Jump to content
Sign in to follow this  
Ruberekus

2012.05 | Gran Premio di Spagna - Barcellona [Gara - Commenti]

Recommended Posts

Lo stesso meccanismo che quest'anno produce un rimescolamento inintelliggibile la scorsa stagione produsse il monopolio di Vettel. Un meccanismo lunatico. Qual ? la spiegazione pi? semplice? Secondo me semplicemente c'? un momento di equilibrio che sfocer? in una nuova leadership. Ci sono manini in corso? Mi stupirei del contrario, la Formula 1 ? interamente basata sulla ricerca di un modo di aggirare le regole. La verit? ? che ci si lamenta QUALUNQUE cosa succeda in pista, equilibrio, monotonia, sorpassi, trenini... non ? mai la Formula 1 che vorremmo.

 

Oggi bella gara. E'm stata autentica, pulita, "olimpica", trasparente? Ovviamente no, come ogni manifestazione "sportiva" professionistica ad alto budget. Qui dobbiamo capire che cosa guardiamo quando accendiamo la TV. Se ci aspettiamo una sfida """""sportiva"""" siamo degli ingenui, se abbiamo capito che guardiamo i nuovi gladiatori nel nuovo colosseo allora possiamo divertirci per quell'ora e mezza. Il colosseo, en passant, non l'ha inventato Ecclestone.

 

Tutto vero, ma la F1 televisiva, quella s? che l'ha inventata Ecclestone. E non la chiamerei "gladiatoria", termine che dedicherei agli anni dove gli incidenti tragici erano molto frequenti (e dove le manfrine a favore dello sciov televisivo non esistevano).

 

La TV ha piegato e modellato progressivamente, ma fermamente, la F1 alle sue esigenze e a quelle di chi guarda (che non necessariamente sono cultori dell'automobilismo).

 

Anzi, forse la F1 fino agli anni '70 era anti-televisiva (perch? noiosa), ma di certo non era minimamente paragonabile a questo meccanismo produttore di spettacolo.

 

Non tirerei in ballo il "dominio" di Vettel 2011 per sconfessare le mie parole. Gi? l'anno scorso ripetevo che i trecentomila cambi-gomme e i cento sorpassi-DRS a ogni gara servivano a fare "ammuina" per cambiare forzatamente le posizioni durante la corsa per non annoiare lo spettatore e illuderlo di vedere una minima incertezza, ma poi nelle ultime tornate si ricomponevano i ranghi e le file con Vettel davanti, le McLaren poco dietro, Alonso in zona-podio ecc. ecc....

 

Oggi con le Pirelli ancora pi? "aggressive" (sic), si ? andati ancora oltre su questa falsariga.

 

F1 uguale spettacolo televisivo. Niente o poco altro.

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto focale ? noto da oltre 30 anni: "Ecclestone ha creato un gigantesco meccanismo da cui ha saputo ricavare miliardi, e coi miliardi ha tappato la bocca a tutti." (citazione di Clay Regazzoni, 1982).

 

Oggi, i componenti delle varie squadre agiscono di concerto con le autorit? "sportive" e soprattutto coi promotori commerciali del prodotto F1.

 

Sono tutti lavoratori di una unica azienda, la F1. Non importa troppo chi vince, l'importante ? che il maggior numero di persone apprezzi il prodotto e non si annoi.

 

Siamo rimasti solo noi appassionati a credere ancora alle rivalit? tra squadre. C'? la Ferrari con la consueta pressione mediatica, s?, ma poi per il resto la F1 ? un vero "Circo", tutto qua.

 

:asd: una indiretta, ( giorno tragico, una parte (sportiva) di me ? morta in quei giorni... ) eccellente testimonianza dello splendido rapporto che gi? si prefigurava tra l'arrembante Bernie ed i pi? sensibili e lungimiranti assi del volante quali Clay: notarare l'incontro "al vertice" a 6:10... ;)

 

http://www.youtube.com/watch?v=9v7qGDsa2Wc

 

Inutile che vi ricordi come and? a finire... :confused: tutti (quasi) piegati a 90? alle esigenze di pronta ripartenza dell'ancor givane "zio" ormai astro nascente di quello che si palesava sempre pi? come un Circus Maximus.

Ave Bernie morituri te salutant.

 

Lo stesso Clay pag? un tributo altissimo a quell'idiozia... andando a sfasciarsi gambe e schiena in quell'assurdit? californiana di Long Beach.

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono dovuto scappare subito dopo la gara, e quindi non ho potuto dire la mia.

 

Comunque gran gara della Williams e di Maldonado. Complimenti agli antichi rivali per essere tornati in vetta.

Ottimo Alonso che conferma il grande inizio di campionato. Ma questo non placa la mia ira funesta che vorrei far abbattere su Massa e la Ferrari. Massa al solito scandaloso, mentre la Ferrari non capisce dopo 3 anni di divieto di rifornimenti che prima si cambia e meglio ?. Bastava seguire come un'ombra la Williams per la seconda e terza sosta e la vittoria era in pugno. Chiaramente sono molto incazzato con quelli del muretto.

 

Maluccio Button che oggi era spento e addirittura finisce dietro Hamilton partito ultimo.

 

Nota di demerito grande come una casa per Schumacher: ormai ? il quarto tamponamento in 25 gare...fossi in lui valuterei seriamente il ritiro definitivo a fine anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lasciamo perdere le gomme, da masticare o da corsa, e aspettiamo il report di Mongo sul suo "debutto" in F1!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nota di demerito grande come una casa per Schumacher: ormai ? il quarto tamponamento in 25 gare...

Ma anche no, le gare sono 42.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembrano esagerate le polemiche sulle pirelli, mi ricordo con le bridgestone le gare erano lunghe dove si sorpassava solo ai box, con le pirelli hanno rimescolato le carte, dove vince non chi ? il piu forte ma chi ottimizza meglio la macchina per il gran premio!!! perch? le gomme sono uguali a tutti! Il drs lo approvo perch? se uno ? piu veloce allora pu? avere un'aiuto a sorpassare se no ci sarebbero i soliti trenini, lo so che ? antisportivo ma almeno guardando le gare non si annoiamo per niente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd: una indiretta, ( giorno tragico, una parte (sportiva) di me ? morta in quei giorni... ) eccellente testimonianza dello splendido rapporto che gi? si prefigurava tra l'arrembante Bernie ed i pi? sensibili e lungimiranti assi del volante quali Clay: notarare l'incontro "al vertice" a 6:10... ;)

 

http://www.youtube.com/watch?v=9v7qGDsa2Wc

 

 

Mamma mia... Ecclestone sta alla Formula1 come Andreotti sta all'Italia... per quanto si torni indietro nel tempo... lui c'era gi?...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma anche no, le gare sono 42.

I tamponamenti li ha fatti nel 2011 (quelli a cui mi riferisco io). Allora perch? non contare anche le gare fino al 2006? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

I tamponamenti li ha fatti nel 2011 (quelli a cui mi riferisco io). Allora perch? non contare anche le gare fino al 2006? :asd:

vabb? ma che statistica ?? tanto vale che cominci da oggi e dici un tamponamento a gara per schumi :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stesso meccanismo che quest'anno produce un rimescolamento inintelliggibile la scorsa stagione produsse il monopolio di Vettel.

 

ma assolutamente no. in che modo lo avrebbe fatto? red bull lo scorso anno come brawn 3 anni fa hanno dominato per una trovata che ha permesso di fare la differenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembrano esagerate le polemiche sulle pirelli, mi ricordo con le bridgestone le gare erano lunghe dove si sorpassava solo ai box, con le pirelli hanno rimescolato le carte, dove vince non chi ? il piu forte ma chi ottimizza meglio la macchina per il gran premio!!! perch? le gomme sono uguali a tutti! Il drs lo approvo perch? se uno ? piu veloce allora pu? avere un'aiuto a sorpassare se no ci sarebbero i soliti trenini, lo so che ? antisportivo ma almeno guardando le gare non si annoiamo per niente!

 

Di grazia (lasciando da parte le Pirelli), se ormai sappiamo da centinaia d'anni che il problema dei sorpassi ? originato dall'eccessiva aerodinamica pro-effetto suolo, allora la logica (concetto sconosciuto agli affaristi della F1) imporrebbe di modificare le auto, dotandole di vere sospensioni e di minor deportanza. Invece la logica viene totalmente mandata a put.tane e si inventano il DRS uscito pari pari dai cartoni animati robotici giapponesi.

 

Liberissimo tu di "approvare" questo modo di agire, ci mancherebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabb? ma che statistica ?? tanto vale che cominci da oggi e dici un tamponamento a gara per schumi :asd:

Vabb?...contiamo anche il 2010. Sono 4 tamponamenti in circa 40 gare...mi pare davvero che non ci sia con la testa ormai...se si ritira fa pi? bella figura di sicuro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh, ? tutto il giorno che ci rimugino sopra...

Non mi torna pi? nulla, complimenti certo ai vincitori e soprattutto sono contento per Frank Williams, ma questi repentini cambiamenti dei valori in pista mi lasciano interdetto, non hanno nulla a che vedere con i parametri riscontrabili in certe variabilit? del passato.

Non credo che oggi ci sia stato alcun "complotto", ma vincere oggi ? pi? che mai legato al fatto di azzeccare l'"algoritmo" della corsa, di indovinare con meno merito e pi? "c u l o" la chimica di qualifiche e gara, fatto che con la differenza di prestazioni nell'ordine del decimo di secondo (grazie alla standardizzazione della formula) rende a volte imprevedibile la pescata vincente dal mazzo dei concorrenti.

Anche mettendo da parte le considerazioni sulle varie scemenze tecniche attuali questa non ? competizione, serve solo a soddisfare le esigenze del "bisn?s" e non dico niente di nuovo.

Se nel prossimo futuro Williams e Maldonado sapranno riconfermarsi allora mi rimanger? (parzialmente...) quanto scritto

Edited by duvel

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti la cosa preoccupante ? che probabilmente manco la williams si aspettava ci?.

 

si va in pista per il weekend e manco sai quali possono essere le prestazioni della tua auto. questo imho ? gravissimo perch? deprime totalmente il lavoro che il team tecnico svolge per cercare di fare funzionare la macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'anno scorso tra le scuderie c'era un certo divario e le gomme contribuivano solo a creare un po' di sorpassi e movimenti, ma poi l'ordine finale era dato grossomodo dai valori effettivi. quest'anno le vetture prestazionalmente sono tutte vicinissime, basta vedere le qualifiche con 6 piloti in 5 centesimi a giocarsi il passaggio della q3 ieri. questo fa s? che le gare siano maggiormente decise dalle gomme e dal miglior equilibrio che ogni volta si riesce a trovare.

 

la lotus ? parsa quella pi? costante, ma non ? riuscita ad approfittare delle occasioni causa errori di piloti e muretto, la mecca alla fine ? pure l? e ha perso tanti punti finora. poi vedo la rb che zitta zitta ? comunque una buona vettura e anche ieri vettel avrebbe fatto 4 senza i problemi. a seguire ci sono mercedes ferrari e williams che si alternano, con la sauber poco distante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pu? anche essere che, in assenza di colpi di genio come diffusori bucati o scarichi soffianti, il regolamento standardizzante crei vetture quasi uguali, e allora ? sufficiente cambiare una virgola nei parametri d'assetto per vedere sette vetture (!!) vicinissime nelle possibilit? di vittoria.

 

Non ricordo qual ? il record di vincitori diversi in una stagione. Nel 1982 undici piloti vincitori in sedici gare. Le vetture vincenti furono Ferrari, Renault, McLaren, Brabham, Lotus, Williams, Tyrrell (me ne dimentico qualcuna...? )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh lotus, era davanti ad hamilton prima della penalit?.. forse forse un nono posto era alla sua portata, se non meglio

 

? poi rimasto imbottigliato dietro di resta, pi? veloce sul dritto e quindi quasi impossibile per lui da sorpassare

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo nel 1983 credo sia capitato di avere 5 piloti diversi di 5 scuderie vittoriosi nelle prime gare: Brabham (Nelson Piquet), McLaren (John Watson), Renault (Alain Prost), Ferrari (Patrick Tambay), Williams (Keke Rosberg).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo nel 1983 credo sia capitato di avere 5 piloti diversi di 5 scuderie vittoriosi nelle prime gare: Brabham (Nelson Piquet), McLaren (John Watson), Renault (Alain Prost), Ferrari (Patrick Tambay), Williams (Keke Rosberg).

 

l'ho scritto in altro tread sul sottofroum "formula 1". Ma l? c'era una "confusione tecnica" con 6 tipi di motore diversi e il baillamme del cambio epocale di regolamento aerodinamico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×