una specie di trofeo "indipendenti" (in questo caso per vetture anziane, come tra l'altro credo facessero fino a qualche anno fa).

 

Per capire, prendete d'esempio la Citation Cup durante le stagioni del Fia Gt 2007 e 2008. Oltre alle vetture di allora, correvano per questa citation cup, piloti con vetture datate come viper, 550 e saleen

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Citation Cup del FIA GT però mi pare che fosse riservata ai piloti amatori, più che alle macchine più anziane.

 

Come idea non sarebbe poi così male, per rimpolpare la griglia, però mi sorgono diversi dubbi: primo, non hanno più l'omologazione per il campionato; secondo, verrebbero affidate a piloti gentlemen, e non mi pare il caso di tentare un'accoppiata pilota lento-macchina lenta, per i piloti oltre una certa età c'è già il trofeo Stars Drivers; terzo, definire il tuo un campionato "per indipendenti" non è proprio azzeccato, dato che di case ufficiali impegnate ce ne sono appena due (Audi e Mercedes).

 

Dunque sarebbe una buona idea per mettere più auto in griglia, ma presenta più problemi che vantaggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il regolamento in ITALIA è relativo purtroppo...non è per essere monotoni ma se ci fossero sai cosa e non solo, la cosa potrebbe andare in porto (per dire, guarda cosa è entrato a far parte del campionato nel corso degli anni...portando rispetto a tutti, ma sottolineando la tendenza a "conveneienza")

 

Poi per la citation era di fatti per gentleman, ma l'esempio di quel campionato era per sottolineare come corressero anche quel tipo di auto-"piloti". ripensare a quel tipo di schema in chiave tecnica però utilizzando le vetture vecchie anzichè i piloti. E qui ha senso il mio discorso iniziale del post di ieri quando ho chiesto di battaglin. La 300C ormai da anni non va più (escluso zakspeed-Martini) e poi con le attuali vetture non ci cava neanche un piazzamento (basta guardare come le vecchie rs4 prendono paga ora). Perchè non creare un campionato nel campionato dove questi driver con mezzi esausti si "danno battaglia" in una classifica a loro destinata? questo sarebbe bello a mio modestissimo parere.

 

So che è un utopia vera e pura ma mi piace pensare che possa essere fatta :lol2::D:lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un trofeo per gli over 48 c'è, non penso ci sia un premio in denaro (quello c'è solo per i Rookie), ma un campionato a loro riservato già c'è, l'anno scorso ha vinto Caldarola. Istituire nuovamente un trofeo tipo il Senior Car del 2009-2010 non sarebbe comunque una cattiva idea.

 

La Chrysler purtroppo è crollata da quando è uscita la Zakspeed a fine 2009, la questione non sono tanto i piloti (Cressoni non mi pare uno scarso, poi vabbé Cesari, Mercatali e Battaglin non sono fenomeni, ma non sono neanche il problema di fondo) quanto il fatto che la 300C non viene più sviluppata seriamente da tanto tempo, altrimenti le prestazioni, almeno nei circuiti veloci, ci sarebbero eccome.

Edited by Fede

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che la macchina gioca in negativo una buona parte. pensa che in una ditta di ammortizzatori dove lavorava un mio amico, era arrivata la 300C (non so chi occasionalmente la guidasse quando era arrivata, non cesari cmq perchè è successo nel 2012) e sai come venne "ribattezzata"? Muro aerodinamico... :wacko: non aveva i tutti i torti dopotutto!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×