Vai al contenuto
Beyond

Pizza e pizzerie

Messaggi raccomandati

Ho un certo legame affettivo con questa pizzeria perchè mi ha sempre sfamato in orari strani, quando gli altri ti mandano aff...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E passiamo alla mia recensione

 

Antica pizzeria dell'Angelo. Piazzetta Nilo 16, Napoli (Centro storico, Decumano inferiore)

 

Recensione by Ferrarista

 

Locale: Il locale si trova nella centralissima Piazzetta Nilo, nel cuore del centro storico di Napoli tra chiese e resti di edifici romani. Come tutte le pizzerie del centro storico, ha locali abbastanza piccoli. In più ha alcuni tavoli all'esterno. Nonostante questo sono stati molto veloci ed abbiamo atteso circa 15 minuti nonostante fosse sabato sera. L'interno è tenuto bene ma niente di eclatante, abbastanza spartano. Voto: 7.

 

Servizio: Il servizio è essenziale ed i camerieri sono, a volte, poco attenti alle richieste. Il coperto consta di una tovaglietta-menù con un calendario sul retro che, poi, può anche essere portato via come ricordo. Diciamo che non c'è niente da annotare di particolare. Degna di nota la possibilità che dà il locale di accumulare punti ad ogni consumazione. Ogni 10 bollini (ovvero 10 pizze) danno diritto ad una margherita gratis. Voto: 6.5.

 

Bevande: la scelta delle bevande è più o meno varia, ma comunque si limita a roba commerciale. Oltre all'acqua ci sono le solite bibite analcoliche (coca cola, fanta) e 2 o 3 birre commerciali (Peroni, Heineken, Adelscott). In più offre vino bianco falanghina e vino rosso aglianico. Voto: 6.5.

 

Cibo: da buona pizzeria, questo esercizio non offre antipasti, ma solo pizze ed alcuni dolci. La particolarità è l'offerta di varie pizze con cornicione ripieno (ricotta frullata, mousse di prosciutto, crema ai 5 formaggi). Io ho preso una tradizionale margherita. La pizza è di buon livello, anche se un po' inferiore a quelle che io reputo al top. La pasta è morbida e lavorata bene anche se stesa un po' troppo spessa, cosa che la rende un po' più pesante di altre. La cottura è giusta e uniforme (niente bruciacchiature nè zone crude). Il condimento della mia margherita risultava un po' dolciastro forse per la scelta di conserva di pomodoro fatta con pomodori dolci. Comunque è molto gradevole da mangiare. Oltre alle pizze offre alcuni dolci industriali ed artigianali, tra cui una pizza alla nutella. Voto: 7.

 

Una nota sui prezzi che sono leggermente più alti delle altre pizzerie in zona (una margherita a 4 euro, per intenderci), ma comunque con 10 euro si mangia in modo abbondante e soddisfacente.

 

Al complesso darei un voto 7.

 

E questo è. Buone abbuffate :zizi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera scorpacciata dal mitico Michele, 1.30h di fila di sabato sera ma che pizza! Non abbiamo potuto resistere a fare il bis vista l'estrema leggerezza xD

 

1470054_3678578458822_269606809_n.jpg

 

 

La prima

1462908_3678577778805_130104916_n.jpg

 

 

 

La seconda XD

60076_3678578738829_500157777_n.jpg

 

 

Che spettacolooooooooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non chiedetemi il perchè, ma mi è venuto un flash con Vettel e il suo dito davanti alla pizza :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera abbiamo provato questa Antica Pizzeria dell'Angelo a pz Nilo. E' a pochi passi dalle altre rinomate pizzerie Di Matteo, Sorbillo, Presidente ecc, sul Decumano inferiore.

Pizzeria molto semplice, piccola con due salette al piano zero e inferiore, tipico stile delle pizzerie della zona. qui un po' di foto del locale

http://www.pizzeriadellangelo.com/locale.php

 

Oltre alle solite, propone anche alcune pizze leggermente più particolari. Nello specifico diverse hanno il cornicione ripieno, caratteristica di questa pizzeria. Il livello delle pizze è buono, un chiaro gradino sotto alle più rinomate ma comunque di buon livello. Gli ingredienti sono buoni, la pizza ha dimensioni normali, abbondante la mozzarella. Punto debole la pasta, stesa più spessa (stile più vicino a Starita rispetto a Pellone, Dimatteo e co) e più pesante da digerire. Molto interessante il cornicione ripieno di ricotta o altre creme.

Non serve antipasti o fritture, cosa abbastanza rara tra le pizzerie di napoli. Le bevande sono le solite, birre commerciali, offre la pizza alla nutella e altri dolci preconfezionati.

I prezzi sono leggermente più alti di quelli delle vicine stranote pizzerie.

 

Margherita

Oel2qtf.jpg

 

Diavolo (con cornicione ripieno di ricotta)

jjvCO5L.jpg

 

Aristocratica (prosciutto, funghi e cornicione ripieno di crema al prosciutto)

maWyRMT.jpg

 

Broccolata (funghi, broccoletti e cornicione ripieno ai 5 formaggi)

vKFWZjV.jpg

 

 

In definitiva una pizza buona, sicuramente non al livello dei top di napoli ma si difende. Un pelo pesantuccia forse.

Salvo solo la margherita, le altre sembrano dei gommoni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le pizze bianche si fanno dalla notte dei tempi.

Più che altro coi bordi cosi grossi, hai due scelte, mangiarli a forza e dover aspettare 2-3 giorni per digerirla o lasciarle nel piatto, io non mi metto a mangiare una pizza quando per 1/4 è composta da gommoni alti mezzo metro :asd: per carità sarà pure il loro stile, ci mancherebbe, ma non fa per me. :asd:

Modificato da Il Ferrarista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma che c'entra quelle sono col cornicione ripieno, se non la vuoi c'erano quelle normali come la margherita appunto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho capito che era ripieno ma diventa troppo pesante cosi... per i miei gusti s'intende (comunque anche la margherita in quanto a spessore bordi non scherza)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho capito che era ripieno ma diventa troppo pesante cosi... per i miei gusti s'intende (comunque anche la margherita in quanto a spessore bordi non scherza)

 

ma infatti l'ho scritto che come pasta questa pizza è più pesante rispetto alle migliori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La margherita ha il cornicione normale come ogni pizza napoletana.

 

Nella mia città conosco dei napoletani che fanno delle pizze con bordi molto più piccoli, magari è un usanza proprio di napoli...

 

Modificato da Il Ferrarista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×