Jump to content
John Portuguese

Abitacoli chiusi

Recommended Posts

hai ragione

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Halo è costruito appositamente per non subire tali deformazioni. In tale caso ha prevenuto un incidente fatale per la testa. Con il fuoco perlomeno è possibile provare ad estricare il pilota in tempo, per quanto complicato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza HALO oggi sarebbe morto, inutile fare mille discussioni

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma la velocità era molto alta?perchè secondo me se eravamo oltre i 300 non so se finiva così!

io rimango comunque contrario...anche se mi ci sono abituato

e invece il fatto che una vettura del 2020 si spezzi come una scatola ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

impatto a 221 km secondo me se fossero stati 300 310 sarebbero stati ca**i.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Spa_83 ha scritto:

e invece il fatto che una vettura del 2020 si spezzi come una scatola ?

cioè che deve rimanere integra è la cellula di sopravvivernza, che la vettura si spezzi fa più scena che altro

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Spa_83 ha scritto:

impatto a 221 km secondo me se fossero stati 300 310 sarebbero stati ca**i.....

Fortuna che era il motore Ferrari

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah quello si....con hubert quella si ruppe se non sbaglio...comunque mi spiegate perchè un impatto del genere non ha provocato fratture e correa a spa a momenti ci rimane?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Hubert la cellula subì un primo forte impatto precedentemente, il suo in quell'istante lo fece. Il secondo impatto fu con posizione sbagliata e cellula già "danneggiata" dal primo impatto. Concausa di eventi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è poco da dire penso. Sapete come io fossi abbastanza titubante su halo, ma va ammesso che oggi al 99,9%, se Grosjean è ancora qua tra noi, è merito di halo.

Quindi va bene così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Spa_83 said:

ah quello si....con hubert quella si ruppe se non sbaglio...comunque mi spiegate perchè un impatto del genere non ha provocato fratture e correa a spa a momenti ci rimane?

E se scopriamo che andando a 100km/h massimo raggiungiamo la sicurezza assoluta che facciamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

facciamo che non è pi corsa sportiva mettila come vuoi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spa Is back signori.

Oggi è tornato il fuoco, e con lui il nostro spa.

@Kimimathiasnon rilassarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

avevo problemi con account effe....che stai a pensa

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Spa_83 ha scritto:

potrà non avere senso...dipende....io per esempio ti posso dire che se le macchine le mandi a 100 km massimi non rischi più..sarebbe giusto?per me sono competizioni a ruote e abitacolo scoperto e cosi dovevano restare!e  lo dicono anche dei piloti!poi ripeto sono felice che almeno non e una roba orrenda tipo indy

giusto per capire, l'abitacolo scoperto o meno... cosa influisce circa lo spettacolo e la prestazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

nulla ma e un fatto di categoria e sempre stata scoperta e devi rimanere scoperta....ripeto cosi va bene ma se fanno come in indy la prenderei male....ripeto  il rischio fa parte di questi sport e non lo dico io....ma anche addetti ai lavori

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io nei primi secondi non avevo ben chiara la situazione, avevo paura che halo potesse "interferire" negativamente sulla fuoriuscita del pilota. In questo caso, ed anche in altri, ha letteralmente salvato Romain.

 

Se fosse svenuto sicuramente ci avrebbero messo qualche secondo prima di estrarlo, ma li il problema principale era il troppo fuoco forse a causa delle batterie. Si può fare ancora qualcosa in tal senso, ma in linea generale halo rimarrà fino a fine vita della F1, ed è un bene.

Edited by Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cerco di chiarirvi le idee. Ogni dispositivo di sicurezza ha punti di forza e punti deboli. In generale, si tende a prendere una misura di sicurezza quando i vantaggi sono superiori agli svantaggi. Con le vostre cinture di sicurezza, potreste rimanere schiacciati in un particolare incidente mentre senza le stesso, finendo da un'altra parte della macchina, potreste salvarvi, ma statisticamente sono più i casi in cui le cinture vi salvano di quando vi ammazzano.

 

Quello che è successo oggi, è l'insieme di tante misure di sicurezza che hanno salvato la vita al pilota. La fortuna un po' aiuta sempre, perchè si tratta di questioni di centimetri che la lama del guardrail si deformi nel modo meno voluto e si infili sotto l'halo. Direi che oggi è servito

 

Da segnalare che le casistiche con vettura che vola causa contatto ruote (e traiettoria indecifrabile) e il contatto in pieno rettilineo con vettura che finisce frontale contro il muro di lato, restano quelle ancora pericolose, anche se relativamente improbabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che con un abitacolo completamente chiuso sarebbero stati dolori però....

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd: cosa vorrebbe dirci questo video? Non scordare il rifornimento, soprattutto se la spia gialla lampeggia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×