Jump to content
Beyond

Sir Crybaby Lewis Hamilton il Buttafuori

Il gran ritiro  

15 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Se Hamilton si ritirasse...

    • Sarebbe una grave perdita per la F1, deve restare
    • Ha stravinto tutto, può dar spazio ai giovani e ritirarsi
    • Sono indifferente che resti o si ritiri


Recommended Posts

Bella gara anche di Lewis però mi è sembrato attivo solo da metà gara in poi. Vorrei vedere i tempi per capire se è solo una sensazione o in effetti ha corso un po' al risparmio all'inizio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha corso parecchio al risparmio all'inizio infatti si è ritrovato anche 11esimo, ma ha tardato il primo pitstop e poi i successivi risalendo pian piano la classifica...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il migliore della gara è un'eresia! e vettel e diresta allora?

bravo ha corso bene perchè ha stressato meno le gomme andando più lungo di rosberg che invece è stato costretto al 4° pit

Share this post


Link to post
Share on other sites

il migliore della gara è un'eresia! e vettel e diresta allora?

bravo ha corso bene perchè ha stressato meno le gomme andando più lungo di rosberg che invece è stato costretto al 4° pit

 

vettel ha passeggiato dopo i primi 5 giri...è stata una vittoria facile la sua dai!

di resta possiamo parlarne, ma è anche vero che non si è ritrovato a lottare col il mondo come è accaduto a tutti gli altri dietro proprio a lui...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Come ho già accennato nel topic di Rosberg, per me Hamilton si sta dimostrando il vero valore aggiunto della Mercedes.

Penso che non sia un caso il suo terzo posto nel mondiale, nonostante finora vanti come miglior piazzamento soltanto due terzi posti.

 

E' un gran lottatore che quest'anno si sta rivelando anche buon finalizzatore.

 

Non dimentichiamo tra l'altro che è partito 9° per la penalità in qualifica, e nonostante questo è arrivato ben davanti al suo compagno di squadra che partiva in pole, con ben altri propositi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da notare che dal 2010 è il punteggio ottenuto da un pilota Mercedes nelle prime 4 gare, e che ha già più punti di quelli totalizzati da Schumacher lo scorso anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccola delusione oggi.... ma domani rosberg sarà passato alla prima curva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

delusione, sempre un secondo posto...

credo che sia lui che i suoi tifosi, a inizio stagione avrebbero firmato per avere queste prestazioni...

 

e cmq rosberg sta dimostrando di essere un signor pilota :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo il tempo in Q2 pensavo avrebbe fatto la pole facile

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

Anche io pensavo che avesse un passo in più sul giro secco in questa pista, specie considerando cosa aveva fatto l'anno scorso.

 

Un secondo posto comunque non è da buttare via, e non credo che domani perderà le stesse posizioni che potrebbe perdere invece Rosberg.

Share this post


Link to post
Share on other sites

delusione, sempre un secondo posto...

credo che sia lui che i suoi tifosi, a inizio stagione avrebbero firmato per avere queste prestazioni...

 

e cmq rosberg sta dimostrando di essere un signor pilota :sisi:

schumacher_narrowweb__300x3490.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi, forse per la prima volta, Hamilton sta sperimentando appieno il POTERE MERCEDES. :asd: Quella forza che macina le gomme con potenza superiore a tutti gli altri e che trasforma la freccia a tre punte in un cassonetto inverecondo, con buona pace di chi è convinto che la Mercedes 2013 sia molto meglio di quella dell'anno scorso.

 

Una di quelle gare che, quando le faceva Schumi, passava per vecchio rimbambito e/o pilota finito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stesso problema di rosberg in barhain, ha dovuto fare un pit in più del compagno. Di certo è andato in mercedes sperando nel turbo l'anno prossimo, quest'anno non c'è stato alcun fantomatico miglioramento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hamilton si sta sgonfiando sempre di più (almeno in Mclaren riusciva a bastonare Button in qualifica, in Mercedes nemmeno questo riesce a fare)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figuraccia mica da poco. Del resto ha voluto imitare il buon Jacques.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi disastro, per carità è l'auto però è arrivato a una vita dal compagno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi depressione totale.Lo passavano tutti..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prestazione davvero deludente. Si deve dare una svegliata

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi disastro, per carità è l'auto però è arrivato a una vita dal compagno

 

Esattamente: tra l'altro la macchina si suo non sarebbe neanche lentissima, come dimostrano le qualifiche, ma è imbarazzante il modo in cui mangia le gomme.

 

Però Rosberg si è difeso molto meglio.

 

 

Oggi depressione totale.Lo passavano tutti..

 

Vedi sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figuraccia mica da poco. Del resto ha voluto imitare il buon Jacques.

 

Aspetta, andiamoci piano,tra la Mercedes e la Bar ci sono differenze abissali.

La prima, è un grande costruttore,non al debutto e con esperienza motoristica da vendere , la seconda era una vera scommessa...

La Bar a cui si votò Villeneuve era all'inizio solo un brand, non esisteva una minima struttura di squadra ed il Manager era Pollock,non certo Ross Brawn,lo stesso motore del 1999 era un Renault del 1997..

Villeneuve si trovò anche invogliato a scommettere sulla Bar per la mancanza di vere squadre vincenti ,(c'erano solo McLaren e Ferrari a monopolizzare la lotta al vertice ),col senno dei poi sarebbe dovuto restare in Williams, ma comunque anche la scuderia di Sir Frank arrancò molto prima dell'arrivo del B.M.W.

Jacques lottò per anni in una scuderia non all'altezza facendo anche belle gare (dal 1999 al 2001 ne ha fatte di cose buone,per notarlo, bastava solo distogliere lo sguardo dai piloti nei top team) e solo dopo il 2002 (allontanamento di Pollock) ebbe un vero e proprio collasso politico (nel 2003 era un separato in casa con Richard e Honda),motivazionale e sportivo,finendo poi la carriera con un improbabile ma dignitoso ritorno, come l'ombra di se stesso...

Hamilton e Mercedes hanno ben altre credenziali ...

Hamilton e Mercedes sono appena all'inizio della loro avventura ed hanno ben altre certezze per il futuro,lo stesso Lewis ha potuto prendere la sua scelta senza troppa frustrazione, sono più che certo che la Mercedes e Lewis in futuro potranno togliersi molte soddisfazioni,almeno a livello di singola vittoria.

Riguardo alla gara di oggi, Hamilton le ha prese nettamente dal suo compagno di squadra,ma non è detto che un pilota ,anche campione del mondo non possa essere battuto in qualche gara da un secondo pilota veloce come Rosberg ,che ha dalla sua parte molta più esperienza nel team .

Edited by jax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×