Jump to content
Sign in to follow this  
Trailblazer

Brutta pista:gara avvincente=bella pista:gara noiosa

Recommended Posts

Quest'anno ad Abu dhabi e Valencia si sono viste gare divertenti ed avvincenti, di contro a Silverstone, Spa e Suzuka c'era solo da addormentarsi davanti lo schermo...

 

Perch?? per come?

 

scanniamoci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bono profess? bono ... ahahahahah CIAO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la ragione ? stata che in entrambe le gare un pilota di alta classifica si ? trovato a rimontare da dietro.

 

Negli altri anni ad Abu Dhabi e Valencia non si ? visto tutto questo spettacolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahhaah ciao! da un po non scrivevo ma sentivo proprio di porre sto quesito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende dalle condizioni, per anni abbiamo visto gare da obitorio a Valencia.

 

se c'? un pilota dietro che pu? rimontare si creano le condizioni per fare belle rimonte, vedi a Valencia, vedi anche Spa con Vettel, vedi oggi.

 

le gare belle si creano anche quando ci sono piloti che possono battagliare tra loro, tipo Hamilton e MSC a Monza l'anno scorso, su una pista storicamente noiosetta.

 

dipende appunto dalle condizioni e dalla classifica, ? chiaro che i valori della qualifica si ripetono in gara ? difficile vedere molti duelli esaltanti.

Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

i migliori erano dietro.. safety car ecc.. per episodi, non certo per le piste

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non esiste nessun nesso, ? solo un caso non dipendente dal tipo di circuito. Resta il fatto che su certe piste mi piace vedere anche una gara tranquilla, su altre se non succede qualcosa di clamoroso inizio a stancarmi abbastanza presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi la bellezza della corsa ? stata condizionata molto dagli episodi: incidenti, SC e, non ultima per ordine di importanza, la rimonta di Vettel. Insomma, il mio giudizio sulla pista di Abu Dhabi, cos? come quello su Valencia, non cambia di certo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Direi che ? stato un caso pi? che altro.

 

In entrambe le gare c'era un pilota che doveva rimontare partendo da dietro.

In entrambe le corse ci sono stati incidenti vari e safety car che hanno dato "show".

In entrambe le corse ci sono stati dei ritiri di chi era in testa, che hanno aumentato la suspence.

 

Quando una corsa si svolge invece in maniera regolare dall'inizio alla fine, fatti eclatanti non se ne vedono e quindi le corse sembrano piatte e meno entusiasmanti.

 

Oggi comunque si sono visti i sorpassi, in una pista che ? nota per il fatto che li rende davvero ostici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi comunque si sono visti i sorpassi, in una pista che ? nota per il fatto che li rende davvero ostici.

 

Si sono viste anche le SC, non mi pare fosse uscita spesso nelle precedenti edizioni. Mi viene in mente solo l'incidente Schumacher-Liuzzi (bruttissimo tra l'altro).

Edited by Cecco7

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Si sono viste anche le SC, non mi pare fosse uscita spesso nelle precedenti edizioni. Mi viene in mente solo l'incidente Schumacher-Liuzzi (bruttisimo tra l'altro).

 

Anche io ricordo solo quell'episodio.

Comunque anche l'incidente tra Rosberg e Karthikeyan ? stato davvero un brutto incidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me è stato solo un caso, che i piloti importanti si sono trovati in condizioni di rimontare in entrambe le gare (Abu Dhabi e Valencia).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Ecclestone leggesse il titolo di questo topic...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toglerebbe le piste storiche per costruire nei posti più assurdi del mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Comunque c'è da dire che il layout della pista sarà anche brutto, ma le infrastrutture che ci sono ad Abu Dhabi non ci sono in nessun'altra pista al mondo.

 

Innanzitutto c'è un hotel fantascientifico proprio dentro all'autodromo: piloti e squadre non hanno neppure bisogno di spostarsi per arrivare in circuito!

 

Inoltre, solo a vedere la saletta dove vengono inquadrati i piloti a fine gara, si è visto lontano un miglio che sembra una stanza di lusso, in confronto a quella degli altri autodromi.

 

E' davvero un peccato che infrastrutture così eccellenti siano state costruite attorno a un autodromo di infimo livello.

 

Inoltre, un giudizio negativo va agli organizzatori: ieri i sono state due safatey car, ma di commissari ce n'erano pochissimi!

Non c'era quasi nessuno che puliva la pista dai rottami delle auto incidentate!

E' stato uno spettacolo a dir poco pietoso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi se ne frega del superhotel, meglio un modesto alberghetto immerso nella foresta delle Ardenne, di queste enormi costruzioni luccicanti, artificiali e fatte per i ricconi di turno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo "spettacolo" c'è stato solo per puro caso, tra Valencia e Abu Dahbi ci sono state diverse safety car e domenica c'è stato anche il festival dei kamikaze. Oltretutto, per colpa del DRS, i sorpassi sulle piste vere sono diventati troppo facili, quindi sono stati eliminati artificialmente dei duelli.

Per quanto riguarda Spa, faccio solo due semplici considerazioni:

-Quando un pilota del mucchio elimina in partenza due dei migliori piloti in assoluto, parte dello spettacolo va a farsi benedire

-Il sorpasso di Raikkonen a Schumacher all'Eau Rouge vale da solo il prezzo del biglietto, e per un vero appassionato di motorsport (quello che va in tenda o in camper a Spa) vale 1000 volte più che un weekend (gara inclusa) in quelle pacchianate orientali costruite nel nulla assoluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulle piste vere sono diventati troppo facili, quindi sono stati eliminati artificialmente dei duelli.

 

 

quoto. Sul kemmel si vedevano i piloti prendee la scia e arrivare attaccati alla frenata per staccate mozzafiato, oggi il sorpasso finisce a metà rettilineo con una sverniciata. Ad abu dhabi dove prima era impossibile prendere la scia, il DRS permette duelli artificiali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le gare spettacolari avvengono quando ci sono elementi anomali tipo safety car, tempo instabile, errori ed incidenti dei piloti, strategie cannate, problemi tecnici..

Se questi elementi mancano, lo schieramento di partenza e/o l'ordine di arrivo rispecchiano il valore delle accoppiate pilota-vettura e la gara diventa noiosa; non mi sembra che questo sia una prerogativa solamente della F1 recente.

Se poi i pneumatici si comportano normalmente (come in questi ultimi due Gp) e un'auto è particolarmente lenta in rettilineo (come la Red Bull) in modo che il DRS non riesce a compensare il divario di velocità, si torna alla situazione del 2010 e i sorpassi diventano quasi impossibili.

Ma perchè la gara di Spa è stata noiosa? :stupito:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma perchè la gara di Spa è stata noiosa? :stupito:

 

No, se ti riferisci al mio post, dicevo solo che il DRS su una pista come abu dhabi favorisce i sorpassi (altrimenti quasi impossibili). Sui circuiti dove invece già si soropassava, tipo spa, il DRS finisce solo per rendere i sorpassi troppo facili e quindi banali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×