Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

 

Strategia demenziale. Puro suicidio. Felice di leggere che è farina del sacco de soliti "geni" (Alonso dixit) del muretto Ferrari.

Certo che per far arrabbiare il finnico, dev'essere che sta storia puzzava troppo di bruciato. bah, se in Ferrari, coi problemi che hanno, si perdono dietro a sti giochetti, vuol dire che non hanno proprio idea della cacca in cui sono immersi.

Dire che sono perfettamente d'accordo è dire poco...mi dispiace solo che kimi per un motivo o per un altro finisce sempre in questo team che puntualmente è quello che meno lo valorizza...

 

 

concordo anch'io che in ferrari tende a far fatica di più rispetto al solito, però la scelta l'ha fatta lui.. quindi un pò di colpa deve addossarsela lui

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo anche che altre scelte non ne aveva. La RB ha scelto Ricciardo, gli altri erano a posto e rimaneva solo la Ferrari. Toh, ritirarsi era l'altra opzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo errori nella scelta di (ri) concludere la carriera in Ferrari, ci sono piloti che metterebbero una firma per averne una di possibilità :asd:

La RB era allettante sicuramente, ma hanno deciso loro, e gli è andata anche bene (a loro :asd: )

 



Comunque mi fa piacere che chieda un chiarimento, me lo ricordavo meno interessato. :1xD:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Turrini diceva che è Kimi ad aver scelto la ferrari e non la redbull.. però preferisco aspettare almeno la fine di questa stagione per valutare se ha davvero sbagliato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che la RBR non sia mai stata una reale opzione. Rimango convinto che sarebbe anche rimasto in Lotus, se i soldi ci fossero stati. Comunque, il punto è anche che certi presunti o presumibili favoritismi per Alonso, in questo contesto di totale mancanza di competitività, sono ridicoli. Per il team.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti avrei preferito che fosse rimasto in lotus, dove ha fatto due anni a mio parare quasi perfetti

Edited by mewtwo13

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kimi è stato furbo a mandare quel team radio sapendo che avrebbe fatto il giro del mondo, un pò come a dire che se è arrivato dietro non è stata colpa sua, che sia vero o meno.

Mi piace questo atteggiamento, dimostra che ne ha ancora voglia, di fare questo mestiere.

Lo avesse fatto Alonso comunque si sarebbero sentiti i cori dicendo che frignava in radio perchè è arrivato dietro.

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco perchè preferirei una F1 dove ogni team debba avere solo un pilota: ognuno avrebbe il diritto (non solo il desiderio) di provare a fare il massimo possibile, per raggiungere il miglior piazzamento possibile.

 

Chi se ne frega della classifica costruttori!

 

ho box con due piazzole, si risolverebbero tutti i problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco tutte ste polemiche

Raikkonen nei due anni in Lotus ha sempre usato queste tattiche conservative vista la sua grande abilità nel gestire le gomme.

Gli stessi Ricciardo e Bottas sono arrivati davanti senza problemi e negli ultimi giri continuavano ad andare forte.

Alonso è normale che facesse 3 soste: correva in casa e avrebbe preferito arrivare 10° con 6-7 sorpassi che arrivare 7° con 0 sorpassi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kimi è stato furbo a mandare quel team radio sapendo che avrebbe fatto il giro del mondo, un pò come a dire che se è arrivato dietro non è stata colpa sua, che sia vero o meno.

Mi piace questo atteggiamento, dimostra che ne ha ancora voglia, di fare questo mestiere.

Lo avesse fatto Alonso comunque si sarebbero sentiti i cori dicendo che frignava in radio perchè è arrivato dietro.

:)

 

Diciamo anche che c'è una certa differenza di classe tra il definire "geni/scemi" quelli del muretto e tra il dire di considerare "second choice" la strategia adottata. Comunque mi piace questa grinta di Kimi, se continua così i miglioramenti arriveranno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima gara che da l'idea di andare meglio di Alonso lo azzoppano così, evviva le motivazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima gara che da l'idea di andare meglio di Alonso lo azzoppano così, evviva le motivazioni...

 

Si infatti, dopo 4 GP travagliati....

Poraccio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kimi è stato furbo a mandare quel team radio sapendo che avrebbe fatto il giro del mondo, un pò come a dire che se è arrivato dietro non è stata colpa sua, che sia vero o meno.

Mi piace questo atteggiamento, dimostra che ne ha ancora voglia, di fare questo mestiere.

Lo avesse fatto Alonso comunque si sarebbero sentiti i cori dicendo che frignava in radio perchè è arrivato dietro.

:)

 

Non vedo il nesso tra il lamentarsi giustamente di una carognata inutile ed ingiustificata e le frignate alle quali lo spagnolo ci ha abituati.

 

 

 

Non capisco tutte ste polemiche

Raikkonen nei due anni in Lotus ha sempre usato queste tattiche conservative vista la sua grande abilità nel gestire le gomme.

Gli stessi Ricciardo e Bottas sono arrivati davanti senza problemi e negli ultimi giri continuavano ad andare forte.

Alonso è normale che facesse 3 soste: correva in casa e avrebbe preferito arrivare 10° con 6-7 sorpassi che arrivare 7° con 0 sorpassi

 

Invece la situazione va chiarita per la prossima volta che si verifica questa situazione, visto che allo stesso Raikkonen non è chiaro chi, e in base a cosa, decida le chiamate ai box.

 

- Entra prima chi è davanti?

- Entra prima Alonso indipendentemente?

- Si decide alla c@**o di cane?

 

L'importante è che ci sia TRASPARENZA, non importa se ci si gioca la vittoria o il sesto posto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabile, alla fine Mattiacci in queste prime gare ha un ruolo da osservatore più che da decisionista.

 

Lui comunque fa bene a sbattere un po' i pugni sul tavolo, è bene mettere in chiaro che non hanno più a che fare con Massa

 

 

Avrà pure un ruolo di osservatore, ma nelle interviste elogia sempre Alonso, dimenticandosi spesso di Kimi...diciamo che non è un bel modo di gestire due campioni del mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io fatico davvero a capire di cosa state parlando. Mi pare che la paranoia dilaghi sempre più.

Edited by Schumi81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io fatico davvero a capire di cosa state parlando. Mi pare che la paranoia dilaghi sempre più.

 

Non faccio fatica a crederlo.

 

Comunque se ne parla in tutti i forum di F1 nel mondo, direi che siamo in ottima compagnia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io fatico davvero a capire di cosa state parlando. Mi pare che la paranoia dilaghi sempre più.

 

paranoia o meno raikkonen si è incazzato quindi qualcosa è accaduto, è inutile nasconderlo. Poi che tutto ciò sia stupido è solamente un aggravante. A nessuno, neanche a raikkonen e neanche a me (credo di tenere più io ai risultati di kimi che kimi stesso xD), frega più di tanto il punto è che se pure per ste ca**ate intervengono dall'alto allora non ha proprio senso scendere in pista...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Lo avesse fatto Alonso comunque si sarebbero sentiti i cori dicendo che frignava in radio perchè è arrivato dietro.

:)

 

Un disco rotto.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che rimanga incazzato sul serio e che se le diano in ferrari di santa ragione, tanto la stagione è già compromessa almeno un po' di sane "botte" in pista nella guerra dei poveri...anzi dei poverissimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco tutte ste polemiche

Raikkonen nei due anni in Lotus ha sempre usato queste tattiche conservative vista la sua grande abilità nel gestire le gomme.

Gli stessi Ricciardo e Bottas sono arrivati davanti senza problemi e negli ultimi giri continuavano ad andare forte.

Alonso è normale che facesse 3 soste: correva in casa e avrebbe preferito arrivare 10° con 6-7 sorpassi che arrivare 7° con 0 sorpassi

 

Bottas ha perso la posizione su Vettel perchè anche lui sulle tele, Ricciardo era troppo avanti per rischiare qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×