Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

7 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Dzr_jl5WsAE_YK1?format=jpg&name=large

Dzr_jl6XQAANhqt?format=jpg&name=large

Dzr_jl7XQAAVoIt?format=jpg&name=large

 

Casco molto semplice. Ricorda design già usati.

 

Mi piace, è proprio un Bell casco.

 

2 ore fa, The King of Spa ha scritto:

 

il prugna fa pena, per il resto solite linee.

 

La prugna. E se quelle non ti piace... 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha dichiarato di aver trovato un grosso step (in meglio) rispetto alla Sauber 2018 provata ad Abu Dhabi, i tempi arrivavano facilmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Quando avrebbe provato la vecchia macchina? 

 

Finn, prendititi tutto il tempo che vuoi, respira e rileggi il post di KimiSanton.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Quando avrebbe provato la vecchia macchina? 

ai test di Abu Dhabi il novembre scorso 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

DzxuwIZWkAE_A0h?format=jpg&name=small

O cumpagnell mio :bubaeschuba:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tenderei a pensare vantaggio Kimi con Giovinazzi che piano piano un po' ricucirà il distacco (anche giusto per mera esperienza acquisita)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me me saranno vicini tra loro più o meno come lo saranno i cugini opachi.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna vedere quanto supporto avrà Giovinazzi in generale. Se la squadra non avrà occhi solo per Kimi allora direi che saranno alla pari, con Giovi che sconterà l'inesperienza. 

Molti qui dentro sottovalutano Giovinazzi. Non sarà il nuovo Senna, ma è un gran bel pilota. Vale almeno tanto quanto Russel, Gasly e compagnia bella che si sono meritati posti in RedBull, accademy Mercedes , sedili in Mclaren e così via. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, crucco ha scritto:

Secondo me me saranno vicini tra loro più o meno come lo saranno i cugini opachi.

 

Povero Raikkonen.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bigmeu ha scritto:

Bisogna vedere quanto supporto avrà Giovinazzi in generale. Se la squadra non avrà occhi solo per Kimi allora direi che saranno alla pari, con Giovi che sconterà l'inesperienza. 

Molti qui dentro sottovalutano Giovinazzi. Non sarà il nuovo Senna, ma è un gran bel pilota. Vale almeno tanto quanto Russel, Gasly e compagnia bella che si sono meritati posti in RedBull, accademy Mercedes , sedili in Mclaren e così via. 

Direi che fino ad oggi abbiamo ben poco materiale per affermare che sia un “gran bel pilota”. Poi anche io credo che non sarà lo sfascia macchine che abbiamo visto nel passato. Per non dimenticare/sottovalutare il fatto che con Räikkönen i compagni danno quasi sempre il 100%.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bigmeu ha scritto:

Bisogna vedere quanto supporto avrà Giovinazzi in generale. Se la squadra non avrà occhi solo per Kimi allora direi che saranno alla pari, con Giovi che sconterà l'inesperienza. 

Molti qui dentro sottovalutano Giovinazzi. Non sarà il nuovo Senna, ma è un gran bel pilota. Vale almeno tanto quanto Russel, Gasly e compagnia bella che si sono meritati posti in RedBull, accademy Mercedes , sedili in Mclaren e così via. 

 

Non penso che il distacco tra i due sarà elevato, Giovinazzi è un buon pilota e se l'è giocata con Gasly appunto come dici tu, il francese non lo ritengo scarso, quindi...

 

Ritengo comunque Räikkönen un pilota superiore, l'anno scorso ha dimostrato di essere ancora bello pimpante quando a posto, non a caso pareggiato il record personale di podi in stagione, pole a Monza e vittoria ad Austin, finalmente. 

 

Sarà una bella coppia, pare anche a livello di rapporti umani, il che è ulteriormente positivo. :up:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Direi che fino ad oggi abbiamo ben poco materiale per affermare che sia un “gran bel pilota”. Poi anche io credo che non sarà lo sfascia macchine che abbiamo visto nel passato. Per non dimenticare/sottovalutare il fatto che con Räikkönen i compagni danno quasi sempre il 100%.

 

Hai poco materiale perché non hai seguito la sua carriera. 
Ha fatto bene praticamente ovunque sia andato, soprattutto considerato che nelle categorie minori era l'amico di quello col padre coi soldi. 

Se hai anche solo guardato l'ultima 24 di Le Mans ti sarai accorto come, catapultato su una vettura GT e con pochissime prove alle spalle, sembrasse già un veterano e anzi quasi di una categoria superiore agli altri piloti GT pro. 

Per il discorso sfascia macchine ha dichiarato, poco dopo l'annuncio della sua titolarità in Alfa, che ogni volta che era stato messo in macchina sentiva la pressione di dover dare il 110% perché pensava che da quelle passavano le sue chance di un sedile. È ovvio che se guidi sempre al 110% l'errore è più probabile. 
Infatti in Australia 2017, dove ha corso sapendo che era one shot, ha fatto molto bene considerando la non conoscenza di macchina, gomme e circuito. 
In Cina già iniziavano a sentirsi le voci di una possibile conferma ha peccato di sangue freddo.
Motivo per cui credo Marchionne lo abbia tenuto in panchina così a lungo, non era pronto a gestire la pressione ma lo era per guidare una F1. 

Ripeto, non è assolutamente il nuovo Senna, ma meglio di molti altri che sono passati in questi anni si, diciamo alla Hulkenberg o Perez.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

#Kimi7 to Blick: "Finally no more politics. I really enjoy driving. Here everything is about the sport again. The bullshit is gone. That makes it easier for everyone. Otherwise the media are usually only interested in negative stories."

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

×