Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

Raikkonen non l'avrei mai detto comunque (specie vista l'ottima costanza mostrata con la Lotus), sapevo che sarebbe calato andando a fare il 2° pilota (perché questo fa), ma ha toccato il fondo e lo ha pure raschiato, se si vuole ritirare o farsi licenziare non lo so, ma ora che salvi la faccia, se ha un po' d'orgoglio lo tiri fuori, per se stesso e non per i soldi.

 

Guarda, secondo me dovrebbe recuperare una spada e fare pubblico harakiri, non vedo altro modo di sottrarsi alla vergogna. :sisi:

 

Scherzi a parte, perché bisogna sempre ragionare per iperboli? Ha fatto un errore – deprecabile fin che si vuole – in una gara dove la macchina faceva schifo ed è arrivato decimo anziché settimo o ottavo. "Toccare e raschiare il fondo" vuol dire altro, secondo me, specie alla luce delle ultime gare, sfortunate ma in complesso positive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto la gara ma non ho visto lui.

 

Non vorrei veramente che succedesse come nel 2008 dove gara dopo gara, grazie anche a scelte particolari del team, si spegneva lentamente.

 

Alla fine, per sua "fortuna", nemmeno Alonso sta combinando nulla di rilevante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fortuna non ho visto la gara. Questa è una di quelle piste che gli piacciono particolarmente a vedere i risultati...

In ogni caso, visti i suoi continui problemi con il nuovo sistema frenante, mi sembrava un risultato preannunciato abbondantemente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente gara e week-end negativi da parte sua. Deve arrivare almeno subito dietro al compagno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il testa coda poteva evitarselo. Per il resto non saprei, sui tempi probabilmente era lì con il compagno. Qualche dubbio sulla strategia ferrari che per far guadagnare una posizione ad alonso, ha fatto perdere 3 posizioni a Kimi, ma comunque cambia poco la situazione in generale.

Sembra che quando la situazione va male, Kimi tende a deconcentrarsi

 

Il problema è che in quello stesso secondo c'erano...3 posizioni.

Non giriamola sempre per far sembrare che tutto sia colpa degli altri.

Ha fatto una pessima gara, punto.

Il suo compagno di squadra non ha fatto nessun miracolo ieri, ma nei punti c'era anche senza l'incidente tra perez e massa, e fino all'ultimo ha cercato di raccogliere qualcosa di meglio, tentando il sorpasso su hulk. E' andata male ma c'era, ci ha provato.

Kimi no

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella prima parte di gara è stato in linea con Alonso nelle prestazioni, alla partenza ha avuto un buono spunto guadagnando una posizione mentre il compagno la perdeva, fino alla prima sosta li divideva 1 secondo con tempi allineati. Ovviamente è stato penalizzato dalla strategia di fermarsi un giro dopo Alonso ( che ovviamente aveva il privilegio di sosta essendo davanti) finendo dietro Kwyat che gli ha fatto perdere qualche secondo; fino alla seconda sosta il distacco con Alonso rimaneva + o - invariato, intorno ai 6 secondi.

Dopo ila seconda sosta, peraltro anticipata, è stato un disastro, a parte il testacoda che gli è costato qualche secondo e delle posizioni, il suo passo era lento e ha perso costantemente nei confronti di Magnussen che gli stava davanti, resta da capire il perché, forse l'ultimo treno di gomme non ha funzionato a dovere o forse ha avuto un calo di concentrazione...vallo a sapere; comunque, ad essere sincero, neanche Alonso mi ha entusiasmato più di tanto, l'unico sorpasso che gli è riuscito è stato ai danni di Bottas in crisi con problemi di surriscaldamento e alla fine in un probabile contatto o lungo con Hulk si è fatto infilare da Button....questa Ferrari sembra sempre più in difficoltà e ha troppa poca velocità nel confronto con le altre squadre. :nonono042:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La macchina è una m***a totale.

Parlare di prestazioni positive o negative dei piloti diventa anche difficile.

Vedere campioni del calibro di Raikkonen e Alonso alle prese con questa cariola fa male al cuore.

Rai poi è stato sfortunato a Montecarlo dove stava facendo una gran gara, altre occasioni di ben figurare per lui e lo spagnolo non ne vedo almeno nel prossimo futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La macchina è una m***a totale.

Parlare di prestazioni positive o negative dei piloti diventa anche difficile.

Vedere campioni del calibro di Raikkonen e Alonso alle prese con questa cariola fa male al cuore.

Rai poi è stato sfortunato a Montecarlo dove stava facendo una gran gara, altre occasioni di ben figurare per lui e lo spagnolo non ne vedo almeno nel prossimo futuro.

:up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella prima parte di gara è stato in linea con Alonso nelle prestazioni, alla partenza ha avuto un buono spunto guadagnando una posizione mentre il compagno la perdeva, fino alla prima sosta li divideva 1 secondo con tempi allineati. Ovviamente è stato penalizzato dalla strategia di fermarsi un giro dopo Alonso ( che ovviamente aveva il privilegio di sosta essendo davanti) finendo dietro Kwyat che gli ha fatto perdere qualche secondo; fino alla seconda sosta il distacco con Alonso rimaneva + o - invariato, intorno ai 6 secondi.

Dopo ila seconda sosta, peraltro anticipata, è stato un disastro, a parte il testacoda che gli è costato qualche secondo e delle posizioni, il suo passo era lento e ha perso costantemente nei confronti di Magnussen che gli stava davanti, resta da capire il perché, forse l'ultimo treno di gomme non ha funzionato a dovere o forse ha avuto un calo di concentrazione...vallo a sapere; comunque, ad essere sincero, neanche Alonso mi ha entusiasmato più di tanto, l'unico sorpasso che gli è riuscito è stato ai danni di Bottas in crisi con problemi di surriscaldamento e alla fine in un probabile contatto o lungo con Hulk si è fatto infilare da Button....questa Ferrari sembra sempre più in difficoltà e ha troppa poca velocità nel confronto con le altre squadre. :nonono042:

 

Giustissimo. Räikkönen non ha fatto una bella gara e Alonso non ha fatto una gara fantastica.

Invece si può affermare con sicurezza che la F14T ieri e sabato era in pessima forma.

 

Non so se avete notato come alla partenza, all'uscita dalla seconda curva (s sinistra/destra) le Ferrari hanno perso entrambe una vita in accelerazione. Le gomme o la PU? e le difficoltà dei 2 piloti con gomme nuove dopo i pit?

 

Profonda crisi tecnica del team. I piloti (entrambi) sono gli ultimi ad avere responsabilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

il testa coda poteva evitarselo. Per il resto non saprei, sui tempi probabilmente era lì con il compagno. Qualche dubbio sulla strategia ferrari che per far guadagnare una posizione ad alonso, ha fatto perdere 3 posizioni a Kimi, ma comunque cambia poco la situazione in generale.

Sembra che quando la situazione va male, Kimi tende a deconcentrarsi

 

Il problema è che in quello stesso secondo c'erano...3 posizioni.

Non giriamola sempre per far sembrare che tutto sia colpa degli altri.

Ha fatto una pessima gara, punto.

Il suo compagno di squadra non ha fatto nessun miracolo ieri, ma nei punti c'era anche senza l'incidente tra perez e massa, e fino all'ultimo ha cercato di raccogliere qualcosa di meglio, tentando il sorpasso su hulk. E' andata male ma c'era, ci ha provato.

Kimi no

 

 

hanno posticipato di un giro il rientro di Alonso per fargli guadagnare una posizione su Vergne e ovviamente ha fatto posticipare di un giro la sosta di Kimi che ci ha perso 3 posizioni proprio perchè erano tutti ravvicinati. Penso che sia innegabile e non una scusa.

Per il resto mi sembra di essere stato chiaro, il testacoda se lo poteva risparmiare, di conseguenza la sua gara è stata completamente compromessa a causa di quell'errore... senza di esso sarebbe stato nei paraggi di Alonso.

Ho aggiunto anche che quando la situazione va male Kimi tende a deconcentrarsi... direi che non ho cercato molte scuse.

Non mi sembra di essere il tipo

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono a lutto ma attendo speranzoso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya, che è il pilota che piu ho amato negli ultimi 20 anni, nel 2006 con prestazioni simili a queste, ma anche qualcosa meglio, fù lasciato a casa a stagione in corso dalla mclaren.

Non credo che succederà anche a Raikkonen quest'anno, ma se non fà un bel salto di qualità nutro forti dubbi che nel 2015 sarà ancora della partita, indipendentemente dal contratto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya, che è il pilota che piu ho amato negli ultimi 20 anni, nel 2006 con prestazioni simili a queste, ma anche qualcosa meglio, fù lasciato a casa a stagione in corso dalla mclaren.

Non credo che succederà anche a Raikkonen quest'anno, ma se non fà un bel salto di qualità nutro forti dubbi che nel 2015 sarà ancora della partita, indipendentemente dal contratto.

 

Beh, Montoya è quello che nel 2005, con una astronave sotto al sedere, fece perdere alla McLaren un titolo costruttori ampiamente alla sua portata (per non dire già vinto).

La situazione Ferrari di oggi non è neanche minimamente paragonabile.

E' quasi tenero questo tuo accanirti, in maniera del tutto ingiustificata, sul finlandese. Ancora mi sfugge quale teorema tu debba dimostrare, con tanto zelo. Boh...

La F14T è un totale fallimento, solo un invasato può farne una colpa al pilota. E' abbastanza probabile che a fine anno sia Alonso che Raikkonen saranno in posizioni di classifica poco onorevoli.

Edited by theartifact

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accanirmi? credo di essere stato uno dei pochissimi a non dargli del bollito per essersi girato tutto da solo in gara domenica, o per essere stato l'unico tra le coppie dei team nella top ten a prendersi quasi mezzo secondo in qualifica.....

Ora Montoya, che regalò anche una vittoria a Raikkonen per tenerlo in gioco per il mondiale, che saltò 2 gare, e tornò in macchina sicuramente non ancora al 100% per la terza, fece perdere il costruttori alla Mclaren con...un astronave? ho capito bene? E' la prima volta che sento parlare in questi termini di quella macchina, che poi è la stessa che guidava Raikkonen e con la quale perse il mondiale eh :)

Ma magari la monoposto era stellare solo per Montoya, e le gare saltate sono solo "scuse", perchè Rakkonen invece rompeva (dimenticando che in realtà rompeva come gli altri...) e queste non sono scuse....

Che poi vorrei capire cosa ci dovrebbe essere da accanirsi, visti i risultati del pilota che doveva essere quello che ridimensionava Alonso..

Ah no, ma si sapeva gia prima del campionato che lo avrebbero boicottato.

E poi è sfortunato.

Con un pò di fortuna e senza la squadra che gli rema contro asfalterebbe tutti...

Ma per favore.

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya, che è il pilota che piu ho amato negli ultimi 20 anni, nel 2006 con prestazioni simili a queste, ma anche qualcosa meglio, fù lasciato a casa a stagione in corso dalla mclaren.

Non credo che succederà anche a Raikkonen quest'anno, ma se non fà un bel salto di qualità nutro forti dubbi che nel 2015 sarà ancora della partita, indipendentemente dal contratto.

 

Veramente fu anche lui ad andarsene, aveva già deciso di lasciare la f1, in parte per motivi che non sapremo mai chiaramente e che non ho ben capito nemmeno da un'intervista recente se non per linee generali, come tante altre cose. Si accorse di essere trattato come secondo pilota senza aver firmato un contratto da secondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho capito perchè ve la prendete tanto?

"cisonocosepiùimportantinellavita" :dirol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Veramente fu anche lui ad andarsene, aveva già deciso di lasciare la f1, in parte per motivi che non sapremo mai chiaramente e che non ho ben capito nemmeno da un'intervista recente se non per linee generali, come tante altre cose. Si accorse di essere trattato come secondo pilota senza aver firmato un contratto da secondo.

 

 

Credimi, non è così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito. Chi è quel cretino che avrebbe mai sostenuto che la Mp4/20 non fosse un'astronave??? E' a dir poco evidente che lo fosse. Probabilmente una delle macchine più veloci, in termini assoluti, viste negli ultimi 15 anni. Semplicemente, aveva un punto debole nel motore e annessi. Fragilissima.

I cretini sono quelli che sostennero, e magari continuano a farlo, che fosse Raikkonen a farla "rompere".

 

Nel discorso relativo ai punti buttati al vento da Montoya ai fini del mondiale costruttori, scusami, ma le gare saltate c'entrano come i cavoli a merenda. In assenza di Montoya ci fu chi, al posto suo, fece cose più che onorevoli. Portando punti al team.

 

Nessuno qui ha mai detto che Raikkonen avrebbe dovuto "ridimensionare" Alonso. Sono discorsi da tifo calcistico. Non mi appartengono. E neanche alla stragrande maggioranza di chi scrive qui. Piuttosto, questo è il classico "strawman argument" che tirate fuori continuamente, un paio di commentatori, mettendo in bocca ad altri cose che mai hanno sostenuto. Dimostrando che quelli ossessionati dal tema del "ridimensionamento" (in senso inverso) siete voi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kimi patì 2 ritiri in quella stagione, due.

A sentire voi pare fosse sempre rotta.

Nelle prime due gare poi Kimi raccolse poco o nulla, andando anche anche peggio di Montoya che su quella macchina debuttava.

Credo che tu faccia confusione tra il 2005 ed il 2006, che è la stagione di cui parlavo io quando dicevo che mi aspettavo un appiedamento.

Nel 2005 JPM vinse 3 gare e ne regalò una quarta a Kimi. Considerando che appunto saltò delle gare andò tutt'altro che male.

Oltretutto non ho mai sentito parlare una volta del fatto che quella mclaren fosse un astronave

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le rotture devi anche contare i problemi in qualifica con conseguente arretramento di 10 posizioni in griglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×