Jump to content
Sign in to follow this  
The frog

Che differenza c'e' tra i radiali Michelin e i cinturati Pirelli?

Recommended Posts

Ho letto che quest'anno in F1 la Pirelli vuole reintrodurre i "cinturati". Ma la descrizione fatta di questi pneumatici mi sembra che sia molto simile a quella dei radiali Michelin. Qualcuno puo' spiegarmi in parole semplici la differenza tra queste due tecnologie?

 

http://f1grandprix.motorionline.com/pirelli-f1-torna-il-cinturato-campione-del-mondo-negli-anni-%e2%80%9850/

 

 

Spiegazioni in merito sono gradite.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto che quest'anno in F1 la Pirelli vuole reintrodurre i "cinturati". Ma la descrizione fatta di questi pneumatici mi sembra che sia molto simile a quella dei radiali Michelin. Qualcuno puo' spiegarmi in parole semplici la differenza tra queste due tecnologie?

 

http://f1grandprix.motorionline.com/pirelli-f1-torna-il-cinturato-campione-del-mondo-negli-anni-%e2%80%9850/

 

 

Spiegazioni in merito sono gradite.

 

 

 

Regards,

The frog

 

 

 

- cinturato: nome commerciale utilizzato da Pirelli negli anni '50 per i suoi pneumatici da Formula 1 (poi ripreso pi? volte nella produzione di serie)

- radiale: tipologia di costruzione della carcassa

 

Non c'? nessuna attinenza tra le 2 definizioni....

Share this post


Link to post
Share on other sites

- cinturato: nome commerciale utilizzato da Pirelli negli anni '50 per i suoi pneumatici da Formula 1 (poi ripreso pi? volte nella produzione di serie)

- radiale: tipologia di costruzione della carcassa

 

Non c'? nessuna attinenza tra le 2 definizioni....

Beh egregio, se ti leggi il link si scopre che il cinturato e' molto ma molto vicino al radiale della Michelin, almeno a me cosi' pare.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto, ? il nome commerciale dato al proprio pneumatico radiale da Pirelli.

Edited by Kraven Van Helsing

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto, ? il nome commerciale dato al proprio pneumatico radiale da Pirelli.

 

Grazie mille egregio! Ma a quanto pare allora al radiale c'e' arrivata prima la Pirelli! Non solo, a quanto pare (fonte TG1) nel battistrada dei cinturati sono presenti delle sottili fasce metalliche che a quanto o capito nei radiali Michelin non ci sono.

 

 

 

Best regards a te,

The frog

Edited by The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille egregio! Ma a quanto pare allora al radiale c'e' arrivata prima la Pirelli! Non solo, a quanto pare (fonte TG1) nel battistrada dei cinturati sono presenti delle sottili fasce metalliche che a quanto o capito nei radiali Michelin non ci sono.

 

 

 

Best regards a te,

The frog

 

 

faccio chiarezza facendo un p? di storia.

La costruzione radiale della caracassa ? un invenzione della Michelin (4 giugno 1948)

la Pirelli entra in Formula 1 con la sua tecnologia denominata cinturato, essa prevede la costruzione della carcassa secondo il metodo radiale con un rinforzo di fasce (prima in tela pi? tardi in cord metallico) che ne determinano una rigidezza strutturale (e conseguente precisione di guida) sconosciuta ai tradizionali pneumatici a tele incrociate (tipici del periodo post-bellico), la sua invenzione risale al 1951 (3 anni dopo la presentazione del pneumatico radiale).

 

Tornando ai giorni nostri, la Pirelli ha reintrodotto la denominazione Cinturato per gli suoi pneumatici da semi-wet e full-wet (oltre che per alcune realizzazioni commerciali tipo il P7-cinturato) ma, questo ? da sottolineare, la denominazione ? solamente a scopo commerciale-pubblicitario, non riguarda la costruzione della caracassa degli pneumatici in oggetto.

 

spero di aver fugato i tuoi dubbi. ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

faccio chiarezza facendo un p? di storia.

La costruzione radiale della caracassa ? un invenzione della Michelin (4 giugno 1948)

la Pirelli entra in Formula 1 con la sua tecnologia denominata cinturato, essa prevede la costruzione della carcassa secondo il metodo radiale con un rinforzo di fasce (prima in tela pi? tardi in cord metallico) che ne determinano una rigidezza strutturale (e conseguente precisione di guida) sconosciuta ai tradizionali pneumatici a tele incrociate (tipici del periodo post-bellico), la sua invenzione risale al 1951 (3 anni dopo la presentazione del pneumatico radiale).

 

Tornando ai giorni nostri, la Pirelli ha reintrodotto la denominazione Cinturato per gli suoi pneumatici da semi-wet e full-wet (oltre che per alcune realizzazioni commerciali tipo il P7-cinturato) ma, questo ? da sottolineare, la denominazione ? solamente a scopo commerciale-pubblicitario, non riguarda la costruzione della caracassa degli pneumatici in oggetto.

 

spero di aver fugato i tuoi dubbi. ;-)

 

..... del tutto.

 

 

Thanks and regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×