Jump to content
Sign in to follow this  
Ferrarista

Spam spam spam

Recommended Posts

A parte le assenze, ovvio. Intendevo giorni saltati per scioperi, assemblee etc etc. Con le assenze io ero su una media di 7-8 all'anno mi pare. Un anno mi sembra che riuscii a non farne nessuna.

lol ma sei matto?(se non sei matto sei un sei secchione)

 

io minimo un paio di assenze a settimana le dovevo fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con chi so capitato qua dentro? :asd:

 

Io solo al quarto anno feci qualcosa come 65 assenze :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisognerebbe fare in modo che questi comportamenti siano limitati in futuro, visto che ? anche a scuola che si impara a rigare dritti.

bisognerebbe far ripetere l'anno a chi fa pi? di 30-40 assenze se non seriamente motivate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che oggi verresti bocciato d'ufficio :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con chi so capitato qua dentro? :asd:

 

Io solo al quarto anno feci qualcosa come 65 assenze :asd:

io 65 no,ma 40-50 si :asd: (tuttavia il libretto ne documenta di meno,a volte i prof. si dimenticavano di chiedere la giustificazione)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ce ne sarebbero di stravogilmenti da fare nella scuola. la prima cosa da fare sarebbe quella di mettere 4 ore di educazione fisica a settimana. dimezzare i programmi di latino,italiano ( a che serve fare 40 mila autori se non hai neanche il tempo di leggere qualcosa, facciamo i pi? importanti e fatti meglio )filosofia, diminuire i programmi di storia antica, e dare pi? importanza alla storia recente ( impossibile visto che ci vogliono ignoranti ). pi? matematica e fisica, visto che sono materie che richiedono pi? tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che oggi verresti bocciato d'ufficio :asd:

infatti non c'era qualcosa tipo tot assenze = bocciatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

pi? matematica e fisica, visto che sono materie che richiedono pi? tempo.

sticazzi :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un premio a chi fa il proprio dovere? :asd:

Pare chiss? che premio era :asd: L'ho detto, era una targa, niente di che. Serviva giusto per avere quei 2 minuti di celebrit? durante lo spettacolo di fine anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sticazzi un ca**o, di questi umanisti mangiastipendi ci siamo rotti le scatoline.

gente che non sa fare neanche 2x2, ? una vergogna.

un'altra cosa, diritto anche alle superiori, ? inammisibile che ti insegnino catullo e non la costituzione !

Share this post


Link to post
Share on other sites

? anche a scuola che si impara a rigare dritti.

:rotfl:

 

Scusa ma non sono riuscito a trattenermi.

 

Pensa che oggi verresti bocciato d'ufficio :asd:

Ma io a scuola andavo bene. Solo al terzo anno presi il debito a fisica, ma per il resto andavo pi? che bene. Solo che mi annoiavo a morte (non dell'ambiente scuola eh, anzi mai cazzeggiato e divertitomi come in quegli anni).

 

Poi da noi c'era pure l'"usanza" che verso fine novembre, inizio dicembre bisognava fare festa, e quindi occupazione, o meglio "okkupazione" come scrivevano sugli striscioni. Mitiche quelle del terzo e quinto anno. L'occupazione del terzo anno me la ricordo come fosse ieri, iniziai a fumare allora :asd:

 

a volte i prof. si dimenticavano di chiedere la giustificazione)

Idem da me :asd:

 

Che poi tutte quelle assenze del quarto anno non ? che rimanevo a casa eh, magari la mattina si arrivava pure a scuola ma poi si decideva di "fare filone", o bigiare dicono al nord.

 

Il quarto anno poi ? sempre un anno di transizione, per farti bocciare in quarta vuol dire che proprio non hai combinato un ca**o. In media quelli che superano il terzo anno ? sicuro che si diplomano due anni dopo. Per me i primi due furono tremendi, non riuscivo ad ambientarmi, anche coi compagni, poi dal terzo in poi splendido. Triennio 2002-2005 meraviglioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisognerebbe fare in modo che questi comportamenti siano limitati in futuro, visto che ? anche a scuola che si impara a rigare dritti.

bisognerebbe far ripetere l'anno a chi fa pi? di 30-40 assenze se non seriamente motivate.

 

 

ce ne sarebbero di stravogilmenti da fare nella scuola. la prima cosa da fare sarebbe quella di mettere 4 ore di educazione fisica a settimana. dimezzare i programmi di latino,italiano ( a che serve fare 40 mila autori se non hai neanche il tempo di leggere qualcosa, facciamo i pi? importanti e fatti meglio )filosofia, diminuire i programmi di storia antica, e dare pi? importanza alla storia recente ( impossibile visto che ci vogliono ignoranti ). pi? matematica e fisica, visto che sono materie che richiedono pi? tempo.

 

quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare chiss? che premio era :asd: L'ho detto, era una targa, niente di che. Serviva giusto per avere quei 2 minuti di celebrit? durante lo spettacolo di fine anno.

come buttare i soldi della scuola, chi era che le faceva? il cugino del segretario? :closedeyes:

 

 

 

oggi Frosinone era un presepe :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

? tornato huna, dopo la figura dimm

Share this post


Link to post
Share on other sites

ce ne sarebbero di stravogilmenti da fare nella scuola. la prima cosa da fare sarebbe quella di mettere 4 ore di educazione fisica a settimana. dimezzare i programmi di latino,italiano ( a che serve fare 40 mila autori se non hai neanche il tempo di leggere qualcosa, facciamo i pi? importanti e fatti meglio )filosofia, diminuire i programmi di storia antica, e dare pi? importanza alla storia recente ( impossibile visto che ci vogliono ignoranti ). pi? matematica e fisica, visto che sono materie che richiedono pi? tempo.

Ma hai preso qualcosa stasera? :asd:

4 ore di educazione fisica? Io la leverei proprio di mezzo.

 

Una materia in cui si dovrebbero fare non tre ma almeno cinque ore ? inglese.

 

Sono d'accordo sui programmi di storia contemporanea*, cancellando o magari fortemente riducendo la storia antica babilonese, sumera, persiana, egiziana.

 

Pi? matematica e fisica un ca**o! Uno va al liceo scientifico (come ho fatto io che magari avrei fatto meglio a scegliere il classico) e non rompe le palle. Io ero in sezione sperimentale: cinque ore di matematica a settimana per cinque anni e tre ore di fisica fin dal primo anno (quando gli altri cominciavano in terza). Dopo che ho preso il diploma ho giurato su tutto quello che avevo di pi? caro che mai e poi mai avrei ripreso in mano un foglio a quadretti e cos? ? stato.

 

*Dipende cmq a chi la fai insegnare la storia contemporanea cmq eh. No, perch? se era come al liceo mio... buonanotte... le parole "gulag" e sinonimi erano bandite :asd:

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

sticazzi un ca**o, di questi umanisti mangiastipendi ci siamo rotti le scatoline.

gente che non sa fare neanche 2x2, ? una vergogna.

un'altra cosa, diritto anche alle superiori, ? inammisibile che ti insegnino catullo e non la costituzione !

e invece uno che ci fa con Milikan o come si scrive che faceva gli esperimenti con le goccie d'olio?

per me ? roba inutile,non me ne frega niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ce ne sarebbero di stravogilmenti da fare nella scuola. la prima cosa da fare sarebbe quella di mettere 4 ore di educazione fisica a settimana. dimezzare i programmi di latino,italiano ( a che serve fare 40 mila autori se non hai neanche il tempo di leggere qualcosa, facciamo i pi? importanti e fatti meglio )filosofia, diminuire i programmi di storia antica, e dare pi? importanza alla storia recente ( impossibile visto che ci vogliono ignoranti ). pi? matematica e fisica, visto che sono materie che richiedono pi? tempo.

Concordo in pieno. Ovviamente la cosa va valutata scuola per scuola, al liceo classico non ? che puoi dimezzare latino e greco, ovviamente.

 

Parlo per me (liceo scientifico), bisognerebbe avere 10 ore di matematica e fisica dal primo anno (ma se non erro questo si fa gi? dall'anno scorso), 6 di italiano (perch?, checch? se ne possa dire, ? comunque la nostra lingua madre) ma distribuite meglio: bisogna studiare la grammatica (o almeno tenerla in esercizio fino all'ultimo anno di scuola, altrimenti si ha gente che magari parla e scrive bene in italiano ma non ricorda le regole fondamentali) e poi bisogna dedicare pi? tempo alla composizione. Le restanti 14 ore vanno divise tra gli altri: 4 ore di inglese e non pi? di 4 ore di latino (magari anche 3 ore di latino dal terzo anno in poi), pi? le 2 ore canoniche per le altre materie.

 

Facendo un po' di conti, c'? spazio per 9 materie invece di 10...magari si possono portare a 5 le ore di italiano e 3 quelle di inglese e cos? ci esce spazio per tutte e 10.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e invece uno che ci fa con Milikan o come si scrive che faceva gli esperimenti con le goccie d'olio?

per me ? roba inutile,non me ne frega niente.

Inutile non direi, certo per me pallosissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inutile non direi, certo per me pallosissima.

per me era uno strazio ai co****ni,e,sempre per me,inutile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come buttare i soldi della scuola, chi era che le faceva? il cugino del segretario? :closedeyes:

 

 

 

oggi Frosinone era un presepe :zizi:

La possibilit? che le pagassimo noi stessi non ti passa per la testa? :asd: Andavo a una scuola privata :zizi: Seconda figura dimm? :asd:

 

Comunque concordo con la bocciatura in caso di pi? di 30-40 assenze senza motivi validi...e ovviamente tra queste ci sono anche quelle per scioperi, autogestioni e occupazioni varie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×