Jump to content
Sign in to follow this  
Fede

Giro d'Italia Automobilistico 2011

Recommended Posts

E' iniziato il Giro d'Italia automobilistico, composto di cinque tappe che vedono anche prove speciali nei pi? famosi circuiti nostrani.

Ecco le tappe:

Tappa 1: Torino-Monza 364,7 km

Tappa 2: Monza-Franciacorta 287 km

Tappa 3: Franciacorta-Imola 426,8 km

Tappa 4: Imola-Arezzo 315,5 km

Tappa 5: Arezzo-Vallelunga 283,8 km

 

Ecco gli iscritti

 

Nella prima tappa vittoria di Forato-Bianco, che hanno preceduto Tassone e Arturo Merzario di 1'57" terzi Romagnoli-Guiducci a 2'03"

 

Classifica 1? Tappa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speravo in qualcosa di meglio sinceramente.

 

Non credo che andr? in autodromo sabato alle 7.

Share this post


Link to post
Share on other sites

avevo letto tempo fa che dovevano correrci anche Pigoli e la Cerruti con le loro Mercedes ma non ci sono.

 

Comunque,le gare in autodromo sono sulla lunghezza di un certo numero di giri o fanno solo parte di una tappa pi? lunga?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo ci sia una gara o qualcosa del genere... Ho aperto il thread anche per avere qualche info in pi? da chi ne sa di pi?...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto la presentazione marted? sera a Torino, il giorno prima della partenza. Purtroppo non ? stato un evento molto pubblicizzato e c'era poca gente, anche il fatto di non avere grandi nomi non aiuta (c'? giusto Merziario che penso sia stato chiamato all'ultimo).

 

A parte tutto mi ? sembrato un campionato interessante, spero che possa crescere bene. Sono rimasto impressionato da quante macchine abbia portato la BRC: corrono tutte con il solo GPL. Hanno addirittura costruito un prototipo, la Montecarlo, che purtroppo ? stata completata poche ore prima del via. Era presente alla serata ma non correr?.

 

Riguardo al format purtroppo non so molto :boh: Gli eventi in pista dovrebbero essere delle gare vere e proprie, non prove speciali.

Edited by Mistral

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Giro d'Italia di 30 e passa anni fa era una figata.

 

Equipaggi di 3 persone, un velocista per le gare in pista, un rallysta e il naviga per le PS. Classifica finale per somma di tempi.

 

Immagino che il format sia rimasto lo stesso. Spero che torni come una volta anche se, visti i tempi, un campionato del genere mi sembrerebbe un po' anacronistico. Ho letto che al tempo parteciparono anche dei campioni come Rohrl, Villeneuve e Alboreto.

 

EDIT: l'organizzatore ? Lotti, diciamo che non ? l'ultimo arrivato e questo d? un po' di speranza

Edited by Mistral

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto che al tempo parteciparono anche dei campioni come Rohrl, Villeneuve e Alboreto.

Nel 78 c'era anche Scheckter con la Ritmo.

 

IA195001.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il percorso di oggi lo stesso del passato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci vuole coraggio per chiamarlo Giro d'Italia, se parte da Milano e arriva a Roma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il percorso di oggi lo stesso del passato?

No, anche perch? alcuni cisrcuiti non ci sono pi? (Casale) e ce ne sono dei nuovissimi (Franciacorta).

 

Il 2? Giro (1974) era in 5 tappe:

 

1 - Torino-Imola (575 km)

Comprendeva la Cesana-Sestriere, trasferimento e gara a Casale, trasferimento a Imola

 

2 - Imola-Misano (248 km)

Gara a Imola, trasferimento e gara al Mugello, trasferimento a Misano

 

3 - Misano-Vallelunga

Gara a Misano, cronoscalata dello Spino, trasferimento e gara a Magione, trasferimento a Vallelunga

 

4 - Vallelunga-Parma (505 km)

Gara a Vellelunga, cronoscalata a Orvieto (Colonnetta), salita del Chianti, trasferimento a Parma

 

5 - Parma-Torino (334 km)

Trasferimento e gara a Varano, trasferimento e gara a Monza, trasferimento e arrivo a Torino.

 

Quell'anno c'erano Regazzoni, Giorgio Pianta, Andruet, Bacchelli, Merzario e Pinto. 85 iscritti, 52 arrivati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giro 1978

 

1 Alen-Pianta-Kivimaki (Lancia Stratos)

2 Facetti-Finotto-De Antoni (Porsche 935)

3 Magnani-Pittoni-Cresto (Lancia Stratos)

4 Mouton-Conconi (Fiat 131)

5 Patrese-Sodano-Pozzetto (Fiat Ritmo)

6 Regis-Perotto-Cena (Porsche Carrera)

7 Pozzo-Milano (Porsche 934)

8 Nardini-Fortini (Porsche RS)

9 Bos-Sandt-Keller (Porsche Carrera)

10 "Spiffero"-"Elmer" (De Tomaso Pantera)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giro 1979

 

Sabato 20 ottobre

 

ore 21.24 PS Vignale Monferrato (AL)

23.51 PS Marsaglia (PC)

 

Domenica 21 ottobre

 

1.54 PS Pellegrino Parmense (PR)

3.41 PS Ciano d'Enza (RE)

5.28 PS S.Antonio (MO)

8.45 Gara a Imola (BO) 15 giri

13.00 Gara a Misano (RN) 15 giri

 

Luned? 22 ottobre

 

9.00 Gara a Misano (RN) 15 giri

13.33 Salita Pieve S.Stefano-Spino (AR)

15.48 PS Lisciano Niccone (PG)

17.24 PS Collepepe (PG)

18.57 PS S.Anatolia (PG)

 

Marted? 23 ottobre

 

8.03 Salita Lisciano-Terminillo (RI)

9.30 PS Contigliano (RI)

12.00 Gara a Vallelunga (RM) 10 giri

15.15 Salita S.Giorgio-Colonnetta (TR)

17.18 PS Radicofani (SI)

 

Mercoled? 24 ottobre

 

8.15 Gara a Magione (PG) 15 giri

12.28 PS Stia (SI)

14.30 Gara al Mugello (FI) 10 giri

18.05 PS Castel di Casio (BO)

19.34 PS S.Antonio (MO)

 

Gioved? 25 ottobre

 

8.30 Gara a Varano (PR) 10 giri

10.23 PS Pellegrino Parmense (PR)

14.30 Gara a Monza (MB) 10 giri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su AS di questa settimana c'? un amplissimo servizio-inserto sul Giro d'Italia e sulla sua storia.

 

Se non dico cavolate, mi pare che nel 1979 Villeneuve e Rohrl-Geidstorfer vinsero, ma furono squalificati per avere percorso tratti vietati di autostrada nei trasferimenti.

 

Ecco "King" Walter Rohrl (campione del mondo rally 1980 e 1982) con Gilles:

 

rohrlegilles.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non dico cavolate, mi pare che nel 1979 Villeneuve e Rohrl-Geidstorfer vinsero, ma furono squalificati per avere percorso tratti vietati di autostrada nei trasferimenti.

Non dici cavolate. L'episodio ? molto famoso.

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Milo.

 

min**ia, Cosimo Turizio era in pista a Imola 2 settimane fa con la sua Osella PA4...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pitorri-Gagliardini-Bernardini vincono il Giro d?Italia

 

Maurizio Pitorri, Andrea Gagliardini e Mara Bernardini si aggiudicano il Giro d?Italia Automobilistico 2011.

 

Dopo cinque giorni di gara, cinque tappe, 10 prove speciali, gare in sette diversi autodromi italiani ed al termine di un viaggio da 1700 chilometri che ha portato i venti correnti da Torino a Vallelunga, l?equipaggio romano della Star Cars a bordo della Porsche Cayman S GT4 ? primo con esiguo distacco sull?equipaggio veneto composto da Antonio Forato, Riccardo Bianco e Ivan Gasparotto a bordo della Lamborghini Gallardo Rubicone Corse. Si aggiudica il terzo gradino del podio il ligure Claudio Vallino, navigato dal torinese Renzo Fraschia, sulla Seat Leon Supercopa del team spagnolo PCR Sport.

 

Quarti si sono piazzati il romano Riccardo Romagnoli e il toscano Marco Guiducci, navigati da Alessandro Vezzosi, a bordo della Maserati MC Trofeo.

 

Quinto si ? classificato l?equipaggio dell?Abarth composto da Michele Tassone, Arturo Merzario, Jimmy Ghione e Fabio Grimaldi schierati con la Abarth 500 Assetto Corse.

 

Il veronese Paolo Strabello, in coppia Mauro Grassi, ? primo tra i sette concorrenti della Kia Venga Green Scout Cup della BRC Racing alimentate a GPL

 

Il Giro d?Italia Automobilistico ? tornato quest?anno sulla scena ventidue anni dopo l?ultima edizione vinta nel 1989 da Dario Cerrato, Giorgio Francia e Geppi Cerri su Alfa Romeo 75 Turbo IMSA, grazie all?intuizione di Marcello Lotti, Luca Pazielli e Piero Sodano in collaborazione con l?Automobile Club Torino.

 

http://www.****/magazine/13232/giro-d-italia-pitorri-gagliardini--bernardini-porsche-cayman-s-vincitori

 

13232_pitorri-gagliardini-bernardini-vincono-il-giro-ditalia-automobilistico.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×