Jump to content
Sign in to follow this  
maxjalo

I risultati del Dovi in Ducati nel 2012

Recommended Posts

SECONDO ME IL DOVI, DOPO AVER MILITATO PER ANNI IN HRC ED 1 IN YAMAHA SENZA OTTENERE CHISSA' QUALE RISULTATO POSITIVO A PARTE QUALCHE TERZO POSTO, DUBITO FORTEMENTE POSSA BRILLARE IN DUCATI. QUALCUNO LA PENSA DIVERSAMENTE?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovizioso invece fa crescere molto bene la moto, la honda hrc con lui non avr? mai vinto ma ? migliorata in prestazioni, come sono migliorate le prestazioni del team satellite della yamaha quest'anno.

 

dovizioso non deve commettere l'errore di rossi di non resettare la mente con il passato, deve scordarsi le regolazioni di yamaha honda, deve scordarsi il suo stile di guida e adattarsi alla moto e non adattare la moto a lui. questo procedimento bisogna farlo con tutte le ducati, dalla pi? piccola stradale a quella in moto gp. se arrivi in ducati e cerchi di trasformarla in honda e yamaha come ha fatto rossi i risultati ottenuti sono i suoi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2012 far? solo i test post Valencia, credo. :asd:

Quindi ci sar? solo una presa di contatto con la moto stessa. Io sono curioso di vedere quanto andr? rispetto a se stesso sulla M1 e rispetto a Rossi ed Hayden, alla fine quel test ? il pi? probante.

 

Quanto al resto: ha un buon know-how, sia da Honda che da Yamaha. Pedala tanto, con umilt?.

Ma non mi aspetto zampate, per quello ci vorr? un altro cangurotto.

 

Non dimentichiamo il secondo team, poi: ci sar? pure Spies.

Share this post


Link to post
Share on other sites

SECONDO ME IL DOVI, DOPO AVER MILITATO PER ANNI IN HRC ED 1 IN YAMAHA SENZA OTTENERE CHISSA' QUALE RISULTATO POSITIVO A PARTE QUALCHE TERZO POSTO, DUBITO FORTEMENTE POSSA BRILLARE IN DUCATI. QUALCUNO LA PENSA DIVERSAMENTE?

 

...capisco che sei un noob del forum, per?, per cortesia, NON scrivere in maiuscolo...equivale a urlare!!! ;-)

 

Dopo questa doversoa premessa, veniamo all'argomento.

Molto semplicemente non saprei cosa pensare, il Dovi ? un buon pilota,con la moto competitiva ? potenzialmente sempre da podio, gli manca quel quid per essere un fuoriclasse!

Se, finalmente, la Ducati si decidesse a curare la ciclistica, potrebbe essere un accoppiata molto interessante, forse non da titolo mondiale, ma interessante!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la Ducati sar? decente, per me far? bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

SECONDO ME IL DOVI, DOPO AVER MILITATO PER ANNI IN HRC ED 1 IN YAMAHA SENZA OTTENERE CHISSA' QUALE RISULTATO POSITIVO A PARTE QUALCHE TERZO POSTO, DUBITO FORTEMENTE POSSA BRILLARE IN DUCATI. QUALCUNO LA PENSA DIVERSAMENTE?

ciao, ? vietato scrivere sul forum in maiuscolo, equivale a urlare.

togli il caps lock, grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me onestamente sembra il meno adatto per questa Ducati, come stile di guida. Se nel futuro cambier? radicalmente come tipologia di moto, vedremo. Ma in ogni caso ? un pilota costante ma senza quel guizzo da campione, una buona seconda guida in un top team.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me se non cambiano completamente la moto il buon dovi fara' schifo come tutti quelli che lo hanno preceduto, stoner a parte ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...capisco che sei un noob del forum, per?, per cortesia, NON scrivere in maiuscolo...equivale a urlare!!! ;-)

 

Dopo questa doversoa premessa, veniamo all'argomento.

Molto semplicemente non saprei cosa pensare, il Dovi ? un buon pilota,con la moto competitiva ? potenzialmente sempre da podio, gli manca quel quid per essere un fuoriclasse!

Se, finalmente, la Ducati si decidesse a curare la ciclistica, potrebbe essere un accoppiata molto interessante, forse non da titolo mondiale, ma interessante!

 

ehehe :rolleyes: e gi? hai ragione non si scrive in maiusolo non c ho pensato. imparer? ad usare al meglio questo forum grazie del consiglio

 

A me onestamente sembra il meno adatto per questa Ducati, come stile di guida. Se nel futuro cambier? radicalmente come tipologia di moto, vedremo. Ma in ogni caso ? un pilota costante ma senza quel guizzo da campione, una buona seconda guida in un top team.

 

anch io sono convinto del fatto che dovizioso sia un ottimo pilota ma non certo un fuoriclasse. ? per questo che dico che l approdo alla ducati per lui determiner? la fine della sua carriera.

 

ciao, ? vietato scrivere sul forum in maiuscolo, equivale a urlare.

togli il caps lock, grazie

 

ok ;-) eseguo sar? fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2012 far? solo i test post Valencia, credo. :asd:

Quindi ci sar? solo una presa di contatto con la moto stessa. Io sono curioso di vedere quanto andr? rispetto a se stesso sulla M1 e rispetto a Rossi ed Hayden, alla fine quel test ? il pi? probante.

 

Quanto al resto: ha un buon know-how, sia da Honda che da Yamaha. Pedala tanto, con umilt?.

Ma non mi aspetto zampate, per quello ci vorr? un altro cangurotto.

 

Non dimentichiamo il secondo team, poi: ci sar? pure Spies.

 

kraven secondo te spies se la caver? in ducati meglio di quanto non abbia fatto in yamaha?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono curioso di vedere se la Ducati sforner? moto nuove a ripetizione come ha fatto durante gli ultimi due anni.. Ma penso che la risposta sia scontata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considerando che la Ducati rende solo se guidata da Stoner, ossia con l'elettronica ai minimi termini e spezzando le curve, un pilota dalla guida pulita, staccatore alla Melandri, sempre molto dipendente dal feeling, a mio avviso patir? parecchio. Poi tutto dipende dalla moto, se la migliorano sul serio allora anche Dovizioso andr? bene. Ma lo vedo male, sinceramente.

 

Credo che Dovizioso, che tutto sommato non ? uno stupido, abbia capito benissimo di non avere la stoffa per lottare con i migliori e abbia virato verso l'ingaggio migliore. Cercher? di essere uomo-Ducati a lungo, che ? cosa assai remunerativa. In fondo Melandri ? stato l'unico ad avere il coraggio di rinunciare ai soldi della Marlboro, e anche Rossi tutto sommato poteva pensare solo al cash continuando in rosso (ma non ha osato troncare in anticipo come Melandri). Ducati paga ancora bene piloti non di prima fascia, come ha fatto anche negli anni passati, cosa pi? unica che rara di questi tempi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace ma imho non combiner? nulla. Il prossimo anno lotta per il mondiale pedro/lorenzo con marquez e valentino per il terzo posto. Dovi potr? puntare a 1-2 podi al max, insomma pi? o meno quello di vale quest'anno, non di pi?. La ducati ? un demonio che va guidato con grande aggressivit? e il dovi non sembra il tipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pi? che l'ingaggio ha visto il tutto come l'ultima possibilit? di guidare una moto ufficiale in carriera..

Lo vedo male cmq, anche se sono sicuro che da lui non sentiremo i lamenti dei 2 connazionali che l'hanno preceduto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

kraven secondo te spies se la caver? in ducati meglio di quanto non abbia fatto in yamaha?

Per me no, far? fatica rispetto a lui vedo meglio Iannone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iannone nei test di quest'estate al Mugello and? peggio di Petrucci, arrabbiandosi pure su twitter in modo gratuito fraintendendo dei messaggi di quest'ultimo.

Per me non ? un campione, potr? essere "favorito" per il fatto di non conoscere altre motogp.

 

Spies ha avuto una stagione stranissima per? in linea generale lo considero capace di qualche acuto, al contrario del Dovi che ha una costanza complessivamente pi? alta.

 

Ma dipender? tutto da come continueranno a sviluppare la moto e se arriver? il nuovo motore che permetter? di accorciare la moto e renderla pi? "giapponese".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovizioso si ? dimostrato essere un ottimo collaudatore, ma non possiede assolutamente la guida "alla Stoner" che sembra l'unica via per riuscire a domare la Ducati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovizioso si ? dimostrato essere un ottimo collaudatore, ma non possiede assolutamente la guida "alla Stoner" che sembra l'unica via per riuscire a domare QUESTA Ducati.

 

 

Cos? ? meglio!!! ;-) ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iannone nei test di quest'estate al Mugello andò peggio di Petrucci, arrabbiandosi pure su twitter in modo gratuito fraintendendo dei messaggi di quest'ultimo.

Per me non è un campione, potrà essere "favorito" per il fatto di non conoscere altre motogp.

 

Spies ha avuto una stagione stranissima però in linea generale lo considero capace di qualche acuto, al contrario del Dovi che ha una costanza complessivamente più alta.

 

Ma dipenderà tutto da come continueranno a sviluppare la moto e se arriverà il nuovo motore che permetterà di accorciare la moto e renderla più "giapponese".

 

 

 

Davvero? questa non la sapevo. L'hanno menata tanto per le lunghe con la storia che aveva girato più forte di Rossi.

Petrucci è un bravo pilota e un bravo ragazzo, anche Bayliss aveva parlato bene di lui.

Non potevano mandare lui nel team pramac? costava sicuramente meno e la ducati la conosceva meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iannone ha santi in paradiso Petrucci no. anche io preferico il Petrux a vita che quel montato di Iannone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×