Jump to content
Beyond

Sir Lewis Carl Davidson Hamilton MBE

Il gran ritiro  

15 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Se Hamilton si ritirasse...

    • Sarebbe una grave perdita per la F1, deve restare
    • Ha stravinto tutto, può dar spazio ai giovani e ritirarsi
    • Sono indifferente che resti o si ritiri


Recommended Posts

post-148-0-72633200-1320076643_thumb.jpg

Bisognerebbe anche segnare la traiettoria ideale nell'immagine...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ci sarebbe mai alcun sorpasso se tutti dovessero seguire la traiettoria ideale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ci sarebbe mai alcun sorpasso se tutti dovessero seguire la traiettoria ideale...

Certo ma se massa seguiva la normale traiettoria non possiamo addossargli troppe colpe... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo ma se massa seguiva la normale traiettoria non possiamo addossargli troppe colpe... ;)

 

hai pienamente ragione!

bisogna correre come se non ci fosse nessuno in parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio link

 

Altre immagini.

 

Premesso che come sempre non sono per le penalizzazioni a tutti i costi e che mi andava benissimo la classificazione come "incidente di gara" e basta. Premesso anche che all'inizio pensavo fosse un contatto con "colpe" al 50 e 50, e la penalizzazione di massa mi pareva assurda. Devo dire che rivedendo bene il tutto, mi sto convincendo che in effetti massa ha fatto una gran cazzata. Queste immagini secondo me dimopstrano almeno 3 cose: a) il tentativo di ham non era cos? velleitario come poteva sembrare all'inizio (e a dispetto del " l? non c'? una vera staccata" sbandierato dai telecronisti nazionali): massa ha lasciato un'autostrada e hamilton, grazie ad una migliore accelerazione, l'aveva quasi affiancato. Il tentativo ci stava tutto. Se uno ? un pilota...se poi ragioniamo d'altro, non so... 2) hamilton era ben all'interno a parecchie decine di metri dalla staccata, ergo massa aveva tutto il tempo di rallentare e non chiudere la curva come se niente fosse. Insomma ormai l'inglese era dentro e aveva tutto lo spazio, chiudere non serviva a niente (se non a fare il casotto che puntualmente ? successo); c) l'inglese ha provato anche ad evitare il contatto rallentando, ed ? solo per quello che ha toccato il brasiliano nella ruota posteriore. Insomma per me non si doveva penalizzare nessuno, ma visto che oggigiorno una penalit? deve venir fuori per forza, l'avessero data ad hamilton sarebbe stato ancora pi? assurdo.

 

Naturalmente queste argomentazioni (con tanto di foto) non serviranno a niente, ma pazienza :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo ma se massa seguiva la normale traiettoria non possiamo addossargli troppe colpe... ;)

 

beh ma la gara non ? mica la qualifica...

in partenza allora se c'? qualche incidente la colpa ? di chi si ? classificato con un numero pari?!? andiamo dai la cosa non regge, massa non ha lasciato spazio a lewis, e un conto ? farlo in uscita di curva (e lo fanno pi? o meno tutti, ed ? una bastardata tollerata), un conto ? farlo in entrata quando non si pu? evitare neanche il contatto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me non ci son dubbi, ennesima cappella di Hamilton che ha tentato di passare nell'impossibile, in una curva veloce di quarta marcia, con Massa che poteva o fare la sua normale traiettoria (come di giusto ha fatto) oppure andare per prati. Lo stop and go inflitto a Massa ? quanto di pi? grottesco potessero decidere.

 

beh ma la gara non ? mica la qualifica...

in partenza allora se c'? qualche incidente la colpa ? di chi si ? classificato con un numero pari?!? andiamo dai la cosa non regge, massa non ha lasciato spazio a lewis, e un conto ? farlo in uscita di curva (e lo fanno pi? o meno tutti, ed ? una bastardata tollerata), un conto ? farlo in entrata quando non si pu? evitare neanche il contatto...

capisco che sei tifoso di Hamilton, ma ti faccio notare che Hamilton non ha passato Massa, ha speronato Massa, in un punto dove passare ? pressoch? impossibile a meno che vogliamo togliere a chi sta davanti il diritto di difendersi o anche solo quello di fare tranquillo la sua strada.

 

non ci sarebbe mai alcun sorpasso se tutti dovessero seguire la traiettoria ideale...

da che mondo ? mondo per fare un sorpasso si esce dalla traiettoria ideale, si effettua il sorpasso mettendo le ruote davanti a quello dell'avversario e solo dopo si torna in traiettoria, con l'avversario ormai passato che ha il dovere di cedere del tutto il passo.

 

La cosa non si ? verificata nel contatto di Massa e Hamilton.

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando sei in lotta non ti puoi permettere di fare le traiettorie come se l'altro non ci fosse, specialmente se quest'avversario ti ha praticamente affiancato e tu sai benissimo che si trova l?.

 

Se lo fai sei perfettamente consapevole del rischio di arrivare al contatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

da che mondo ? mondo per fare un sorpasso si esce dalla traiettoria ideale, si effettua il sorpasso mettendo le ruote davanti a quello dell'avversario e solo dopo si torna in traiettoria, con l'avversario ormai passato che ha il dovere di cedere del tutto il passo.

 

La cosa non si ? verificata nel contatto di Massa e Hamilton.

 

 

ecco uno che non si scomoda manco a guardare le foto postate da un altro utente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio link

 

Altre immagini.

 

Premesso che come sempre non sono per le penalizzazioni a tutti i costi e che mi andava benissimo la classificazione come "incidente di gara" e basta. Premesso anche che all'inizio pensavo fosse un contatto con "colpe" al 50 e 50, e la penalizzazione di massa mi pareva assurda. Devo dire che rivedendo bene il tutto, mi sto convincendo che in effetti massa ha fatto una gran cazzata. Queste immagini secondo me dimopstrano almeno 3 cose: a) il tentativo di ham non era cos? velleitario come poteva sembrare all'inizio (e a dispetto del " l? non c'? una vera staccata" sbandierato dai telecronisti nazionali): massa ha lasciato un'autostrada e hamilton, grazie ad una migliore accelerazione, l'aveva quasi affiancato. Il tentativo ci stava tutto. Se uno ? un pilota...se poi ragioniamo d'altro, non so... 2) hamilton era ben all'interno a parecchie decine di metri dalla staccata, ergo massa aveva tutto il tempo di rallentare e non chiudere la curva come se niente fosse. Insomma ormai l'inglese era dentro e aveva tutto lo spazio, chiudere non serviva a niente (se non a fare il casotto che puntualmente ? successo); c) l'inglese ha provato anche ad evitare il contatto rallentando, ed ? solo per quello che ha toccato il brasiliano nella ruota posteriore. Insomma per me non si doveva penalizzare nessuno, ma visto che oggigiorno una penalit? deve venir fuori per forza, l'avessero data ad hamilton sarebbe stato ancora pi? assurdo.

 

Naturalmente queste argomentazioni (con tanto di foto) non serviranno a niente, ma pazienza :asd:

 

Appunto non serviranno a niente... Vabb? che Massa non ha pi? nulla da perdere ecco perch? ormai corre cos?, ma evitasse di lamentarsi almeno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

capisco che sei tifoso di Hamilton, ma ti faccio notare che Hamilton non ha passato Massa, ha speronato Massa, in un punto dove passare ? pressoch? impossibile a meno che vogliamo togliere a chi sta davanti il diritto di difendersi o anche solo quello di fare tranquillo la sua strada.

 

e io ti faccio notare che ? stato massa a essere giudicato colpevole...

e non che sia a favore del dt a massa che ? l'ennesima penalizzazione stupida...

 

 

da che mondo ? mondo per fare un sorpasso si esce dalla traiettoria ideale, si effettua il sorpasso mettendo le ruote davanti a quello dell'avversario e solo dopo si torna in traiettoria, con l'avversario ormai passato che ha il dovere di cedere del tutto il passo.

 

La cosa non si ? verificata nel contatto di Massa e Hamilton.

 

http://www.youtube.com/watch?v=q0pjNuEJ0Aw&feature=related

 

se entrambi avessero fatto le traiettorie "giuste" quanti sorpassi ci sarebbero stati?!? te lo dico io alla prima immagine che vedi si sarebbero scontrati....

 

conclusione: di che stiamo parlando scusa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

conclusione: di che stiamo parlando scusa?

Di aria fritta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco uno che non si scomoda manco a guardare le foto postate da un altro utente.

non mi scomodo perch? ho visto bene la dinamica.

 

Lewis ha affiancato Massa quando ancora era in rettifilo, ma trovandosi internamente ed avendo davanti una curva in quarta marcia (e non una staccata), ha dovuto per forza mollare per primo... e quando molli per primo il sorpasso non lo puoi fare ne ora e ne mai, a questo punto le cose sono 2, o molli del tutto e abortisci il tentativo oppure vai a speronare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla penalit? non mi esprimo, non ? la prima volta che vengono inflitte sanzioni grottesche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che se questi contatti avvengono sempre con Massa un motivo evidentemente ci sar?...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che se questi contatti avvengono sempre con Massa un motivo evidentemente ci sar?...

Massa mi pare che non abbia contatti se non con Hamilton e se il 90% degli incidenti che hanno luogo in F1 in questa stagione hanno Hamilton protagonista, ci sar? altrettanto un motivo.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massa mi pare che non abbia contatti se non con Hamilton e se il 90% degli incidenti che hanno luogo in F1 in questa stagione hanno Hamilton protagonista, ci sar? altrettanto un motivo.

Certo che c'?, per? Hamilton non ? MAI colpevole. Per sua sfortuna sono sempre gli altri che sbagliano oppure si dimenticano di premere il tasto dell'autodistruzione (con tutti quei tasti sul volante, pu? anche essere comprensibile).

Edited by The-Flying-Finn

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi scomodo perch? ho visto bene la dinamica.

 

Lewis ha affiancato Massa quando ancora era in rettifilo, ma trovandosi internamente ed avendo davanti una curva in quarta marcia (e non una staccata), ha dovuto per forza mollare per primo... e quando molli per primo il sorpasso non lo puoi fare ne ora e ne mai, a questo punto le cose sono 2, o molli del tutto e abortisci il tentativo oppure vai a speronare.

 

se arrivi a pi? di 50 metri dalla curva con un avversario all'interno, appaiato o quasi, hai 4 opzioni:

a ) ritadi la frenata, e cerchi, se puoi, di fare la curva con una traiettoria piu larga (percorrendola appaiato all'avversario); ? una cosa che succede talvolta, e regala le curve fatte gomito a gomito, che hanno fatto lo spettacolo e la storia di questo sport;

b ) ti fai passare e tenti l'incrocio (di solito va bene per curve particolarmente lente);

c) non puoi scegliere n? l'opzione a ) n? la b ) perch? la tipologia di curva non ti consente di tenere una traiettoria larga o di incrociare ( ? il caso di domenica, la curva era piuttosto veloce): bene, l'avversario te l'ha fatta; lasciagli lo spazio e vedi se riesci a stargli attaccato per risuperarlo altrove:

d) chiudi come se lui non ci fosse e vagli addosso.

 

Ecco massa ha scelto la d)...complimenti.

 

Ps. lewis non ha mollato perch? non faceva la curva o altrro, ma solo perch? ha visto che la rossa, contro ogni logica gli andava addosso...forser faresti bene a rivederla la dinamica.

Edited by nemo981

Share this post


Link to post
Share on other sites

finn, sinceramente, se nel video che ho postato entrambi i piloti (visto che se le sono scambiate le posizioni pi? volte) avessero avuto il comportamento di massa, sarebbero arrivati a traguardo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se arrivi a pi? di 50 metri dalla curva con un avversario all'interno, appaiato o quasi, hai 4 opzioni:

a ) ritadi la frenata, e cerchi, se puoi, di fare la curva con una traiettoria piu larga (percorrendola appaiato all'avversario); ? una cosa che succede talvolta, e regala le curve fatte gomito a gomito, che hanno fatto lo spettacolo e la storia di questo sport;

b ) ti fai passare e tenti l'incrocio (di solito va bene per curve particolarmente lente);

c) non puoi scegliere n? l'opzione a ) n? la b ) perch? la tipologia di curva non ti consente di tenere una traiettoria larga o di incrociare ( ? il caso di domenica, la curva era piuttosto veloce): bene, l'avversario te l'ha fatta; lasciagli lo spazio e vedi se riesci a stargli attaccato per risuperarlo altrove:

d) chiudi come se lui non ci fosse e vagli addosso.

 

Ecco massa ha scelto la d)...complimenti.

 

Ps. lewis non ha mollato perch? non faceva la curva o altrro, ma solo perch? ha visto che la rossa, contro ogni logica gli andava addosso...forser faresti bene a rivederla la dinamica.

Dimentichi un particolare, l'avversario non gliel'ha fatta, l'avversario l'ha fatta... e grossa :-) la cagata fuori dal vaso si intende.

 

L'opzione D per Massa era l'unica possibile, l'alternativa era tirare dritto e andare per prati, perch? Hamilton stesso sarebbe uscito fuori traiettoria in quanto arrivava a sprombattuto e troppo internamente per fare la curva nella sua normale traiettoria.

 

Se poi non si comprendono questi principi elementari, non so cosa replicare.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×