Jump to content
John Portuguese

Abitacoli chiusi

Recommended Posts

7 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

Se non erro Bianchi è nato nel 1989, quindi direi di sì.

Non sbagli :asd:.

Comunque io la prima volta che ho sentito parlare di Halo (con questo nome) risale al 2016, dopo l'incidente di Alonso a Melbourne più o meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per bianchi e whledon non serve a nulla....per gli altri due casi sarebbe stato vitale

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Spa_83 ha scritto:

per bianchi e whledon non serve a nulla....per gli altri due casi sarebbe stato vitale

 

Perchè? secondo me se ci fosse stato l'Halo Bianchi si sarebbe salvato

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andycott ha scritto:

 

Perchè? secondo me se ci fosse stato l'Halo Bianchi si sarebbe salvato

 

E come? Avrebbe rallentato la macchina dolcemente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Spa_83 ha scritto:

ma halo è nato dopo bianchi?

 

Madonna santissima ma perché ogni volta ripeti sempre la stessa cosa? 

Una protezione per la testa fu inizialmente studiata dopo l'incidente di Massa nel 2009 e quello mortale di Surtees in F2 lo stesso anno.

La discussione verteva sul tipo di protezione (anello o cupolino) e eventualmente il materiale.

Nel 2011 la FIA condusse degli esperimenti e divulgò i video in cui sparava una ruota contro dei cupolini, uno rigido che si rompeva deviando la ruota e uno tipo caccia che si deformava senza rompersi.

L'introduzione fu però rimandata per studiare meglio il sistema, ed ebbe un'accelerazione dopo l'incidente mortale di Wilson in Indycar nel 2015.

Nel 2016 se ricordate durante alcune prove libere alcuni team girarono con l'halo, e nel 2017 se non sbaglio col parabrezza.

Nel 2018 è stato definitivamente reso obbligatorio l'halo.

Edited by Mito Ferrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che ormai è pacifico che halo serva e abbia salvato la vita sicuramente quantomeno nell'incidente di Grosjean e molto probabilmente anche ad Hamilton e Leclerc, ma non possiamo però dimenticare alcuni fattori che sono concause degli incidenti che si sono verificati in queste situazioni:

 

1) i dissuasori e salsicciotti che hanno contribuito ai voli di Verstappen e Peroni in F3

2) guardrail messi a czz di cane in Bahrein

 

3) inoltre, tranne nell'incidente di Grosjean, dove palesemente halo gli ha salvato la testa, nei casi di decollo, non sappiamo quale è stato l'effetto sulla dinamca dell'incidente di quei 7-8 kg in più in quella posizione

 

Ribadisco che ovviamente non sto dicendo che halo non serva, ma che quando si parla di sicurezza molto spesso si guarda il dito e non la luna.

Facciamo le cose seriamente, evitiamo dissuasori inutili e salsiccioti, evitiamo asfalto ovunque, evitiamo guardrail senza senso....e vediamo anche se si verificano determinate tipologie di incidenti come quelli in cui halo è stato importante se non fondamentale per salvare la vita al pilota.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Mito Ferrari ha scritto:

 

E come? Avrebbe rallentato la macchina dolcemente?

 

Forse c'è un equivoco: io intendo che l'halo avrebbe potuto proteggere la testa del pilota o quantomeno ridurre l'impatto sul casco (tempo fa chiesi e mi venne risposto che la morte di Bianchi era dovuto all'urto con l'autogru.

Se tu invece ti riferisci alla decelerazione improvvisa ovviamente sono d'accordo con te. L'Halo non sarebbe servito 

 

40 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Ribadisco che ovviamente non sto dicendo che halo non serva, ma che quando si parla di sicurezza molto spesso si guarda il dito e non la luna.

Facciamo le cose seriamente, evitiamo dissuasori inutili e salsiccioti, evitiamo asfalto ovunque, evitiamo guardrail senza senso....e vediamo anche se si verificano determinate tipologie di incidenti come quelli in cui halo è stato importante se non fondamentale per salvare la vita al pilota.

 

D'accordo. I dissuasori servono per evitare un problema ma ne creano un altro

 

 

Edited by andycott

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, andycott ha scritto:

 

 

D'accordo. I dissuasori servono per evitare un problema ma ne creano un altro

 

 

 

L'unico "problema" che vogliono evitare i dissuasori è quello dei piloti che superano i track limits.

 

"problema" che si risolve molto facilmente tornando a mettere le care e amate vie di fuga in ghiaia o erba. Purtroppo la mentalità è quella di voler evitare il più possibile il ritiro dei piloti, in parte per la questione dei costi, in parte per lo "spettacolo"...non capendo che invece le vie di fuga in asfalto appiattiscono le differenze tra i piloti e non servono a niente allo spettacolo, dato che invece è molto più emozionante vedere un pilota che improvvisamente finisce fuori pista e butta via una gara per aver rischiato troppo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema delle auto che volano è legato al contatto delle ruote come è successo domenica scorsa. 

Statisticamente è molto improbabile ma in dinamiche come quella di ieri un pezzo di carbonio poteva infilarsi nel halo e ferire (o peggio) Hamilton.

 

L'halo ha la sua utilità. Grosjean sarebbe certamente rimasto decapitato. Hamilton e Leclerc si sono evitati una ruota in testa..

Ma per non fare volare le auto occorre una protezione per le ruote simil Formula E

 

PS @ClaudioMuse: Comunque cambiate il titolo in "F1 e sistemi di sicurezza" o una roba simile

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tanto so già che le coprono perchè bastreà il primo incidnete grave dovuto a decollo e il gioco è fatto

utente che dice che bianchi si sarebbe salvato sbaglia...bianchi è morot per la decelerazione subita.....però posso sbagliare....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, L.Costigan said:

PS @ClaudioMuse: Comunque cambiate il titolo in "F1 e sistemi di sicurezza" o una roba simile

 

Vorrei aiutarti, ma il topic non è mio

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L.Costigan ha scritto:

PS @ClaudioMuse: Comunque cambiate il titolo in "F1 e sistemi di sicurezza" o una roba simile

Devi chiedere ai mod 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andycott ha scritto:

 

Forse c'è un equivoco: io intendo che l'halo avrebbe potuto proteggere la testa del pilota o quantomeno ridurre l'impatto sul casco (tempo fa chiesi e mi venne risposto che la morte di Bianchi era dovuto all'urto con l'autogru.

Se tu invece ti riferisci alla decelerazione improvvisa ovviamente sono d'accordo con te. L'Halo non sarebbe servito 

 

 

Io ho sempre saputo che è stata colpa della decelerazione

1 ora fa, Spa_83 ha scritto:

tanto so già che le coprono perchè bastreà il primo incidnete grave dovuto a decollo e il gioco è fatto

 

in tal caso sarebbe meglio cambiare nome alla categoria

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

 

Io ho sempre saputo che è stata colpa della decelerazione

 

Anch'io. Io sapevo che era passato sotto e che sul casco c'erano segni minimi, ma mi venne risposto così, quindi alla fine qual'è stata la causa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

Io ho sempre saputo che è stata colpa della decelerazione

Pure io

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, andycott ha scritto:

Anch'io. Io sapevo che era passato sotto e che sul casco c'erano segni minimi, ma mi venne risposto così, quindi alla fine qual'è stata la causa?

 

Danno assonale diffuso, al cervello, causato dalla decelerazione improvvisa che gli ha "stirato" il cervello.

Perlomeno è quanto ho sempre saputo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok allora mi hanno risposto a c***o. Quindi Halo inutile in quel caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo, è stata la decelerazione a causare i danni maggiori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, andycott ha scritto:

Ok allora mi hanno risposto a c***o. Quindi Halo inutile in quel caso

 

Anche se comunque una cosa è certa: non ci sono (e se ci sono non sono mai state mostrate) foto scattate dal lato sinistro, né è mai stato mostrato il casco dopo l'incidente. 

A me personalmente pare difficile che non abbia sbattuto la testa contro il trattore visto che il rollbar e tutto quel che c'era dietro è stato piallato completamente, però tutto può essere.

 

628367_0141007_bianchi123.jpg

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Anche se comunque una cosa è certa: non ci sono (e se ci sono non sono mai state mostrate) foto scattate dal lato sinistro, né è mai stato mostrato il casco dopo l'incidente. 

A me personalmente pare difficile che non abbia sbattuto la testa contro il trattore visto che il rollbar e tutto quel che c'era dietro è stato piallato completamente, però tutto può essere.

 

Sono della stessa opinione, avranno dato colpa alla decelerazione per evitare responsabiltà varie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×