Jump to content
loveferrari

Morto Marco Simoncelli

Recommended Posts

Vasco per una volta stava facendo qualcosa di buono chiudendo quella porcheria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato a segnalare questa pagina

 

https://www.facebook.com/pages/Idolatrare-persone-famose-unicamente-dopo-la-loro-morte/282521295104608?sk=info

 

Purtroppo non esiste una segnalazione adeguata (suppongo odio verso una persona o un gruppo di tifosi). Qualcuno che ha un'idea per far cancellare questa cosa orribile, pu? dirla qui in modo che contribuiamo tutti.

 

 

Personalmente non frequento Facebook, che mi ? sembrato da subito una boiata pazzesca, a maggior ragione da quando Zuckerberg (personaggio che detesto) ha detto che la privacy ? cosa superata.

Per? non capisco perch? qui si tratterebbe di odio: ? un'opinione (e neppure del tutto sbagliata, secondo me).

E direi che l'abitudine di chiedere la censura verso le opinioni altrui ? un'abitudine che si sta purtroppo diffondendo ma che dovremmo toglierci il prima possibile.

 

Altre pagine FB citate sono, si, estremamente sgradevoli.

Del resto, ? Facebook, la fogna delle idee, il regno del cazzeggio scervellato, la palestra espressiva dei ..., vabb?, lasciamo perdere.

Li si ignori, ho imparato che ? purtroppo impossibile bonificare il mondo dagli imbecilli. E' gi? molto che si riesca ad impedire loro di far danni.

 

 

P.S.: spero di non offendere troppi utenti di FB, ma quella ? la mia ... opinione! ;-)

Edited by Astor

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh...per? il primo link postato non mi pare nulla di cos? deplorevole sinceramente.

 

anzi, c'? del vero sul fatto che spesso, e facebook ne ? uno degli esempi pi? lampanti (vedi morte di steve jobs) la gente voglia a tutti i costi essere partecipe di certi avvenimenti, anche senza un interesse vero e propio, giusto pr uniformarsi. poi oh, nula di gravissimo, ma un po' ridicolo s?. e l'intento dell'autore della prima pagina mi pare voglia mettere in risalto questo.

 

cos? come, scusate, ma trovo ridicolo che su skysport 24 mettano in prima pagina i tweet o come cavolo si chiamano, dei vari personaggi famosi sulla morte di simoncelli, 90% calciatori ovviamente 7% nani e ballerine della tv e solo il restante 3% di persone che hanno veramente a che fare con questo mondo. della serie, sfruttiamo un'occasione triste per aumentare la notoriet? e diamone pure risalto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so infatti ho provveduto a dire la mia sulla loro pagina di Facebook. Stavolta han proprio pisciato fuori dal vaso.

 

Comunque mi ha colpito la commozione dello staff di Sportmediaset, che mi ? parso sincero. Paolo Beltramo praticamente piangeva quando ha dato l'annuncio, Guido Meda si ? agitato subito e ha chiuso la diretta commuovendosi a sua volta, i tre nello studio erano provati pure loro..ci? fa capire che Simoncelli era amato, e non c'? solo retorica in quello che hanno detto in diretta dopo il crash.

 

Infatti...perch? reggiani??

Lui lo hanno dato per disperso...scusate il gioco di parole,ma ? vero.

Reggiani dopo l'incidente ? sparito dalla telecronaca e non s'? piu' visto.

Stava proprio male...

Inoltre quando hanno dato "gara cancellata" si sente un rumore in cabina di commento.Segno che meda aveva capito che era finita.

Cmq purtroppo ? una di quelle perdite che ci metterai un p? di tempo prima di comprendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi simoncelli ha avuto sfiga e basta, se mollava il gas la moto lo buttava al esterno e lo prendevano hayden e bautista, ha tentato di recuperarla, per un secondo la moto si era rialzata di qualche grado ma il suo peso l'ha portata verso destra, rossi probabilmente gli ha camminato sul collo edwards l'ha preso sotto al casco con la pedana e schiacciato il torace, anche se riusciva a sopravvivere sicuramente era paralizzato totalmente e ridotto a un vegetale, l'errore c'? sicuramente ? entrato troppo veloce a gomme fredde, ma con le moto senza elettronica, ti parte e va via e non la recuperi, con le moto gp e superbike fin quando tieni il gas aperto, mentre cadi la centralina fa di tutto per riprendere la retta della via, e ridrizzare la moto, e proprio per questa cosa ha portato simoncelli verso le altre moto, lui per un millesimo di secondo ha ridrizzato la moto essa vedendo un grado migliore ha liberato un po di potenza, ma essendo un pilota di 1.80 per 75 kg circa praticamente era gi? disteso il peso era tutto verso destra e la moto ha curvato al improvvisola sua sfiga ? stata edwards e rossi stavano duellando quindi erano un po pi

al interno, la fortuna ? rossi ? riuscito a rimanere in piedi e non travolgere l'australiano catapultato in avanti, sui gruppi su facebook incitavano la morte di simoncelli, basta fare una qualsiasi segnalazione poi scompaiono, quelli sono solo co****ni felici perch? ? morto uno gli stava sui co****ni, anche io ho sempre detto era un montato e mi stava sulle palle ma questa mattina quando ho acceso la tv e l'ho visto a terra fermo non sono andato a pensare oh che bello come hanno fatto quelli di noncipledia e altri, anche perch? da motociclista so esattamente quale era la sua passione, e da motociclista dove di morti ne ho visti tanti sulle strade ho capito subito dopo il replay se non era gi? morto lo faceva entro poche ore, e purtroppo cos? e stato. il motomondiale ha perso un buon pilota, poi la persona non lo so, ma sono sicuro se non c'era il monogomma molte brutte cadute nei ultimi due anni non succedevano, e una gomma dura fredda non si riscalda ? molto molto peggio di una gomma dura consumata, ha un quarto di grip. specialmente se la giornata non ? calda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che per leggere brutte cose su Marco Simoncelli, non bisogna andare su FB, basta andare sul topic Moto GP 2011 di questo forum... :(

 

ad esempio alla pagina 59, c'? un "signore" che scriveva dopo l'incidente di Le Mans con Pedrosa : "Prima o poi si far? male pure lui e forse allora ci arriver?, visto che ? dotato, a quanto pare, di un cervello abbastanza piccolo"

 

Complimenti all'autore del messaggio :nope:

Edited by nicola46rossi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti...perch? reggiani??

Lui lo hanno dato per disperso...scusate il gioco di parole,ma ? vero.

Reggiani dopo l'incidente ? sparito dalla telecronaca e non s'? piu' visto.

Stava proprio male...

Inoltre quando hanno dato "gara cancellata" si sente un rumore in cabina di commento.Segno che meda aveva capito che era finita.

Cmq purtroppo ? una di quelle perdite che ci metterai un p? di tempo prima di comprendere.

 

reggiani ? la persona ha portato nel motomondiale marco, ed ? stato il suo manager dalle minimoto fino a due anni fa. meda ? uno va in moto anche se avvolte dice cavolate non ? stupido, ha capito subito era morto sul colpo aspettava solo la conferma visto ? un giornalista non pu? dire una cosa poi ? un altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che per leggere brutte cose su Marco Simoncelli, non bisogna andare su FB, basta andare sul topic Moto GP 2011 di questo forum... :(

 

ad esempio alla pagina 59, c'? un "signore" che scriveva dopo l'incidente di Le Mans con Pedrosa : "Prima o poi si far? male pure lui e forse allora ci arriver?, visto che ? dotato, a quanto pare, di un cervello abbastanza piccolo"

 

Complimenti all'autore del messaggio :nope:

 

per quello pure pedrosa o lorenzo dopo l'incidente a le mans hanno detto: ? un pazzo non deve correre prima poi o ammazzer? qualcuno o lui stesso

 

ma dubito questa mattina/pomeriggio hanno pensato evviva il perilcolo numero uno ? morto o altri messaggi come hanno fatto su facebook. l'incidente di le mans aveva dimostrato di non essere maturo, ma quello di oggi e di le mans sono due casi opposti anche se era un altro il morto e lui al posto di edwards, e un p? come quello di tomizawa lo scorso anno a misano dove non ce il responsabile, l'errore umano porta il pilota a cadere, quelli dietro non lo possono evitare, anche perch? a differenza della macchina anche a basse velocit? la sterzata di una moto vale quanto non farla, preghi solo frenando o accellerando passi prima o dopo del pilota e la moto e se proprio non riesci evitarlo si fa di tutto per evitare il pilota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facebook ? uno strumento, la stupidit? non ? nello strumento in s?, ma nell'eventuale uso sciocco, come quello con Simoncelli.

 

Del resto, pi? vedo l'incidente pi? penso che sia successa una cosa senza senso.

 

Simoncelli io lo chiamavo Bestione, perch? era grosso, era dirompente, era uno spettacolo sulla moto, anche se a volte tirava gi? se stesso, gli altri .. ma era un animale da gara. Mi manca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho premesso che oggi ? stata una tragica fatalit? per? resto convinto del fatto che sto ragazzo era troppo per terra sopratutto nei primi giri quando ? pi? pericoloso.

Non voglio ovviamente fare nessuna polemica ci mancherebbe ma l'impressione che purtroppo nessuno sia riuscito o non abbia voluto fargli capire che in motogp ci si pu? far molto male mi resta.

Lorenzo forse ? l'unico che ci aveva provato, si ? preferito sbaffeggiarlo ma va beh lasciamo perdere che ormai tanto non serve pi? a niente. :nope:

 

Sono daccordo. Ricordo che Lorenzo fu sbeffeggiato quando aveva cercato di spiegare a Simoncelli che con le moto da corsa si rischia la vita. Oggi Simoncelli ? stato una vittima incolpevole; tuttavia se si cade cos? spesso ? probabile che prima o poi arrivi la caduta fatale, come purtroppo ? avvenuto oggi in quella maledetta gara. Un atteggiamento diverso dei media italiani nei confronti di questo ragazzo non avrebbe certo guastato. A mio avviso non andava idolatrato in quel modo quando cadeva e sono sicuro che con delle aspettative minori nei suoi confronti sarebbe maturato e avrebbe sfruttato in pieno il suo talento.

Le mie condoglianze vanno alla famiglia e alle persone a lui vicine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quello pure pedrosa o lorenzo dopo l'incidente a le mans hanno detto: ? un pazzo non deve correre prima poi o ammazzer? qualcuno o lui stesso

 

lasciamo stare che ? andata a finire cos?...

per? effettivamente,guardando la realt?,simoncelli quest anno ha fatto troppe vaccate.

 

L'ambiente gli ha messe troppa pressione ed oggi il tentativo di tenere su la moto a tutti i costi ? derivato dal fatto che altrimenti gli avrebbero recriminato un'altra caduta.

Tutto sommato quello che dissero lorenzo e pedrosa non era sbagliato.

Lui agiva in maniera molto aggressiva e senza pensare a quello che poteva capitare.

Il fatto che doveva succedergli qualche cosa per fargli capire che doveva calmarsi non era del tutto "sbagliato".

Ma tra il solo farsi male al morire purtroppo c'? una differenza.E nessuno voleva che succedesse questo oggi...

Edited by RAINIERI

Share this post


Link to post
Share on other sites

Casualit? assurda... Quella ? una curva lenta destra che le moto non percorrono molto velocemente (subito prima c'? un tornantino verso sinistra e una piega a destra), presumo al massimo sui 100-110 Km/h al punto di corda... il problema secondo me ? stato che l'anteriore gli si ? chiuso in percorrenza, ma proprio la relativa bassa velocit? gli ha permesso di tentare di rialzare la moto puntandosi con gomito e ginocchio destro sull'asfalto. Nel tentativo ovviamente ha tirato il manubrio verso destra per cercare di rimettersi in sella e facendolo ha tagliato la strada ad Edwards e Rossi.

 

Simoncelli l'avevo visto pochi giorni fa alla stazione Termini di Roma, sorridente scaricare i bagagli da una vettura... Mi dispiace tanto per i suoi familiari e amici pi? stretti, del resto chi fa motorsport vive sempre sul filo del rasoio e sa benissimo quali sono i rischi del mestiere. Lui se n'? andato facendo quello che amava, i familiari e gli amici erano felici per lui perch? lo vedevano entusiasta della sua professione.

 

Dal mio modesto punto di vista gli altri piloti (Rossi ed Edwards soprattutto) supereranno questo triste momento e onoreranno il collega caduto solo rimettendosi il casco e ricominciando a fare quello per cui SI SONO REALIZZATI: pilotare una moto da competizione.

 

Riposa in pace Marco.

Edited by mscwin

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovrebbe essere il tornate in salita c'? dopo le prime curve, con una moto gp credo si va al ingresso sui 100/110 km/h e in uscita a 130 se ? la zona dico io. le moto gp le rialzi anche a 200 km/h hanno un dispositivo fin quanto tieni il gas aperto la moto fa di tutto per recuperare traiettoria e stabilit?, il problema ? stato lui inizialmente ci era riuscito forse perch? era molto grosso la moto ? andata verso destra perch? c'era troppo peso chiss? forse se si faceva cadere non si faceva niente, ma non esiste un pilota fin quanto ? nel asfalto lascia la moto, nella moto bisgona avere fortuna quando cadi sia in pista sia in strada, devi sperare dietro non hai nessuno, in strada pure nel altro senso, ? una sfida contro il destino, altre volte ce l'ha fatta oggi l'ha persa, sul fatto edwards e rossi superino questo fatto non so, forse edwards, ma rossi vivevano vicini si frequentavano anche fuori boh, oggi nei box era tirato e si sar? chiesto per la prima volta chi me lo fa fare, e se lo sar? chiesto pure stoner, visto aspetta un bimbo, dove gia settimana scorsa ha detto ora ? in arrivo mio figlio non so fin quanto continuer? mi potrei ritirare presto.

 

fin qunado ci saranno sport estremi fascia fa parte il motociclismo e automobilismo ci saranno sempre morti, una pista sicura una vettura moto totalmetne sicura protezioni al 100% sicure non ci saranno mai. wheldon ? morto per aver picchiano la testa in un palo della recinzione di 2 cm in una rete lunga 10 metri, oggi simoncelli l'hanno preso nel unica parte non coperta della testa, tomizawa nel basso ventre dove le protezioni sono minori, e altri morti ora non ricordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che per leggere brutte cose su Marco Simoncelli, non bisogna andare su FB, basta andare sul topic Moto GP 2011 di questo forum... :(

 

ad esempio alla pagina 59, c'? un "signore" che scriveva dopo l'incidente di Le Mans con Pedrosa : "Prima o poi si far? male pure lui e forse allora ci arriver?, visto che ? dotato, a quanto pare, di un cervello abbastanza piccolo"

 

Complimenti all'autore del messaggio :nope:

 

post di uno squallore da mettere i brividi....il tuo

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovrebbe essere il tornate in salita c'? dopo le prime curve, con una moto gp credo si va al ingresso sui 100/110 km/h e in uscita a 130 se ? la zona dico io.

 

Non ? la zona che dici, l'incidente fatale ? successo all'uscita della curva 11, lenta verso destra.

 

Sepang.jpg

Edited by mscwin

Share this post


Link to post
Share on other sites

post di uno squallore da mettere i brividi....il tuo

Quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti...perch? reggiani??

Lui lo hanno dato per disperso...scusate il gioco di parole,ma ? vero.

Reggiani dopo l'incidente ? sparito dalla telecronaca e non s'? piu' visto.

Stava proprio male...

Inoltre quando hanno dato "gara cancellata" si sente un rumore in cabina di commento.Segno che meda aveva capito che era finita.

Cmq purtroppo ? una di quelle perdite che ci metterai un p? di tempo prima di comprendere.

 

Anch'io in effetti mi chiedevo che fine avesse fatto Reggiani. Credevo fosse sceso dalla cabina di commento e fosse andato al centro medico per vedere di persona..anche perch? da quando le moto sono tornate ai box non si ? pi? sentito, al contrario di Meda che di tanto in tanto interagiva con gli inviati e con lo studio. Io ho acceso la Tv e c'era mi pare Porta che stava intervistando Pernat, pure lui ovviamente molto scosso. Comunque si vedeva che era un dispiacere vero, e non finto/retorico..evidentemente era per davvero un amico per tutta la banda Mediaset. Anche a me ha fatto un certo effetto vedere le facce sgomente di Beltramo e soci..e anche durante la giornata ogni tanto mi tornava in mente, pur non essendo mai stato un suo particolare tifoso (anche se l'ho sempre trovato simpatico e buffo, per quella sua parlata e la sua capigliatura). Capisco meglio ora cosa devono aver provato i tifosi di Senna quell'1 maggio 1994.

 

Auguro a Rossi e ad Edwards di riprendersi presto. Fra l'altro anche l'americano dopo l'incidente se non ho visto male s'? subito voltato a guardare il corpo di Sic riverso sull'asfalto..ed ? rimasto immobile. Brutto colpo pure per lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora si ? sui 100 km/h e si sta con velocit? pareggiata e si apre solo a moto dritta. edwards ? rimasto a gaurdare inginocchiato, anche se si ? fatto male la spalla in quel momento dubito pensava alla sua spalla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ero una sua sostenitrice.. anzi ho sempre detto che non sarebbe mai lontanamente arrivato ai livelli di Stoner e Lorenzo e non star? qui certo a dire che abbiamo perso il futuro campione del mondo per frase fatta.. tuttavia una morte ? sempre dolorosa chiunque sia perch? l? non c'? un migliore o un peggiore, c'? solo tanta tristezza visto anche che cos? a pelle mi sembrava un bravo ragazzo! R.I.P. Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che per leggere brutte cose su Marco Simoncelli, non bisogna andare su FB, basta andare sul topic Moto GP 2011 di questo forum... :(

 

ad esempio alla pagina 59, c'? un "signore" che scriveva dopo l'incidente di Le Mans con Pedrosa : "Prima o poi si far? male pure lui e forse allora ci arriver?, visto che ? dotato, a quanto pare, di un cervello abbastanza piccolo"

 

Complimenti all'autore del messaggio :nope:

 

 

Non ha senso ritornare su certi messaggi, a mesi distanza, visto che non centrano nulla con i fatti da ieri.

Credo che a tutti, nel bene o nel male, dispiaccia per la morte di Marco. Ci possono essere simpatie e antipatie, ma davanti a fatti come questi non si pu? che provare tanta tristezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×