Jump to content
Spamming Driver

MOTORQUIZ

Recommended Posts

eccovi allora la T2 nel giorno della sua presentazione

Gigi..... scommetto che quando l'hanno presentata hai fatto i salti di gioia....... vedevi una speranza per le monoposto con le ruote coperte... ammettilo hihi.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gigi..... scommetto che quando l'hanno presentata hai fatto i salti di gioia....... vedevi una speranza per le monoposto con le ruote coperte... ammettilo 

nooo! a quei tempi ero troppo giovane e immaturo rolleyes.gif

nuovo quesito:

QUAL E' STATA LA PRIMA VETTURA CON MOTORE POSTERIORE A PRENDERE IL VIA IN UN GP DEL CAMPIONATO DEL MONDO PILOTI?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Bugatti T251 del 1956 ? stata la prima monoposto con motore posteriore (trasversale) catalogata come F1 ma io chiedevo pi? genericamente quale fosse stata la prima vettura che partecipava al mondiale piloti tongue.gif .

Domanda trabocchetto ma con questa mia precisazione dovreste aver capito almeno di quale stagione si tratti

 

La prima a vincere un GP del mondiale ? stata la Cooper-Climax T43, condotta da Moss nel GP d'Argentna del 1958

Share this post


Link to post
Share on other sites

Admin ? stato in gamba nell'individuare la Bugatti ma ? stato vittima di una mia furbata tongue.gif . Per la verit? mi pare che siano in molti pi? bravi di me ( tra i "nuovi" a motorquiz anche Jak non scherza), solo che dalla mia parte ho gli anni di esperienza in pi? sul groppone.

 

Quei "parafanghi" altro non erano che delle appendici delle prese d'aria dei freni, che cos? sagomati permettevano di ottenere una parziale carenatura delle ruote anteriori

Share this post


Link to post
Share on other sites

S? ? vero Fabrizio, vetture con motore posteriore ve ne erano gi? state molte, come per esempio le Auto Union A, che negli anni trenta gareggiarono nella categoria Grand Prix. Questo ? un bel sito per chi volesse approfondire:

http://www.kolumbus.fi/leif.snellman/

 

Io per? chiedevo quale fosse stata la prima a correre in una gara del campionato del mondo piloti, non precisando che dovesse trattarsi di una vettura catalogata come F1 tongue.gif

Ecco allora che il primato spetta ad una altra piccola casa... pensieroso.gif

 

A questo punto aggiungo un'altra domanda.

Una F1 con motore posteriore destinata alle gare del campionato del mondo piloti era gi? stata costruita qualche anno prima e di essa si ? gi? accennato nel post motorquiz (domanda non mia ma da me indovinata rolleyes.gifcool.gif )

L' avrebbe condotta un pilota leggendario ma questa innovativa monoposto non pot? mai gareggiare.

DI QUALE F1 SI TRATTA?

Share this post


Link to post
Share on other sites
A questo punto aggiungo un'altra domanda.

Una F1 con motore posteriore destinata alle gare del campionato del mondo piloti era gi? stata costruita qualche anno prima e di essa si ? gi? accennato nel post motorquiz (domanda non mia ma da me indovinata rolleyes.gifcool.gif )

L' avrebbe condotta un pilota leggendario ma questa innovativa monoposto non pot? mai gareggiare.

DI QUALE F1 SI TRATTA?

Da quello che so la Cisitalia aveva costruito una vettura di F1 che purtroppo non gareggi? mai. E se non sbaglio aveva anche il motore posteriore. L'ho letto su un tuo articolo quindi deve per forza corrispondere a verit? tongue.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah mi sono scordato di dire che il leggendario pilota che avrebbe dovuto correre era il mitico Tazio wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo Mark...soprattutto per l' eloquente avatar devil_smile.gifheart.gifsalterello.gif

 

Adesso resta da risolvere la prima parte del quizzo, senza dimenticare il vecchio quesito di Davide:

Quale F1 ha montatto per la prima volta il ripartitore di frenata gestibile dal pilota?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso resta da risolvere la prima parte del quizzo, senza dimenticare il vecchio quesito di Davide:

Quale F1 ha montatto per la prima volta il ripartitore di frenata gestibile dal pilota?

Non vorrei dire una cagata, ma credo che sia la Ferrari del 1996.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso resta da risolvere la prima parte del quizzo, senza dimenticare il vecchio  quesito di Davide:

Quale F1 ha montatto per la prima volta il ripartitore di frenata gestibile dal pilota?

Non vorrei dire una cagata, ma credo che sia la Ferrari del 1996.

Precisazione sulla mia domanda......... il ripartitore di frenata all'interno dell'abitacolo ..... in valore assoluto..... non quello gestito elettronicamente smile.gif che effettivamente esord? nel '96 a bordo di una Ferrari smile.gif.

 

Io intendo su quale monoposto di F1 sia apparsa per la prima volta la valvola di ripartizione della frenata smile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccovi un aiuto. Ora si tratta solo di dare un nome a questa vettura. Ci sono indizi che permottono d'individuare il circuito, mentre la stagione potete dedurla dalle mie osservazioni precedenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

×