Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

Comunque, come già stato fatto notare, dopo il pit Kimi ha stampato degli ottimi tempi su SS (ha fatto il terzo miglior tempo della gara al 39esimo giro, all'incirca tre decimi più lento di Vettel che però era su US), quindi ne avrebbe avuto per rimanere comodamente in testa fino a fine gara. Il problema è che le US erano comunque un po' più performanti, e quindi ogni giro in più che Vettel rimaneva in pista con US gli permetteva di guadagnare qualche decimo.

 

Sta di fatto che se Kimi era così incazzato avrà di certo avuto i suoi motivi; probabilmente la strategia non lo convinceva, o forse le comunicazioni dai box non sono state chiare... vai a sapere. Certo che mi pare impossibile che, avendo nel piede un 15"5 con SS, non riuscisse a far meglio di 17" con le US.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Scenario molto tirato, ma pure prendendolo per buono sarebbe lampante che anche in questo caso avrebbero sacrificato Raikkonen per favorire il compagno visto che l'overcut fino a prova contraria lo rischiavano in due.

Che poi Kimi è uscito dai box con 18" su Ricciardo e con gomme fresche, non vedo in che modo l'australiano potesse rappresentare un problema per le Ferrari.

 

con la vsc, come dice da circa 6 post rube

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

con ricciardo davanti e le Ferrari già pittate dietro il rischio (in caso di incidente) c'era, non si possono trascurare questi rischi in una pista come Montecarlo.

 

 

Ripeto: se adesso il problema diventa quello del possibile eventuale incidente è evidente che quello c'era anche per Kimi allora.

Alla fine siamo sempre lì, se differenziamo le strategie - e domenica non ce n'era assolutamente bisogno- allora quella di m***a chissà come mai se la becca sempre il finnico.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

il vantaggio alla fine seb non lo ha preso tanto nei giri veloci quanto nel giro in cui è rientrato ai box che è stato molto più veloce di quello di kimi

Share this post


Link to post
Share on other sites

faccio un esempio concreto così si capisce meglio, poi basta

 

mettiamo che Vettel rientri 1 giro dopo Räikkönen, ovviamente dietro, tutti felici. I due sono a una quindicina di secondi da ricciardo che spara gpv su US. Il pit sotto bandiera verde costa 20s, sotto vsc/sc ne costa 10-12. Se in quei giri qualcuno va a muro, esce la sc/vsc, ricciardo pitta e rientra davanti alle Ferrari. A quest'ora eravamo qui a chiedere anche la testa del cuoco per aver buttato a mare una vittoria sicura.

 

In linea di principio, in Piste ad elevato rischio di sc come Montecarlo lasciare un avversario davanti a pista libera, per giunta quando hai due macchine in testa e potresti differenziare la strategia, è una autentica follia perché il rischio di essere inculati da una sc è elevato e bisogna coprire questa possibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo Vettel visto che il piano era (come sempre) che si ferma per primo il leader, chiunque fosse stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ema00 scrive:

 

Non penso che al muretto si aspettassero i 15 di Vettel.

 

Leno scrive:

No infatti, l'han lasciato fuori perché speravano finisse dietro alle RB.

 

 

che ca**o c'entra la rb che stava a 7 secondi? e l'altra era impantanata dietro a sainz, era ovvio che fosse una questione tra kimi e seb.

 

 

Guarda qua Ema, per te ieri le RB non erano un problema e adesso mi dici che alla Ferrari han fatto la strategia differenziata a Vettel per difendersi da Ricciardo. :blink:

Tanato in pieno direi. :haha:

 

La strategia diversa serviva per dare a Vettel la possibilità di sopravanzare Kimi. Punto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

non era un problema perché non avevo pensato alla vsc, per l'overcut era ovvio che fosse un miraggio la ferrari per ricciardo.



La strategia diversa serviva per dare a Vettel la possibilità di sopravanzare Kimi. Punto.

 

e per quale motivo, di grazia, vettel avrebbe dovuto essere privato di questa possibilità?

Share this post


Link to post
Share on other sites

e per quale motivo, di grazia, vettel avrebbe dovuto essere privato di questa possibilità?

 

Questo è sempre un altro discorso però, avanti col tennis :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, ci rinuncio pure io, Vettel nonostante sfavorito dalla squadra ha vinto meritatamente grazie alle sue micidiali doti velocistiche, Kimi invece dopo aver rubato la pole, si addormentato come al solito e ha perso la gara nonostante il muretto Ferrari gli avesse dato tutte le briscole in mano.

Spero che così vada bene.

 

:whiteflag:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che lui piuttosto che demoralizzarsi come sto facendo io si incazzi e corra come una furia da qui alla fine della stagione (e forse carriera). Sabato ho rivisto il Kimi che al tempo (2003 e poi 2005) mi fece cominciare a seguirlo. E sebbene fosse solo una pole, cavoli se ho esultato, non mi accadeva da tantissimo tempo.

 

Comunque vada, grazie Kimi.

 

La cosa non sarebbe gradita a Vettel, il suo rinnovo dipende dal suo volere, così come per Ricciardo c'è il veto, e domenica abbiamo capito perchè.

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, ci rinuncio pure io, Vettel nonostante sfavorito dalla squadra ha vinto meritatamente grazie alle sue micidiali doti velocistiche, Kimi invece dopo aver rubato la pole, si addormentato come al solito e ha perso la gara nonostante il muretto Ferrari gli avesse dato tutte le briscole in mano.

Spero che così vada bene.

 

:whiteflag:

 

Finalmente uno che ragiona e vede le cose come stanno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io adoro Kimi, è un vero personaggio ed (con Fernando e Felipe) uno dei pochi che mi ricorda i bei tempi che furono (per me ante-2009). Però sarebbe disonesto non fare alcune considerazioni.

1) Ha fatto la pole per pochissimo (con grande onore, non discuto), ma in gara ne aveva di meno di Seb (che si è tenuto a distanza per 20 giri preservando le gomme, è stato furbo, come ha fatto del resto Hamilton nel primo stint con il pilota davanti a lui, che ora non ricordo chi fosse, visto che a Monaco non si passa mai), appena ha avuto via libera Seb lo ha staccato... è in gara che si fanno i punti, e in gara Seb è più competitivo;

2) Sono incredibilmente tre gare consecutive che va davvero bene e spero vivamente che continui, ma nelle prime tre ha già perso moltissimi punti ed è già ormai doppiato da Sebastian in classifica. Inoltre è tendenzialmente un pilota lunatico, che ti centra la gara giusta e va fortissimo, e poi la volta dopo è in bambola e non ne azzecca una o rimane passivo facendo il minimo sindacale.

3) Non vedo un chiaro favoritismo di squadra nelle strategie di Monaco: si ferma sempre il primo di solito, e di solito si avvantaggia. Prova ne sia che lo ha fatto anche Red Bull con il cocchino Verstappen, e tutto si può dire tranne che favoriscano Ricciardo;

4) Se Kimi ne avesse avuto davvero più di Seb sarebbe arrivato al pit stop con un vantaggio più rassicurante;

5) I giri di Seb con gomme usurate hanno fatto la differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Spero che lui piuttosto che demoralizzarsi come sto facendo io si incazzi e corra come una furia da qui alla fine della stagione (e forse carriera). Sabato ho rivisto il Kimi che al tempo (2003 e poi 2005) mi fece cominciare a seguirlo. E sebbene fosse solo una pole, cavoli se ho esultato, non mi accadeva da tantissimo tempo.

 

Comunque vada, grazie Kimi.

 

La cosa non sarebbe gradita a Vettel, il suo rinnovo dipende dal suo volere, così come per Ricciardo c'è il veto, e domenica abbiamo capito perchè.

 

 

Sinceramente? Me ne sbatto del rinnovo, me ne sbatto se sia gradito o meno. Se si deve ritirare, spero lo faccia correndo per conto suo, forte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ KimiSanton: se davvero vuoi vincere il Torneo Bannato devi procurarti un avatar più gioviale e sorridente... come il mio, per esempio! :yes:

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace ma non sono d accordo su alcuni punti.

1) che fosse piu' veloce seb e' tutto da dimostrare nella prima parte dello stint lo era kimi nella seconda parte seb ma non possiamo valutare se e quando fossero in gestione..se vogliamo in qualifica a vite chiusa in q2 e in tutta la sessione del q3 e' stato piu' veloce il bollito.

2) sono sostanzialmente d'accordo

3)non so se ci sono favoritismi o meno ma quest'anno l undercut non e' sempre la scelta migliore come in passato e questo al muretto lo sanno meglio di noi.

4) non se pensi di dover allungare lo stint.

5)seb ha dichiarato che le gomme sembravano essere ritornato come nuove, bene prendiamo per vera l asserzione e constatiamo che ha abbassato i tempi con la mescola piu' performante..kimi ha trovato traffico ( 2 doppiati a Montecarlo perdi piu' di 1 sec) con 1 pit piu' lungo, ha pista libera ha ottenuto ottimi tempi con le SS..entrambi stavano spingendo al limite non solo il fenomenale.

Per me senza pensar male Vettel l ha vinta perche' e' stato piu' fortunato..poi s intende la fortuna bisogna anche cercarsela. Imho

Edited by Sentenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo topic è arrivato a 758 pagine, contro le 760 di quello di Vettel. Seb è leggermente davanti anche in questa disciplina.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) che fosse piu' veloce seb e' tutto da dimostrare

 

non c'è bisogno di avere la sfera di cristallo per saperlo, aveva solo 1s su seb e sarebbe bastato un giro più lento o un pit sfigato a farlo finire dietro. ovvio che non stava dando il massimo ma seb aveva qualcosa in tasca.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×