Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

Dopo Spa si è un po' perso, ma a Sochi la macchina non andava nemmeno per sbaglio, a Singapore la strategia si è rivelata un boomerang e a Monza il team ha combinato un errore che manco la HRT di Lalli-Chandok(il tutto senza dimenticare che in Q3 ci era comunque arrivato nonostante avesse sbagliato il primo giro in Q2).

La macchina comunque solo in Russia faceva veramente schifo. Per il resto, non è andata così male, anzi.

@lucaf2000 la crescita del Giovi è sotto gli occhi di tutti, per non avere corso per due anni secondo me ha fatto una progressione non indifferente da Melbourne a oggi, può essere un onesto pilota da metà classifica  il prossimo anno. Solo che il suo team principal ha ammesso di aver avuto più di un contatto con Hulkenberg... Credo che alla fine taglieranno il Giovi dovessero prendere Hulk.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è più Lic che ha mollato che il Giovi ad essersi migliorato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito dell'errore in partenza, dal momento in cui si è acceso l'ultimo semaforo allo start è passato un po' troppo tempo ed ho pensato "strano nessuno abbia anticipato" qualcun'altro lo ha notato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

i semafori si spengono entro un intervallo di tempo, a volte capita che stiano accesi un po' di più della media

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, proprio per evitare che i piloti facciano dei "calcoli" sul tempo di spegnimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le ultime due gare, Monza e Singapore, mi pare che ci sia stato uno spegnimento quasi immediato. Effettivamente in Russia sono durati di più, forse anche un pelino più del solito.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

è vero non si spegnevano più l'ho notato anche io.... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora? È già stato licenziato per 3 gare sottotono?

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Allora? È già stato licenziato per 3 gare sottotono?

calma, non c'è fretta 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strategia immensa con le hard. Una lumaca.

Buon finale di gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ennesima gara di m.

l'unica parte che si salva è il finale dove ha superato le haas e il compagno girando parecchi secondi più veloce con gomme nuove

 

comunque l'alfa mi sa che ha completamente cannato gli sviluppi da singapore, da quel gp non va più, il trend è chiaro, l'anno prossimo se la williams si sveglia  se la giocheranno, il ritiro è una speranza ormai

Share this post


Link to post
Share on other sites

bel racconto, auguri vecio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Auguri Kimi!

d01aus212_krs.jpg

Melbourne 2001. Esordio con la Sauber, finisce a punti.

044db6644891e4135a5af5cde6edd898.jpg

Sepang 2003. Prima vittoria in carriera per lui. @lucaf2000 avrà eiaculato quel giorno.

raikkonen_suzuka.jpg

Suzuka 2005. Garone. Da diciassettesimo a primo. La miglior prestazione di Kimi in carriera, almeno per me.

f2007-raik-ferr-inte-2007-1-e14847831887

Interlagos 2007. Vince gara e titolo. Il giorno più felice della sua carriera.

_46293314_007868982-1.jpg

Spa 2009. Ultima vittoria della prima parte di carriera, ottenuta con un carretto dipinto di rosso. A fine stagione, l'addio alla F1: se ne va nel Mondiale Rally. Ma nel 2012 tornerà nel Circus

raikkonen-abu-dhabi-f1-2012.jpg

Abu Dhabi 2012. Vince ad Abu Dhabi con la Lotus, primo successo dopo il ritorno in F1. A fine 2013 lascerà la squadra britannica per tornare in Ferrari.

151717514-45cf9170-bd52-4498-9934-bf8e67

Monaco 2017. A quasi 38 anni, il finnico si prende la pole davanti al compagno Vettel. L'indomani, per ragioni di classifica, lasciano passare avanti il compagno con la strategia. Ma la pole resta una perla rara. 

f1-gp-stati-uniti-austin-17-2.jpg&q=80&wAustin 2018. Alla quest'ultima gara della sua seconda avventura a Maranello, è già sicuro lo scambio di sedili a fine stagione con Leclerc, giovane rampante dell'Alfa Sauber, riesce a portare a casa una vittoria. Partito dalla seconda casella in griglia, passa in partenza il poleman Hamilton. Con una sosta meno del pilota britannico, riesce a portare a casa il ventunesimo centro della carriera.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Auguri all’ultimo campione del mondo della Rossissima. Ma soprattutto +1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Kimi escono sempre aneddoti interessanti, auguri vecio! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tanti tanti auguri Kimi :wub:

 

Proud of you, no matter what.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Kimi, senza di lui la F1 sarà molto meno umana (bel paradosso, eh?). Bellissimo articolo, tra l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PheelD ha scritto:

Auguri Kimi!

 

 

044db6644891e4135a5af5cde6edd898.jpg

Sepang 2003. Prima vittoria in carriera per lui. @lucaf2000 avrà eiaculato quel giorno.

 

 

 

 

 

eccome se non ho eiaculato... 

guarda, una dei più grandi rammarichi sportivi che ho è quello che non sia riuscito a vincere un titolo con la mclaren, se lo meritava eccome... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×