Jump to content
Sign in to follow this  
kant

Crisi!

Recommended Posts

io direi che qui dentro siamo tutti italiani medi.. che non abbiamo le palle di gridare e dare conto alla mafia perché ci sparano addosso altrimenti, perché in italia non c'è giustizia.. la giurisprudenza italiana è abb. completa ma purtroppo i tribunali più importanti sono sempre pieni di lavoro e quindi non c'è modo di avere giustizia, e di conseguenza, lo schifo aumenta, aumenta a dismisura..sempre perché le cose non funzionano come dovrebbero invece funzionare… io direi che a parte la politica che vabbè è quel che è e non se ne può parlare qui.. ma il cittadino medio va al bar e non chiede lo scontrino.. il cittadino medio se può risparmiare non chiede la fattura e favorisce il nero.. senza andare a capire che ci stiamo facendo del male da soli..spero vivamente che in italia la banconota smetta di circolare e si viva di bancomat e carte di credito( e non ditemi del vecchietto che non è in grado di usare il bancomat che la tecnologia è in grado di offrire soluzioni all'avanguardia se si vuole).. la miglior legge anti-riciclaggio che si possa mai fare a mio avviso.. solo che in italia nessuno ha le palle per farlo..paese di corrotti..togliere la droga è così semplice, abolire il nero è così semplice.. ma cosa ci vuole?

Ma il nero è diretta conseguenza del fatto che qui in Italia ci sono tantissime tasse da pagare,per cui si cerca di evadere dove si può.E io ho letto di storie di imprenditori che evadono anche per riuscire a cavare qualche guadagno(minimo eh)per il proprio sostentamento e per la propria famiglia.Io infatti non biasimo chi evade 30 centesimi o 1 euro.Mi inca**o quando c'è gente che evade milioni di euro e se la cava anche con lo sconto del 30%...

 

Un economista,Milton Friedman,disse tempo fa che l'Italia senza il nero sarebbe crollata già da un pezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il nero è diretta conseguenza del fatto che qui in Italia ci sono tantissime tasse da pagare,per cui si cerca di evadere dove si può.E io ho letto di storie di imprenditori che evadono anche per riuscire a cavare qualche guadagno(minimo eh)per il proprio sostentamento e per la propria famiglia.Io infatti non biasimo chi evade 30 centesimi o 1 euro.Mi inca**o quando c'è gente che evade milioni di euro e se la cava anche con lo sconto del 30%...

 

Un economista,Milton Friedman,disse tempo fa che l'Italia senza il nero sarebbe crollata già da un pezzo.

 

 

Se tempo fa l'italia fosse stata senza il nero, probabilmente non sarebbe l'italia di oggi.. ma bensi di qualcosa nettamente migliore.. è una ruota che gira.. meno nero c'è meno tasse ci sono.. e viceversa.. l'economia è anche matematica.. fidati.. ne so qualcosa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Se tempo fa l'italia fosse stata senza il nero, probabilmente non sarebbe l'italia di oggi.. ma bensi di qualcosa nettamente migliore.. è una ruota che gira.. meno nero c'è meno tasse ci sono.. e viceversa.. l'economia è anche matematica.. fidati.. ne so qualcosa!

 

 

Non ne sarei proprio sicuro. Mi pare ci sia stata un'ottima lotta all'evasione negli ultimi anni, ma le tasse non sono affatto calate. Se non sbaglio allo stato arrivano qualcosa come 400 miliardi l'anno, oltre 100 in più rispetto alla Francia, però chissà perchè, non gliene bastano mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non capisco perché ci si consideri sempre migliore dell'italiano medio! c'è sempre questa strana convinzione di essere migliori degli altri...secondo me sono molto egoistici questi discorsi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Non ne sarei proprio sicuro. Mi pare ci sia stata un'ottima lotta all'evasione negli ultimi anni, ma le tasse non sono affatto calate. Se non sbaglio allo stato arrivano qualcosa come 400 miliardi l'anno, oltre 100 in più rispetto alla Francia, però chissà perchè, non gliene bastano mai.

quante di quelle tasse finisconi ai cittadini e quante finiscono a qualche cittadino?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Se tempo fa l'italia fosse stata senza il nero, probabilmente non sarebbe l'italia di oggi.. ma bensi di qualcosa nettamente migliore.. è una ruota che gira.. meno nero c'è meno tasse ci sono.. e viceversa.. l'economia è anche matematica.. fidati.. ne so qualcosa!

Si ma le tasse sono incredibilmente elevate.Non è che una persona evade a proprio piacimento...oggi siamo arrivati al punto che bisogna evadere anche per vivere.

E poi ripeto, Friendman disse la frase che ho citato precedentemente nel post.E non l'ha detto uno qualsiasi,ma un economista che ha vinto il premio Nobel per l'economia nel 1986 se ricordo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma le tasse sono incredibilmente elevate.Non è che una persona evade a proprio piacimento...oggi siamo arrivati al punto che bisogna evadere anche per vivere.

E poi ripeto, Friendman disse la frase che ho citato precedentemente nel post.E non l'ha detto uno qualsiasi,ma un economista che ha vinto il premio Nobel per l'economia nel 1986 se ricordo bene.

 

è uno dei tanti luoghi comuni come l'imu o altre cavolate che per i redditi bassi è praticamente assente!

la crisi è dovuta alla corruzione di questa classe politica che anziché sistemare le cose nei periodi di vacche grasse si sono fatti corrompere da mafie e mazzette e non hanno sistemato quei problemi che adesso ci stanno distruggendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quante di quelle tasse finisconi ai cittadini e quante finiscono a qualche cittadino?

 

Questo è logico, il motivo delle tasse così alte è lo stato sprecone. Ma appunto finchè non si cambia nella sostanza l'apparato burocratico statale questa campagna contro il panettiere che non fa lo scontrino è un pò ridicola. Avevo letto una statistica, spero di ritrovarla, dove solo una minima parte dell'evasione dipende dai vari lavoratori autonomi, la maggior parte è di grosse banche, aziende oltre che della mafia, che tra l'altro difficilmente reinvestono quei soldi nell'economia reale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La burocrazia è così perché a moltissimi fa comodo che sia così.

Il famoso esempio di Giovanni Rana (quello dei tortellini) che ci mette 11 mesi ad aprire un nuovo impianto a Chicago e 7 anni in Italia è palese: troppa gente che ha il potere di dire no... e lo usa spesso e volentieri per ottenerne qualche vantaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando le tasse erano poche le botteghe, artigiani , fabbri , NON PAGAVANO UN ca**o di tasse. bastava avere una piccola attività per " fare il signore ".

e ora mi vengono a dire che sono costretti perchè sennò chiudono o devono licenziare.. ci si ricorda il presente ma mai il passato. chi lo dice che abbassando le tasse cominceranno a pagare ? molti non pagano a prescindere, senza la strizza al c*lo.

molti si lagnano delle misere pensioni, scordandosi che senza pagare i contributi la pensione non te la fai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando le tasse erano poche le botteghe, artigiani , fabbri , NON PAGAVANO UN ca**o di tasse. bastava avere una piccola attività per " fare il signore ".

 

cioè quando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Non ne sarei proprio sicuro. Mi pare ci sia stata un'ottima lotta all'evasione negli ultimi anni, ma le tasse non sono affatto calate. Se non sbaglio allo stato arrivano qualcosa come 400 miliardi l'anno, oltre 100 in più rispetto alla Francia, però chissà perchè, non gliene bastano mai.

 

Negli ultimi anni si, ma è stato troppo tardi. Come chiudere la stalla quando i buoi sono scappati.

 

Si ma le tasse sono incredibilmente elevate.Non è che una persona evade a proprio piacimento...oggi siamo arrivati al punto che bisogna evadere anche per vivere.

E poi ripeto, Friendman disse la frase che ho citato precedentemente nel post.E non l'ha detto uno qualsiasi,ma un economista che ha vinto il premio Nobel per l'economia nel 1986 se ricordo bene.

 

Mi spieghi come farebbe ad evadere chi ha le trattenute direttamente in busta paga?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

cioè quando?

sicuramente 20 anni fa era così

 

 

 

Non ne sarei proprio sicuro. Mi pare ci sia stata un'ottima lotta all'evasione negli ultimi anni, ma le tasse non sono affatto calate. Se non sbaglio allo stato arrivano qualcosa come 400 miliardi l'anno, oltre 100 in più rispetto alla Francia, però chissà perchè, non gliene bastano mai.

forse perchè quei soldi hanno contribuito a far sì che non le alzassero ulteriormente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli operai non possono evadere!!..(di politica non si pu? parlare!! ) gli evasori sono stati troppi negli anni ed ora anche se c'? una bella lotta contro l'evasione fiscale ? tardi! Lo stato ne ha mangiati quello si sa... Inutile ripetere l'ovvieta'!ora ci sar? una soluzione x riaprire il mercato del lavoro? Troppo stagnante questo periodo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

si però il mercato del lavoro non si riapre se si studia lettere e filosofia o se non si conosce una parola di inglese!

critichiamo tanto, e ne abbiamo spesso ragione, ma spesso noi non ci mettiamo niente di nostro e parecchi cretini dei centri sociali dovrebbero capirle queste cose...anche perché poi lo stato spende i nostri soldi per legnarli! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negli ultimi anni si, ma è stato troppo tardi. Come chiudere la stalla quando i buoi sono scappati.

 

 

 

Mi spieghi come farebbe ad evadere chi ha le trattenute direttamente in busta paga?

Pardon,mi sono espresso male.Volevo dire che qui in italia un imprenditore è costretto ad evadere(anche qualche sottigliezza poco rilevante)per poter sopravvivere,altrimenti non ha nessun ritorno economico per quanto concerne la propria impresa.

 

Comunque concordo anche con chi dice che l'evasione dipende dalla corruzione della politica in generale:infatti a evadere per prima sono loro...e infatti si dovrebbe indagare e sopratutto condannare queste persone,e non controllare chi evade 30 centesimi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che se tutti evadono 30 cent x volta insomma..non ? roba da poco!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che se tutti evadono 30 cent x volta insomma..non è roba da poco!

Grazie,ma secondo te chi arreca un danno maggiore allo stato?5 persone che evadono 30 centesimi o uno che evade due milioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma si crede ancora che sia il medio imprenditore che evade 5-10mila euro l'anno il problema dell'italia? :asd:

Edited by Yellow

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende, quando salta fuori che la più stronza delle pasticcerie evade per milioni in pochi anni..

poi ricordarsi che sono quasi tutte piccole-medie imprese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×