Jump to content
The-Flying-Finn

Stagione Calcistica 2012/2013

Recommended Posts

Allora potrei andare io stesso ad allenare, basta avere 4-5 fenomeni in campo e si vince no?

Allegri non ha neanche quelli a quanto mi risulta.

 

Conta i fenomeni che ha il Milan allora :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente non do colpe all'allenatore nemmeno io. Se una societ? si riduce in questo modo, deve solo guardare se stessa se le cose non vanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ecco. Io mi sorprenderei ancora meno se fosse lo stesso Allegri ad andare via. Ma forse lo pagano bene, boh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi permetto di dissentire con la maggioranza. A mio modo di vedere, Allegri ? tra i colpevoli alla grande. Certo, non ? il principale artefice, ma ha le sue belle colpe.

Il Catania, la Sampdoria, il Torino o anche la Lazio (tolti Hernanes e Klose) non hanno fenomeni in squadra, ma stanno davanti in classifica. Perch?? Perch? hanno uno straccio di gioco. Ho sempre creduto che i risultati si ottengono soprattutto col gioco e non solo coi fenomeni. Vedendo la partita del Milan di sabato ho avuto modo di vedere che non ? stato fatto mezzo cross, di verticalizzazioni e di uno-due manco a parlarne. Si ? visto solo possesso palla in orizzontale. La rosa del Milan non ? poi cos? scarsa (diciamo che dopo Juve, Napoli, Inter Roma e Fiorentina ? quella messa meglio) e annovera giocatori di livello soprattutto in avanti, ma se in campo sembra ci siano 11 pecore, la colpa non pu? essere solo dei giocatori. Allegri ha le sue colpe anche nelle scelte dei giocatori: allo stato attuale, Boateng ? semplicemente impresentabile, idem dicasi per Nocerino. Contro Parma, Zenit e Inter si era visto qualche passo in avanti col passaggio al 4-2-3-1, ma inspiegabilmente sabato si ? tornati al vecchio 4-3-1-2 che potevi fare con Ibra che ti teneva palla e ti faceva inserire i centrocampisti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ecco. Io mi sorprenderei ancora meno se fosse lo stesso Allegri ad andare via. Ma forse lo pagano bene, boh...

 

Inizio a chiedermelo anche io, per me la cosa migliore che potesse fare era andarsene sbattendo la porta dopo che gli hanno smontato e venduto la squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E dopo le sue indubbie responsabilit? nei pareggi contro Catania e Bologna e nella sconfitta contro la Fiorentina che hanno fatto dilapidare al Milan 4 punti di vantaggio sulla Juve, il Milan che avrebbe dovuto fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E dopo le sue indubbie responsabilit? nei pareggi contro Catania e Bologna e nella sconfitta contro la Fiorentina che hanno fatto dilapidare al Milan 4 punti di vantaggio sulla Juve, il Milan che avrebbe dovuto fare?

 

Cacciarlo per trovare un capro espiatorio a cui addossare la colpa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra proprio si possa parlare di capro espiatorio perch? se l'anno scorso il Milan ha perso lo scudetto (ad Aprile aveva quattro punti di vantaggio sulla Juve, ha finito il campionato con quattro punti di ritardo, ergo ne ha lasciati per strada otto) le colpe sono sue.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra proprio si possa parlare di capro espiatorio perch? se l'anno scorso il Milan ha perso lo scudetto (ad Aprile aveva quattro punti di vantaggio sulla Juve, ha finito il campionato con quattro punti di ritardo, ergo ne ha lasciati per strada otto) le colpe sono sue.

 

Perfetto, allora lo dovevano esonerare allora, adesso ? iniziata una nuova stagione di campionato e se il Milan ? l? dove ? le colpe sono in grandissima parte della dirigenza che ha venduto i giocatori con cui l'anno scorso doveva vincere il campionato rimpiazzandoli in maniera quanto meno opinabile ed ha lasciato al suo posto l'allenatore che quello scudetto lo ha perso. Allegri in tutto questo ovviamente c'entra perch?, capita l'antifona, se ne sarebbe dovuto andare a luglio. Evidentemente gli servono gli stipendi, come ? normale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tuo discorso fila, ma io ritengo che comunque Allegri nella situazione attuale qualche colpa ce l'ha. Non sono tutte sue, ma di sicuro ha le sue colpe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra proprio si possa parlare di capro espiatorio perch? se l'anno scorso il Milan ha perso lo scudetto (ad Aprile aveva quattro punti di vantaggio sulla Juve, ha finito il campionato con quattro punti di ritardo, ergo ne ha lasciati per strada otto) le colpe sono sue.

Osre, per essere onesti, ci sarebbe da dire che se la Juve avesse sofferto dell? met? degli infortuni che ha patito il Milan, lo Scudetto l'avrebbe visto col binocolo. A memoria, non ricordo una partita giocata dal Milan con l'undici titolare. Forse solo Milan - Arsenal di Champions finita 4-0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tuo discorso fila, ma io ritengo che comunque Allegri nella situazione attuale qualche colpa ce l'ha. Non sono tutte sue, ma di sicuro ha le sue colpe.

 

Ma s? che ce l'ha, non riesce a sfruttare nemmeno quel poco che ha, resta il fatto che comunque il Milan, in questo momento, ? una squadra da centro classifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Osre, per essere onesti, ci sarebbe da dire che se la Juve avesse sofferto dell? met? degli infortuni che ha patito il Milan, lo Scudetto l'avrebbe visto col binocolo. A memoria, non ricordo una partita giocata dal Milan con l'undici titolare. Forse solo Milan - Arsenal di Champions finita 4-0

Ma questa ? colpa dello staff tecnico che non sa fare una preparazione atletica decente. E al Milan ? cos? da anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ? assolutamente vero poich? nell'anno dello Scudetto (2010/2011), il Milan non aveva sofferto di infortuni gravi. Lo stesso Pato aveva giocato con continuit? ed era risultato fondamentale durante la lunga squalifica di Ibra segnando contro l'Inter e il Napoli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente io ricordo un sacco di infortuni del Milan anche nell'anno dello scudetto e anche prima. E cmq se hai tanti infortuini il problema ? tuo e dello staff che cura la preparazione atletica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Juve invece come hanno risolto (almeno in parte) la questione infortuni che in un periodo era qualcosa di clamoroso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli infortuni a ripetizione li abbiamo da secoli, ma i picchi massimi sono stati raggiunti nell'anno di Leonardo e al secondo anno di Allegri.

L'anno scorso ci sono state settimane intere in cui mancavano 12-13 giocatori, in gran parte titolari, proprio nella fase decisiva della stagione, anche se sono convinto che i motivi per cui abbiamo "perso" lo scudetto siano altri.

 

Le colpe di Allegri ci sono pi? quest'anno che l'anno scorso.

La rosa si ? indebolita, ma non ? certo da retrocessione... il Pescara senza "la spina dorsale" della promozione (Verratti, Insigne,Sansovini, Immobile) ha gli stessi punti...

Il Milan sulla carta, ha una rosa inferiore a Juve, Inter, Napoli e Lazio, ergo dovrebbe stare agevolmente fra il 5-6? posto, non meno.

 

La Roma di Zeman gioca con la primavera pi? 3 o 4 senatori... hanno un '94 come centrale difensivo titolare...

La Fiorentina ha solo Jovetic e poco altro, non ? giustificabile una situazione del genere.

 

Le colpe di Allegri iniziano dove finiscono quelle della squadra. Persi i senatori ha perso le redini dello spogliatoio. Prima c'erano Ibra e Gattuso a fare gli allenatori in campo, a stimolare le signorine come Boateng e i brasiliani, oggi chi c'?? Il capitano meno carismatico della storia del calcio? Bonera? Abate?

Perfino Mourinho avrebbe difficolt? con il materiale umano (sottolineo umano, non tecnico) che c'? a Milanello in questo momento.

 

Abbiamo sostituito gente con attributi tripallici con dei monopalla tipo Mortolivo, Acerbi, Constant e compagnia.

L'unico buono ? De Joong, ma purtroppo non pu? fare molto, avendo la tecnica di un comodino.

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli infortuni a ripetizione li abbiamo da secoli, ma i picchi massimi sono stati raggiunti nell'anno di Leonardo e al secondo anno di Allegri.

 

Abbiamo sostituito gente con attributi tripoallici con dei monopalla tipo Mortolivo, Acerbi, Constant e compagnia.

L'unico buono ? De Joong, ma purtroppo non pu? risolvere la situazione con la tecnica di un comodino.

Ricorder? male sicuramente, ma nell'anno di Leonardo ricordo solo gli stop di Pato e Nesta quando eravamo arrivati a -1 dall'Inter vincendo col Chievo con gollasso di Seedorf al 90esimo :asd:

 

Erano solo 2 giocatori, non 12 o 13 come l'anno passato. Il Milan di Ancelotti (parliamo di 3 anni e mezzo fa eh) non era cos? mal messo.

 

De Jong? Sar? l'andamento generale della squadra, ma Van Bommel con una gamba sola mi sembrava 2 gradini sopra. Questo non fa altro che fare appoggi semplici in orizzontale

Edited by Ferrari F1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×