Jump to content
Sign in to follow this  
Ruberekus

2012.18 | Gran Premio di Abu Dhabi - Yas Marina [Gara - Commenti]

Recommended Posts

Semmai la riavviciner? dal prossimo gran premio. E comunque non penso che il marchio Lotus, queto marchio Lotus, possa avere molto seguito, specie in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ritorno alla vittoria della Lotus (molto popolare quando la guidava De Angelis), ha riavvicinato il pubblico ?

 

Secondo te quanti di quei 9 milioni di spettatori conoscono De Angelis e i suoi trascorsi in Lotus, associandoli quindi alle buone performance dell'odierna Lotus? Altrimenti in Spagna ci sarebbe stato un boom di spettatori tifosi di Patrese! Ci sono stati tanti spettatori perch?:

1. Finale di campionato;

2. Penalit? a Vettel e grandi possibilit? per Alonso di tornare in testa alla classifica;

3. Un milione di sorpassi e incidenti.

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma solo io dopo l'ultima safety car, con Vettel in pista con gomme fresche soft, e i tre davanti con gomme più dure e più vecchie, sono rimasto stupito dalla non supremazia Red Bull nell'ultima parte di gara?

Mi aspettavo un Vettel che si mangiasse Button in pochi giri e che minacciasse seriamente anche Alonso.

 

 

Anche io mi aspettavo di più nella parte finale, con una vettura che va il doppio degli altri a parità di gomme con delle morbide nuove doveva passare e vincere con una mano, e invece nonostante l'ala modificata per poter raggiungere velocità di punta maggiori è stato costretto a passare Button solo in staccata e in un modo rischioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vedi l'ala era già rotta a destra, visto che colpendo il cartello la parte interessata è stata solo la sinistra. quindi confermo, l'ala era già danneggiata ma NON abbastanza, lo avrebbe rallentato ma NON abbastanza da farlo fermare per la sostituzione.. quindi l'incidente di percorso lo ha portato a fermarsi ai box e casualmente "guadagnarci" dalla situazione (come fu per hamilton a monaco 2008)

 

Secondo me invece ci ha perso perchè con quel treno di gomme doveva fare molti più giri, invece è stato costretto a due soste.

 

Newey chinato sull'ala anteriore sembrava parlare con la sua creatura a distanza, "come ti sentiresti se ti togliessi questo pezzo?"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho pubblicato le Foto del GP su http://facebook.com/Formula1life

 

Tra questo ho pubblicato due foto in serie, e vorrei che mi deste un giudizio... Alonso sul podio, nonostante tutto (Vettel 3°) era "Determinato" ed è dire poco....

 

Nella prima sembra indicare la felicità e la forze del secondo posto....nella seconda indica a tutti che ci sono ancora due Gare....

A questo punto mi chiedo, la Ferrari crede di essere favorita per Texas e Brasile?

O porterà aggiornamenti che funzionano? Sembra che tra lui e domenicali abbiano un qualche asso nella manica che li faccia credere più del dovuto, visto quello che ieri è riuscito a fare Vettel e quanto abbia volato la RedBull

 

176951_221993187931990_620982023_o.jpg

54650_221992174598758_1762317039_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Ho letto anche io le dichiarazioni di Fiorio.

 

Devo dire che, sebbene per certi versi sembra dire delle "panzanate", in realtà su alcune cose il suo pensiero è condivisibile.

 

Analizzando a mente fredda la gara di Vettel, mi trovo d'accordo con Fiorio nell'osservare che:

- in qualifica non avrebbe dovuto finire dietro a Webber (anche se questo sarebbe stato ininfluente, visto che era senza benzina)

- in gara ha potuto recuperare sia grazie alle Safety Car, sia grazie agli incidenti dei piloti che aveva davanti che si sono autoeliminati.

 

Dove lui sbaglia, secondo me, è nel sottovalutare il suo talento, perché da quello che dice sembra che sia davanti e che abbia recuperato solo perché guida una vettura più veloce degli altri.

Dovrebbe però rendersi conto del fatto che senza di lui, la Red Bull molto probabilmente avrebbe faticato a vincere i mondiali negli ultimi 3 anni.

 

Sull'analisi di Massa sono d'accordo, dove non concordo è nella valutazione che fa di Raikkonen e della Lotus, che secondo me ha nettamente sovrastimato come vettura.

E' una buona vettura, ma non sarebbe mai stata da titolo mondiale, neppure con Alonso o Hamilton alla guida.

Edited by Rhobar_III

Share this post


Link to post
Share on other sites

- in gara ha potuto recuperare sia grazie alle Safety Car, sia grazie agli incidenti dei piloti che aveva davanti che si sono autoeliminati.

gli unici che si sono autoeliminati davanti a lui sono stati i due della Force India, Grosjean e Rosberg, gli altri incidenti sono avvenuti quando era gi? avanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emblematica la faccia di Kimi.... :asd:

 

 

Si, però è un fottuto genio. In entrambe le foto ha la stessa espressione, la stessa posa e le mani sono nella stessa identica posizione :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto anche io le dichiarazioni di Fiorio.

 

Devo dire che, sebbene per certi versi sembra dire delle "panzanate", in realtà su alcune cose il suo pensiero è condivisibile.

 

Analizzando a mente fredda la gara di Vettel, mi trovo d'accordo con Fiorio nell'osservare che:

- in qualifica non avrebbe dovuto finire dietro a Webber (anche se questo sarebbe stato ininfluente, visto che era senza benzina)

- in gara ha potuto recuperare sia grazie alle Safety Car, sia grazie agli incidenti dei piloti che aveva davanti che si sono autoeliminati.

 

Dove lui sbaglia, secondo me, è nel sottovalutare il suo talento, perché da quello che dice sembra che sia davanti e che abbia recuperato solo perché guida una vettura più veloce degli altri.

Dovrebbe però rendersi conto del fatto che senza di lui, la Red Bull molto probabilmente avrebbe faticato a vincere i mondiali negli ultimi 3 anni.

 

Sull'analisi di Massa sono d'accordo, dove non concordo è nella valutazione che fa di Raikkonen e della Lotus, che secondo me ha nettamente sovrastimato come vettura.

E' una buona vettura, ma non sarebbe mai stata da titolo mondiale, neppure con Alonso o Hamilton alla guida.

 

D'accordissimo su tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

altra risposta sbagliata, sorry: se non ci fosse stata la prima safety non avrebbe rotto l'ala ed era già 11° o giù di lì mi pare, l'ala l'ha rotta proprio QUANDO stava dietro alla safety.

 

Prima della prima safety Vettel era vicino alla zona punti, dopo di nuovo ultimo mi pare

giusto per dare una chiara risposta:

la prima safety è vero, l'ha ributtato in fondo alla classicia, ma poco ci ha messo a ri-sbarazzarsi delle lumache che lo precedevano e lo tenevano lontano dalla zona punti, in compenso, chi era davanti, ha visto svanire il vantaggio in termini di secondi e quindi hanno visto svanire il vantaggio di fare una sola sosta. di resta e senna sono l'altra prova abbastanza evidente di ciò

è per questo che insisto nel dire che la prima safety car è stata un vantaggio per chi, durante la prima interruzione, si è fermato ai box per cambiare gomme

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate le 2 foto che ha pubblicato JoeBlack di Alonso prima a pugno chiuso e poi col 2, sono state scattate in 2 momenti distinti, come cavolo ha fatto Raikkonen ad essere nella stessa identica precisa posizione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che le SC abbiano aiutato Vettel è fuor di dubbio. Altra questione dare, come qualcuno sembra fare, solo al loro ingresso i meriti del podio raggiunto dal Tedesco che ha dovuto metterci anche del suo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che le SC abbiano aiutato Vettel è fuor di dubbio. Altra questione dare, come qualcuno sembra fare, solo al loro ingresso i meriti del podio raggiunto dal Tedesco che ha dovuto metterci anche del suo.

 

:up:

 

A volte sembra che sia stato il primo pilota nella storia a compiere una rimonta con l'aiuto della buona sorte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×