Vai al contenuto
The-Flying-Finn

Tennis - Slam e tornei vari

Messaggi raccomandati

non è un discorso di concorrenza  ma di diverse condizioni di gioco tra superfici e materiali. Sampras 7 wimbledon con serve and volley sistematico e chip and charge nel tennis moderno se li sognava, ci perdeva pure con Hewitt su erba...

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il migliore è stato Panatta, seguito da Borg e Lendl.

Anche Wilander  era bravo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho sempre trovato un po' sopravalutato Murray, ottimo tennista ma difficilmente riesco a piazzare lo scozzese sullo stesso gradino degli altri colleghi che hanno dominato questa era tennistica. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Illy ha scritto:

Forse qua nessuno ha mai sentito parlare di un certo Andrea Gaudenzi

Certo...un terraiolo degli 90's.

A me piaceva Guillermo Perez-Roldan, un terraiolo anni 80/90 finalista a Roma nel 1988.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Baboden ha scritto:

Io ho sempre trovato un po' sopravalutato Murray, ottimo tennista ma difficilmente riesco a piazzare lo scozzese sullo stesso gradino degli altri colleghi che hanno dominato questa era tennistica. 

 

Concordo, ho sempre pensato che Murray fosse un gradino, anche due sotto Federer, Nadal e Djokovic.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, KimiSanton ha scritto:

 

Concordo, ho sempre pensato che Murray fosse un gradino, anche due sotto Federer, Nadal e Djokovic.

Ti dirò, faccia fatica ad inserirlo nei Fab Four, alla fine il meno considerato Wawrinka ha vinto il suo stesso numero di Slam. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, KimiSanton ha scritto:

 

Concordo, ho sempre pensato che Murray fosse un gradino, anche due sotto Federer, Nadal e Djokovic.

Era il più bravo dei normali. 

 

Quando ha raggiunto il top, ha avuto mille rogne con gli infortuni. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×