Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

34 minuti fa, Beyond ha scritto:

sobrio, nulla da dire 

A me piace, ed anche molto :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarà ma gli anni scorsi si leggevano cose piuttosto tristi (Ferrari team di paglicci, clown, ecc) perché girava poco, ora si scopre che non gli piace girare nei test, sarà un caso

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Il discorso è molto più ampio, si parlava appunto di un periodo generale, l'inverno, un tempo dedicato a continui test, oltre a quelli tra una gara e l'altra. Preferisce averne di meno per poi correre. In quegli otto giorni però serve girare, e tanto, per capire come funziona l'auto. L'anno scorso fece meno giri di tutti a parte Alonso tra i piloti regolari. A naso, i test di quest'anno lo hanno visto con più giri rispetto ad ogni anno passato in Ferrari, mai raggiunta quota 500. Quindi, sul singolo test, non è il pilota a non voler scendere in pista.

Ma quindi stiamo dicendo che in Ferrari girava poco perché non ne aveva voglia lui? :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, spamilrosso ha scritto:

Ma quindi stiamo dicendo che in Ferrari girava poco perché non ne aveva voglia lui? :lol2:

 

Esattamente il contrario. Avesse continuato anche in Alfa con pochi giri all'attivo, avrei pensato questo. Quindi non è una questione di pilota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a prescindere io trovo assurdo che un pilota possa decidere di girare poco. Problemi di salute a parte, se il team ti dice di fare tot giri, tu li fai e zitto, altrimenti puoi restituirmi la barcata di soldi che prendi come stipendio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, spamilrosso ha scritto:

Ma quindi stiamo dicendo che in Ferrari girava poco perché non ne aveva voglia lui? :lol2:

così è un po' estremo ma se metto a confronto Vettel che vuole girare il più possibile e lui che trova noioso girare nei test, mi spiego perché girasse meno senza dover fare l'assurda  ipotesi  che la Ferrari volesse impedirgli di girare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma va. Son tutte ca**ate. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, spamilrosso ha scritto:

Ma va. Son tutte ca**ate. 

se questo è il livello più alto cui si può ragionare mi adeguo, sono tutte ca**ate. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parevano spesso due programmi completamente diversi, è la sensazione che ho sempre avuto. E più che impedire, direi che sia un termine un po' troppo forte, direi più non essere particolarmente interessati a far si che anche l'altro pilota ottenesse il feeling necessario con l'auto, dal giro veloce al long run. Il 2018 è stato forse un caso, ma le prime gare Kimi fece particolarmente schifo nei long run, esattamente quello che mancava (anche per causa sua, un incidente lo causò lui). 

 

Il team sicuramente avrebbe potuto spingerlo a girare maggiormente. Ripeto che quanto emerso dal podcast è un'insofferenza generale al test, ma in quegli 8 giorni (4, a dire il vero, per come sono gestiti spesso i test) non è che si rifiuti di girare. Se no pure in Alfa avrebbe fatto 350 giri invece che quasi 500.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

 

Parevano spesso due programmi completamente diversi, è la sensazione che ho sempre avuto. E più che impedire, direi che sia un termine un po' troppo forte, direi più non essere particolarmente interessati a far si che anche l'altro pilota ottenesse il feeling necessario con l'auto, dal giro veloce al long run. Il 2018 è stato forse un caso, ma le prime gare Kimi fece particolarmente schifo nei long run, esattamente quello che mancava (anche per causa sua, un incidente lo causò lui). 

 

ok, ma questo è già diverso da dire che in Ferrari sono dei pagliacci perché non lo fanno girare , come abbiamo dovuto leggere l'anno scorso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi una cosa è dire che non gli piace girare al di fuori dei weekend di gara, un'altra è dire che quindi non gira. Non c'è un rapporto diretto di consequenzialità, perché ci sono mille altri elementi in ballo, tra cui il fatto che (per esempio) nei primi test bisogna iniziare a conoscere l'auto, e che il team presumibilmente spinge perché di giri se ne facciano il più possibile. Quindi è parecchio semplicistico dire: "non gli piace girare = non gira".

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate ma che a kimi i test annoiassero lo sappiamo da sempre, lo ha sempre detto che a lui piace la competizione e non la fase di prova.

che facesse meno km per questo motivo però sinceramente mi sembra davvero improbabile

anche perchè oggi di prove se ne fanno poche, se pensiamo a 10-15 anni fa quando i test erano liberi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

durante i test, ogni giorno, il team ha un preciso programma da completare, che tipicamente si esaurisce prima della fine della giornata (se tutto va bene), quello che immagino potesse succedere è che Raikkonen completava il programma e si fermava lì (o comunque calibrava il lavoro per completare il programma e basta), mentre Vettel sentiva la necessità di girare di più, da cui la differenza di km (escludendo eventi sfortunati tipo meteo e guasti)

 

dire "non gli piace girare = non gira" è sicuramente semplicistico (non l'ho mai detto comunque), ma dire "non gira = è sabotato" (come abbiamo letto in passato) lo è altrettanto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci azzecca nulla, forse, ma si può notare la differenza che c'è tra Kimi e gli altri piloti nel giro di formazione. 

Tutti effettuano zig zag per scaldare le gomme tranne uno, Kimi.

Il finlandese è l'unico che non lo fa.

Può dire tutto o niente, ma mi fa morire Kimi.

È unico!

:thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

durante i test, ogni giorno, il team ha un preciso programma da completare, che tipicamente si esaurisce prima della fine della giornata (se tutto va bene), quello che immagino potesse succedere è che Raikkonen completava il programma e si fermava lì (o comunque calibrava il lavoro per completare il programma e basta), mentre Vettel sentiva la necessità di girare di più, da cui la differenza di km (escludendo eventi sfortunati tipo meteo e guasti)

 

dire "non gli piace girare = non gira" è sicuramente semplicistico (non l'ho mai detto comunque), ma dire "non gira = è sabotato" (come abbiamo letto in passato) lo è altrettanto.

 

 

ma poi quante volte succede di completare il programma e avere ulteriore tempo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh i primi due giorni di test di Vettel quest'anno è successo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ruberekus ha scritto:

D1nDOeyXgAAWtDA?format=jpg&name=large

 

 

 

 

 

 

 

:up: classico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Santy per l’intervista senza conferenza-banalità (pure questo lo ha ottenuto, un grande).

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, rimatt ha scritto:

Ma poi una cosa è dire che non gli piace girare al di fuori dei weekend di gara, un'altra è dire che quindi non gira. Non c'è un rapporto diretto di consequenzialità, perché ci sono mille altri elementi in ballo, tra cui il fatto che (per esempio) nei primi test bisogna iniziare a conoscere l'auto, e che il team presumibilmente spinge perché di giri se ne facciano il più possibile. Quindi è parecchio semplicistico dire: "non gli piace girare = non gira".

Quindi, alla Ferrari avrebbe pure deciso di girare 1/10 rispetto a Vettel perché non gli andava. 

 

Per poi, ovviament, girare tanto (e più del compagno) con il nuovo team. Ha le idee confuse oppure alla Sauber o Alfa o come si chiama, lo fanno sgobbare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel casco.... Peccato per il glifo sopra, ma colori belli e linee essenziali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

×