Jump to content
John Portuguese

Abitacoli chiusi

Recommended Posts

13 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Statisticamente quant'è la probabilità? 1 su 7600?

 

chiudo con questo punto. l'incidente che causa un colpo in testa è sì raro, ma impossibile da stimare in base a situazioni pregresse, ci sono variabili complesse e non calcolabili così. è come dire che poichè in 20 gare ho avuto 1 ritiro, allora la probabilità di ritirarmi all'ultima gara sarà banalmente il 5%. se domani un'auto perde 5 molle che colpiscono 5 piloti dietro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, ForzaFerrari88 said:

Dalle regole tecniche a quelle sportive passando per i deliri sulla sicurezza

 

le regole tecniche e sportive potranno essere deliri, ma finché ci sono ragazzi che muoiono o si fanno male in pista non credo si possa parlare di deliri.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

dire che halo sia brutto è normale, ma non volerlo mettere per questioni estetiche è assurdo per me. 

sono altre le brutture della f1 moderna, estetiche o tecniche, che rendono questo sport peggiore. non credo halo che ha uno scopo serio.

 

Ma infatti io non dico che non lo si doveva mettere per questioni estetiche eh. Ho anche detto che ci sta che lo abbiano messo. Dico che io, vista la casistica di questi episodi e non ritenendo halo questa grande innovazione dal punto di vista della sicurezza, non lo avrei messo.

Poi non mi cambia più di tanto che ci sia o no...Mi fa un pò schifo esteticamente, ma sicuramente so meglio mo le vetture di quei cessi che si sono visti dal 2009 al 2016.

 

Ribadisco che anche per me le brutture di questa f1 sono altre, come abbondantemente spiegato nei post precedenti.

 

15 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

chiudo con questo punto. l'incidente che causa un colpo in testa è sì raro, ma impossibile da stimare in base a situazioni pregresse, ci sono variabili complesse e non calcolabili così. è come dire che poichè in 20 gare ho avuto 1 ritiro, allora la probabilità di ritirarmi all'ultima gara sarà banalmente il 5%. se domani un'auto perde 5 molle che colpiscono 5 piloti dietro?

 

Non sono molto d'accordo su questa cosa sinceramente. Data proprio la rarità dell'evento:"essere colpiti in testa" e dato il campione preso che è abbastanza esteso (cioè 20 anni; 20 piloti in media e circa 380 gp), è chiaro che si tratta sempre di una approssimazione perchè non si possono tenere conto di tutte le variabili, ma neanche si può dire che non sia significativo no?

E' chiaro che i risultati dipendono da cosa vai a prendere come variabili, ma di certo non puoi paragonare un semplice ritiro a l'essere colpiti in testa durante il gp. 

Come è ovvio che se domenica accade l'evento imponderabile che uno perde 5 molle e 5 piloti vengono colpiti in testa e 3 di loro muoiono e prendi in considerazione solo la stagione 2019 per fare una statistica, ti esce che è meglio che si chiude tutto e andiamo tutti a casa a giocare alla play station.

 

Adesso, ClaudioMuse ha scritto:

 

le regole tecniche e sportive potranno essere deliri, ma finché ci sono ragazzi che muoiono o si fanno male in pista non credo si possa parlare di deliri.

 

Scusami ma asfaltare la via di fuga della parabolica e metterci un dissuasore con l'effetto poi di vedere volare una vettura e schiantarsi sulle barriere, non è un delirio?

E di certo non possiamo dire:"ah meno male che c'era halo che ha salvato la vita al pilota"...troppo facile...la frase giusta è: ".se non eravate dei mentecatti co****ni non c'era bisogno di halo".

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Non sono molto d'accordo su questa cosa sinceramente.

 

dire che in base agli ultimi 20 anni la probabilità di prendere un colpo in testa sia circa 1 su 7600 è  semplicemente sbagliato.

 

per una discussione più sensata, da un punto di vista molto generale, potremmo valutare quanti sono stati i casi in cui il pilota ci è andato molto vicino, ad esempio grosjean che passa sopra alonso a spa 2012. questi casi sono diversi ogni anno e quindi significa che ogni stagione avviene una manciata di incidenti in cui halo avrebbe aiutato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Spa_83 ha scritto:

Nulla......però allora le categorie che sono sempre state scoperte a quel punto che senso ha?no?

 

vedere una formula 1 completamente chiusa quindi è normale?va bene dai...stop

è irrilevante, la f1 è l'auto più veloce del mondo su autodromo, che sia chiusa o aperta, a benzina o elettrica o a lievitazione gravitazionale è irrilevante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

dire che in base agli ultimi 20 anni la probabilità di prendere un colpo in testa sia circa 1 su 7600 è  semplicemente sbagliato.

 

per una discussione più sensata, da un punto di vista molto generale, potremmo valutare quanti sono stati i casi in cui il pilota ci è andato molto vicino, ad esempio grosjean che passa sopra alonso a spa 2012. questi casi sono diversi ogni anno e quindi significa che ogni stagione avviene una manciata di incidenti in cui halo avrebbe aiutato.

 

1) è chiaro che si tratta di approssimazioni...non si può certo dire che è esattamente quella la probabilità. E' solo per dare una vaga idea di quanto sia comunque rara la cosa

 

2) Ma tu sei sicuro che in un episodio come quello che hai citato halo avrebbe sicuramente aiutato? e se invece avesse fatto peggio? se un pezzo della macchina di Grosjean si fosse rotto per colpa di halo e fosse finito dentro l'abitacolo di Alonso?

Secondo me non si può prendere in considerazione un evento in cui una cosa è quasi-successa.

 

Comunque io non voglio convincere nessuno e non voglio certo che halo venga eliminato...In ogni caso ormai halo ci sta e ci tengo a ribadire che per me halo è l'ultimo proprio dei problemi e mi cambia quasi niente che ci sia o meno.

Quello su cui però non cambio idea è che per me il rischio fa parte del dna di questo sport e non si può pensare di eliminarlo e in parte, secondo me, è giusto che ci sia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

1) è chiaro che si tratta di approssimazioni...non si può certo dire che è esattamente quella la probabilità. E' solo per dare una vaga idea di quanto sia comunque rara la cosa

 

meno raro è che ci siamo andati vicini, cosa che succede ogni anno più o meno

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

2) Ma tu sei sicuro che in un episodio come quello che hai citato halo avrebbe sicuramente aiutato? e se invece avesse fatto peggio? se un pezzo della macchina di Grosjean si fosse rotto per colpa di halo e fosse finito dentro l'abitacolo di Alonso?

Secondo me non si può prendere in considerazione un evento in cui una cosa è quasi-successa.

 

è un discorso poco valido. immagina di avere una sagoma e di sparare 10 volte a occhi chiusi non prendendo il bersaglio. poi ci riprovi e lo prendi solo 1 volta. la tua reazione sarà "allora sparare a occhi chiusi è quasi sicuro".

poi rifai la prova e un altro a caso prende il bersaglio 5 volte su 10...

questo per dire che su fatti così legati al caso e alla specifica dinamica imprevedibile, non ha senso far valere il passato (non è successo mai in 20 anni quindi è irrilevante) perchè di situazioni in cui sarebbe bastato qualche centimetro se ne contano diverse.

riguardo gli effetti collaterali, non credo siano rilevanti ma cmq non posso certo valutarli io. in ogni caso è chiaro che la scelta definitiva dovrà essere aeroscreen in modo che la protezione sia più completa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtroppo claudio mause a 300 allora ci si puo afre male...va accettato secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

meno raro è che ci siamo andati vicini, cosa che succede ogni anno più o meno

 

 

2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

è un discorso poco valido. immagina di avere una sagoma e di sparare 10 volte a occhi chiusi non prendendo il bersaglio. poi ci riprovi e lo prendi solo 1 volta. la tua reazione sarà "allora sparare a occhi chiusi è quasi sicuro".

poi rifai la prova e un altro a caso prende il bersaglio 5 volte su 10...

questo per dire che su fatti così legati al caso e alla specifica dinamica imprevedibile, non ha senso far valere il passato (non è successo mai in 20 anni quindi è irrilevante) perchè di situazioni in cui sarebbe bastato qualche centimetro se ne contano diverse.

riguardo gli effetti collaterali, non credo siano rilevanti ma cmq non posso certo valutarli io. in ogni caso è chiaro che la scelta definitiva dovrà essere aeroscreen in modo che la protezione sia più completa.

 

Perdonami, ma tu dici che il mio discorso è poco valido e va bene, opinione tua, ma tu stai partendo dal presupposto che halo, in tutti i casi in cui "ci siamo andati vicini", sarebbe stata la soluzione al problema. Ma questa certezza chi te la da?

Io non dico che non è successo mai in 20 anni e quindi sti ca**i, anzi...è un fatto che è realmente successo 1 volta in 20 anni e quindi va tenuto in considerazione. 

Ma dato che, per me, c'è una buona casistica che mostra la rarità dell'evento "essere colpiti in testa" e che, sempre a mio parere, non c'è la certezza che l'halo avrebbe aiutato nelle situazioni in cui "ci siamo andati vicino", allora io non lo avrei adottato. Stop. Poi, purtroppo o più probabilmente per fortuna, non sono io a decidere.

Ci sta, ce lo teniamo senza problemi e si spera, come è sempre avvenuto nella storia della F1, che nessuno si faccia male.

Pensassero piuttosto a levare le vie di fuga in asfalto e le regole ridicole che ci siamo ritrovati nel corso del tempo.

 

Su aeroscreen non sono così sicuro che sia una protezione migliore e più completa di halo. Quanto può dare fastidio un vetro così curvato? quanto si perde in visibilità? con la pioggia secondo me non si vedrà più ca**o, etc...Però anche qua, sempre opionioni personali restano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Spa_83 ha scritto:

purtroppo claudio mause a 300 allora ci si puo afre male...va accettato secondo me

 

 @ClaudioMuse a 300 allora si fa male sicuramente visto che fa danni anche quando parcheggia all' Ikea.

  • Trottolino 2
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, F.126ck ha scritto:

 

 @ClaudioMuse a 300 allora si fa male sicuramente visto che fa danni anche quando parcheggia all' Ikea.

 

Cla a breve non potrà andare a più di 100km/h perchè il governo olandese ha ascoltato i suggerimenti di Spa e dovrà fare andare tutti più piano per la sicurezza (o per l'inquinamento, non so bho,,). :asd:

 

Clamunque Halo non è così brutto,,,dai. I musi peniformi visti qualche anno fa erano molto più impattanti esteticamente e davano un messaggio sbagliato, senza aggiungere nulla alla sicurezza.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK HALO MA STO SCREEN ESAGERà DAVVERO LA CHIUSURA...AD HALO MI SONO ABITUATO PURE IO PERò STOP E INVECE....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti sei abituato ad halo, ti abituerai anche all'aeroscreen e alle pance allungate per proteggere da impatti laterali, fa parte del progresso delle vetture. Più difficile accettare cambiamenti NON dovuti alla sicurezza, come vie di fuga in asfalto e i cordoli trampolino.

 

Comunque non preoccuparti che di incidenti spettacolari di cui parlare ne faranno comunque, ma almeno ci sarà più probabilità che ne possa parlare anche chi era dentro l'auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah per me incidneti come hubert sarannosempre mortali...poi posso sbagliarmi...pace laterali cioè?ma lo volete capire ch ecerti impatti puoi fare quello che ti pare che il corpo non resiste...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che delirio è sto topic? Ma poi ognuno ripete a ruota sempre le stesse cose e non se ne viene mai a capo. :asd:

 

 

Il 9/10/2019 Alle 22:10, S. Bellof ha scritto:

 

Bel flame. Ottime le argomentazioni del tipo: "e allora perché le cinture di sicurezza?" (ripetitive quanto quelle di Spa, per altro). Naturalmente, dovessero inventare qualcosa di ancor più imbecille dell'halo per favorire la sicurezza, mi aspetto solo commossi applausi e sospiri di sollievo da parte tua. Non vorrai mica che si finisca per togliere le cinture di sicurezza.

 

 

Perché deve essere imbecille halo?

La Tuta protegge dal fuoco, le finturecinture non fanno volare fuori i piloti, e visto che il casco non basta hanno messo halo per la testa. Che c'è di strano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Spa_83 said:

mah per me incidneti come hubert sarannosempre mortali...poi posso sbagliarmi...pace laterali cioè?ma lo volete capire ch ecerti impatti puoi fare quello che ti pare che il corpo non resiste...

Se le pace le fai di superduralluminio resistono eccome

Share this post


Link to post
Share on other sites

si si come no....ci vorrebbe chatruc così vi spiega bene lui.,..secondo voi wheldon moore dana bianchi  sono morti per la poca robustezza delle auto....se come no...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Spa_83 ha scritto:

mah per me incidneti come hubert sarannosempre mortali...poi posso sbagliarmi...pace laterali cioè?ma lo volete capire ch ecerti impatti puoi fare quello che ti pare che il corpo non resiste...

 

Pace laterali,,,cioè allungare le pance fino all'asse anteriore e introdurre una zona ad alto assorbimento d'''urti a lato della btiacolo per rendere meno pericolosi incidetni come zanardi hubert. Semplice ed efficace, senza dover cambiar nome alla F1.

 

Oppure una roba super-rivoluzionaria: togliamo il pilota dalla macchina e mettiamolo in un simulatore ai box che guida la macchina vera via controllo remoto. A quel punto la macchina può anche avere cannoni a bordo da sparare alle altre macchine e non avere halo cinture, così possono fare splendidi incidenti terribili e soddisfare il sadismo di alcuni fan, senza far male ai piloti. Questo snaturerebbe un po' la categoria, ma mai come un cupolino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, White Star ha scritto:

 

Pace laterali,,,cioè allungare le pance fino all'asse anteriore e introdurre una zona ad alto assorbimento d'''urti a lato della btiacolo per rendere meno pericolosi incidetni come zanardi hubert. Semplice ed efficace, senza dover cambiar nome alla F1.

 

Oppure una roba super-rivoluzionaria: togliamo il pilota dalla macchina e mettiamolo in un simulatore ai box che guida la macchina vera via controllo remoto. A quel punto la macchina può anche avere cannoni a bordo da sparare alle altre macchine e non avere halo cinture, così possono fare splendidi incidenti terribili e soddisfare il sadismo di alcuni fan, senza far male ai piloti. Questo snaturerebbe un po' la categoria, ma mai come un cupolino.


La macchina telecomandata senza halo.

e visto che il pilota starebbe al box.. nell’abitacolo ci mettiamo spa83...

 

..e se succede qualcosa diremo Motorsport is dangerous 

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×