Jump to content
ema00

Red Bull RB8

Recommended Posts

Sempre i soliti, inutile competere con loro

Share this post


Link to post
Share on other sites

se passano i test facendo ali di questo tipo, tanto di cappello per loro

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se avesse un comportamento simile a quello delle cinture di sicurezza? Abitualmente sono flessibili ma in caso di forte decellerazione come quella dei crash test potrebbe irrigidirsi.

fluido non newtoniano?

mi hai fatto venire in mente un esperimento che vidi (e feci) anni fa:

 

http://www.youtube.com/watch?v=8V9VuA_0BDw&feature=related#t=1m16s

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se avesse un comportamento simile a quello delle cinture di sicurezza? Abitualmente sono flessibili ma in caso di forte decellerazione come quella dei crash test potrebbe irrigidirsi.

 

Quindi fatto in D3O, come la custodia dell'iphone!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, scherzi a parte questa soluzione è geniale....

 

tanto di cappello, chissà se gli altri team se ne sono accorti e stanno studiano anche loro una cosa simile....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì questo è vero.

 

Però credo che per il loro orgoglio non arriveranno mai a fare degli ordini di squadra espliciti, anche perché se ti ricordi loro li criticarono apertamente in occasione del famoso GP di Hockenheim 2010, e quindi dubito che arriveranno a rinnegare con i fatti quello che loro stessi avevano criticato a parole.

 

Li criticano però li fanno lo stesso, di soppiatto, per cui imho sono dei grandissimi ipocriti al riguardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Quindi fatto in D3O, come la custodia dell'iphone!!!

ah tu ci scherzi, ma:

il D3O viene usato negli elmetti militari, quindi tecnicamente ha un'elevata capacità di resistenza agli urti

ha una densità media di 0,6gr per cm cubo...la punta di un musetto (pieno) fatto di D3O peserebbe si e no 2kg

 

 

il punto è, i test sulla flessione delle ali, viene fatto appoggiando il peso sull'ala stessa? in questo caso il materiale sarebbe morbido

Share this post


Link to post
Share on other sites

il punto è, i test sulla flessione delle ali, viene fatto appoggiando il peso sull'ala stessa? in questo caso il materiale sarebbe morbido

 

2010 (credo)

d11tur750.jpg

 

Antonio-Felix-da-Costa-Red-Bull-Young-Driver-Test-Abu-Dhabi-2012-19-fotoshowImageNew-c66e186d-642353.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

lol non ci capisco molto, come funziona il test?

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai, pensavo di essere stato abbastanza ironico, col "morbidoso"... guardate che gi? con Adobe Premiere 4 si potevano aggiungere bellissimi effetti a qualsiasi video... la qualit? postata mi sembra giust'appunto passabile.

 

Se, invece dovesse esser vera 'sta cosa, come sempre nella storia della F1, dal Texas, al pi? tardi dal Brasile, qualcun altro la sperimenter

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda lotus che l'immagine è vera

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=GKm59ktOeI0

 

certo che anche un estrattore creato con materiale simile potrebbe dare non pochi vantaggi

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, l'immagine ? vera ma in post produzione potrebbe essere stata "aggiustata".

Poi mi chiedo: che vantaggio, effettivo ci sarebbe con la parte terminale del un muso che si muove cos?? Abbiam gi? notato che le ali flettono di loro... e la FIA se ne strafrega, evidentemente le reputano nei limiti. Ultima cosa, non si potrebbe essere rovinato negli impatti precedenti? magari s ? fessurato alla base, quando il meccanico lo solleva a destra si muove per quello... se avesse una vera funzione e fosse sensibile al carico aerodinamico, facendo abbassare l'alla suppongo, ad ogni camera-car di Vettel e Webbo vedremo il muso sprofondare verso il basso, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

lol non ci capisco molto, come funziona il test?

 

credo che il musetto venga fissato a quel coso (sarà un fermo non con attacchi predisposti, non si vede purtroppo) e i due pistoncini applicano il peso necessario, mi viene da pensare che non sia il musetto a flettere ma l'attacco allo stesso a creare l'effetto.

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai, pensavo di essere stato abbastanza ironico, col "morbidoso"... guardate che già con Adobe Premiere 4 si potevano aggiungere bellissimi effetti a qualsiasi video... la qualità postata mi sembra giust'appunto passabile.

 

Se, invece dovesse esser vera 'sta cosa, come sempre nella storia della F1, dal Texas, al più tardi dal Brasile, qualcun altro la sperimenterà.

 

Dubito, giusto la McLaren in questi test sta provano qualche cosa sull'anteriore, credo cerchino di ritrovare il limite che avevano perso a Suzuka, non è una cosa che si fa in un paio di settimane.

 

Ok, l'immagine è vera ma in post produzione potrebbe essere stata "aggiustata".

Poi mi chiedo: che vantaggio, effettivo ci sarebbe con la parte terminale del un muso che si muove così? Abbiam già notato che le ali flettono di loro... e la FIA se ne strafrega, evidentemente le reputano nei limiti. Ultima cosa, non si potrebbe essere rovinato negli impatti precedenti? magari s è fessurato alla base, quando il meccanico lo solleva a destra si muove per quello... se avesse una vera funzione e fosse sensibile al carico aerodinamico, facendo abbassare l'alla suppongo, ad ogni camera-car di Vettel e Webbo vedremo il muso sprofondare verso il basso, no?

 

si dice "è regolare" :asd:

 

comunque può darsi si sia danneggiato il supporto delle telecamere, a vedere qua chi monta l'ala nuova non sembra avere a che fare con qualcosa di morbido.

 

http://www.youtube.com/watch?v=GKm59ktOeI0&feature=related

 

questa credo sia il danno che si è creato.....

k1dCl.jpg

 

in questa manovra....

acpR3e31.jpg

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi il trucco sarebbe nell'aver esteso il più possibile il materiale flessibile, più materiale flessibile c'è e più è il guadagno con una minima variazione di carico sull'ala

 

ho visto uno slow motion ferrari in cui saltava su un cordolo molto alto, l'ala anteriore traballava vistosamente (anche quella posteriore) ma il muso a differenza di quello redbull, era immobile come l'intera scocca

 

 

il tipo che infila l'ala nuova non esercita una forza verticale nel rimontarla, per cui è normale che non la si vede flettere

 

https://www.youtube.com/watch?v=iu1B94NBBV0

 

 

forse è un modo per autodifesa

si piega ma non si spezza! :asd:

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un certo senso l'inasprimento della rigidezza delle ali sta creando non pochi disagi nei contatti, soprattutto dal lato gomma, fortunato Senna nel trovare l'ala morbida :asd:

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

fluido non newtoniano?

mi hai fatto venire in mente un esperimento che vidi (e feci) anni fa:

 

http://www.youtube.com/watch?v=8V9VuA_0BDw&feature=related#t=1m16s

 

Quindi fatto in D3O, come la custodia dell'iphone!!!

ah tu ci scherzi, ma:

il D3O viene usato negli elmetti militari, quindi tecnicamente ha un'elevata capacità di resistenza agli urti

ha una densità media di 0,6gr per cm cubo...la punta di un musetto (pieno) fatto di D3O peserebbe si e no 2kg

 

 

il punto è, i test sulla flessione delle ali, viene fatto appoggiando il peso sull'ala stessa? in questo caso il materiale sarebbe morbido

 

Parlare di fluido non Newtoniano mi sembra riduttivo. Qui mi sembra qualcosa di più simile a un comportamento misto solido liquido. Di per se non è una cosa eclatante, i polimeri hanno questo comportamento ma bisogna trovare un materiale adatto per l'ala. A sensazione, non conoscendo i segreti Red Bull ma lavorando nel campo dei materiali, la cosa più probabile è un composito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Se non ricordo male, hanno cambiato il muso al GP di Singapore.

Il muso nuovo era leggermente più lungo di quello vecchio.

 

Il caso "strano" è che da quando montano questo muso, le loro prestazioni sono notevolmente migliorate rispetto ai GP precedenti.

Ma non credo affatto che dipenda soltanto da questa componente: sicuramente il Super-DRS, i nuovi scarichi, il nuovo fondo e la nuova sospensione posteriore possono aver portato altri vantaggi che si sommano a quelli del "muso di gomma".

 

Certo è che ne sanno una più del diavolo, perché il regolamento non vieta testualmente musi "elastici", ma il loro muso ha un'elasticità che gli altri team si sognano.

Questi sono anni luce avanti rispetto agli altri nella lavorazione dei compositi, e probabilmente è anche per questo se le loro vetture sono quasi sempre le migliori.

 

EDIT:

Aggiungo infine che probabilmente il meccanico può aver commesso un errore nella procedura di smontaggio, perché senza quel movimento brusco, forse nessuno si sarebbe accorto del trucco!

Edited by Rhobar_III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma i soliti truffatori. Qualcosa mi dice che gli faranno cambiare il muso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di la dell'effettiva esistenza o meno di qualche "genialata", nonché della loro liceità, questi (RB) sono avanti anni luce! :wacko:

Direi che sono nella fase di "consacrazione" di questa scuderia: come hanno risolto i problemi di affidabilità, le continue innovazioni, le "genialate".

Marca male per tutti gli avversari :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×