Jump to content
Ayrton4ever

Pastor Maldonado

Recommended Posts

Guest Rhobar_III
Pastor vuole una vettura competitiva, ma non sa ancora quanto budget avrà per il 2014

 

"Ho bisogno di una buona monoposto per divertirmi e quest'anno non mi sono divertito.
Sto vivendo un momento molto difficile e devo trovare delle nuove motivazioni per rendere al massimo. Voglio di più, sono qui per fare di più.
Non voglio correre in Formula 1 solo per fare presenza, se devo essere onesto. E' meglio stare a casa piuttosto che continuare così.
Sono qui per vincere o almeno per lottare davanti" ha Pastor.
Insomma, l'obiettivo è guidare una monoposto più competitiva nel 2014: "Spero di avere una vettura migliore l'anno prossimo, ne ho davvero bisogno.
Nella mia carriera ho sempre dimostrato di poter lottare per la vittoria con una macchina all'altezza, quindi è deludente ambire solo ad entrare in Q2.
Non sono qui per lottare con Bottas. Lui è un buon pilota, ma non è il mio obiettivo.
Lo scorso anno a Barcellona ho dimostrato di essere pronto per vincere ed è quello che voglio tornare a fare".
Il suo futuro però dipenderà anche dal budget che riuscirà a mettere insieme, che potrebbe essere inferiore rispetto al passato ora che non c'è più il presidente Chavez: "Spero di essere ancora sulla griglia, ma non si può mai sapere.
Molto dipenderà anche dal supporto finanziario che troverò, ma la Formula è così.
L'anno scorso ho vinto un Gp e per l'anno prossimo non so ancora dove sarò".

 

 

Non ha tutti i torti.

Ma non per questo dovrebbe correre da demotivato.

Tanti piloti del passato recente non hanno mai avuto la sua opportunità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono qui per lottare con Bottas. Lui è un buon pilota, ma non è il mio obiettivo.

 

:up:

 

mi piacerebbe vederlo in Lotus.............. con Bottas :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'anno scorso ha dimostrato di saper vincere ma anche di buttare via pezzi e punti come pochi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

2je439u.jpg

 

:asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei piloti più indegni della F1.

Scarso e pericolosissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io sinceramente non sò come mai questo incidente è stato punito, ma non in modo corretto a mio avviso

secondo me maldonado andava fermato per minimo minimo 1 gp, ma penso che almeno 3 gp di sospensione sarebbero stati giusti.

cioè sto qua esce dai bod tira dritto e prende in pieno quello davanti, roba che neanche nei sim si vede quasi

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un incidente che può capitare, il problema è che a lui capita troppo spesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

La logica della FIA: Maldonado fa cappottare Gutierrez, stop and go + 5 posizioni in griglia di penalità per la Cina + 3 punti sulla patente

 

Ricciardo esce dai box con una gomma non montata, si ferma subito senza causare problemi, stop and go + 10 (!?) posizioni in griglia di penalità in Bahrain.

 

Boh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo ha pure vinto una gara, ancora mi chiedo come sia stato possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La logica della FIA: Maldonado fa cappottare Gutierrez, stop and go + 5 posizioni in griglia di penalità per la Cina + 3 punti sulla patente

 

Ricciardo esce dai box con una gomma non montata, si ferma subito senza causare problemi, stop and go + 10 (!?) posizioni in griglia di penalità in Bahrain.

 

Boh.

Io quando leggo ste cose faccio finta di niente e vado avanti! Tanto cosa c é da dire

Share this post


Link to post
Share on other sites

In prestazione pura sta lottando senza grossi problemi contro Grosjean che ha fatto un mucchio di podi l'anno scorso, non vedo dei grossi problemi che ritorni a vincere con una macchina competiva, qu8el che ècerto è che è non molto freddo nelle condizioni difficili e fa cacate come quella su Gutierrez; io darei come minimo 2 gp di squalifica, c'è anche il fatto che la pericolosità delle monoposto di quest'anno non la scopre di certo Maldonado, spero che regolino molto meglio i musetti troppo bassi

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un incidente che può capitare, il problema è che a lui capita troppo spesso

 

che poi fosse stato un tentativo di sorpasso magari, invece ha proprio perso il senso della misura in ingresso curva, involontario come errore ma più stupido di una sportellata data per difendere la posizione o prenderla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me voleva infilarsi altro che

 

 

 

spero che regolino molto meglio i musetti troppo bassi

 

dopo le vie di fuga in asfalto, le piste più belle castrate o abolite, qualsiasi azione sportiva regolamentata o penalizzata, ora dobbiamo sorbirci quello schifo di musi ad asse da stiro in nome della sicurezza?

 

se interviene Spa 83 lo sostengo :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo ha pure vinto una gara, ancora mi chiedo come sia stato possibile.

 

Quella Williams era un signora macchina, superiore anche a questa.

Peccato per i piloti

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me voleva infilarsi altro che

 

 

 

spero che regolino molto meglio i musetti troppo bassi

 

dopo le vie di fuga in asfalto, le piste più belle castrate o abolite, qualsiasi azione sportiva regolamentata o penalizzata, ora dobbiamo sorbirci quello schifo di musi ad asse da stiro in nome della sicurezza?

 

se interviene Spa 83 lo sostengo :sisi:

 

A quanto ho sentito sono proprio quelli pericolosi, su cui dovranno intervenrire. Troppo bassi rispetto al posteriore delle MAcchine, sicuramente anche in termini di telaio laterale vista la portanza delle F1 come ha evidenziato il fatto Maldonado-Gutierrez. Effettivamente MAldonado voleva infilarsi, dovrebbe imparare di più nei sorpassi magari studiando i migliori in questa tecnica: Mansell Villeneuve Montoya tanto per citare i migliori

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che ha imparato proprio come Montoya (o Grosjean, Sato, Kobayashi) a buttarsi sempre e comunque senza ritegno. Troppo facile fare i fenomeni se non si ha nulla da perdere. È da gente come Button che dovrebbero imparare i giovani (Maldonado lo do già per perso ormai), aggressività ma soprattutto cervello!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vorrei fare notare solo una cosa:avete visto quanti fuori pista domenica...bhe tanto c'è l'asfalto!lo stesso rosberg lo ha fatto!io non mi esprimo...ma davvero è una follia!come è una follia penalizzare sempre per i contatti!e c'è gente che difende ancora l'asfalto!



e in ogni caso....sempre pericolo pericolo...con tutti i problemi che ha questo sport modificano solo se c'è il pericolo...invece le altre modifiche chissene.... il problema trampolino è molto difficile da eliminare...nemmeno in indy ci sono riusciti!

Edited by Spa_83

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che ha imparato proprio come Montoya (o Grosjean, Sato, Kobayashi) a buttarsi sempre e comunque senza ritegno. Troppo facile fare i fenomeni se non si ha nulla da perdere. È da gente come Button che dovrebbero imparare i giovani (Maldonado lo do già per perso ormai), aggressività ma soprattutto cervello!

 

Non voglio far polemiche, ma non so se ti sei informato o che F1 hai guardato, di Montoya lo diceva anche AS che sapeva prendere le misure in maniera incredibile nei sorpassi, ricordo un sorpasso a Imola nel tratto modificato nel post 94 che pochi altri hanno saputo fare , non mi sembra si buttasse all'impazzata, vero è che feceva qualche errore anche lui, chiaro che non possiamo prendere un episodio come quest'ultimi per valutarlo. Concordo su Button, è un pilota veloce ma che ha saputo costruirsi bene nel corso degli anni

Edited by tigre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massì fa figo dire che Montoya era un pazzo poi se vai a guardare meglio vai a scoprire che anche alcune cavolate sue non erano proprio così sue. Button non mi dispiace come pilota ma proprio per la sua "cattiveria intelligente" non farebbe mai alcuni sorpassi rischiando. Ci vogliono i "ragionieri", gli equilibrati e quelli aggressivi (ma non stupidi come Maldonado) servono tutti in F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il pericolo c'è sempre giustissimo, questo qui è peggio ancora, dinamica laterale ma stavolta ha fatto la cazzata chi è volato fuori, ha cambiato improvvisamente traiettoria e ha rischiato di finire chissà dove

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×