Jump to content
Beyond

The Iceman is back to vodka

Recommended Posts

2 ore fa, Sav79rio ha scritto:

 

A me sembra che da quando è mancato Marchionne, Arrivabene l'ha lasciato libero di correre.

Infatti non gli hanno più dato strategie farlocche nè ordini di scuderia.

Ho avuto l'impressione che con Marchionne non poteva azzardarsi a farlo arrivare davanti a Vettel neanche per sbaglio, infatti da un certo punto di vista ho anche rivalutato Arrivabene, nel senso che probabilmente certe politiche erano imposte direttamente dall'alto. 

Sono anche convinto che anche il fatto che Vettel si sia sciolto come un ghiacciolo sotto al sole dipenda dal motivo di cui sopra. 

 

Interessante osservazione :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, rimatt said:

 

Sbronzo marcio.

 

A sentir lui, mi sa che un bell'hangover lo ha passato il lunedì :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Sav79rio said:

 

A me sembra che da quando è mancato Marchionne, Arrivabene l'ha lasciato libero di correre.

Infatti non gli hanno più dato strategie farlocche nè ordini di scuderia.

Ho avuto l'impressione che con Marchionne non poteva azzardarsi a farlo arrivare davanti a Vettel neanche per sbaglio, infatti da un certo punto di vista ho anche rivalutato Arrivabene, nel senso che probabilmente certe politiche erano imposte direttamente dall'alto. 

Sono anche convinto che anche il fatto che Vettel si sia sciolto come un ghiacciolo sotto al sole dipenda dal motivo di cui sopra. 

 

 

a parte forse monza, non mi pare ci siano state dopo la morte di marchionne particolari occasioni per dare ordini o azzoppare kimi come dici, quindi il discorso è un po' privo di fondamento per me

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, Beyond said:

 

 

a parte forse monza, non mi pare ci siano state dopo la morte di marchionne particolari occasioni per dare ordini o azzoppare kimi come dici, quindi il discorso è un po' privo di fondamento per me

 

 

Vabbè il tutto parte dall'assunto diffuso e fomentato da certi fanboy di Kimi che Arrivabene sia felice quando Kimi va male. In realtà non credo che Arrivabene abbia mai avuto moti di disprezzo verso Raikkonen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho visto un po' in difficoltà nelle prime libere. Seriamo che trovi un assetto migliore per le seconde. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fortuna che ha vinto settimana scorsa, altrimenti temo che non capiterà mai più 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno Häkkinen avrà l'occasione di riprendere il primato fillandese.

 

Male, male comunque. Tanti errori e macchina (assetto) che non c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/10/2018 Alle 00:28, Beyond ha scritto:

 

 

a parte forse monza, non mi pare ci siano state dopo la morte di marchionne particolari occasioni per dare ordini o azzoppare kimi come dici, quindi il discorso è un po' privo di fondamento per me

 

 

In Austria con Marchionne ancora presente sarebbe arrivato l'ordine di scambiare le posizioni. Stesso ordine sarebbe stato dato a Monza. Tieni conto che lui è entrato in coma a fine Giugno.

Mi sembrano due occasioni abbastanza significative. 

Edited by Sav79rio

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 1 luglio (giorno del Gp d'Austria) Marchionne era ancora vivo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kimi ha passeggiato oggi.

Un vero peccato.

Domani si giocherà la gara con Bottas.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente.

Oramai quello che voleva l'ha ottenuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi, oltretutto, in bella difficoltà con l'assetto, nel T3 è stato lentissimo. Nei restanti settori neanche troppo male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×