Jump to content
Sign in to follow this  
sundance76

Alain Prost

Recommended Posts

313c2ad27106e243904129e63665c199.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Prost dicono sia stato licenziato dalla Renault per portarsi a letto la moglie di uno. Di chi si trattava?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non conosco la vicenda, pensavo se ne fosse andato lui.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lui era un po' incavolato con il team, anche se è vero che il titolo lo ha gettato lui stesso alle ortiche con l'incidente in Olanda con Piquet, ma ci furono delle grossa corne.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prost, credo sia vittima della più grande menzogna della f1 montata ad arte ed a cui tanta gente, sprovveduta e non, crede... ovvero che abbia "rubato" il mondiale 1989.

 

Non è ovviamente cosi, classifica alla mano, Prost aveva un consistente vantaggio in ogni caso... e ad ogni modo Senna ad Adelaide andò a sbattere quando conduceva il gp.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei più grandi di sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran pilota, ma molto poco amato perchè era il cattivone che buttava fuori l'angioletto Senna nell'immaginario collettivo. Suzuka 90 fu una pugnalata al cuore, ma anche lui ci ha fatto godere con la Rossa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, PheelD said:

Gran pilota, ma molto poco amato perchè era il cattivone che buttava fuori l'angioletto Senna nell'immaginario collettivo. Suzuka 90 fu una pugnalata al cuore, ma anche lui ci ha fatto godere con la Rossa.

Infatti negli anni del duello Senna e Prost, entrambi venivano considerati a pari livello, pur con caratteristiche diverse, mentre oggi si tende a considerare Hamilton superiore a Vettel. Senna ha avuto un boom nell'immaginario collettivo grazie alla morte. Da quel giorno viene considerato dalla massa come l'eroe buono, quando in realtà era un gran bel figlio di una mignotta, nel senso in cui Merzario intende i piloti. Il pilota vincente per forza è uno stronzzo. I piloti buoni (o meno cattivi) sono quelli che alla fine la prendono in saccoccia (Webber, Villeneuve,Barrichello).

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 4/5/2018 at 9:18 AM, chatruc said:

Ma Prost dicono sia stato licenziato dalla Renault per portarsi a letto la moglie di uno. Di chi si trattava?

 

Prost ebbe una storia, peraltro mai smentita da Alain, con la moglie di un importante dirigente Renault, di cui però non venne mai fatto il nome. E' difficile dire se questa fu concausa della perdita del titolo, ovvero se il dirigente adirato ebbe un qualche ruolo nell'arresto dello sviluppo della vettura. Ciò che appare realmente singolare è il mancato ricorso contro la benzina irregolare usata dalla Brabham.

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, MartinM ha scritto:

 

Prost ebbe una storia, peraltro mai smentita da Alain, con la moglie di un importante dirigente Renault, di cui però non venne mai fatto il nome. E' difficile dire se questa fu concausa della perdita del titolo, ovvero se il dirigente adirato ebbe un qualche ruolo nell'arresto dello sviluppo della vettura. Ciò che appare realmente singolare è il mancato ricorso contro la benzina irregolare usata dalla Brabham.


Da quello che so, il licenziamento di Prost fu dovuto alle corna.

 

Invece il mancato appello fu volontà della Renault di non volere vincere un mondiale a tavolino per questione di immagine. Forse erano convinto di avere un macchinone che avrebbe vinto l'anno dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/10/2019 Alle 14:52, chatruc ha scritto:


Da quello che so, il licenziamento di Prost fu dovuto alle corna.

 

Invece il mancato appello fu volontà della Renault di non volere vincere un mondiale a tavolino per questione di immagine. Forse erano convinto di avere un macchinone che avrebbe vinto l'anno dopo.

 

Ma se era brutto come la fame? :asd: 

Il 11/10/2018 Alle 21:03, PheelD ha scritto:

Gran pilota, ma molto poco amato perchè era il cattivone che buttava fuori l'angioletto Senna nell'immaginario collettivo. Suzuka 90 fu una pugnalata al cuore, ma anche lui ci ha fatto godere con la Rossa.

 

:piango:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella di Suzuka '90 fu una porcata infinita. Non capisco come tutti i ferraristi non lo detestino quanto me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo @lucaf2000, Alain è il migliore pilota della storia o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PheelD ha scritto:

Secondo @lucaf2000, Alain è il migliore pilota della storia o quasi.

Anche secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3 ore fa, chatruc ha scritto:

Quella di Suzuka '90 fu una porcata infinita. Non capisco come tutti i ferraristi non lo detestino quanto me.

concordo,comunque indipendentemente dal fatto di essere ferraristi o meno, fu una porcata epocale,anche se il francese fosse stato su um'altra vettura. un gesto plateale e  volontario ben più chiaro di quello dell'anno prima a ruoli invertiti. rimane sempre  oscuro il fatto che la FIA lo archiviò come incidente di gara. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà non c'è nulla di oscuro.

Senna era la maggior attrazione per la Formula 1, Prost poteva entusiasmare gli addetti ai lavori, ma la massa dei tifosi, soptrattutto per quelli acquisiti più di recente, si appassionava per le manovre spericolate (anche pericolose per gli altri piloti ad onor del vero) di Senna, che oltre a Prost poteva contare anche su un'immagine (intendo proprio esteticamente) migliore.

Dal momento che una eventuale radiazione (che ci stava tutta) avrebbe comportato la perdita per la Formula 1 del suo pilota di maggior richiamo, perdita di pubblico, perdita di sponsor, etc, la scelta di fare finta di niente da parte della Federazione appare totalmente logica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, MartinM ha scritto:

In realtà non c'è nulla di oscuro.

Senna era la maggior attrazione per la Formula 1, Prost poteva entusiasmare gli addetti ai lavori, ma la massa dei tifosi, soptrattutto per quelli acquisiti più di recente, si appassionava per le manovre spericolate (anche pericolose per gli altri piloti ad onor del vero) di Senna, che oltre a Prost poteva contare anche su un'immagine (intendo proprio esteticamente) migliore.

Dal momento che una eventuale radiazione (che ci stava tutta) avrebbe comportato la perdita per la Formula 1 del suo pilota di maggior richiamo, perdita di pubblico, perdita di sponsor, etc, la scelta di fare finta di niente da parte della Federazione appare totalmente logica.

 

Sarei curioso di sapere la tua età.

 

Al tempo, la tifoseria era equamente divisa tra Senna e Prost. La questione estetica è la prima volta che la sento.

 

Al tempo non si fece nulla contro Senna per il semplice motivo che l'anno prima c'era stato un accanimento inverosimile nei suoi confronti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, PheelD ha scritto:

Secondo @lucaf2000, Alain è il migliore pilota della storia o quasi.

 

beh ti ho sempre detto che sta con quei 5 piloti (lui compreso) che sono nell'olimpo della F1 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me non piaceva.

Avevo occhi su Mansell,Tambay,Berger e K Rosberg.

Uno dei piu forti di sempre.

Nel 88, senza la regola dei 11 miglior piazzamenti, vinceva il titolo.

Nel 83 meritava piu di Piquet e nel 84, era nettamente piu veloce di Lauda.

Quindi meritava almeno 2 titoli in più.

Invece nel 89, per me al livello prestazionale meritava piu Senna.

Alain Prost ha massacrato Arnoux (81/82),dominato Lauda (84,85), Mansell (90).

Il titolo del 93 era scontato con una Williams Renault stratosferica.

Perfino nel 81/82 poteva benissimo vincere il titolo con la Renault.

Il confronto con Ayrton Senna (88/90) ?

Nettamente "schiacciato" in qualifica, ma invece in gara erano li.

Prost raccoglieva il massimo facendo il minimo.

Guida ultra pulita, morbida,economica. Gestiva alla perfezione le gomme,il cambio e la vettura.

Immenso nella messa a punto.

Pochi errori gravi ( Zandvoort 83,Monte Carlo 82,Dallas 84).

Cosi cosi con la pioggia.

Un pilota politico alla Alonso.

Tranne nel 87, é sempre stato in gioco per il titolo dal 81 al 90.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Corracar ha scritto:

 

Ma se era brutto come la fame? :asd: 

 

:piango:

 

Non serve la bellezza per fare sesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×