Jump to content
Beyond

Notizie varie 2012

Recommended Posts

Se si scoprisse che le gomme di cioccolata hanno un comportamento imprevedibile, le farebbero di corsa...che cosa triste...

Vedi il lato divertente ad esempio a Monza durante l'invasione di pista per il podio, piuttosto che seguire la premiazione saranno tutti a leccare l'asfalto...

Edited by BigMeu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se si scoprisse che le gomme di cioccolata hanno un comportamento imprevedibile, le farebbero di corsa...che cosa triste...

in realt? le gomme asimmetriche dovrebbe garantire un minor degrado e migliore prestazione.... perch? in determinate piste il consumo ? maggiore su una determinata gomma, facendole asimmetriche il degrado sarebbe pi? omogeneo, tutto a vantaggio della prestazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A quanto pare non cambieranno le regole sugli scarichi per il 2013. Chiss?, forse alla FIA hanno capito che in ottica riduzione costi ? peggio imporre ogni anno agli ingegneri di cambiare la filosofia costruttiva che permetter loro di sviluppare la macchina dell'anno prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

F1 teams notified of dramatic 2013 entry fee hike

 

 

Formula 1 teams have been officially notified of a dramatic rise in the entry fees for next year's world championship, as AUTOSPORT predicted in September.

 

After much discussion about the matter in recent weeks - with teams seeking clarification on why the costs were going up - the FIA has finally revised its sporting regulations to confirm the scale of the increase.

 

As previously reported, the governing body amended the original plan to include a system whereby the champion outfit pays a premium price.

 

Under Appendix 7 of the newly published 2012 Sporting Regulations, the governing body states that there will be two levels of fees for teams.

 

The constructors' champions will have to pay a base $500,000 US plus $6000 US per point gained in the standings.

 

Every other team that wants to enter will have to pay the basic $500,000 US plus $5000 US per point.

 

Looking at last year's world championship standings, it means teams will see their entry fee costs rise from last year's standard rate of 309,000 Euro ($397,899) to:

Red Bull (650 points) $4.400 million

McLaren (497 points) $2.985 million

Ferrari (375 points) $2.375 million

Mercedes (165 points) $1.325 million

Lotus (73 points) $865,000

Force India (69 points) $845,000

Sauber (44 points) $720,000

Toro Rosso (41 points) $705,000

Williams (5 points) $525,000

Caterham (0 points) $500,000

HRT (0 points) $500,000

Marussia (0 points) $500,000

 

The updated Sporting Regulations do not lay out a final entry deadline for teams, but do state that teams must pay the entry fee by November 30.

 

The FIA's decision to increase entry fees comes amid a push by the governing body to increase the revenue it gets from the sport - with it believed to be chasing a total income of $40 million per season as part of a new commercial structure.

 

The total revenue generated by the entry fees will be at least $16.3 million, with AUTOSPORT also understanding that the governing body is close to agreeing a $24 million payment from commercial supremo Bernie Ecclestone as part of a Concorde Agreement deal.

 

These payments, allied to an increase in F1 Superlicence fees for drivers, will help the FIA hit its revenue target.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi mi ? chiaro come potrebbero giustificare questo fantomatico sistema con la storia della affidabilit? del motore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per forza, questi sgoob (:baraldi:) sono sempre scritti nella maniera pi? vaga possibile, perch? manco loro sanno bene di cosa parlano.

 

se noti, non c'? una vera spiegazione di come il sistema funzionerebbe, n? tantomeno di come questo sistema possa essere collegato al motore (che dovrebbe essere la cosa pi? importante).

Share this post


Link to post
Share on other sites

per forza, questi sgoob ( :baraldi:) sono sempre scritti nella maniera pi? vaga possibile, perch? manco loro sanno bene di cosa parlano.

 

se noti, non c'? una vera spiegazione di come il sistema funzionerebbe, n? tantomeno di come questo sistema possa essere collegato al motore (che dovrebbe essere la cosa pi? importante).

 

A parte questo, io non ho capito proprio il sistema a che serve. A variare l'assetto? Credo esistano metodi meno complicati per farlo e soprattutto legali, o no?

 

Addirittura i vasi comunicanti :asd:

 

Adrian Stevino Newey :zizi:?

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte questo, io non ho capito proprio il sistema a che serve. A variare l'assetto? Credo esistano metodi meno complicati per farlo e soprattutto legali, o no?

 

secondo l'articolo, servirebbe a ridistribuire il bilanciamento della macchina, spostando avanti o indietro questi liquidi.

 

che poi a pensarci bene, per cambiare significativamente l'assetto, devi spostare una bella quantit? di kg, ma lavorando solo con olio o acqua (che hanno un peso specifico 20 volte inferiore per es. al tungsteno), dovresti lavorare con grandi volumi di liquido, e dove li metterebbero, in una F1 dove tutto ? compressato al limite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A quanto pare non cambieranno le regole sugli scarichi per il 2013. Chiss?, forse alla FIA hanno capito che in ottica riduzione costi ? peggio imporre ogni anno agli ingegneri di cambiare la filosofia costruttiva che permetter loro di sviluppare la macchina dell'anno prima.

 

Non sono stati capaci di fare una regola chiara... Gli scarichi dovrebbero essere lunghi fin oltre il limite posteriore della macchina. Basta con questi effetti coanda, ecc. ecc.

 

Cosworth in vendita, facciamo una colletta?

 

Che brutta fine per la Cosworth. E pensare che nel 2006 aveva uno dei migliori motori, se non il migliore....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono stati capaci di fare una regola chiara... Gli scarichi dovrebbero essere lunghi fin oltre il limite posteriore della macchina. Basta con questi effetti coanda, ecc. ecc.

Direi che cos? pu? bastare :sisi:

2jbjwqt.jpg

Edited by Andre92

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'attendibilit? di questa fonte la prenderei con le pinze (o con le molle), ma quello che dice ? veramente interessante:

 

IL SEGRETO DELLA RED BULL SONO I VASI COMUNICANTI - ENNESIMA VERGOGNA DELLA FIA

http://www.f1analisitecnica.com/2012/11/il-segreto-della-red-bull-sono-i-vasi.html

 

mah, tanto sensazionalismo e caccia alle streghe del piffero

 

Renault fragile? In tre anni l'unico che si ? rotto ? quello di Vettel in Corea nel 2010

 

:baraldi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo l'articolo, servirebbe a ridistribuire il bilanciamento della macchina, spostando avanti o indietro questi liquidi.

 

che poi a pensarci bene, per cambiare significativamente l'assetto, devi spostare una bella quantità di kg, ma lavorando solo con olio o acqua (che hanno un peso specifico 20 volte inferiore per es. al tungsteno), dovresti lavorare con grandi volumi di liquido, e dove li metterebbero, in una F1 dove tutto è compressato al limite?

 

benzina nel telaio? (Kraven)

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io non capisco questo voler tornare indietro di 50 anni che hanno alcuni.

 

Forse perch? la F1 di quegli anni era molto pi? bella di quella odierna anche se molto pi? pericolosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io non capisco questo voler tornare indietro di 50 anni che hanno alcuni.

 

Penso che Andre92 abbia fatto solo un esempio visivo, anche ironico.

 

Altrimenti illustrami tu visivamente un prolungamento degli scarichi per evitare gli stramaledetti giochi aerodinamici che dicono di voler limitare con norme che invece lasciano sempre una porta spalancata al furbo di turno.

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×