Jump to content
Beyond

Il gentile regalo della Sauber alla Ferrari

Recommended Posts

:up:

 

 

 

cmq credo che la questione non sia tanto dell'errore,n? della strategia, quanto del team radio...

Ripeto: cosa doveva dirgli secondo teil suo ingegnere? Di spingere fino alla morte tanto un secondo posto non ? nulla di importante per un team come la Sauber?

Edit: noto che ti hanno gi? chieso la stessa cosa.

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto: cosa doveva dirgli secondo teil suo ingegnere? Di spingere fino alla morte tanto un secondo posto non ? nulla di importante per un team come la Sauber?

diciamo che ? stato piuttosto preventivo. gli era appena arrivato dietro, dagli almeno qualche giro per farlo passare. se vedi che non ci riesci gli dici di rilassarti. ? un po' esagerato dire al tuo pilota che ha grandi chance di vincere, di stare cauto perch? ? importante la posizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto: cosa doveva dirgli secondo teil suo ingegnere? Di spingere fino alla morte tanto un secondo posto non ? nulla di importante per un team come la Sauber?

Allora perch? incitarlo come un dannato fino a che non arriva negli scarichi di Alonso, per poi farlo calmare? Col margine che aveva potevano farlo stare tranquillo prima, rischiava anche quando era a 5 secondi da Alonso e tirava come un matto, mica solo quando gli era subito dietro.

Ci sono molte cose che non hanno senso in tutta la condotta di gara della Sauber.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Per? io mi metto anche nei suoi panni.

 

E' giovane, non ha mai avuto finora in carriera l'opportunit? concreta di salire sul podio.

Tutto a un tratto invece gli si presenta l? a sorpresa e grande come un grattacielo.

 

Psicologicamente anche per lui quei giri finali devono essere stati davvero difficili, e forse quell'errore si pu? spiegare anche in quel modo.

 

Ma sa a anche che quest'occasione pu? rivelarsi decisiva per la sua carriera, quindi si sentiva il dovere in cuor suo di non fare cavolate in nessun modo.

 

Un'uscita di pista per troppa foga, o un contatto con Alonso, di certo avrebbero avuto conseguenze devastanti per lui.

Nessuno avrebbe pi? pensato che ? in grado di reggere la pressione, e nessuno poi lo avrebbe voluto in Ferrari se si fosse osato a speronare o a superare Alonso togliendo cos? la vittoria alla Ferrari in una fase decisiva per le sorti del campionato della Scuderia.

 

Io in ogni caso sono tra quelli che avrebbe accolto con grande entusiasmo una sua possibile vittoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto: cosa doveva dirgli secondo teil suo ingegnere? Di spingere fino alla morte tanto un secondo posto non ? nulla di importante per un team come la Sauber?

Edit: noto che ti hanno gi? chieso la stessa cosa.

 

SIIIIII :D

 

Ma poi se anche fosse, questi accordi tra team ci sono sempre stati. Basta ricordare l'accordo Sauber-Ferrari a Jerez 97 o ancora McLaren-Williams a Jerez 97 o, in tempi pi? recenti, il sorpasso facilitato a Webber da parte di una Toro Rosso a Abu Dhabi 2010.

 

quindi va bene cos?...

io sti discorsi non li posso sentire! devo essere rimasto l'unico demente in questo forum per cui la f1 dovrebbe essere competizione vera a quanto pare...colpa mia scusate!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E c'? invece un macigno enorme che grava sui vostri sospetti: se ci fosse stato un accordo, bastava che Perez rallentasse, invece di buttarsi sul cordolo magari rischiando un testacoda e di insabbiarsi. Cos? sarebbe stato anche pi? sicuro del secondo posto, senza tirare fino alla fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, allora sentiamo cosa dovrebbero fare a Ferrari e Sauber secondo voi. No perch? poi inizio a chiedere la revisione del mondiale 1997....

Share this post


Link to post
Share on other sites

E c'? invece un macigno enorme che grava sui vostri sospetti: se ci fosse stato un accordo, bastava che Perez rallentasse, invece di buttarsi sul cordolo magari rischiando un testacoda e di insabbiarsi. Cos? sarebbe stato anche pi? sicuro del secondo posto, senza tirare fino alla fine.

 

L'errore di Perez pu? anche essere genuino, ? tutto il resto che mi lascia molto perplesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rinominate il thread in "Le grandi rosicate dei detrattori della Ferrari e di Alonso" grazie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Io non sto dicendo che c'? stato un accordo tra le squadre.

 

Sto solo dicendo che per Perez era un'occasione tremendamente importante per fare sciocchezze, mentre la Sauber aveva assoluto bisogno di un secondo posto preziosissimo.

 

Quindi stava bene ad entrambi.

E per il messicano potrebbe presto arrivare la promozione: oggi posso dire che se la sarebbe guadagnata in pieno e con merito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rinominate il thread in "Le grandi rosicate dei detrattori della Ferrari e di Alonso" grazie...

sei pregato di non partecipare a questa discussione, grazie

 

Quindi stava bene ad entrambi.

a perez non so, alla sauber sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, allora sentiamo cosa dovrebbero fare a Ferrari e Sauber secondo voi. No perch? poi inizio a chiedere la revisione del mondiale 1997....

Mi associo alla richiesta. Quel giorno mi girarono vorticosamente le palle, e mi girano ancora oggi quando ci penso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

a perez non so, alla sauber sicuramente.

 

Non saprei dirti: il messicano a fine gara non stava pi? nella pelle per la gioia.

Era contentissimo ed esultava come se avesse vinto.

 

Credo che in fondo gli sarebbe piaciuto anche tentare di vincere, ma visto l'errore, la tensione per la gara e per tutto ci? che ? extra-gara (la sua carriera in ballo), questo secondo posto per lui ? come una vittoria.

Edited by Rhobar_III

Share this post


Link to post
Share on other sites

E c'? invece un macigno enorme che grava sui vostri sospetti: se ci fosse stato un accordo, bastava che Perez rallentasse, invece di buttarsi sul cordolo magari rischiando un testacoda e di insabbiarsi. Cos? sarebbe stato anche pi? sicuro del secondo posto, senza tirare fino alla fine.

 

ma infatti ? stata un po' una cavolata...bastava che non recuperasse cos? tanto ad alonso e nessuno avrebbe detto nulla!

pare quantomai strano che un pilota si fa la rimonta di 15secondi (i 8-9 di prima e i 7 della sosta) per poi sentirsi dire: "no guarda che abbiamo bisogno del secondo posto"...

bastava dirlo per tempo e si prendevano anche meno rischi!

 

 

Ok, allora sentiamo cosa dovrebbero fare a Ferrari e Sauber secondo voi. No perch? poi inizio a chiedere la revisione del mondiale 1997....

 

giocarsela alla pari...e non solo ferrari e sauber! cos? come dovrebbero giocarsela alla pari i piloti nelle scuderie...

non mi pare abbia mai cambiato idea su questo! uno deve scendere in pista per dare il massimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non saprei dirti: il messicano a fine gara non stava pi? nella pelle per la gioia.

Era contentissimo ed esultava come se avesse vinto.

 

Credo che in fondo gli sarebbe piaciuto anche tentare di vincere, ma visto l'errore, la tensione per la gara e per tutto ci? che ? extra-gara (la sua carriera in ballo), questo secondo posto per lui ? come una vittoria.

 

E ci mancherebbe altro, si ? guadagnato un sedile e uno stipendio in Ferrari, non poteva certo avere l'espressione di Hamilton a fine gara.. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Comunque noi non sappiamo se Alonso stava tirando fuori tutto il potenziale della sua vettura.

Non sappiamo se stava tirando il motore a pieno regime, e pare anche che avesse problemi di Kers.

Probabilmente stava soltanto gestendo il vantaggio sulla Sauber, senza tirare pi? del necessario (visto che Hamilton era anche dietro di 14 secondi e non sembrava recuperare).

 

Le condizioni oggi erano difficili per tutti, nessuno ha spinto veramente al massimo di ci? che la vettura poteva dare, a parte probabilmente il solo Perez.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa strana che ho visto in pista oggi ? stato Karticoso :asd:

 

Idolo, Mazzoni e Capelli l'hanno definito un anomalia.

 

Posso aprire un thread sul complotto Gravity che ancora piango dalle risate, quanti sabotaggi dovrebbero fare per permettergli di completare una gara?

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ci mancherebbe altro, si ? guadagnato un sedile e uno stipendio in Ferrari, non poteva certo avere l'espressione di Hamilton a fine gara.. :asd:

Le stesse cose che aveva Massa a Hockenheim. Eppure l? non faceva esattamente i salti di gioia.

La gara veramente dubbia fu Silverstone lo scorso anno o Spa 2009...non oggi.

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque noi non sappiamo se Alonso stava tirando fuori tutto il potenziale della sua vettura.

Non sappiamo se stava tirando il motore a pieno regime, e pare anche che avesse problemi di Kers.

Probabilmente stava soltanto gestendo il vantaggio sulla Sauber, senza tirare pi? del necessario (visto che Hamilton era anche dietro di 14 secondi e non sembrava recuperare).

 

Non penso che Alonso fosse nella condizione di gestire, visto che Perez, senza l'errore, avrebbe avuto 6-7 giri per tentare il sorpasso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti ? stata un po' una cavolata...bastava che non recuperasse cos? tanto ad alonso e nessuno avrebbe detto nulla!

pare quantomai strano che un pilota si fa la rimonta di 15secondi (i 8-9 di prima e i 7 della sosta) per poi sentirsi dire: "no guarda che abbiamo bisogno del secondo posto"...

bastava dirlo per tempo e si prendevano anche meno rischi!

 

 

 

 

giocarsela alla pari...e non solo ferrari e sauber! cos? come dovrebbero giocarsela alla pari i piloti nelle scuderie...

non mi pare abbia mai cambiato idea su questo! uno deve scendere in pista per dare il massimo...

 

Gli hanno solo detto di non rischiare troppo per non perdere ANCHE il secondo posto! La Sauber ha gi? fatto stagione con questo piazzamento, lo volete capire?

 

Davvero, pensare che Perez sia uscito di pista apposta, rischiando di SPUTTANARE un 2? posto e 18 punti mondiali ? davvero da persone in malafede...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×